Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 8 12345678 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 73

Discussione: è l'ora dei sequestri

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito è l'ora dei sequestri

    Sigarette elettroniche non certificate
    sequestrati tremila pezzi a Genova


    Regalo gettonatissimo, ma i Nas bloccano tremila pezzi privi di certificazione. Elevate multe per 30 mila euro a una dozzina di commercianti. Non è ancora chiaro se e-cigarette siano efficaci e, soprattutto, se fanno male

    I militari hanno elevato multe per 30 mila euro a una dozzina di commercianti che vendevano prodotti che non riportavano gli avvisi di sicurezza previsti, violando quindi il codice di consumo. L'attività, voluta dal ministero della Salute, si inserisce nell'ambito delle verifiche sulla distribuzione in Italia di questi nuovi gingilli del mercato, un cilindretto di plastica con all'interno una resistenza che, attivata da una batteria, brucia le sostanze trasformandole in vapore. Ce ne sono di diversi gusti, che si avvicinano a quelli delle sigarette, oppure che riproducono semplicemente e fedelmente aromi di frutti, addirittura del cappuccino.


    Contenendo nicotina in diverse percentuali, devono riportare indicazioni anche sulla pericolosità e sulle precauzioni d'uso. I negozi "incriminati" sono soprattutto in Centro, alla Foce e a San Fruttuoso, dove in pochi mesi sono nati come funghi, saturando il mercato. Ormai se ne possono vedere a ogni angolo della città.


    Quelli multati non sono marchi noti come Ovale, Smokie's tanto per citarne un paio (sono stati controllati e non sono emerse irregolarità), ma attività aperte in fretta e furia proprio nel periodo natalizio sull'onda del business, e che al posto delle insegne hanno cartelli di plastica legati alla bene in meglio (con scritte tipo "sigarette ellettroniche" e basta senza indicare il produttore), scaffalature improvvisate con quattro assi di legno.

    Sigarette elettroniche non certificate sequestrati tremila pezzi a Genova - Genova - Repubblica.it
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Euripide
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Como
    Messaggi
    1,341
    Citato in
    167 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    758
    Thanks ricevuti: 467 in 332 Posts

    Predefinito

    Trentamila € diviso 12 commercianti...
    Poca cosa, dovrebbero saccagnarli un pò di piu.

    Non ho iniziato a svapare per smettere di fumare, ho provato e mi è piaciuto, lasciare le sigarette è stata solo una conseguenza.

  4. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    319
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    47
    Thanks ricevuti: 49 in 38 Posts

    Predefinito

    un cilindretto di plastica con all'interno una resistenza


    Quelli multati non sono marchi noti come Ovale, Smokie's tanto per citarne un paio
    Interessante precisazione..

  5. #4
    La Platy con la #device !
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di sette7nani
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Terzo pianeta dal sole
    Messaggi
    3,244
    P.Vaporizer
    ho perso il conto :)
    Citato in
    583 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    1,453
    Thanks ricevuti: 1,197 in 767 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Azureus Visualizza Messaggio




    Interessante precisazione..
    Piu' che interessante, doverosa direi.
    Anche se non mi stupisce.
    I venditori improvvisati non fanno certo parte di queste catene, almeno a livello di regolamentazione.
    "Lets just face facts, Reo's are the Apple of the vaping world! Every time a new one comes out you have to get it! It's like you have no control over it." Cit.

  6. Il seguente User ringrazia :


  7. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    319
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    47
    Thanks ricevuti: 49 in 38 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sette7nani Visualizza Messaggio
    Piu' che interessante, doverosa direi.
    Anche se non mi stupisce.
    I venditori improvvisati non fanno certo parte di queste catene, almeno a livello di regolamentazione.
    Ma siamo sicuri che la mancanza di certificazioni renda quegli oggetti, da noi tutti acquistati quotidianamente all'estero, più pericolosi?
    O forse sono più pericolosi quei "venditori improvvisati" per le note catene?

  8. I seguenti User ringraziano:


  9. #6
    Member
    ESP User
    L'avatar di alex19
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    83
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    33
    Thanks ricevuti: 5 in 4 Posts

    Predefinito R: è l'ora dei sequestri

    Citazione Originariamente Scritto da Azureus Visualizza Messaggio
    Ma siamo sicuri che la mancanza di certificazioni renda quegli oggetti, da noi tutti acquistati quotidianamente all'estero, più pericolosi?
    O forse sono più pericolosi quei "venditori improvvisati" per le note catene?
    Grazie a Dio c'è sempre la possibilità di acquistare all'estero oggetti identici offerti a prezzi dignitosi!


    Inviato con Tapatalk




  10. #7
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,376
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    abbiamo notato un pò tutti che negozianti improvvisati è uno status che riguarda tutto il mondo ecig siano essi singoli che facenti parte catene, questo non toglie però che prodotti di dubbia provenienza debbano rimanere nel mercato.
    punirei pure chi spara minkiate pericolose però...
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  11. Il seguente User ringrazia :


  12. #8
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di textina
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    4,756
    P.Vaporizer
    Prodotti elettronici di qualità... molti senza TC
    Citato in
    1099 Post(s)
    Taggato in
    11 Thread(s)
    Thanks
    2,395
    Thanks ricevuti: 3,561 in 1,556 Posts

    Predefinito

    Forse vado controcorrente ma, era ora !!!!
    Il mercato si sta riempiendo di pseudo imprenditori, che con l'esperienza di uno spermatozoo si buttano a vender esig e peggio eliquid, senza la minima consapevolezza dei rischi legati alla nicotina e fregandosene altamente della qualità dei prodotti venduti, la cosa è una bomba ad orologeria, quando qualcuno si fara "male" e purtroppo succederà, ci rimetteremo tutti, compresi gli imprenditori seri. Mi stupisco dell'incoscienza di queste persone, che per far due soldi, mettono a riscio la salute dei clienti.


  13. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Euripide
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Como
    Messaggi
    1,341
    Citato in
    167 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    758
    Thanks ricevuti: 467 in 332 Posts

    Predefinito

    Purtroppo questi negozietti improvvisati, agendo in maniera "disinvolta" senza rispettare le normative (che esistono per loro come per le catene) creano un danno di immagine a tutto il settore, settore che in questo momento gia si trova additato (probabilmente a causa degli enormi interessi economici in gioco).
    Episodi come questi non sono certamente una novità, nel settore alimentare o nella moda e accessori sono abbastanza comuni.
    La differenza sta nel fatto che se trovano una partita di prosciutti contraffatti nessuno si sogna di demonizzare i prosciutti e tutti puntano il dito sui commercianti o i produttori, invece in questo caso trattandosi di un articolo che non è ancora entrato a far parte della "normalità" molti punteranno il dito sulla nostre amate e-cig.


    P.S. Il gatto e la volpe colpiscono ancora

    Non ho iniziato a svapare per smettere di fumare, ho provato e mi è piaciuto, lasciare le sigarette è stata solo una conseguenza.

  14. Il seguente User ringrazia :


  15. #10
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di textina
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    4,756
    P.Vaporizer
    Prodotti elettronici di qualità... molti senza TC
    Citato in
    1099 Post(s)
    Taggato in
    11 Thread(s)
    Thanks
    2,395
    Thanks ricevuti: 3,561 in 1,556 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Euripide Visualizza Messaggio
    P.S. Il gatto e la volpe colpiscono ancora
    Quoto

Pagina 1 di 8 12345678 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •