Ecco un articolo fresco fresco che ho trovato stamane tra le news del Portale di Virgilio.
Link a Gogreen Virgilio
Non so se si tratta di una ripresa da qualche giornale, ma nel dubbio...

Riporto i punti salienti.
Per la salute
«Possiamo dire che la sigaretta elettronica è meno tossica di quella tradizionale, ma non si può affermare che sia del tutto innocua» hanno dichiarato gli esperti dell'Iss. Ma siamo proprio sicuri che non sia pericolosa? La verità è che «non esiste uno studio specifico che abbia valutato i possibili danni causati da queste sigarette» afferma l’eco dottore, Enrico Pandiani.
(omissis)
Secondo l'Istituto Superiore di Sanità, fumare sigarette elettroniche, dai 5 ai 20 utilizzi giornalieri, non aiuterebbe a smettere, ma porterebbe a superare i limiti di assunzione di nicotina ritenuti accettabili da parte dell'Efsa, l'autorità europea per la sicurezza alimentare, fissati per 0,0008 mg per kg di peso corporeo.
(omissis)
E se per Girolamo Sirchia, l'ex ministro della Salute che dieci hanno fa ha varato la legge contro il fumo nei locali pubblici, il «divieto di commercializzazione è prematuro» in altri luoghi come Norvegia, Brasile, Turchia, Canada, Uruguay, Thailandia e Cina (il paese che le ha inventate) ne hanno vietato l’utilizzo.
In Italia, il primo comune ad aver attuato il divieto è stato Lomazzo, in provincia di Como.
Per la commercializzazione
La geografia della questione è complessa: da una parte ci sono i produttori, interessati a comunicare la salubrità del prodotto per aumentarne le vendite.
Dall’altra ci sono le lobby del tabacco, a cui le e-cig stanno erodendo grosse fette di mercato, e che vorrebbero arginarne lo sviluppo oppure assorbirlo. Non a caso, secondo l’analista Bonnie Herzog, della compagnia di servizi finanziari Wells Fargo & Co, la Altria Group Inc., produttrice delle sigarette Marlboro, starebbe per entrare nel mercato acquisendo una delle aziende produttrici di e-cig in Usa. E non sarebbe l’unica. L’operazione è già stata fatta dalla rivale Lorillard Inc. che lo scorso aprile ha acquisito la Blu Ecigs per ben 135 milioni di dollari.
Tanto vi dovevo