Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39

Discussione: Buon giorno a tutti

  1. #1
    Member L'avatar di Ciminiera
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Genoa
    Messaggi
    74
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Smile Buon giorno a tutti

    Ciao!
    Ho 33 anni e fumo da 17, di tutto e di più.
    Attualmente mi sono assestato intorno alle 20-30 siga al giorno (Pall Mall blu).
    Fumare mi piace molto, e dubito di poter riuscire a smettere. Però mi piacerebbe farmi meno male e dare meno fastidio in casa (ho un bimbo di 2 anni che cerco di tenere lontano dal fumo, ma inevitabilmente qualcosa gli arriverà). E poi non voglio morire! Inoltre mi attira l'idea di poter sfumazzare in ufficio, a casa, dove mi pare... e magari risparmiare qualcosina.

    Ho saputo dell'esistenza delle e-siga solo pochi giorni fa. Subito mi hanno incuriosito un sacco... l'idea sembra geniale. In questi giorni ho letto molto qui e in giro, per cercare di capirci qualcosa. Devo dire che all'inizio sembra una cosa piuttosto complessa. E insomma... so che di solito si chiede di usare la funziona "cerca" ai nuovi arrivati... però davvero... i dubbi sono tanti, e ho fatto quanto potevo per documentarmi senza scocciare nessuno... per farla breve ho una riga di domande, e spero che qualcuno di voi sarà tanto gentile e paziente da rispondermi (devo dire che ho trovato il forum molto cordiale rispetto agli altri che ho frequentato).

    Allora provo eh?

    1) Siamo sicuri che le e-siga non facciano più male delle analogiche? I "risultati" del fumo "tradizionale" si vedono anche dopo 20-30 anni... possiamo essere certi del concetto di "farsi meno male" con queste? Se non ho capito male quasi tutte le e-siga vengono dalla Cina... e non è che la cosa tranquillizzi molto in questo senso.

    2) Mi è parso di capire che sia praticamente d'obbligo ricaricare da sé stessi le proprie e-siga. Sicuramente conviene dal punto di vista economico e permette di provare tanti aromi... ma non è una gran rottura di scatole? Nessuno qui usa solo le cartucce precaricate? Qual'è la miglior soluzione come qualità e prezzo, con le cartucce?

    3) Le cartomizzate si possono ricaricare o è meglio orientarsi su altre tipologie di sigarette per questo?

    4) Ho letto molti pareri positivi sulle cartomizzate. In Italia ho trovato le Electronic Smoke (o Green Smoke negli USA) che mi attiravano abbastanza e le Smoxy, che dovrebbero avere il cartomizzatore morbido.
    Qualcuno ha esperienze con queste siga o può darmi qualche indicazione?

    5) Si trovano in Italia e-siga di fabbricazione NON cinese?

    6) Per ultima, la fatidica domanda... ne avrete a nausea, lo so, ma è inevitabile... quale siga mi consigliate???
    Le mie esigenze sono: somiglianza con la sigaretta "vera" (non amo dar nell'occhio), buona quantità di fumo (alla vista), reperibilità ricambi, qualità e praticità di uso (soprattutto autonomia).
    Mi ero orientato sulle Intellicig Evolution, ma sento parlare bene anche di molti altri modelli. Ah... escludo acquisti all'estero, solo Italia. Abbiate pietà, datemi una mano!

    In realtà ho mille altre domande... ma per ora mi fermo qui, non vorrei esagerare.

    Grazie a tutti e buona giornata!

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Kano
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Ferrara
    Messaggi
    251
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ciminiera Visualizza Messaggio

    Allora provo eh?

    1) Siamo sicuri che le e-siga non facciano più male delle analogiche? I "risultati" del fumo "tradizionale" si vedono anche dopo 20-30 anni... possiamo essere certi del concetto di "farsi meno male" con queste? Se non ho capito male quasi tutte le e-siga vengono dalla Cina... e non è che la cosa tranquillizzi molto in questo senso.

    2) Mi è parso di capire che sia praticamente d'obbligo ricaricare da sé stessi le proprie e-siga. Sicuramente conviene dal punto di vista economico e permette di provare tanti aromi... ma non è una gran rottura di scatole? Nessuno qui usa solo le cartucce precaricate? Qual'è la miglior soluzione come qualità e prezzo, con le cartucce?

    3) Le cartomizzate si possono ricaricare o è meglio orientarsi su altre tipologie di sigarette per questo?

    4) Ho letto molti pareri positivi sulle cartomizzate. In Italia ho trovato le Electronic Smoke (o Green Smoke negli USA) che mi attiravano abbastanza e le Smoxy, che dovrebbero avere il cartomizzatore morbido.
    Qualcuno ha esperienze con queste siga o può darmi qualche indicazione?

    5) Si trovano in Italia e-siga di fabbricazione NON cinese?

    6) Per ultima, la fatidica domanda... ne avrete a nausea, lo so, ma è inevitabile... quale siga mi consigliate???
    Le mie esigenze sono: somiglianza con la sigaretta "vera" (non amo dar nell'occhio), buona quantità di fumo (alla vista), reperibilità ricambi, qualità e praticità di uso (soprattutto autonomia).
    Mi ero orientato sulle Intellicig Evolution, ma sento parlare bene anche di molti altri modelli. Ah... escludo acquisti all'estero, solo Italia. Abbiate pietà, datemi una mano!

    In realtà ho mille altre domande... ma per ora mi fermo qui, non vorrei esagerare.

    Grazie a tutti e buona giornata!
    Ciao e benvenuto provo a rispondere alle tue domande in maniera un pò veloce sennò non esco più...

    1) Allora non siamo sicuri che siano innoque ma dal momento che non c'è combustione togli dalla lista almeno 4000 sostanze tossiche. Hai fumato tanti anni le analogiche con queste sicuramente ti fai moooolto meno male, in alternativa smetti. Non tutte sono prodotte in Cina e questo vale anche per i liquidi.... vedi flavourart

    2) Io me le ricarico da solo perchè mi diverto come un bambino a fare le pozioni con i miei vari aromi, tra l'altro è sicuramente più economico dato che spendo circa 5 € al mese...

    3) Si si possono ricaricare

    4) Non ho esperienze in merito ai cartomizer dato che svapo regolarmente con Janty Stick e Janty Dura come puoi vedere in firma.

    5 e 6) Se vuoi risparmiare davvero le devi comprare all'estero io compro dalla Francia Inghilterra e America le transazioni sono sicure e il prodotto di qualità...

    Ciao a presto, gira nelle sezioni dedicate tipo questa, molti dubbi te li chiarishi da solo come tutti Mini Esigarette - Esigarettaportal.it - Sigaretta Elettronica Forum Italia
    GGTS n° 748

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    [QUOTE=Ciminiera;579281) Siamo sicuri che le e-siga non facciano più male delle analogiche?[/QUOTE]

    di più siamo certi visto che le 2 sostanze utilizzate sono usate anche nella lavorazione del tabacco (assieme ad altre migliaia) e nel nostro caso non vengono combuste

    ma non è una gran rottura di scatole?
    anzi, è divertente

    Nessuno qui usa solo le cartucce precaricate? Qual'è la miglior soluzione come qualità e prezzo, con le cartucce?
    nessuno, anche perchè quello che dichiarano 10 o anche 20 sigarette è falso, falsissimo è solo per giustificare il costo spropositato della cartuccia e poi, francamente, a me piace sapere cosa c'è dentro e se me la ricarico io so cosa uso !

    3) Le cartomizzate si possono ricaricare
    si

    4) Ho letto molti pareri positivi sulle cartomizzate.
    e altrettanti negativi

    5) Si trovano in Italia e-siga di fabbricazione NON cinese?
    no, tutte sono fabbricate in cina, il brevetto è cinese l'unica azienda che dice dichiara una produzione europea è intellicig ma è sicuramente solo l'assemblaggio

    Mi ero orientato sulle Intellicig Evolution, ma sento parlare bene anche di molti altri modelli. Ah... escludo acquisti all'estero, solo Italia. Abbiate pietà, datemi una mano!
    è sicuramente un modello che è in linea con quello che cerchi.

    in italia la intellicig evolution è commercializzata da intelli-cig.it (il banner in alto a destra) ed esig.it

    altri modelli simili e compatibili sono la vogue V401 e la smoore M401 se segui il link indicato arrivi alla sezione dedicata
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  4. #4
    Member L'avatar di Ciminiera
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Genoa
    Messaggi
    74
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kano Visualizza Messaggio
    Ciao e benvenuto provo a rispondere alle tue domande in maniera un pò veloce sennò non esco più...
    Veloce me precisa... grazie mille!!!

    1) Allora non siamo sicuri che siano innoque ma dal momento che non c'è combustione togli dalla lista almeno 4000 sostanze tossiche. Hai fumato tanti anni le analogiche con queste sicuramente ti fai moooolto meno male, in alternativa smetti. Non tutte sono prodotte in Cina e questo vale anche per i liquidi.... vedi flavourart
    Ok! Sui liquidi non ho dubbi per la reperibilità, mi rivolgerò a FA come tutti e senza remore. Mi sembra affidabile. La e-siga preferirei prenderla non cinese, ma mi pare di capire che non è proprio semplicissimo... sai per caso dirmi quali sono NON cinesi? Non è razzismo eh, è che tendono a infilare sostanze tossiche ovunque...

    2) Io me le ricarico da solo perchè mi diverto come un bambino a fare le pozioni con i miei vari aromi, tra l'altro è sicuramente più economico dato che spendo circa 5 € al mese...
    Mi sa tanto che anch'io dovrò intraprendere questa strada...
    Cosa mi servirà per miscelare, oltre ovviamente ai liquidi? Cioè... servono misurini, contagocce, siringhe ecc. ecc???

    3) Si si possono ricaricare
    Dunque potrei provare un cartomizer e poi ricarlo... sarà conveniente a livello di funzionamento? Durano di più le cartucce originali???

    5 e 6) Se vuoi risparmiare davvero le devi comprare all'estero io compro dalla Francia Inghilterra e America le transazioni sono sicure e il prodotto di qualità...
    Mi prende male comprare all'estero... difficoltà di comunicazione e tempi più lunghi... spenderò qualcosa di più ma in Italia... l'importante è che si trovino prodotti buoni... in ogni caso meglio della grande distribuzione, giusto?

    Ciao a presto, gira nelle sezioni dedicate tipo questa, molti dubbi te li chiarishi da solo come tutti Mini Esigarette - Esigarettaportal.it - Sigaretta Elettronica Forum Italia
    Sto girando tutto il forum!!! Il problema è che le informazioni sono tante e l'argomento completamente nuovo... e quindi non è semplicissimo orientarsi.
    Grazie mille per le ottime risposte... conto di ordinare in questi giorni, e credo che la prossima settimana potrò condividere le prime impressioni. A presto!

  5. #5
    Member L'avatar di Ciminiera
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Genoa
    Messaggi
    74
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lonegunman Visualizza Messaggio
    di più siamo certi visto che le 2 sostanze utilizzate sono usate anche nella lavorazione del tabacco (assieme ad altre migliaia) e nel nostro caso non vengono combuste
    Ma non vorrei che usassero magari qualche altra sostanza strana... ho letto di una famosa ricerca americana che parlava di ritrovamenti di una sostanza molto tossica usata per la produzione di liquido antigelo

    anzi, è divertente
    Speriamo... quello che mi scoccerebbe è dover stare lì a miscelare ogni giorno... nel senso... ho poco tempo e non mi interessa più di tanto l'aspetto hobbystico... mi interessa fumare.

    nessuno, anche perchè quello che dichiarano 10 o anche 20 sigarette è falso, falsissimo è solo per giustificare il costo spropositato della cartuccia e poi, francamente, a me piace sapere cosa c'è dentro e se me la ricarico io so cosa uso !
    Beh, qualcuno che compra le cartucce ci sarà dai... almeno all'inizio.
    Avevo letto pareri di utenti che affermavano che cmq durano di più le cartucce precaricate... certo a livello di sicurezza è senz'altro meglio utilizzare aromi e liquidi comprati a parte... anche se non mi intendo di chimica e quindi alla fine potrei metterci dentro anche arsenico senza averne idea

    e altrettanti negativi
    Mah... devo dire che, da quel che ho letto io, sembrano prevalere i pareri positivi... ma magari non ho una gran casistica.
    Quali sono i pregi e i difetti di questi cartomizer???

    no, tutte sono fabbricate in cina, il brevetto è cinese l'unica azienda che dice dichiara una produzione europea è intellicig ma è sicuramente solo l'assemblaggio
    Eh... son proprio quelle che avevo adocchiato... tra l'altro senza sapere dell'assemblaggio non cinese (cosa che mi pare non mettano in rilievo, e tutto sommato direi di poco conto ai fini della propria salute).

    è sicuramente un modello che è in linea con quello che cerchi.
    in italia la intellicig evolution è commercializzata da intelli-cig.it (il banner in alto a destra) ed esig.it
    altri modelli simili e compatibili sono la vogue V401 e la smoore M401 se segui il link indicato arrivi alla sezione dedicata
    E infatti anche quelle mi avevano attirato... La vogue l'ho trovata, la smoore no... Mi pare di capire che tra queste tu preferisca la Evo, giusto? Che vantaggi offre?
    A livello di compatibilità con vari accessori qual'è preferibile tra queste?
    Qualcuna "fuma" di più o meglio?
    E la 510??? Ho visto che è molto diffusa e apprezzata anche lei... su uno dei siti riportati la vendono con batteria manuale... so che ha i suoi vantaggi ma preferirei iniziare con l'automatica per restare più "vicino" alle sigarette analogiche...

    Grazie anche a te per la pronta risposta!!!
    Ciao a tutti!

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    la mia preferenza e non l'ho mai nascosto è per la smoore, che per il momento nessuno commercializza seriamente in italia ...

    per quanto riguarda le cartucce precaricate, le intellicig sono di fabbricazione inglese e certificate e sono ad un costo abbordabile, altre certificate da laboratori di analisi sono quelle che trovi nella normale distribuzione ma si va dagli 1,5 ai 5 euro per cartuccia, considerando che un fumatore medio ne fa fuori 4 al giorno vedi tu !
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  7. #7
    Member L'avatar di Ciminiera
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Genoa
    Messaggi
    74
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lonegunman Visualizza Messaggio
    la mia preferenza e non l'ho mai nascosto è per la smoore, che per il momento nessuno commercializza seriamente in italia ...

    per quanto riguarda le cartucce precaricate, le intellicig sono di fabbricazione inglese e certificate e sono ad un costo abbordabile, altre certificate da laboratori di analisi sono quelle che trovi nella normale distribuzione ma si va dagli 1,5 ai 5 euro per cartuccia, considerando che un fumatore medio ne fa fuori 4 al giorno vedi tu !
    Su intelli-cig.it ho visto che si possono prendere 25 cartucce a 15 euro... dovrebbero essere quelle di fabbricazione inglese?
    Alla fine con 4 al giorno risparmierei comunque qualcosa rispetto alle analogiche... certo, così facendo non potrei provare gli aromi... ma sarebbe solo per iniziare, poi trovandomi bene passerei sicuramente alle ricariche manuali, facendo un passo alla volta.
    Si possono linkare i siti? Ci sono delle cartomizzate che mi attirano molto, sembrano fumare molto bene... ma le cartucce costano un occhio della testa... voglio sperare che durino un po' più delle altre, se no sarebbe follia!

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    i cartom durano di più, i cartom della 808D-1 durano circa il doppio delle cartucce.

    sia la smoxy che la green smoke usano cartomizer più piccoli (sembra il calibro della 510) e soft una (quindi molto meno capienti, da notizie che avevo visto più o meno come una cartuccia) e ricoperti in carta i secondi ... cose che li rendono difficilmente ricaricabili.

    se vuoi capire il funzionamento di un cartomizer http://www.esigarettaportal.it/forum...tografato.html
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  9. #9
    Member L'avatar di Ciminiera
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Genoa
    Messaggi
    74
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lonegunman Visualizza Messaggio
    i cartom durano di più, i cartom della 808D-1 durano circa il doppio delle cartucce.

    sia la smoxy che la green smoke usano cartomizer più piccoli (sembra il calibro della 510) e soft una (quindi molto meno capienti, da notizie che avevo visto più o meno come una cartuccia) e ricoperti in carta i secondi ... cose che li rendono difficilmente ricaricabili.

    se vuoi capire il funzionamento di un cartomizer http://www.esigarettaportal.it/forum...tografato.html
    Dunque mi pare di capire che alla fine, nel caso almeno di queste due sigarette cartomizzate, il problema del costo pesi veramente tanto vista la durata delle cartucce che non è superiore alle altre... giusto?
    Allora le lascerò perdere, tanto ero cmq orientato sulla Evo.
    Ma volendo si trovano cartomizzatori anche per le Evo???

    Gran lavoro quello su cartomizer, molto interessante...
    Ultima modifica di Ciminiera; 08-04-2010 alle 23:40

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ginovu
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Ivrea
    Messaggi
    1,585
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Ciao e benvenuto

    Mi sa che presto dovrai cambiare il nick in "Eciminiera"

    JANTY eGo *** TITAN 510 *** KR 808D-1

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Buon giorno a tutti
    Di Giorgio88 nel forum Presentati
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 13-02-2011, 22:00
  2. Buon giorno a tutti
    Di paola22040 nel forum Presentati
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 28-12-2010, 16:19
  3. buon giorno a tutti!
    Di qantas nel forum Presentati
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-01-2010, 09:52
  4. Buon giorno a tutti
    Di s_bertani nel forum Presentati
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 11-01-2010, 15:14
  5. Buon giorno a tutti
    Di Sherko nel forum Presentati
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 04-08-2009, 14:22

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •