Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Meccanico e cloud chasing

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di EmA01
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    1,552
    P.Vaporizer
    Aspire Plato - Efusion dna200 - Subtank mini - Zephyrus v2 - Melo RT25
    Citato in
    256 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    684
    Thanks ricevuti: 559 in 371 Posts

    Predefinito Meccanico e cloud chasing

    Ho visto che nel cc c'è ancora una forte presenza di tubi/box meccaniche. Mi chiedevo cosa potesse far ricadere la preferenza su questi ultimi piuttosto che su una delle moderne box su cui si può arrivare a 200W in (relativa) sicurezza.

    Immagino il motivo sia l'erogazione, a batteria carica. Se parliamo ad esempio delle competizioni di cc, n cui c'è un tempo di tot secondi per aspirare, immagino faccia la differenza, a parità di setup.
    Inoltre pensavo alla dispersione di potenza, sempre a parità di setup, che crrdo sia minore se erogata direttamente sull'atomizzatore senza passare da un circuito con step up converter, transistor, condensatori, etc...

    Ditemi se sono considerazioni giuste oppure ho detto cazzate

    Quello che mi chiedo è, ha ancora senso oggi preferire una box meccanica con 2 batterie in serie, perché di più mi sembra una follia, piuttosto che una delle box high end, con dna200 per esempio, ma anche col più economico ma comunque onesto joyetech?

    A livello di sicurezza è palese la risposta, a livello di prestazioni, parliamo di livelli massimi, il meccanico fa veramente quella piccola differenza in più?

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,180
    Citato in
    1093 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,135
    Thanks ricevuti: 2,173 in 989 Posts

    Predefinito

    È quantificato da Evolv: efficienza 97%, probabilmente nel range medio.
    All'atto pratico, globalmente, è probabile che la differenza sia maggiore, perché su un DNA non ci puoi saldare un cavo enorme.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di iddiek
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    F205
    Messaggi
    1,170
    P.Vaporizer
    Le zephyr su DNA75
    Citato in
    285 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    661
    Thanks ricevuti: 614 in 363 Posts

    Predefinito

    Io mi sto appassionando all'erogazione del meccanico, senza fare cloud. Parte a bomba, finisce piano piano. Proprio il mio tipo di svapo, forte al mattino per scemare la sera. Sapere che non c'è elettronica tra me e il vapore ha quel non so che che da la marcia in più, più grezzo, più ignorante. Solo una batteria e un contatto, niente fronzoli, niente display, il massimo della tecnologia sono due magneti contrapposti sul tasto e un filo di wd40. Mi vien da ridere vedendo video con i commenti "come spinge sto tubbbbo!!" io che sto con una coil da 1ohm, 0,80ohm sul nemesis ibrido anche con una 18350.. La spinta che ho è psicologica e funziona talmente bene che solo ora che uso il meccanico, finalmente, ho buttato il pacchetto di sigarette che ho appoggiato 8 mesi fa.

    Inviato dal mio MI 3W utilizzando Tapatalk

  5. I seguenti User ringraziano:


  6. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di EmA01
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    1,552
    P.Vaporizer
    Aspire Plato - Efusion dna200 - Subtank mini - Zephyrus v2 - Melo RT25
    Citato in
    256 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    684
    Thanks ricevuti: 559 in 371 Posts

    Predefinito

    Io non ho mai provato un meccanico, e dico la verità, non è una cosa che non mi fa dormire la notte.
    O meglio, della filosofia del meccanico mi attira lo stile, ma non la tecnica, in linea teorica ovviamente, visto che non l'ho mai provato.
    Dovrei provare ad usarne uno per un po' per dare un giudizio obiettivo, ma il fatto è che non ne sento il bisogno come invece mi viene quando esce l'ultima box col nuovo circuito.
    Credo che l'amore per questo sistema, di una parte rilevante di utenti, sia appunto legata allo "stile" del meccanico, che è sicuramente affascinante. E dalla psicologia sopracitata da @iddiek . È un fascino che col mio carattere, forse non mi spinge a fare il passo, mentre ad esempio il bf mi affascina ma non mi sento ancora maturo per fare il passo.
    È anche vero che l'"amore" non è qualcosa di razionale ed a volte la scintilla scatta da sé, da quello che scrivete, mi sembra di capire che per tanti è così.

  7. #5
    Artigiano
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di kasco90
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    1,822
    P.Vaporizer
    SHIELD of course!
    Citato in
    536 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,031
    Thanks ricevuti: 1,223 in 604 Posts

    Predefinito

    @EmA01 ero nella tua stessa situazione poi un giorno dal nulla mi è venuta la curiosità di provare... da allora ne ho presi due e li uso costantemente a fianco delle box

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

  8. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di EmA01
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    1,552
    P.Vaporizer
    Aspire Plato - Efusion dna200 - Subtank mini - Zephyrus v2 - Melo RT25
    Citato in
    256 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    684
    Thanks ricevuti: 559 in 371 Posts

    Predefinito

    Tornando al cc il credo che le prestazioni reali di una elettronica e una meccanica siano all'incirca equivalenti, perché il limite è dato dalle batterie. Però non ho le conoscenze e gli strumenti per affermarlo con certezza.

    Ma facendo due conti con la legge di ohm e presumendo un setup relativamente sicuro in meccanico e un po' di assorbimento da parte del circuito, immagino che in realtà le elettroniche abbiano un po' più di vantaggio, perché proprio avendo il circuito possono permettersi di spingersi leggermente più al limite.

    Credo paghino un po' appunto in erogazione che è più "diretta" col meccanico. Ma a quelle potenze si riesce davvero a sfruttare o diventa invece controproducente?
    Credo che i veri vantaggi di un meccanico in cc si possano avere solo superando i limiti di sicurezza, ovvero un utilizzo ragionato della corrente pulsata.
    Oltre le ovvie implicazioni, appunto, di sicurezza, anche qui ne vale la pena o diventa a queste potenze di nuovo un'esagerazione, come dicevo prima per l'erogazione?

    Per tutte queste motivazioni, io sceglierei l'elettronica anche per il cc, perché credo che queste sfumature le possa sfruttare solo una rarissima parte che ha l'alta competenza elettronica e fisica (gola e polmoni d'amianto).

    Voi più esperti di me, che ne dite?

Discussioni Simili

  1. Moiliq Dripper per il cloud chasing.
    Di MolinShop nel forum Molinshop.com
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-03-2016, 14:32
  2. [EXTREME] DNA200 alla frusta -TP- Ni200-Clapton-Dual Coil-Cloud Chasing
    Di lordbyron77 nel forum Circuiti con controllo di temperatura (discussioni specifiche sull'argomento)
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-01-2016, 02:32
  3. [IMHO] Io ed il Cloud-Chasing
    Di lordbyron77 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 03-01-2016, 18:17
  4. Liquido fai da te per cloud chasing
    Di lorenzo80 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 19-07-2015, 20:35

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •