Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Salve a tutti.....(Maledette sigarette!)

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di ferrodastiro
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    553
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    98
    Thanks ricevuti: 120 in 83 Posts

    Cool Salve a tutti.....(Maledette sigarette!)

    Eccoci qui,
    è il secondo giorno che leggo di tutto sulle sigarette elettroniche.
    Ieri in piena crisi da curiosità sono stato in farmacia e ho comprato uno smoke no smoke da 8 euro, 400 tiri garantiti, 2.16mg di nicotina, sembrava di aspirare da un vaporizzatore di un ferro da stiro.
    In teoria sarebbe dovuta durare 3 giorni, ma dopo 5 ore era andata.
    Cinque ore senza sigarette e avevo una bocca "pulita", e questo mi ha spinto a cercare e leggere ancora di più tuttavia arrivando ad un livello di confusione impensabile.
    Tank, phanthom, drip tip, per arrivare a capire solo una cosa che è importante avere vari componenti e partire con una batteria di tipo ego o con attacco ego.
    Sono un fumatore incallito, 30 sigarette rollate con filtro regular al giorno non sono poche, non sono più giovanissimo e vorrei tentare di abbandonare la sigaretta per passare ad una elettronica.
    Ho letto molto, anche su questo sito, tuttavia la confusione è ancora tanta e spero di riuscire a chiarirla con voi parlandone sul forum in tempi brevi.
    Sinceramente per motivi economici ( insomma ci troviamo anche in un brutto periodo ) preferire andare su qualcosa di versatile.
    Poco mi interessa del giudizio della gente tuttavia vorrei qualcosa di versatile.
    In tutta questa confusione che ho tuttavia sono giunto alla conclusione che nel mio caso andrebbero bene:
    1) 1 batteria automatica
    2) 1 batteria manuale con voltaggio variabile
    3) esteticamente identica a questa (ehm...l'occhio vuole la sua parte):
    Sigaretta-elettronica.jpg
    Sono sicuro che qualcuno su questo forum riuscirà a dirmi di che sigaretta elettronica si tratta (modello, sistema etc..) e perché ha quel bocchino (tip) gli altri tip quelli flat non mi attirano.
    In linea di massima mi andrebbe bene avere quella base che so benissimo che è una manuale, e comprare una batteria automatica per quando guido oppure sono fuori e non voglio premere nulla.
    E questo è quanto, abito nella zona di Salerno e che io sappia non ho visto store fisici.
    Ho parecchia esperienza con gli acquisti online, ma sinceramente adesso di attendere la spedizione non mi va!
    Dimenticavo, mi piacerebbe iniziare a "svapare" con 60€ (eliquid incluso)
    Buona giornata a tutti,
    io spero di riuscire a fare qualche ora di sonno.

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Trimegisto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,479
    P.Vaporizer
    Reo mini, Reo Grand
    Citato in
    933 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    648
    Thanks ricevuti: 3,029 in 1,139 Posts

    Predefinito

    Quella in foto è una normalissima eGo con Phantom o W: probabilmente il tipo più comune ed è ottima per iniziare. La trovi dovunque.Però le batterie eGo automatiche sono piuttosto rare e dubito che tu possa trovarle in uno shop fisico. L'unica che mi viene in mente è:
    Janty NEO Classic Auto Black Battery
    Oppure la SD Keyring che costa poco e trovi sugli shop inglesi: ha una batteria tipo eGo automatica,ma più corta e,naturalmente, ha minore autonomia. Le ho avute entrambe e funzionano benissimo.

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di ferrodastiro
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    553
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    98
    Thanks ricevuti: 120 in 83 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Trimegisto Visualizza Messaggio
    Quella in foto è una normalissima eGo con Phantom o W: probabilmente il tipo più comune ed è ottima per iniziare. La trovi dovunque.Però le batterie eGo automatiche sono piuttosto rare e dubito che tu possa trovarle in uno shop fisico. L'unica che mi viene in mente è:
    Janty NEO Classic Auto Black Battery
    Oppure la SD Keyring che costa poco e trovi sugli shop inglesi: ha una batteria tipo eGo automatica,ma più corta e,naturalmente, ha minore autonomia. Le ho avute entrambe e funzionano benissimo.
    Mattiniero?
    Grazie per la celere risposta.
    Spero di non andare troppo OT.
    EGO-W o EGO-PHANTOM sono la stessa cosa oppure sono diverse?
    Io da quello che ho letto ( mazza quanto ho letto ) la gente si lamenta che le phantom creano troppa condensa che poi ti finisce in bocca (problema risolvibile usando il tip come quella in foto)
    Con quanto me la dovrei cavare per comprare una ego-phantom? anzi, qual è il prezzo "giusto" per questa e-cig?

    P.S
    Magari per ora accantono l'idea della batteria automatica, non sarà la fine del mondo dover premere un bottoncino.

  5. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Trimegisto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,479
    P.Vaporizer
    Reo mini, Reo Grand
    Citato in
    933 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    648
    Thanks ricevuti: 3,029 in 1,139 Posts

    Predefinito

    E' un prodotto così comune che non è consentito postare link diretti,diciamo che un kit doppio puòcostarti 30-50 euro online e naturalmente di più in strada. In Polonia ed in Romania si risparmia ma si attende 7-10 gg per la spedizione.
    Puoi anche prendere una piccola batteria automatica 510 allo shop fisico da usare solo in macchina. Prendi un charger in più, che se si guasta rimani a terra, oppure compra due kit singoli che costano piùo meno come uno doppio.

  6. Il seguente User ringrazia :


  7. #5
    mcant64
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ferrodastiro Visualizza Messaggio
    P.S
    Magari per ora accantono l'idea della batteria automatica, non sarà la fine del mondo dover premere un bottoncino.
    Ciao, la batteria automatica, a meno che non parli di mini ma davvero mini (tipo e-roll) che per te sarebbero insufficienti (più adatte a fumatori di poche siga al giorno), non te la consiglio neanche un po'. Inizia a premere quel tastino, e poi vedrai che ti si chiariranno le idee. Quella che hai messo in foto è una delle più diffuse in commercio, batteria tipo eGo con atomizzatore Phantom, sulla quale (batteria) potrai innestare di tutto (come atom). Secondo me a Salerno ne trovi una cifra di store fisici. Vai, parti, e buon svapo, vedrai che abbandonerai le puzzone!!! Auguriiiiiii

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,180
    Citato in
    1093 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,135
    Thanks ricevuti: 2,173 in 989 Posts

    Predefinito

    Il motivo per cui le automatiche sono rare è che le e-cig pesano; poco ma abbastanza da rendere scomodo tenerle fra i denti, e impossibile fra le labbra.
    Per le eGo non se ne parla proprio. Niente mani libere. E allora è meglio il pulsante.
    In aggiunta, l'automatismo consiste in un interruttore a depressione (lo intravedi in firma); non la cosa più affidabile del mondo. Succede che rimanga On.
    E naturalmente scalda. Spiacevole per una batteria piccolina, ma su una tipo eGo potrebbe diventare preoccupante.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #7
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Una sigarettina da auto con mani libere quindi automatica ci vuole molto leggera, anche quelle più simili alle sigarette normali pesano un pò di più, risulta scomodo non aiutarsi con le mani. Però per l'auto prendine una.
    Per lo svapo più serio una EGO phantom va bene, valuta la competenza e l'assistenza post vendita.
    alcuni lamentano perdite varie e bevutine di liquido con le phantom, .in parte alcuni modelli forse sono più ciofeche di altri, in parte perchè non spiegano bene come trattare e fare manutenzione.
    Click VAPIT!

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #8
    Junior Member
    ESP User
    L'avatar di PoisonedFlower
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Torino
    Messaggi
    32
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    18
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito

    Ciao
    Anche io sono piuttosto noob e fumavo sigarette rollate come te. Da quando ho l'elettronica ne ho fumate solo più 2 In genere mi viene voglia la sera e 1 me la concedo prima di andare a nanna.
    Se vuoi un consiglio non comprare in shop fisici che ti sparano cifre allucinanti. Io ho pagato quasi 60 euro per 1 batteria da 650 e 1 atomizzatore ( pure schifido ). Online allo stesso prezzo ne compri 2 complete! Magari fatti consigliare in mp da qualcuno di esperto.

  14. Il seguente User ringrazia :


  15. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di ferrodastiro
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    553
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    98
    Thanks ricevuti: 120 in 83 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Trimegisto Visualizza Messaggio
    E' un prodotto così comune che non è consentito postare link diretti,diciamo che un kit doppio puòcostarti 30-50 euro online e naturalmente di più in strada. In Polonia ed in Romania si risparmia ma si attende 7-10 gg per la spedizione.
    Puoi anche prendere una piccola batteria automatica 510 allo shop fisico da usare solo in macchina. Prendi un charger in più, che se si guasta rimani a terra, oppure compra due kit singoli che costano piùo meno come uno doppio.
    @Trimegisto calcola che sono ancora nella fase "ma quale compro?" comunque hai ragione, girando in rete sul web ho trovato un kit ego-w a 33€, e questo è uno store fisico in zona, tuttavia sono titubante perché lo stesso store vende il kit joytech ego-c a 93€, e poi in foto non si capisce bene che tip abbia.
    Tuttavia è un buon prezzo per iniziare.
    Per adesso lascio perdere il discorso batterie mi sembra inutile, ed è meglio se mi concentro su quale e-cig comprare.

    ---------- Post added at 11:55 ---------- Previous post was at 11:50 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da mcant64 Visualizza Messaggio
    Ciao, la batteria automatica, a meno che non parli di mini ma davvero mini (tipo e-roll) che per te sarebbero insufficienti (più adatte a fumatori di poche siga al giorno), non te la consiglio neanche un po'. Inizia a premere quel tastino, e poi vedrai che ti si chiariranno le idee. Quella che hai messo in foto è una delle più diffuse in commercio, batteria tipo eGo con atomizzatore Phantom, sulla quale (batteria) potrai innestare di tutto (come atom). Secondo me a Salerno ne trovi una cifra di store fisici. Vai, parti, e buon svapo, vedrai che abbandonerai le puzzone!!! Auguriiiiiii
    Ciao grazie per la risposta @mcant64
    Facendo mente locale siccome il kit è doppio potrei iniziare con questa e poi magari compare i componenti per avere una ego-c, non so se mi spiego.
    Oggi è la festa dei lavoratori e non so neanche se i negozi sono aperti....al limite faccio uno squillo.

  16. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di ferrodastiro
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    553
    Citato in
    80 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    98
    Thanks ricevuti: 120 in 83 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio
    Il motivo per cui le automatiche sono rare è che le e-cig pesano; poco ma abbastanza da rendere scomodo tenerle fra i denti, e impossibile fra le labbra.
    Per le eGo non se ne parla proprio. Niente mani libere. E allora è meglio il pulsante.
    In aggiunta, l'automatismo consiste in un interruttore a depressione (lo intravedi in firma); non la cosa più affidabile del mondo. Succede che rimanga On.
    E naturalmente scalda. Spiacevole per una batteria piccolina, ma su una tipo eGo potrebbe diventare preoccupante.
    @Moebius adesso ripensandoci mi rendo conto di aver detto una stupidaggine, però pensavo che almeno guidando era possibile tenere l'ecig in mano e dare un tiro ogni tanto senza dover premere il pulsante....non ho mai pensato di tenerla in bocca a tra i denti, mi è già chiara l'idea che questo non sarà più fumare e che comunque dovrò abituarmi a qualcosa di nuovo.

    ---------- Post added at 12:19 ---------- Previous post was at 12:11 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da Arancia Visualizza Messaggio
    Una sigarettina da auto con mani libere quindi automatica ci vuole molto leggera, anche quelle più simili alle sigarette normali pesano un pò di più, risulta scomodo non aiutarsi con le mani. Però per l'auto prendine una.
    Per lo svapo più serio una EGO phantom va bene, valuta la competenza e l'assistenza post vendita.
    alcuni lamentano perdite varie e bevutine di liquido con le phantom, .in parte alcuni modelli forse sono più ciofeche di altri, in parte perchè non spiegano bene come trattare e fare manutenzione.
    Grazie @Arancia
    In effetti in questo mio post di presentazione avrete capito che mi sono fermato ai sistemi eco-c e ego-w ( che poi non ho capito se W e phantom sono la stessa cosa ma con nomi diversi)
    Avevo letto che le nuove versioni avevano il tip diverso e anche il contenitore diverso per evitare che si formasse condensa.
    Ma a questo punto la mia domanda sorge spontanea. Perché nello store fisico che ho trovato io questa ego-w costa 33€ mentre la la ego-c a 90 e rotti euro?

    ---------- Post added at 12:24 ---------- Previous post was at 12:19 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da PoisonedFlower Visualizza Messaggio
    Ciao
    Anche io sono piuttosto noob e fumavo sigarette rollate come te. Da quando ho l'elettronica ne ho fumate solo più 2 In genere mi viene voglia la sera e 1 me la concedo prima di andare a nanna.
    Se vuoi un consiglio non comprare in shop fisici che ti sparano cifre allucinanti. Io ho pagato quasi 60 euro per 1 batteria da 650 e 1 atomizzatore ( pure schifido ). Online allo stesso prezzo ne compri 2 complete! Magari fatti consigliare in mp da qualcuno di esperto.
    Da quello che ho visto ci sono anche store online che sparano cifre assurde!
    Se rileggi il mio post vedrai che ho trovato un sistema joytech eco-c 650 a 93€.....follia pura.
    A questo punto non ricordo chi aveva consigliato di comprare tutto a pezzi e lasciare perdere i kit....magari potrei provare a comprare 1 sistema phantom e un sistema ego-c per vedere con quale mi trovo meglio.
    Tu che sei nuovo come me, che modello di e-cig stai usando?
    Grazie in anticipo e buona giornata!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Salve a tutti!
    Di corsinipaolo nel forum Presentati
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-01-2013, 02:51
  2. Salve a tutti
    Di Luke88 nel forum Presentati
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-09-2012, 15:27
  3. Queste maledette fuoriuscite e la mia lingua
    Di sebas nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 25-11-2010, 01:21
  4. Salve a tutti
    Di Kimera nel forum Presentati
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 08-11-2010, 23:34
  5. Maledette cartucce x 510
    Di cicciobas nel forum Mini
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 20-05-2010, 01:17

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •