Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 15 123456789101112131415 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 147

Discussione: Identikit dello svapatore

  1. #1
    Svapatrice da spiaggia
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di polly
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    veneto
    Messaggi
    1,663
    P.Vaporizer
    E7 dna30d, Reo mini 2.1 lp, cyclone,graal, mini rda bf
    Citato in
    537 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,153
    Thanks ricevuti: 937 in 472 Posts

    Predefinito Identikit dello svapatore

    Premetto che non avrei il diritto di scrivere quello che sto per scrivere visto che svapo da soli 3 mesi ma l'aumento esponenziale degli svapatori ed il fatto di non avere niente di utile da fare in questo momento mi ha portata a sparare cacchiate senza alcun senso.

    Che svapatore sei?

    Il niubbo virtuoso:
    Apre inizialmente un solo thread dal titolo "ciao" nella sezione presentati, comprerà con tranquillità la sua esig e tutto quello che gli serve e saprà con precisione la marca ed il modello. in seguito parteciperà attivamente alle discussioni e si farà prendere in pieno dalla #lacarognasullaspalla come tutti, ma con più stile. studioso ed attento, si riconosce dal fatto che saprà sicuramente il nome del presidente della repubblica e probabilmente lo ripeterà pure nel sonno. Da grande diventerà sicuramente uno "svapatore zoo".

    il niubbo paranoico:
    Apre 700 thread appena si iscrive. i titoli più frequenti saranno: "AIUTOOOOO!!!!" "HEEEEEELLLLPPPP!!!!!!!!!!" "URGENTEEEEEEE!!!!!!!!" "NON CI CAPISCO NULLLLLAAAAAAA!!!!!!!!" e "COLPO DI TOSSE STO MORENDO AIUTOOOOOO!!!!!" . Amante del maiuscolo e dei punti esclamativi, si toglierà l'ansia dopo i primi 6 mesi con l'aiuto della psicoterapia(forse).

    il niubbo figo
    Non sa un cavolo ma la sua esig "è la meglio". C'è il figo "io ho l'elips te sei un pezzente"(il suo habitat di solito non comprende i forum), c'è il figo "svapo da mezza giornata e ho il provari" (spesso troll) e c'è il figo "dai retta a me che io so". quast'ultima tipologia di solito consiglia a poveri niubbi paranoici che aprono un thread dal titolo "AIUTOOO!!!!! QUALE ECIG PER ANDARE IN CENTRO COL MOROSO CHE MI STIA NELLA POCHETTE????" un Provari con extension cup, magari boh, con un phantom sopra, non ha importanza.

    Lo svapatore zoo
    vive con molte scimmie e con un autista bartolini. spesso si incontra alle poste a caricare la postepay o in banca a chiedere un mutuo. Ha provato qualsiasi cosa presente sul mercato e proveniente da qualsiasi angolo del globo. alberga un po' in tutti noi e spesso tifiamo per lui visto che farà un sacco di recensioni utili a tutti.

    Lo svapatore mc gyver
    modda qualsiasi cosa gli capiti sotto mano. è l'unico in grado di far funzionare per più di 5 minuti un phantom v3. c'è la versione "mc gyver artigianato" e "mc gyver riparatutto" . Versione simpatica di questa tipologia è il "mc einstein", che scoprì la possibilità di togliere il beccuccio alle boccette per riempirle nuovamente, rivoluzionando per sempre l'universo svapatorio.

    Lo svapatore varivolt
    Sogna una esig che si trasforma in un razzo missile con circuiti di mille valvole. La sua gola è ignifuga. a meno di 54566780786 volt non sente hit. ha più tubi lui di un idraulico ed è ammiratissimo soprattutto dai niubbi fighi (anche se non lo ammetteranno apertamente). è corredato di voltmetro.

    il primario di svapologia
    Vive nella sezione salute. Fa diagnosi degne di medicina 33. Ha letto tutto lo scibile umano (ovvero tutte e 3 le pagine di wikipedia) su nicotina, pg e VG. Non può non avere almeno uno zio dottore.

    il sommelier
    Ha assaggiato qualsiasi tipo di liquido ed aroma, dal midollo al melone tartufato. Spesso, dopo aver passato un' infanzia leggendo "in cucina con suor Germana" ed aver visto tutte le trasmissioni con Wilma De Angelis, si cimenta in ricette da vero buongustaio pure quando comincia a svapare, con risultati da farlo incoronare masterchef dello svapo. La sua più famosa creazione? un mix fra acciuga, torrone, old tobacco e nutria dks, che giura essere uguale uguale all'analogica.

    il Raggae night
    apre in continuazione thread sulla possibilità di svapare un tale principio attivo a lui tanto caro e quando tutti gli rispondono "ci saranno già altri 200 thread identici a questo si mette a ridere da solo davanti allo schermo e scrive "BELLLLLAAAAAAAAAAAAAAA"!


    Aggiunto da @Phantomas

    svapatore "rappresentante" Avon/Folletto style:
    è l'entusiastico vaper che consiglia sventurati amici "ancora" fumatori ad avvicinarsi al mondo dello svapo, magnificando la batteria al litio "più potente di quella della tua macchina fotografica" , che non tocca una sigaretta da un mese e "quindi" sente di nuovo tutti gli odori ed i sapori come quando era bambino, fa le rampe delle scale a piedi senza avere l'affanno e che ora fuma goduriose volute di vapore sul divano di casa come un califfo, senza dover andare sul balcone. Sa citare a memoria tutti i 4000 composti nocivi della combustione e i 256 già classificati cancerogeni dalla farmacopea ufficiale (tacendo il fatto che li ha ancora tutti dentro di sè)


    Aggiunti da @meshmellow

    Il Recensore
    Recensice tutto, a prescindere.
    Dalla toponomastica dei negozi fisici (es. il negozio e' situato in via Mazzini angolo via Garibaldi < maps.google.it qui alcune foto del manto stradale>) al tagli di capelli della commessa.
    Recensisce anche prodotti mai visti ne' provati usando il futuro prossimo o in casi estremi articolatissime perifrasi con periodi ipotetici misti del terzo tipo e subordinate al futuro anteriore (ma sempre con entusiasmo e professionalita').
    A volte entra in delirio pBusardo e millanta epifanie per sistemi ormai fuori produzione o liquidi insvapabili ma con nomi esotici tipo "ectorgasm" della Not-virgin-anymore Vapor di Wilminghton (Nebraska).
    Suoi migliori amici virtuali sono Dulitri "The Vaping Ethilist" e Grim Grimm (il terzo dei fratelli delle fiabe sonore)
    A mille ce n'e' di svapatori cazzari a recensiiir...a reeeeceeensiiirrrr.

    Il Trader
    Costantemente alla ricerca del migliore prezzo, a prescindere (e‘ infatti molto legato, talvolta anche da legami di sangue, al Recensore).
    Poliglotta per necessita’, vanta da curriculum “full business proficiency” in svariate lingue fondamentali per l’online e-cig biz ( Rumeno, Polacco, Filippino - con i suoi tre dialetti principali, Cinese Mandarino e Cantonese, Urdu, Tagik, Hindi, Tamil) con le quali dai suoi 4 monitor flat screen 22 pollici in modalita’ estesa, monitora e compara meticolosamente prezzi, prodotti, e corso delle valute.
    Narra la leggenda che sia riuscito a risparmiare ben 5 centesimi comprando una ego-twist in un’asta fallimentare all’incanto di uno shop fisico di Phnom Pen aspettando pazientemente la collocazione in borsa dei titoli di un nuovo colosso Indiano per la produzione di cateteri vescicali prodotti con materiali di scarto della serie Tromso di Ikea.
    Alla base della bolla speculativa che oramai circonda il mondo dello Svapo internazionale, sono soggetti pericolosi per se’ stessi e per le proprie famiglie, e costantemente a rischio bancarotta per l’errato calcolo delle spese di spedizione e superficiale conoscenza delle imposte doganali.

    L'ipocondriaco
    Gli hanno regalato un'anonima 510 con CE5 a natale corredata di boccetta di liquido virginia 9 mg.
    Ha svapato, con tecnica inalatore di Ventolin, circa 20 minuti durante una partita agguerritissima di Mercante in Fiera la notte di S. Silvestro prima del cenone, quando all'improvviso..... un colpo di tosse e leggera dolenzia al petto.
    Da quel momento non si da' pace, avendo consultato nell'ordine:
    - Il Prof. Polosa che a quanto si apprende dalla Questura di Catania ha presentato una ingiunzione per decreto restrittivo e connessa denuncia per stalking
    - FDA, EMA e Istituto Superiore della Sanita'
    - Padre Amorth e numerosi Esorcisti della Congregazione per la dottrina della Fede
    - Veronesi, Il New England Journal of Medicine, Scientology, Dr. House e Benedetta Parodi di Cotto e Mangiato.
    Dopo estese ricerche online e' giunto alla conclusione di essere affetto da una forma rarissima di ipersensibilita' idiopatica combinata ad ogni singolo componente della sigaretta elettronica accessori compresi (il lanyard brandizzato "sigarettaelettronica.com" gli provoca stigmate sanguinanti intorno al collo, orde di fedeli fanno la coda davanti al pianerottolo e invocano grazie e miracoli).
    Non era un fumatore, ma ha deciso di iniziare applicando i principi dell'omeopatia.
    Paziente preferito del primario di svapologia.

    L'Apocalittico
    Basandosi su vangeli apocrifi e interpretazioni delle Sacre Scritture quantomai personali, l'Apocalittico vive nella convinzione che la fine dello Svapo, come lo conosciamo, sia oramai vicina.
    Nel seguente passo dell'antico testamento giace la chiave di tutte le verita' :
    « Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio» (Apocalisse 13,16-18)
    Appare evidente che la Bestia, l'Armageddon, l'Anticristo non possano che essere I MONOPOLI DI STATO!
    Pervicace e combattivo per natura ha fondato "L'Ordo Svaporum Cavalieris Provari", un ordine monastico militare che si alimenta di profezie demenziali e petizioni su ECF.
    Innocuo quanto pedante, e' ammiratissimo dal Massone e citato come fonte di verita' assoluta dal Complottista.

    Il Complottista
    Vive tormentato da domande esistenziali quali:"Due eGo, un viviNova e 3 cartom Boge defunti nello stesso giorno, e' un caso? Furto da FlavourArt al 44esimo giorno lavorativo dal mio ordine, e' un caso? Domanda di sicurezza nella funzione ricerca del forum cambiata in - Qual'e' il nome del nuovo Papa? nel mezzo del Conclave, e' un caso? Il cambio euro-zloty improvvisamente molto sfavorevole, e' un caso?"
    Trova risposta negli scritti e negli anatemi dell'Apocalittico e addossa spesso e volentieri la colpa al Massone e ai suoi Fratelli

    ( ampliato da @bonzuccio )

    Il complottista (segue)
    Il complottista manifesto elucubra piani realtà completamente presunti ma talmente circostanziabili e credibili da divenire veri e reali nello spaziotempo presente, passato e irrimediabilmente anche futuro. Nel loro spaziotempo però.
    Ad esempio al complottista manifesto se dici che una eroll è meglio di una qualsiasi mini si farebbe bannare, anche dire che uno zmax è meglio di un provari è un vecchio trucchetto volto a far emergere i complottisti manifesti.
    Il complottista non manifesto elucubra dentro se stesso cose talmente insopportabili alla propria coscienza da consumare incomprensibili e dolorosissime vendette, chi lo guarda da fuori lo considera un pò rude e di bassi sentimenti, egli è in realtà una mina vagante e chi lo riconosce o lo addita come complottista non manifesto diventa un complottista manifesto cornuto e mazziato. Un esempio di complottista non manifesto quindi non esiste.

    L' Ultra'
    Morbosamente attaccato a una specifica marca o modello, ne ha fatto una ragione di vita.
    Fanaticamente intransigente verso chi usa materiali diversi da quelli a lui cari, conduce la sua personale Jihad contro gli "infedeli" che osano svapare invocando il libero arbitrio.
    Sfoggia Avatar, Banner e firme eloquenti (i.e. Solo noooi, solo noooi, proprietari di Provari siamo noooooii) e recita a memoria tutti i nomi e indirizzi email del Team Commerciale e Ricerca e Sviluppo della detta azienda riportati nella sezione "Contatti e FAQ" del sito istituzionale, con mano sul cuore e inno MIDI a tutto volume sul PC.
    Trolla sistematicamente, su tutte le piattaforme di comunicazione esistenti, le recensioni di prodotti "avversari", cambiando nick ma idioticamente mantenendo la firma (solo nooi, solo nooi etc.).
    Narra la leggenda che abbia assaltato una famiglia di Cantu' all'autogrill Pioppa Ovest alla vista di una batteria mini a lui sgradita lasciata sul cruscotto di una Focus C Max.
    Colpito da DASPO, e' oramai bandito da tutti i forum del regno, Youtube, e dai Punto Snai dove sosteneva di avere il diritto di poter scommettere sul successo commerciale dell'ultimo modello di PV a lui caro.

    Approfondito da @Numenor

    Della grande famiglia degli Ultra' fa anche parte anche l' Ultra'-Contro, la cui ragione di vita è denigrare una specifica marca o modello. Per ragioni ancora sconosciute alla scienza, l'Ultra'-Contro sembra particolarmente infastidito dalle forme ellittiche, e tende a reagire come un toro di fronte ad un drappo rosso.


    aggiunti da @maddacas

    Il 118svaper
    è disposto a farsi Marsala-Vigevano a piedi pur di portare un atom a un amico rimasto senza in orario di chiusura dei negozi e parte a razzo dimenticandosi l'ecig a casa. Nei Forum risponde nella sezione "Presentati" svapando un'ecig moddata da esercito della salvezza. Ha una resistenza incredibile ma non sa cosa sia una resistenza. Per lui il lavatube è una cerimonia sacra del periodo pasquale e watt è una parolaccia indegna delle persone civili.

    Lo svapopsicologo (creatura di @maddacas @prettybull e @ufo )
    ne esiste un solo esemplare. per conoscerlo clicca QUA

    la Svapofamiglia
    indissolubile prototipo di unione tra svapers moddata da @prettybull a esempio e monito per le svapogenerazioni future.


    aggiunti da @Yerakon

    Lo Svaper Stoico
    Per inquadrare lo Svaper Stoico occorre necessariamente avere dei riferimenti
    Nel significato del sostantivo, lo Stoico è un filosofo seguace dello stoicismo (corrente filosofica).
    In senso figurato l'aggettivo Stoico identifica:
    1) colui che dimostra o denota grande coraggio e fermezza nell'affrontare e nel sopportare dolori fisici e morali.
    2) Chi sa affrontare fermamente e accettare con rassegnazione il dolore o le sventure.

    Si arriva quindi a definire lo Svaper Stoico:
    ha un minimo di 35 sigarette elettriche tutte uguali; nessuna di esse funziona e ciascuna ha dei propri difetti: dalla batteria marcia all'atom esausto, dal tank sciolto dal calore alla condensa e perdite da diluvio universale, tracce di ruggine si possono rinvenire sotto la crosta di primer...
    Lo Svaper Stoico rifiuta qualsiasi alternativa alle sue ciofeche per paura di trovare un PV valido; cerca accuratamente gli shop che vendono i prodotti più sfigati/scadenti per non incorrere nella sventura di ritrovarsi con un PV funzionante.
    Se per caso si imbatte in un PV funzionante contatta immediatamente il venditore lamentandone il funzionamento poi
    lo smonta, lo dryburna sino alla fusione, lo cuoce in microonde, lo schiaccia con un passapomodoro, esegue riti magici induisti-woodoo e scrive poi la relativa guida per causare i problemi agli sventurati accoliti e a sua volta legge dei malfunzionamenti altrui.

    Lo Svaper Feticista
    In etnologia (studio dei popoli) si definisce feticismo una forma di religiosità primitiva che prevede l'adorazione di feticci, ovvero di oggetti - spesso manufatti antropomorfi o zoomorfi - ritenuti dotati di poteri magici
    Nel campo della sessualità si intende per feticismo lo spostamento della meta sessuale dalla persona viva nella sua interezza ad un suo sostituto; ciò che la sostituisce può essere o una parte del corpo stesso, o un indumento, o qualsiasi altro oggetto. In sostanza, quindi, il feticista è colui che prova attrazione sessuale per qualcosa che fuoriesce dai canoni della sessualità tradizionale che presuppone i genitali quali oggetti libidici primari.
    Lo Svaper Feticista lo si identifica dagli aromi ricercati e da alcuni componenti "insoliti" del PV!
    Alcuni esempi: (da leggere rigorosamente come farebbe Paolo Villaggio nei fuoricampo dei film di Fantozzi)
    Aroma: calzino destro usato da Maradona nella partita Napoli-Juventus del 27 Luglio 1987 vinta dal Napoli ai tempi supplementari; faceva un caldo bestiale!. Macerazione del calzino destro in PG rigorosamente scaduto da tre anni; si filtra il tutto usando il calzino sinistro...
    Il feticista svapa il MaradAroma la sera, prima di baciare la Pina...
    Wick: il recupero del materiale idoneo per intrecciare una wick degna di questo nome coincide con l'arte dell'attesa. Il feticista aspetta ansiosamente la primavera contando il passare dei secondi. Il momento sperato e propizio arriva finalmente quando la Pina apre lo stipetto del bagno e rispolvera il SilkEpil...
    troppo fetish per proseguire...

    La Svaper Femminista (estremista, anni '70 style)
    La Svaper Femminista anni '70 non apprezza e odia il BB
    La Svaper Femminista contrappone al BB l'orgoglio del proprio PV; ne esalta con fierezza le qualità; ne ha cura e provvede da sola alla sua manutenzione considerando le perdite di liquido una vera maledizione.
    La Svaper Femminista custodisce gelosamente il proprio PV, è restia a prestarlo in giro, ne fa un uso privato evitando come la peste e respingendo eventuali intromissioni da parte di possessori di BB, considerati strumenti gretti e inutili.
    Si ricorda l'attivismo negli anni '70, quando la Svaper Femminista rivendicava in corteo la totale padronanza del proprio PV indicandone la forma con le mani; da cui il noto slogan: "il PV è mio e lo gestisco io!".
    La Svaper Femminista è concreta e indipendente, non apprezza i PV sottomessi con le mesh e non ama l'attivazione automatica; vuole decidere in autonomia quando il proprio PV deve accendersi e predilige di conseguenza l'attivazione manuale tramite l'apposito tastino; da cui il noto slogan: "col dito, col dito: vapore garantito!".


    aggiunti da @prettybull

    Il Collezionista/ Ricercatore Accademico
    Trovata, o stabilita, la via aurea verso l’appagamento, il Ricercatore acquista sistematicamente sul mercato, spesso in trattativa silente e senza rulli di tamburo, le novità più di nicchia e difficili da reperire, solitamente posizionate in fascia da media ad alta.
    Smonta, assembla, configura e verifica, misura e accosta, spesso superando i confini della realtà, i vari elementi che popolano la sua collezione. Dopo un periodo variabile di prove e di assetti degni di uno o forse anche due squilibrati, decreta e registra la sua configurazione maxima per quello specifico oggetto e lo cataloga negli annali della sua collezione privata.
    Esistono tuttavia delle leggere sfumature, in tale ibridazione poiché il Collezionista di preferenza sfoggia, mentre il Ricercatore pubblica… sono sfumature ininfluenti, ai fini del risultato, poiché entrambi generano una perniciosa proliferazione di primati senza nome e senza habitat che arrivano a sfamarsi sottraendo risorse ai niubbi fighi ed agli svapatori zoo.
    Le pubblicazioni spesso attraggono e chiamano in causa gli Svapatori mc gyver per mille nuove roboanti avventure moddanti, che verranno regolarmente espropriate dai Recensori nel tempo nel quale non si ricarica neppure una batteria e richiamano altrettanto gli Svapatori Varivolt che fiutano la pista con l’odore del watt anche nelle più recondite sezioni tecniche.

    L'Opinionista
    Interviene nel mezzo di una discussione, e preferibilmente con un generoso abuso di assenza di virgole declamando le virtù, generiche quanto i dettagli soggettivi di un oroscopo da quotidiano, di un articolo completamente fuori tema del thread.


    Il Supplente
    Assiso in cattedra corregge e bacchetta chiunque - con una manifesta e spiccata preferenza verso i senior - provi a cospargere di buonsenso comune la lezione in corso, spesso adducendo presunti post che confutano la tesi proposta o esperienze contrarie oppure decretando l'off topic. (ah, se solo esistesse la rep negativa, bofonchia tra sé)

    L'Infiltrato
    Attende in agguato il momento migliore per manifestarsi e... puntualmente appare.
    Il suo habitat preferito sono i thread tecnici nei quali ci si confronta su particolari che prestano il fianco alle partite a palle lunghe, presenziate da gruppi specializzati di Collezionisti e Ricercatori che l'Infiltrato presume di poter facilmente destabilizzare.
    Il profilo patologico: proviene da frequentazioni d'oltreforum ed ha assunto le sembianze intermedie tra l'ambasciatore ed il reporter, al fine di ottenere conversioni per prodotti concorrenti a quello in esame e che gli frutteranno ben trenta denari di riduzione del prezzo imposto nonché la medaglia al merito per aver riportato la giustizia sul mercato.
    Le tecniche usate sono plateali: lamenta esplosioni con cronache non circostanziate e farcisce di elementi contrastanti le argomentazioni che viene chiamato a presentare.
    Le azioni si svolgono nel corso di otto ore circa, per paga sindacale, dal pomeriggio alla tarda serata.


    aggiunto da @LorePhamtom

    Lo svapatore nicofobico
    inizia con liquidi a 0'00014 per raggiungere l'obbiettivo 0 nico dopo 6 ore.. E il più delle volte torna all'analogica "perchè fa meno male" e non da rischi di allergia al PG e pseudoacqua nei polmoni...
    Si differenzia dal niubbo paranoico per la sindrome maniaco-ossessiva da nicotina e per il fatto che ricomincerà sicuramente a fumare. Venera il primario di svapologia, al quale si affida ciecamente nelle discussioni prima di abbandonare il forum e tornare dal tabaccaio impaurito.


    Suggerito da @gegeg

    Lo svapatore Rowenta
    Quello che si accontenta. Il suo alfabeto ha 2 lettere, la C e la W ed il suo mondo finisce lì. Tutto sommato è felice così. di solito usa al massimo due liquidi ed è l'unico immune dalla famelica #lacarognasullaspalla. Disprezzato dal niubbo figo, invidiato dallo zoo, parente alla lontana del trader


    Suggerito da @A-come-A

    Lo svapatore colpevole
    Svapa di nascosto perchè si vergogna di una batteria ma non si è mai vergognato della simpatica alitosi mefitica che lo accompagnava da fumatore. Svapa per tutta la settimana, poi esce il sabato sera e fa fuori il primo pacchetto di puzzone che trova pur di non essere "deriso" dagli amici. ignora il fatto che lo pigliano per i fondelli quotidianamente pure perchè è grasso, ha i brufoli e puzza di ascella, non rendendosi conto che una batteria in mano è l'ultimo dei suoi tanti problemi.

    Aggiunti da @Sturusu

    Il Massone
    Svapatore amante dei tempi andati. Per lui svapare è un rito da riservare solo a pochi, selezionati e illuminati iniziati.
    Per lui si dovrebbe svapare lontano dalle masse modaiole, gli arnesi da utilizzare devono essere rigorosamente fuori da ogni canone massificativo e le ricette dei liquidi devono rimanere dei segreti da tramandare oralmente da padre in figlio.
    Rivelare una ricetta di svapo equivale ad una certificazione di stima, affetto e rispetto estremo verso colui che riceve l'illuminazione. Non è legato a saluti particolari e segreti ma non li disdegnerebbe. Non ama dare spiegazioni al prossimo che lo scorge a svapare. Quando costretto riesce a fornire risposte vaghe, non esaustive, devianti e pressapochiste stile super*****la. Si crede un eletto (e forse lo è). Si fida solo di pochi colleghi che dopo grande studio ritiene esperti ma non in tutto, "solo in campi specifici", l'atomista, il batterioso, il drippologo...
    Vive nel mito.

    Il probabile pentito
    compra d'impulso e poi apre topic chiedendo se ha fatto bene ad acquistare. in realtà non vuole sapere se ha fatto bene, vuole solo essere assecondato. Se glielo si fa notare si diventa suoi acerrimi nemici. Solitamente fa le ricerche post threadem solo a suffragare la sua scelta. Un pò come il paziente che gira 259 medici per un consulto e si ferma solo quando troverà l'unico che gli dirà che per lui non è il caso di operare chirurgicamente. Indi scarterà i 99 topic trovati che parlano male del suo acquisto e copierà l'unico positivo trovato in tutta la rete mondiale.
    Di solito sparisce dopo poche settimane, ritornando saltuariamente con identico modus operandi.


    Aggiunto da @enad

    L'informato
    Passa ore a leggere recensioni e guardare videorece, dopo mesi di studio si è deciso a cambiare sistema, i suoi post iniziano al 99% con: "sto pensando di comprarlo, secondo voi..."
    appena decide, dopo una media di 10 recensioni studiate meglio dei libri universitari e quando ormai è in grado di doppiare i video che ne parlano, di prendere finalmente il sistema "perfetto" passa alla fase ridacchiando mentre legge la descrizione del trader:
    la ricerca. Conosce le spese di spedizione di ogni shop, le uniche tasse doganali che gli sfuggono riguardano il far spedire dal kenya al sudafrica per poi unirsi ad un gas tedesco.
    Completata la ricerca ordina e appena arriva il pacco a casa, anzi dal panettiere che ha un amico figlio di uno amico di un doganiere che gli ha fatto risparmiare 32 centesimi sulle spese di sdoganamento, portando il prezzo ad essere inferiore di 7 centesimi rispetto a quello proposto da uno shop tedesco, riparte alla caccia di ricambi, la prima res è andata bruciata perché si è dimenticato di mettere il liquido, la seconda era fallata e glie ne rimangono solo 18.
    Non aiuterà mai nessuno con lo stesso sistema che ha la minima difficoltà, secondo lui basta leggere una decina di recensioni e cercare in un post da 43 pagine per avere la risposta.
    sarebbe in grado di scrivere una guida su tutto il materiale di svapo avendo usato solo 3 sistemi, ma non lo fa perché "basta leggere"


    aggiunto da @specie8472

    Il nostalgico del passato
    Quello che ancora non si stacca completamente dalle analogiche e quelle 3 sigarette se le deve ancora fumare a tutti i costi di solito dopo i pasti,probabilmente sono più di tre ma difficilmente lo ammetterà ed è ad altissimo rischio che torni dalla parte del "nemico", cinicamente e malignamente si potrebbe definire un "doppiogiochista" o un "due piedi in una scarpa"!


    Aggiunto da @Numenor

    L'Impaziente
    Rivela la sua irrefrebile necessità di bruciare le tappe in tutte gli aspetti dello svapo:
    - nella scelta dell'hardware: dopo una settimana dall'acquisto della sua prima esig (tipicamente, una eGo-w), ritiene di non poter fare a meno di un ProVari (scritto con tutte le maiuscole al loro posto), sostenendo che "le necessità di svapo si evolvono";
    - nelle preferenze per gli aromi: già dal secondo giorno sostiene pubblicamente (con tono da noblesse oblige) che "gli aromi FA sono troppo blandi e finti" e ordina un litro di liquidi #estratti/macerati tra i più tossici ed impestanti in circolazione;
    - nella vita di forum: nonostante abbia barato spuderatamente con lo svapometro ("Ho smesso di fumare da 6 anni e 11 mesi e 3 giorni)", è fortemente intollerante verso quel numerino -sempre troppo basso- che riporta il numero di messaggi postati; quindi fa la ronda nella sezione "Presentati" rispondendo a tutti i nuovi iscritti facendo copia/incolla dello stesso messaggio "Ciao e buono svapo "; tenta disperatamente di ricevere thanks e rep, ed è massimamente indispettito del fatto che nessuno se lo fila di striscio.


    Aggiunto da @giodi

    L'orgoglioso
    Paladino dello svapo, pronto a qualsiasi confronto o sfida hardware, tira fuori la sua bacchetta magica sempre e solo in mezzo a un gruppo di fumatori di analogiche, come se fosse niente per accrescere il suo ego (non la sua eGo perchè ha un vv). Assolutamente sprezzante (apparentemente) degli sguardi altrui...gode come un riccio e cerca di fare il più grosso nuvolone della storia rischiando di bruciare l'atom perchè ha settato la sua vv a 4,8!
    Aspetta solo che gli chiedano qualcosa perchè ha già la risata pronta di quello che ne sa una più di esmox!
    Ultima modifica di lordbyron77; 12-03-2013 alle 00:04


  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    molto simpatica

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di cguidi
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Padova
    Messaggi
    2,930
    P.Vaporizer
    Vamo, iTaste SVD, eVic
    Citato in
    277 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    540
    Thanks ricevuti: 740 in 614 Posts

    Predefinito

    Complimenti per aver centrato tutte le tipologie di svapatori !

  4. #4
    Svapatrice da spiaggia
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di polly
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    veneto
    Messaggi
    1,663
    P.Vaporizer
    E7 dna30d, Reo mini 2.1 lp, cyclone,graal, mini rda bf
    Citato in
    537 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,153
    Thanks ricevuti: 937 in 472 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cguidi Visualizza Messaggio
    Complimenti per aver centrato tutte le tipologie di svapatori !
    caro cguidi, secondo me ne mancano! infatti aspetto che qualcuno ne trovi di nuove!

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di 76sere
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Palermo
    Messaggi
    400
    P.Vaporizer
    ego twist -vivi nova
    Citato in
    42 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    46
    Thanks ricevuti: 56 in 42 Posts

    Predefinito

    mi vedo come una niubba virtuosa... ma manca pochissimo allo zoo

  6. #6
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    E' tutto vero!
    Dopo attenta auto-psicanalisi, mi dichiaro un ex "niubbo virtuoso" ormai rientrante nella categoria "Svapatore zoo", come esattamente previsto da polly
    Un paio di recensioni le ho pure fatte!
    Ultima modifica di Numenor; 05-03-2013 alle 00:49 Motivo: Non sono dislessico, ho cambiato tastiera!!!
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



  7. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Phantomas
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    711
    P.Vaporizer
    eVic, Nemesis/ Boge,Phantom, CE5 U, Kanger T3, Screw Tank, Arashi, Kayfun lite plus, Riva King epipe
    Citato in
    84 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    335
    Thanks ricevuti: 275 in 205 Posts

    Predefinito

    da aggiungere:
    svapatore "rappresentante" Avon/Folletto style:
    è l'entusiastico vaper che consiglia sventurati amici "ancora" fumatori ad avvicinarsi al mondo dello svapo, magnificando la batteria al litio "più potente di quella della tua macchina fotografica" , che non tocca una sigaretta da un mese e "quindi" sente di nuovo tutti gli odori ed i sapori come quando era bambino, fa le rampe delle scale a piedi senza avere l'affanno e che ora fuma goduriose volute di vapore sul divano di casa come un califfo, senza dover andare sul balcone. Sa citare a memoria tutti i 4000 composti nocivi della combustione e i 256 già classificati cancerogeni dalla farmacopea ufficiale (tacendo il fatto che li ha ancora tutti dentro di sè)


    Questo post può contenere ironia. Agitare prima dell’uso. Il messaggio può inquinare mari, laghi e fiumi, non eccedere nella lettura. Tenere lontano dalla portata dei bambini. In caso di contatto con gli occhi lavare con abbondante acqua fredda.

  8. I seguenti User ringraziano:


  9. #8
    Svapatrice da spiaggia
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di polly
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    veneto
    Messaggi
    1,663
    P.Vaporizer
    E7 dna30d, Reo mini 2.1 lp, cyclone,graal, mini rda bf
    Citato in
    537 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,153
    Thanks ricevuti: 937 in 472 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Numenor Visualizza Messaggio
    E' tutto vero!
    Dopo attenta auto-psicanalisi, mi dichiaro un ex "niubbo virtuoso" ormai rientrante nella categoria "Svapatore zoo", come esattamente previsto da polly
    Un paio di recensioni le ho pure fatte!
    è l'evoluzione, non puoi farci niente!

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di fiascotti
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    borgo val di taro (pr)
    Messaggi
    570
    P.Vaporizer
    ego - CE5 U Style
    Citato in
    42 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    186
    Thanks ricevuti: 160 in 119 Posts

    Predefinito

    Fantastica.!

  12. #10
    meshmellow
    Guest

    Predefinito

    Il Recensore
    Recensisce tutto, a prescindere.
    Dalla toponomastica dei negozi fisici (es. il negozio e' situato in via Mazzini angolo via Garibaldi < maps.google.it qui alcune foto del manto stradale>) al taglio di capelli della commessa.
    Recensisce anche prodotti mai visti ne' provati usando il futuro prossimo o in casi estremi articolatissime perifrasi con periodi ipotetici misti del terzo tipo e subordinate al futuro anteriore (ma sempre con entusiasmo e professionalita').
    A volte entra in delirio pBusardo e millanta epifanie per sistemi ormai fuori produzione o liquidi insvapabili ma con nomi esotici tipo "ectorgasm" della Not-virgin-anymore Vapor di Wilminghton (Nebraska).
    Suoi migliori amici virtuali sono Dulitri "The Vaping Ethilist" e Grim Grimm (il terzo dei fratelli delle fiabe sonore)
    A mille ce n'e' di svapatori cazzari a recensiiir...a reeeeceeensiiirrrr.
    Ultima modifica di meshmellow; 05-03-2013 alle 01:24


Discussioni Simili

  1. Ma dove si sono nascosti tutti gli svapatori?
    Di nadinecross nel forum Sigaretta elettronica in pubblico
    Risposte: 292
    Ultimo Messaggio: 12-09-2017, 15:07
  2. Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 29-01-2012, 15:09
  3. Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 05-12-2011, 14:00
  4. Sono le 5:34 del mattino e sono disperata, i miei 3 atom sono deceduti
    Di amy nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 08-08-2011, 09:01

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •