Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Degli aromi

  1. #1
    Senior Member L'avatar di caru83
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    222
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito Degli aromi

    Ho trovato un articolo che parla di aromi alimentari, e trovandolo interessante ho deciso di postarlo qui Aromi naturali: cosa sono? | Psiche e Soma

    Cito qui sotto un paragrafo.
    Un altro esempio è il tipico aroma artificiale di fragola, come quello che troviamo in un milk shake alla fragola di Burger King, che contiene questi ingredienti: amil-acetato, amil-butirato, amil-valerato, anetolo, anisil-formato, benzil-acetato, benzile-isobutirato, acido butirrico, cinnamil-isobutirato, cinnamil-valerato, olio essenziale di cognac, díacetíle, dipropil-chetone, etil-acetato, etil-amilchetone, etil-butirato, etil-cinnamato, etil-eptanoato, etil-eptilato, etil-Iactato, etil-metilfenilglucidato, etil-nitrato, etil-propionato, etil-valerato, eliotropina, idrossifreniP2-butanone (soluzione al dieci percento in alcol), alfa-ionone, isobutil-antranilato, isobutil-butirato, olio essenziale di limone, maltolo, 4metilacetofenone, metil-antranilato, metil-benzoato ‘ metil-cinnamato, carbonato di metil-eptina, metil-naftil_chetone, metilsalicìlato, olio essenziale di menta, olio essenziale dì neroli, nerolina, neril-isobutirato, burro di giaggiolo, alcol fenetilico, etere di rum, gamma-undecalactone, vanillina e solvente.

    Quando dicono che adesso inaliamo solo 3 o 4 sostanze, è una palla Non che questo cambi di molto la mia idea sulle e-cig, ma fa meditare...

  2. #2
    Che io deceda se recedo
    ESP User
    L'avatar di Lardito
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Venezia
    Messaggi
    780
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    17 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    4
    Thanks ricevuti: 20 in 3 Posts

    Predefinito

    Su un altro 3d, definendola pippa mentale mi ero posto proprio questo interrogativo...
    "grazie Caru" (detto così fà sorridere) per aver fatto un po' di luce su questo argomento.
    La validità della propria opinione non viene rafforzata da quanto forte si urla
    ...almeno fino a quando non mi fanno perdere il controllo
    ----
    Megalodon, Janty Ego, Janty Dura-c, M402

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di dejan
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Smoking Room
    Messaggi
    1,809
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 9 in 4 Posts

    Predefinito

    adesso vado a prendermi un milk shake e provo a svaparlo... altro che VG

    “Inhaling nicotine cannot be nearly as dangerous as inhaling nicotine plus thousands of other chemicals, including more than 40 carcinogens.”

  4. #4
    Member
    Shop Fisico
    L'avatar di martello
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Ispica (Ragusa)
    Messaggi
    141
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 33 in 6 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da caru83 Visualizza Messaggio
    ...
    Un altro esempio è il tipico aroma artificiale di fragola, come quello che troviamo in un milk shake alla fragola di Burger King, che contiene questi ingredienti : amil-acetato, amil-butirato, amil-valerato, anetolo, anisil-formato, benzil-acetato, benzile-isobutirato, acido butirrico, cinnamil-isobutirato, cinnamil-valerato, olio essenziale di cognac, díacetíle, dipropil-chetone, etil-acetato, etil-amilchetone, etil-butirato, etil-cinnamato, etil-eptanoato, etil-eptilato, etil-Iactato, etil-metilfenilglucidato, etil-nitrato, etil-propionato, etil-valerato, eliotropina, idrossifreniP2-butanone (soluzione al dieci percento in alcol), alfa-ionone, isobutil-antranilato, isobutil-butirato, olio essenziale di limone, maltolo, 4metilacetofenone, metil-antranilato, metil-benzoato ‘ metil-cinnamato, carbonato di metil-eptina, metil-naftil_chetone, metilsalicìlato, olio essenziale di menta, olio essenziale dì neroli, nerolina, neril-isobutirato, burro di giaggiolo, alcol fenetilico, etere di rum, gamma-undecalactone, vanillina e solvente.
    ...
    Ovviamente l'elenco che hai riportato si riferisce al milk shake, e non all'aroma fragola. se ti interessa di cosa è composto il singolo aroma fragola allora devi fare una ricerca sul Furaneol che dovrebbe essere il componente principale (#estratto/macerato e naturale) del frutto. Esso si può sintetizzare anche in modo artificiale. credo che sia principalmente il Furaneol a conferire ad un prodotto le caratteristiche del gusto e dell'odore di fragola, e dovrebbe essere d è anche un componente importante dell'aroma ananas.
    la cosa che mi intriga è che esso non è nemmeno presente nell'intruglio chimico definito milk shake di Burgher king alla fragola.
    non creiamo allarmismi, però continuiamo ad indagare.
    Volendo, qualche volontario potrebbe chiedere a FlavourArt di cosa è composto il loro aroma fragola? giusto per fare un po' di chiarezza sull'allarmistico spunto del 3d.
    saluti

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di dejan
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Smoking Room
    Messaggi
    1,809
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 9 in 4 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da martello Visualizza Messaggio
    Ovviamente l'elenco che hai riportato si riferisce al milk shake, e non all'aroma fragola. se ti interessa di cosa è composto il singolo aroma fragola allora devi fare una ricerca sul Furaneol che dovrebbe essere il componente principale (#estratto/macerato e naturale) del frutto. Esso si può sintetizzare anche in modo artificiale. credo che sia principalmente il Furaneol a conferire ad un prodotto le caratteristiche del gusto e dell'odore di fragola, e dovrebbe essere d è anche un componente importante dell'aroma ananas.
    la cosa che mi intriga è che esso non è nemmeno presente nell'intruglio chimico definito milk shake di Burgher king alla fragola.
    non creiamo allarmismi, però continuiamo ad indagare.
    Volendo, qualche volontario potrebbe chiedere a FlavourArt di cosa è composto il loro aroma fragola? giusto per fare un po' di chiarezza sull'allarmistico spunto del 3d.
    saluti
    perentorio

    “Inhaling nicotine cannot be nearly as dangerous as inhaling nicotine plus thousands of other chemicals, including more than 40 carcinogens.”

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Kharma
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Roma - Venezia
    Messaggi
    1,046
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito

    Se non lo sapevate già, il vapore che inalate con le e-cig contiene sempre, anche se in quantità variabile, una percentuale non trascurabile di Monossido di Diidrogeno (DHMO).

    Ogni anno, il Monossido di Diidrogeno è riconosciuto come componente causale in svariate migliaia di perdite di vite umane ed è uno dei più importanti elementi che contribuiscono a generare danni all'ambiente ed alle proprietà per miliardi e miliardi di lire.

    Alcuni dei pericoli conosciuti del Monossido di Diidrogeno sono:


    * Morte dovuta ad inalazione accidentale di DHMO, anche in piccole quantità.
    * Esposizioni prolungate a DHMO allo stato solido possono causare gravi danni ai tessuti biologici.
    * L'ingerimento di quantità eccessive di DHMO produce una serie di effetti sgradevoli, a volte anche mortali.
    * Il DHMO è uno dei componenti principali delle piogge acide.
    * Il DHMO allo stato gassoso può causare ustioni anche gravi.
    * Il DHMO contribuisce in modo significativo all'erosione del suolo.
    * Il DHMO può corrodere ed ossidare diversi metalli.
    * Contaminazione da DHMO su componenti elettronici e circuiti elettrici può causare in determinati casi anche dei corto-circuiti.
    * I freni delle automobili esposti al DHMO perdono gran parte della loro efficienza.
    * Il DHMO è sistematicamente rilevabile nelle biopsie di tumori pre-cancerosi e di diversi tipi di lesioni.
    * Il DHMO è spesso associato con i "cicloni killer", sia negli Stati Uniti che in altri Paesi.
    * Si sospetta che variazioni termiche di sistemi ad alto contenuto di DHMO contribuiscano in modo significativo all'effetto meteorologico "El Nino".

    Molte notizie sul DHMO si trovano in internet.

    Per una più ampia trattazione sul tema degli aromi, invece, ho trovato interessante la pagina del sito FA "Informazione sugli aromi"

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Kharma
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Roma - Venezia
    Messaggi
    1,046
    Citato in
    7 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da caru83 Visualizza Messaggio
    Ho trovato un articolo che parla di aromi alimentari, e trovandolo interessante ho deciso di postarlo qui Aromi naturali: cosa sono? | Psiche e Soma

    Cito qui sotto un paragrafo.
    Un altro esempio è il tipico aroma artificiale di fragola, come quello che troviamo in un milk shake alla fragola di Burger King, che contiene questi ingredienti: amil-acetato, amil-butirato, amil-valerato, anetolo, anisil-formato, benzil-acetato, benzile-isobutirato, acido butirrico, cinnamil-isobutirato, cinnamil-valerato, olio essenziale di cognac, díacetíle, dipropil-chetone, etil-acetato, etil-amilchetone, etil-butirato, etil-cinnamato, etil-eptanoato, etil-eptilato, etil-Iactato, etil-metilfenilglucidato, etil-nitrato, etil-propionato, etil-valerato, eliotropina, idrossifreniP2-butanone (soluzione al dieci percento in alcol), alfa-ionone, isobutil-antranilato, isobutil-butirato, olio essenziale di limone, maltolo, 4metilacetofenone, metil-antranilato, metil-benzoato ‘ metil-cinnamato, carbonato di metil-eptina, metil-naftil_chetone, metilsalicìlato, olio essenziale di menta, olio essenziale dì neroli, nerolina, neril-isobutirato, burro di giaggiolo, alcol fenetilico, etere di rum, gamma-undecalactone, vanillina e solvente.

    Quando dicono che adesso inaliamo solo 3 o 4 sostanze, è una palla Non che questo cambi di molto la mia idea sulle e-cig, ma fa meditare...
    Vabbè, sono buono,vi semplifico la ricerca:

    Sempre in rete si puo' reperire materiale, dove si mostrano gli orrori degli aromi ( forse il piu' diffuso e' tratto dal libro "Fast food nation") dove gli autori, con penna infuocata, espongono ad esempio la lista di sostanze usate in un milk shake aromatizzato alla fragola. Certo vista cosi' puo' sembrare un attentato alla salute, tuttavia gli autori non affrontano la tematica in maniera organica e omettono ( inconsapevolmente o tendenziosamente ) quello che qui stiamo spiegando.

    Usando l'esempio della fragola, e' utile sapere che il suo sapore, creato dalla natura, e' dato dall'insieme di oltre 100 (dicesi cento) molecole. Quando mangiate una fragola appena colta, mangiate l'acetato di etile, il butirrato di metile, il cis 3 esenolo, l'acido butirrico e via discorrendo. Questi dati sono presenti nelle pubblicazioni scientifiche di tutto il mondo, tratti da universita', enti, riviste specializzate. L'aroma del caffe' e' generato da oltre 800 (sottolineiamo ottocento ! )molecole, molte delle quali aventi nomi orribili, forieri di chissa' quali misfatti ( ad esempio furfuril mercaptano, vinil guaiacaolo, 3 metossi 2 isobutilpirazina). Se ad un consumatore casuale, al quale mancassero per omissione alcune informazioni basilari e portanti, si mostrasse un'analisi dei componenti volatili del caffe', (senza spiegare come stiamo facendo noi ora ) chiedendole/gli se mai spontaneamente berrebbe tale mistura, la risposta sarebbe sicuramente negativa, e l'ignara persona si allontanerebbe dandovi dei pazzi, per fermarsi magari 200 metri piu' avanti a bersi un bel caffe' per fare una pausa...
    Tutto questo per dire che le informazioni, quando estrapolate dal contesto possono essere a volte peggiori delle menzogne ed e' fondamentale ottenere informazioni attendibili, spiegate in maniera semplice e veritiera.
    dal sito flavourart.it

  8. #8
    Member
    Shop Fisico
    L'avatar di martello
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Ispica (Ragusa)
    Messaggi
    141
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 33 in 6 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kharma Visualizza Messaggio
    Vabbè, sono buono,vi semplifico la ricerca:
    ....
    Sempre in rete si puo' reperire materiale, dove si mostrano gli orrori degli aromi ( forse il piu' diffuso e' tratto dal libro "Fast food nation") dove gli autori, con penna infuocata, espongono ad esempio la lista di sostanze usate in un milk shake aromatizzato alla fragola. Certo vista cosi' puo' sembrare un attentato alla salute, tuttavia gli autori non affrontano la tematica in maniera organica e omettono ( inconsapevolmente o tendenziosamente ) quello che qui stiamo spiegando.
    ....

    dal sito flavourart.it
    ecco, anche F.A. si era accorta della penna infuocata degli autori del testo riportato, ma giustamente osservano che quell'elenco si riferisce a tutto il milk e non all'aroma fragola.
    Per quanto riguarda l'aroma, ovviamente è composta da molte molecole, il complesso di esse può essere quello organizzato da madre natura e si avrà quindi un aroma Naturale oppure può essere organizzato da bravi chimici che riproducono quanto inventato da madre natura e si avrà quindi un aroma artificiale. ma rimaniamo sempre nel campo degli aromi Alimentari che per poter essere definiti tali devono superare i test tossicologici previsti.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di caru83
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    222
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da martello Visualizza Messaggio
    Ovviamente l'elenco che hai riportato si riferisce al milk shake, e non all'aroma fragola.
    Allora l'autore ha sbagliato la frase, perchè grammaticamente intenderebbe che l'aroma soltanto contiene quelle sostanze...
    comunque sono convinto che gli aromi alimentari sono fatti proprio così, usando gran parte di questi ingredienti. Avevo anche trovato un sito americano che vendeva sia gli aromi che queste sostanze base... come dice FA, la fragola per avere quell'aroma è composto di cento molecole diverse... forse ne bastano 20 o 30 per ricrearlo artificialmente, e probabilmente FA non spreme le fragole nelle nostre boccette.

    EDIT: ovviamente l'autore non si riferisce agli ingredienti del milk shake, ma del solo aroma... senò scusa, perchè non ha indicato il latte?
    Ultima modifica di caru83; 11-04-2010 alle 15:21

  10. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    12
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kharma Visualizza Messaggio
    Se non lo sapevate già, il vapore che inalate con le e-cig contiene sempre, anche se in quantità variabile, una percentuale non trascurabile di Monossido di Diidrogeno (DHMO).

    Ogni anno, il Monossido di Diidrogeno è riconosciuto come componente causale in svariate migliaia di perdite di vite umane ed è uno dei più importanti elementi che contribuiscono a generare danni all'ambiente ed alle proprietà per miliardi e miliardi di lire.

    Alcuni dei pericoli conosciuti del Monossido di Diidrogeno sono:


    * Morte dovuta ad inalazione accidentale di DHMO, anche in piccole quantità.
    * Esposizioni prolungate a DHMO allo stato solido possono causare gravi danni ai tessuti biologici.
    * L'ingerimento di quantità eccessive di DHMO produce una serie di effetti sgradevoli, a volte anche mortali.
    * Il DHMO è uno dei componenti principali delle piogge acide.
    * Il DHMO allo stato gassoso può causare ustioni anche gravi.
    * Il DHMO contribuisce in modo significativo all'erosione del suolo.
    * Il DHMO può corrodere ed ossidare diversi metalli.
    * Contaminazione da DHMO su componenti elettronici e circuiti elettrici può causare in determinati casi anche dei corto-circuiti.
    * I freni delle automobili esposti al DHMO perdono gran parte della loro efficienza.
    * Il DHMO è sistematicamente rilevabile nelle biopsie di tumori pre-cancerosi e di diversi tipi di lesioni.
    * Il DHMO è spesso associato con i "cicloni killer", sia negli Stati Uniti che in altri Paesi.
    * Si sospetta che variazioni termiche di sistemi ad alto contenuto di DHMO contribuiscano in modo significativo all'effetto meteorologico "El Nino".

    Molte notizie sul DHMO si trovano in internet.

    Per una più ampia trattazione sul tema degli aromi, invece, ho trovato interessante la pagina del sito FA "Informazione sugli aromi"
    Scusami, ma non ho capito se stai scherzando o meno. Il monossido di diidrogeno è semplicemente l'acqua (H2O) e tutto quello che trovi in Internet riguardo a questo fa parte di uno scherzo dovuto al fatto che il nome chimico esatto dell'acqua (che è appunto monossido di diidrogeno) non è mai entrato nell'uso corrente e quindi, come tutti i nomi chimici per chi di chimica non ne sa, si presta a manipolazioni negative di ogni genere. In ogni caso, e qui sta effettivamente lo scherzo, tutte le affermazioni da te riportate (tranne forse la prima) sono assolutamente veritiere sostituendo DHMO con "Acqua".
    Questo solo per sottolineare come sia facile, volutamente o meno, la mistificazione della realtà.
    Continuate pure a svapare senza preoccuparvi del contenuto in DHMO che altro non è, appunto, che vapore acqueo
    Ciao e buone svapate a tutti!!!!

    P.S.
    Dimenticavo, sono laureato in chimica quindi parlo a ragion veduta.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Le boccette degli aromi..
    Di manetta nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 28-11-2010, 19:35
  2. Percezione degli aromi sempre diversa o aromi uguali ma diversi?
    Di Maser nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 02-07-2010, 22:27
  3. Il sommelier degli aromi FA e altri
    Di ciccino380 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21-06-2010, 15:54
  4. Per i biologi: contenuto degli aromi
    Di micky nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-06-2010, 23:26
  5. Hittosità degli aromi
    Di gqn77 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 15-04-2010, 13:29

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •