Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

Discussione: Democrazia e forum

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gqn77
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Milano e Iseo
    Messaggi
    3,449
    P.Vaporizer
    Vamo VW2, Robust L-Rider VV, DC-Tank Vivi Nova v3
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    154 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    134
    Thanks ricevuti: 609 in 305 Posts

    Predefinito Democrazia e forum

    Ogni tanto in questo forum, come in altri, si parla di democrazia all'interno del forum. O meglio della sua presenza o assenza.

    Chiariamo subito un concetto, la democrazia in un forum solitamente non c'è e solitamente è un bene che sia così.

    Partiamo dall'inizio.
    Il creatore.
    Un forum di solito è creato da una persona con un determinato obbiettivo e un determinato indirizzo. Un forum non parla di un argomento per caso, o meglio non aggrega le persone a caso ma è finalizzato a discutere e raffrontarsi su un ben preciso argomento. Il creatore decide tutto e come ogni buon padrone di casa sceglie chi sta dentro, chi sta fuori, le condizioni di espulsione e le eccezioni sia nel bene che nel male. Non c'è dempcrazia in questo. C'è un dittatore assoluto che controlla le frontiere con la sola differenza che dai confini tutti possono uscire quando vogliono e se vogliono qualora la casa del creatore non gli vada bene. Uno dei forum più funzinanti (e frequentati) a cui ho
    partecipato come utente aveva come disclaimer iniziale "questo è il mio forum, qui decido io e basta se non ti va bene puoi anche non entrare, se hai lamentele non me le inoltrare neanche che non le leggo".

    Andiamo avanti con una seconda figura ovvero i Moderatori.

    Qui un po' di democrazia ci può essere a seconda della volontà del creatore. I moderatori agiscono secondo determinate regole e le fanno applicare. Il grado di democrazia all'interno dei moderatori ne descrive anche la discrezionalità più o meno manifesta. Alcune decisioni vengono prese a maggioranza, altre vengono prese da un singolo individuo e poi giudicate ed eventualmente modificate, altre ancora vengono prese e manco discusse. Ogni forum gestisce questa cosa a sé e diciamocielo, affrontando la cosa giorno per giorno. solitamente i moderatori sono un gruppo di pochi individui, diciamo che sono come un manipolo di persone che gestisce una nave. Ognuno agisce indipendentemente per un obbiettivo comune, il macchinista decide la pressione, il marconista le frequenze radio, il radarista quali oggetti schivare e quali no e ogni tanto si fanno il punto generale della situazione. L'importante è che la nave schivi gli scogli e vada verso la destinazione. Nessuno chiede conto al marconista dela frequeza usata ma solo che le trasmissioni vadano e vengano. La democrazia ristretta che vige in questo caso è dovuta propio al fatto che si tratta di poche persone che si conscono un po' meglio di quanto conoscano gli utenti e che in caso di "incomprensioni" la risolvono in un paio di post. Una volta fui moderatore in un forum da 10.000 utenti con 35 moderatori. Uno sfacelo. Fu necessario creare una sottosezione di moderatori che moderasse il forum riservato dei moderatori che a loro volta moderavano gli utenti. Finii che i 3/4 dei moderatori se ne andarono disgustati (me compreso). E ora, restati i moderatori oggettivamente i
    peggiori ma pochi.... il forum so che funziona molto meglio.

    Ora vediamo la terza figura, ovvero gli utenti.

    Gli utenti sono in un forum per tre motivi: o imparare o insegnare o riportare esperienze. In pratica collaborano fra di loro per un fine che deve essere affine a quello del creatore e dei moderatori nei toni e nei modi decisi da questi. Sono liberi di restare o di andarsene come e quando vogliono. C'è la democrazia degli utenti? No. Gli utenti non decidono in maniera democratica (anche nelle accezioni spesso abusate di questa parola). Non hanno diritto di parola, non hanno diritto di esprimere la propia opinione. Attenzione bene a non malinterpretare. Non vuol dire che in un forum non PUOI dire la tua. Vuol dire che non hai la GARANZIA di poterlo fare. Non a caso il posto peggiore in assoluto per ricevere informazioni super partes e prive di preconcetti e con piena libertà di espressione... è propio un forum.

    Entriamo quindi nel merito della cosa.

    Per esempio se voleste farvi una opinione sulla vivisezione quanti di voi partirebbero dal forum "ilmioamicoconigliettochedeveviverefinoa100ann i"? O chi partirebbe dal forum "iconiglisonbuoniinpadellaosultavolooperatorio "? So già che si dice in quel forum e so già che non è li che troverò le informazioni supe partes. Perchè in nessuno di quei due forum io che sono a mezza via per esempio potrei esprimere la mia opinione. E non lo posso fare perchè appunto il forum non è democratico.

    Vi immaginate un forum democratico. Ovvero un forum in cui siano gli utenti a decidere cosa sia giusto o sbagliato a maggioranza? per esempio potrei organizzarmi con 100 amici, iscrivermi al sito di forza nuova e farlo diventare il centro di aggregrazione dei giovani paracadutisti marxisti leninisti. Troverste "osceno" se questi mi buttassero fuori? E se andassi nel forum del PCI sempre con 100 amici e cominciassi a postare teorie revisioniste in cui Hitler diventa il salvatore incompreso dell'europa come interpretereste la mia eventuale cacciata e la cancellazione dei miei post? Eppure stavo "democraticamente" esprimendo un opinione.

    E sta qui il bello... il termine democratico. Democratico non è anarchia. Democratico è "governo del popolo" ovvero nella nostra accezione governo della maggioranza. Ma la democrazia non è diritto.... di pressochè nulla. Nei democraticissimi stati uniti, negli anni 50 un uomo di colore non poteva esprimere la propia opinione pubblicamente, non aveva il diritto di sposare una donna bianca ne il diritto di usare corriere e alberghi per bianchi. Il primo uomo di colore a vincere un oscar (prima ci fu mami di "via col vento") non potè ritirare il premio perchè non c'erano alberghi per neri. Nella nostra democrazia, il popolo ha democraticamente scelto di impedire ad alcune persone di esprimere
    le propie iopinioni e convinzioni in alcuni casi. Non si può inneggiare al fascismo (anche se il reato è depenalizzasto) per esempio. La democrazia è una forma di governo, non una fucina di diritti e quando ci si appella alla democrazia in un forum in occasione di opere di moderazione si commette un grosso errore a tutti i livelli. In primis per la mancanza stessa di dempcrazia in un forum (come visto sopra) e in secondo luogo perchè se anche ci fosse democrazia non è detto che essa permetterebbe ciò che è stato negato a chi vi si appella.

    Andando sul pratico ho partecipato ad un forum e in seguito fondato un forum basato sulla democrazia degli utenti. Entrambi hanno funxionato da dio per un certo tempo, con pochi utenti tutti che si conoscevano in una qualche maniera. Poi sono cresciuti ed è stato il caos. Nessuna moderazione ha portato in entrambi i casi alla morte dei forum con chiusura da parte degli ospitanti e rischi anche penali di denuncia. Cosa causa questo? In generale il primo problema è la partecipazione al forum. Una votazione fatta tra 1000 utenti difficilmente supererà i 50 voti. Una maggioranza qualificata è difficile da ottenere in qunato la maggior parte di chi utilizza il forum.... lo fa in maniera totalmente utilitaristica. Questo provoca che ogni decisione importante, se sottoposta ad un processo democratico potrebbe essere pilotata facilmente con una manciata di voti. In secondo luogo c'è la questione della massa di utenti. Quando si cominciano ad avere 2 o 300 utenti attivi le probabilità che personalità molto forti o molto deboli si scontrino dando il peggio di se grazie anche alla difficoltà di comprension dei toni del mezzo scritto e della sicurezza che da l'essere dietro ad una tastiera al posto che di fronte al propio avversario.

    Aggiungete a questo la scarsità di moderatori e capirete perchè il forum deve essere un luogo dittatoriale. Un po' come quando ti nasce il quarto figlio l'unico modo di sopravvivere è quello di militarizzare il tutto. Meno discussioni e meno "giustizia". Non si litiga, non importa chi ha cominciato. Non si discute la mamma si fa come dico io e quando lo dico io e se la cosa ti brucia lo superererai dopo la pubertà. E in aggiunta io sono la mamma e se penso ce tu stia dicendo una cazzata te lo posso dire come e quando mi pare... il contrario no. Se non ti sta bene quella è la porta. Attenzione questo non vuol dire che il moderatore abbia sempre ragione, ne che abbia sempre operato nel miglior modo ne che si sia comportato super partes o con giustizia. Ha guidato in una direzione per un suo fine ed un suo scopo che può essere palese, nascosto o frutto dell'isporazione del momento. Ovvio poi ne possiamo parlare in privato e ti si possono dare anche delle spieghe (a cui cmq non si ha diritto) ma di certo non discutiamo la mamma in pubblico e a caldo.

    E come dissi in passato si, i moderatori hanno anche delle preferenze, hanno persone che pur non violando alcuna regola vorrebbero buttare fuori a calci e altre che le infrangono ogni 3 minuti ma non verranno mai toccati. Il perchè sono fatti dei moderatori. E la cosa più bella è che se volessero non avrebbero bisogno di scuse per buttare fuori uno che non viola alcuna regola. Potrebbero farlo senza ledere alcun diritto, senza interrompere alcuna regola democratica e senza che sostanzialmente nessuno ci possa fare nulla... se non il creatore del forum. Il saper dosare questo potere, il sopportare alcuni utenti e a volte riprendere utenti con cui si è nell'intimo solidali fa il successo del forum e la massa di utenti. Ma la tolleranza e la moderazione hanno come ispiratori il quieto vivere e la convivenza civile e il perseguire determinati obbiettivi... non certo l'appello alla democrazia, in nessuna sua accezione semanticamente corretta o meno che sia.

    La cosa può piacervi oppure no ma sappiate che un forum che non sia così non c'è, o non c'è per molto. Al massimo c'è un forum in cui il vostro modo di fare è coerente con gli obbiettivi del forum..... ma questo negando ad altri di esprimere le propie opinioni liberamente.

    Francamente penso che la crescita della comunità, il basso tasso di lamentele e i soggetti da cui provengono faccia di questo forum un luogo in cui i moderatori e gli amministratori gestiscano questo "potere" in maniera più o meno equilibrata e in situazioni che la maggior parte della gente reputa "corrette". Ci sono altri forum di medesimo argomento e frequentati da esperti pari ai nostri nella rete quindi, solitamente quando di banna qualcuno non gli si fa un gran torto. Anzi forse gli si fa un favore allontanandolo da un luogo in cui non si trova bene.

    Bon direi che di sassi nello stagno per ora ne ho lanciati parecchi... vediamo che salta fuori... al massimo aggiungo un altro pezzo.

    DISCLAIMER: Il post rappresenta la MIA personale opinione. Non so e non ho chiesto agli altri mod se siano concordi o meno con le mie opinioni e ovviamente possono decidere di eliminare il post come e quando vogliono così come esprimere un'opinione completamente diversa.... dopo di che mi appellerò alla democrazia per farli desistere.
    Ultima modifica di gqn77; 09-06-2012 alle 00:42
    http://img222.imageshack.us/img222/1195/190x128mo7.jpg

    " (parlando del figlio di un anno) Tiene sempre gli occhi aperti, sai, ci osserva sempre; qualche volta tu stai a guardarlo e ti rendi conto che sta imparando una cosa nuova... è come assistere ad un miracolo." (The Family man).

    La guida per chi inizia - I negozi testati dalla comunità - Dedicato a chi comincia- Usa il tasto cerca prima di chiedere

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    In realtà sono anche gli utenti a guidare la nave, se fosse solo come dici allora non potrei permettermi di poter fare l'utente per il 99% del tempo che frequento il forum, fare solo il mod non mi piacerebbe anche per il solo fatto di trovarmi in mezzo al caos.
    Quindi, per potermi permettere di fare l'utente, la cui opinione sia presa in considerazione in quanto principalmente utente e non in quanto mod, ho bisogno che il livello della comunity sia alto e l'ambiente costruttivo.
    In questo equilibrio per me si gioca il tutto, gli utenti determinano il carattere del forum, le cose di cui si parla lo spirito che lo permea i moderatori fanno in modo che questo avvenga nel rispetto altrui quando ce ne dovesse essere bisogno ma principalmente sono utenti, molto power, che contribuiscono anche loro, anzi hanno il dovere di contribuire, alla comunity.
    Il "creatore" qui ha tirato su un portale e il numero suoi interventi si leggono su una mano perché in una situazione di equilibrio come è quella nostra non ha bisogno di intervenire e anzi potrebbe risultare controproducente, il giorno in cui un mod non dovesse sentirsi libero di dire la sua su qualsiasi argomento perché la sua figura e la sua veste sarebbero considerate com un fardello per una eventuale presa di posizione differente quello sarebbe un segnale da stroncare sul nascere prima e su cui ragionare poi.
    Il mod quindi deve guadagnarsi la fiducia e il rispetto di chi è pronto ad ascoltare la sua opinione come suo pari, nel caso in cui non ci riesca deve cambiare mestiere lasciando liberi tutti gli altri che, si spera, improntino le loro azioni moderatrici a criteri di giustizia, parola che non ho letto e certo tolleranza in quanto il mondo è bello e stimolante perché vario.
    Le dittature non funzionano, i populismi neanche la verità per me sta nel mezzo.

  4. I seguenti User ringraziano:


  5. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    937
    P.Vaporizer
    ego twist con a2 bulli,ego-w,provari v2 satin,provari v2 black led blu,woo,808,zippo box
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    44
    Thanks ricevuti: 103 in 88 Posts

    Predefinito

    anche io sono un moderatore di un forum e sono d'accordo su ciò che scrivi..ma questo forum non è agitato anzi molto tranquillo

  6. #4
    Spendaccion Member
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di sebagian
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,816
    Citato in
    91 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    233
    Thanks ricevuti: 84 in 64 Posts

    Predefinito

    Scusate ma perche' discorrere di cio'?

    Inviato dal mio GT-P1000 usando Tapatalk

    M403 Evo black,M401 Vogue,KR808D-1,DSe901,KR808 VOGUE
    Dse 510,Tornado,SD black,2-Camelon,1-999,3-Dse 601 e-pipe,1-637,1-BB,2-GGTS, 1-GGTS2010, 1-GGSLIM,2-OMEGA, SILVER BULLET , THE ALFA,The Boge Revolution V2 ,2 lavatube ,lavatube slim, provary v1,provary v2, reo grand,2 hatch mini, 1 hatch long
    SDSE Creator

    8.280€ di spesaaa!

  7. #5
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mattoteseo Visualizza Messaggio
    anche io sono un moderatore di un forum e sono d'accordo su ciò che scrivi..ma questo forum non è agitato anzi molto tranquillo
    Si ragiona su come provare a mantenerlo tale

  8. #6
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    937
    P.Vaporizer
    ego twist con a2 bulli,ego-w,provari v2 satin,provari v2 black led blu,woo,808,zippo box
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    44
    Thanks ricevuti: 103 in 88 Posts

    Predefinito

    @bonzuccio fate bene ciò che dovete fare non c'è dubbio,il forum a parer mio gira bene perchè siamo tutti o almeno spero maggiorenni...io ho a che fare con persone dai 16 anni in su e c'è molto più caos sopratutto su alcuni argomenti che per norma non dovrebbero essere trattati(puro trolling)
    Per il discorso della nave la guidiamo tutti..voi moderatori siete l'equipaggo d'elite e noi user(anche voi) attraverso i nostri post facciamo in modo che le letture siano interessanti scrivendo recensioni,opinioni,chiedendo chiarimenti e anche scherzando tra di noi..se qualcuno ha avuto dei problemi con un venditore secondo me prima di creare un post deve parlarne con il diretto interessato se poi non risolve il problema sicuramente non lo risolverà del tutto sputtanaldolo sul forum..non nego però che prima di acquistare in qualche online shop non cerco dei post che ne parlino
    Scrivendo questo post forse sono andato oltre,se non lo ritenete idoneo cancellate pure

  9. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gqn77
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Milano e Iseo
    Messaggi
    3,449
    P.Vaporizer
    Vamo VW2, Robust L-Rider VV, DC-Tank Vivi Nova v3
    Inserzioni Blog
    13
    Citato in
    154 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    134
    Thanks ricevuti: 609 in 305 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bonzuccio Visualizza Messaggio
    In realtà sono anche gli utenti a guidare la nave, se fosse solo come dici allora non potrei permettermi di poter fare l'utente per il 99% del tempo che frequento il forum, fare solo il mod non mi piacerebbe anche per il solo fatto di trovarmi in mezzo al caos.
    Quindi, per potermi permettere di fare l'utente, la cui opinione sia presa in considerazione in quanto principalmente utente e non in quanto mod, ho bisogno che il livello della comunity sia alto e l'ambiente costruttivo.
    In questo equilibrio per me si gioca il tutto, gli utenti determinano il carattere del forum, le cose di cui si parla lo spirito che lo permea i moderatori fanno in modo che questo avvenga nel rispetto altrui quando ce ne dovesse essere bisogno ma principalmente sono utenti, molto power, che contribuiscono anche loro, anzi hanno il dovere di contribuire, alla comunity.
    Il "creatore" qui ha tirato su un portale e il numero suoi interventi si leggono su una mano perché in una situazione di equilibrio come è quella nostra non ha bisogno di intervenire e anzi potrebbe risultare controproducente, il giorno in cui un mod non dovesse sentirsi libero di dire la sua su qualsiasi argomento perché la sua figura e la sua veste sarebbero considerate com un fardello per una eventuale presa di posizione differente quello sarebbe un segnale da stroncare sul nascere prima e su cui ragionare poi.
    Il mod quindi deve guadagnarsi la fiducia e il rispetto di chi è pronto ad ascoltare la sua opinione come suo pari, nel caso in cui non ci riesca deve cambiare mestiere lasciando liberi tutti gli altri che, si spera, improntino le loro azioni moderatrici a criteri di giustizia, parola che non ho letto e certo tolleranza in quanto il mondo è bello e stimolante perché vario.
    Le dittature non funzionano, i populismi neanche la verità per me sta nel mezzo.
    Concordo con te sul ruolo degli utenti. Forse molto alla lontana potrebbero essere considerati come un buono o un cattivo equipaggio la cui diligenza e perizia si riflette su una buona nave. E se l'equipaggio è buono le azioni correttive sono poche. Se l'equipaggio è cattivo la disciplina diventa ferrea. Io penso che il nostro di equipaggio sia ottimo in generale.
    Per le altre tue considerazioni sono ancora più concorde ma da come le hai messe sembra che tu concordi con me nel dire che il tuo stesso modo di operare e di moderare e frutto di una concessione e non un diritto. Hai scritto tu stesso che se non potessi operare come fai te ne andresti. Se fossimo in una "democrazia" con dei diritti potresti fare causa, appellarti ad un tribunale e così via mentre alla fin fine hai la scelta tra minestra e finestra.

    Come moderatore molti di noi si sono trovati qualche volta alla scelta tra minestra e finestra e abbiamo scelto la minestra. Personalmente trovavo il fine maggiore dello scorno e sono restato. Ma mettiamo che un domani decidessimo tutti i mod di eliminare gli sponsor. Avremmo modo di farlo? No. Potremmo votare la cosa?No. E' un limite imposto (con buone motivazioni lo ammetto) che possiamo solo accettare... ergo niente democrazia.

    Quanto al fatto che le dittature non funzionino non pensare al fascismo ma pensa propio alla figura del Dictator romano che interveniva in tempi di crisi al solo scopo di dare una direzione univoca e funzionale laddove la democrazia avrebbe solo posto freni e limiti portando all'inattività. E c'è almeno un esempio di un dittatore che ha operato tutta la vita usando il suo potere per portare la sua nazione alla democrazia. Ha preso un popolo che non la conosceva e ha provato a guidarlo... ma lo ha fatto da dittatore.
    http://img222.imageshack.us/img222/1195/190x128mo7.jpg

    " (parlando del figlio di un anno) Tiene sempre gli occhi aperti, sai, ci osserva sempre; qualche volta tu stai a guardarlo e ti rendi conto che sta imparando una cosa nuova... è come assistere ad un miracolo." (The Family man).

    La guida per chi inizia - I negozi testati dalla comunità - Dedicato a chi comincia- Usa il tasto cerca prima di chiedere

  10. #8
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Certo ognuno fa la sua parte e la nave con l'equipaggio come immagine mi piace

  11. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di electricaurora
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    per ora Trento...
    Messaggi
    2,425
    P.Vaporizer
    Ego
    Inserzioni Blog
    14
    Citato in
    21 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 35 in 27 Posts

    Predefinito

    Data la premessa di @gqn77 anche la parola "giustizia", usata da @bonzuccio e che mi piace parecchio, diventa relativa.
    relativa poiché non è escluso che si "adatti" la regola agli interessi delle figure che posseggono, dirigono o pagano uno spazio del forum.
    Gli utenti, paragonati ad una ciurma, sono il consumatore finale.
    Consumatore per cui il forum ha motivo di esistere e per cui un forum come questo attira e gestisce spazi per i venditori.
    Consumatore per cui si pubblicizzano (e vendono) dei prodotti, la prova è che in passato alcuni commercianti hanno letteralmente regalato, a prescindere dalle figure beta tester, prodotti per accattavarsi le simpatie e i pubblici commenti.

    Tutto questo baraccone, come gli altri nel web, sta in piedi proprio perché c'è un'utenza che "consuma il prodotto".

    Quindi troverei molto intelligente da parte di un creatore, e di conseguenza da parte delle figure amministrative e di controllo, attenersi ad un atteggiamento che consideri la democrazia un PROFITTO per continuare ad avere CONSUMATORI sereni e ben disposti.

    Questo significherebbe rendere il normale utente più attivo in una buona parte delle decisioni relative al forum (magari con dei sondaggi), i moderatori dovrebbero essere delle figure più strutturate : in nessun contesto sociale le figure che devono vigilare sul rispetto delle norme vigenti nel luogo che vigilano possono permettersi di essere "cittadini qualunque" quando sono in uniforme... è impossibile, non ha senso, in un modo o nell'altro quando indossi " una divisa" ti condiziona e devi rispettare il "potere esecutivo" che lei ti da. Ad esempio per un moderatore significa che quando è nel forum che modera non dovrebbe seguire tutta una serie di comportamenti, per pura e semplice etica.
    Inun altro forum, dove non esercita questo ruolo, cambia tutto.

    Chi decide di prendere questa forma di responsabilità dovrebbe esserne consapevole e consenziente, altrimenti semplicemente non te la prendi, la responsabilità. Non è difficile.

    Tra le altre cose, in un altro forum avevo parlato di responsabilità a rotazione, per un tot di mesi.
    Questo avrebbe permesso a tutti di sentirsi coinvolti e agli utenti di vivere e capire la difficoltà della moderazione, che è impegnativa, stancante, ti impedisce di usufruire del forum come vorresti perché devi controllare un mare di 3D di cui non ti importa nulla e inoltre, appunto, non puoi scazzare.
    Non è facile e vivere questa esperienza può sensibilizzare gli utenti ad una maggior correttezza e auto moderazione.

    Quindi, anche se convengo che è un dato di fatto che ci sia una struttura aziendale con un "padrone" a comandare e dei "sottoposti" a gestire e che quindi non si può parlare di democrazia nel nostro modo di gestire forum, non posso fare a meno di sostenere che sarebbe utile e illuminato gestire comunque quella che è, di fatto, una comunità in modo del genere, poiché il "consumatore finale" del "prodotto" di questa "azienda" è pur sempre l'utente e un "consumatore" che non si sente soddisfatto si rivolge ad altre aziende mandando a picco la prima.

    Inoltre, ma per questo aprirò un post a parte, comincio a pensare che ovunque si crei una dorma di comunità talmente estesa da esigere l'istituzione di ruoli atti a regolare i comportamenti sociali sia necessario rivedere i reali e legittimi poteri di un proprietario dello "spazio" ove questa comunità sussiste... non sono certa che in casi come questi in primis la legge stessa non preveda qualche limitazione al potere del "creatore", in secondo luogo non sono assolutamente sicura che moralmente questo sia giusto (ma chiaro che in questo caso il discorso diventa una pura speculazione intellettuale, anche se molto interessante).
    Vedo cose che voi umani non potete neanche immaginare. Non più.



  12. #10
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Vedi @electricaurora questo forum mi piace pensare sia diverso dagli altri, te non hai capito che il poliziotto si fa la fiasca di vino CO la porchetta in mezzo e con la gente per bene, nei forum in cui c'è bisogno del pugno di ferro perché l'utenza è di basso livello allora il mod che si mischia per dire la sua può giustamente apparire provocatorio.
    Solo questo concetto devi imparare a capire e il fatto che questa idea dei mod brutti e cattivi è oltremodo provocatoria qui.

  13. I seguenti User ringraziano:


Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. App per il forum
    Di kaneda nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-02-2012, 09:41
  2. Democrazia no-global...
    Di Patalollo nel forum Costume e Società
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 08-06-2011, 14:22
  3. wii forum
    Di danska72 nel forum Hi-Tech
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-01-2011, 00:55

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •