Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: INNCO - organizzazione internazionale a difesa dello svapo

  1. #1
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,256
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1437 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,458
    Thanks ricevuti: 8,090 in 2,519 Posts

    Predefinito INNCO - organizzazione internazionale a difesa dello svapo

    L’International Network of Nicotine Consumers Organisations (INNCO) è stata creata per far sentire la voce dei consumatori di nicotina e difendere il loro diritto alla riduzione dei rischi e dei danni a livello internazionale.

    Le basi di INNCO sono state gettate nel giugno 2016, durante il Global Forum on Nicotine (GFN), dalle organizzazioni dei consumatori operanti in undici paesi del mondo. Ognuna di queste organizzazioni riconosce che oggi esistono modalità di consumo di nicotina più sicure del tabacco combusto, già utilizzate da più di 20 milioni di consumatori in tutto il mondo. Questi modi alternativi di consumare nicotina sono considerati dal Royal College of Physicians come un’opportunità per la salute pubblica.

    INNCO intende rappresentare, a livello internazionale, il punto di vista dei consumatori di nicotina per promuovere modalità di consumo più sicure e per chiedere una regolamentazione efficace e proporzionata dei prodotti a minor rischio e del loro utilizzo. INNCO farà in modo che i consumatori siano adeguatamente ed equamente rappresentati come soggetti interessati nel processo normativo che li riguarda. “Nothing about us without us!” (Nulla su di noi, senza di noi!).

    La prima azione di INNCO è quella di presentare le opinioni dei consumatori all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e al segretariato della Convenzione quadro per la lotta al tabagismo (FCTC), tramite una risposta al rapporto di questo organismo sui sistemi elettronici di consegna di nicotina (Electronic Nicotine Delivery Systems – ENDS), redatto per la settima Conferenza delle Parti (COP7) in programma a Nuova Delhi dal 7 al 12 novembre 2016. La risposta di INNCO all’OMS è scaricabile sul sito dell’organizzazione: http://www.innco.org/published-documents.

    Mentre il principio della riduzione dei rischi e dei danni è generalmente ben accettato e incoraggiato per quanto riguarda le sostanze illegali, lo stesso principio resta scarsamente promosso in relazione alla nicotina. L’OMS, per mezzo della FCTC, intende combattere contro lo sviluppo di modalità di consumo di nicotina meno rischiose del fumo di tabacco. Se da una parte il rapporto sugli ENDS riconosce che questi prodotti potrebbero essere di interesse per la salute pubblica, ancora vengono raccomandate misure per limitarne l’uso; questo danneggia gli interessi dei consumatori di nicotina che desiderano adottare una modalità di consumo meno rischiosa per la loro salute e quella di coloro che li circondano.

    Comunicato stampa di INNCO in inglese: press-release-innco-oct-10


Discussioni Simili

  1. Il flipper dello svapo
    Di lordbyron77 nel forum Il Baretto
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 18-04-2015, 23:36
  2. I perfettini dello Svapo
    Di vaniglia18 nel forum Il Baretto
    Risposte: 170
    Ultimo Messaggio: 30-07-2013, 14:05
  3. L'angolo dello svapo
    Di tempesta6 nel forum Il Baretto
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 02-01-2013, 23:48
  4. I costi dello svapo
    Di kaneda nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 03-07-2012, 19:18

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •