Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Utilità della carica usb sulle box

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,758
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA
    Citato in
    697 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 865 in 583 Posts

    Predefinito Utilità della carica usb sulle box

    Buonasera scusate o io non capisco oppure c'è qualcosa che non va. Ho acquistato da pochi giorno la sxmini di cui sono soddisfattissimo e ho infilato dentro una bella efest purple 2100 30a . Appena presa la efest ho preferito caricarla subito con l'xtar, pensando poi di utilizzare la carica usb.
    vabbe la prima carica è durata quasi un giorno, stamattina la metto a caricare con l'usb. A parte che l'ingresso usb è parecchio duro, poi l'attacco al pc e vedo che dopo due ore avrà caricato si e no da 3.4 a 3,6 volt. A quel punto la stacco dal pc e attacco al caricatore a parete. Lì un pò meglio , ma mi è arrivata a 4.2 volts a pomeriggio inoltrato. cioè penso ci vogliano 4 o 5 ore per caricarla completamente da scarica, con la box che era pure parecchio calda e io con queste batterie non mi sento mai tranquillo

    Ma è normale impiegare tutto questo tempo per caricare una 18650 direttamente dalla box con usb? perchè 4-5 ore a parete sono tanti, attaccata al pc poi penso che i tempi diverrebbero proprio biblici

  2. #2
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    959
    Citato in
    225 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    61
    Thanks ricevuti: 501 in 310 Posts

    Predefinito

    4 o 5 ore per una 2100 sarebbero il suo tempo; di solito consigliano 1/4 della capacità come corrente di carica per garantire una buona durata , quindi circa 500 mAh per questa batteria.
    Con quella corrente servono almeno 4,5 ore, perchè nell'ultima fase di ricarica la corrente scende fino a pochi mAh ( 20 di solito ) quindi per l' ultima parte ci impiega molto di più.
    Infatti se il tuo Xtar è un VP1 o VP2 avrai tre opzioni di corrente, 250mA ,500mA, 1A. Se lo setti a 500 vedrai che il tempo è quello, se lo metti a 1 A. ci metterà circa 3 ore.

    Strano invece che la SX si sia scaldata durante la carica, dovrebbe al massimo diventare tiepida solo nella prima fase.

    Con la Istik ricarico spesso mentre sono al PC ( 500 mAh ) e intanto svapo, se non esagero con tiri molto ravvicinati non si scalda per niente.

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,758
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA
    Citato in
    697 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 865 in 583 Posts

    Predefinito

    Si era tiepida non bollente comunque. Ma visto che quando ci svapo non si scalda quasi per niente sono stato un pò in apprensione.
    io ho l'xtar vp2 e la efest me l'ha caricata in poco più di due ore a 0.50
    Però se le 4-5 ore sono normali allora mi tranquillizzo.

    A parte questo però la box sxmini è fenomenale. HA veramente un plus rispetto alle altre con le 3 modalità soft standard e power.
    In soft riesce a dare al kayfun una resa aromatica degna di nota senza perdere hit
    e dona al magoo quel pizzico di hit in più impostando la box in standard o power.
    veramente un ottimo acquisto, altrimenti veramente converrebbe spendere solo 40 euro per la istick 30 watt che considero comunque la box più perfromante e soprattutto più smart e user friendy sul mercato. Io continuo ad usarla come muletto e soprattutto per fare le resistenze e testarle, è la più veloce ed intuitiva, e la mia le resistenze le legge benissimo è precisa come il provari 2.5

  4. #4
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    959
    Citato in
    225 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    61
    Thanks ricevuti: 501 in 310 Posts

    Predefinito

    Forse non era scarica completamente, perchè teoricamente in due ore non si dovrebbe caricare nemmeno a 1A.
    E' un calcolo molto semplice, 500 mA/ora x 4 ore fanno 2000, e come ho scritto sopra, l' ultimo 20% di carica avviene sempre con corrente più bassa, proprio per il particolare algoritmo di carica richiesto per le litio; non potendo superare i 4,2 volt, quando la tensione ha raggiunto quel valore, la corrente si abbassa di conseguenza, come nel grafico qui sotto:



    Se vuoi tenere sotto controllo i tuoi charger USB, prova questo, è precisissimo e misura sia la tensione che la corrente, istantanea e totale, quindi puoi anche capire quanto ha caricato e quanto manca alla carica massima.
    Ultima modifica di Altair27; 13-03-2015 alle 02:39

  5. I seguenti User ringraziano:


  6. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,758
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA
    Citato in
    697 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 865 in 583 Posts

    Predefinito

    Grazie altair utilissimo!!

  7. #6
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    @Evinrude Altair27 è stato chiarissimo

    Faccio una piccola aggiunta.

    La Sx mini da quanto so ha un charger on board da 500mah, quindi dovrebbe essere caricata con qualcosa che eroghi una corrente uguale o maggiore di 500mah

    Alcuni vecchi charger da muro, soprattutto quelli delle eGo erano da 420mah, magari controlla l'etichetta dell'alimentatore.

    la porta USB 2.0 del vostro computer eroga corrente pari a 500mah mentre la USB 3.0 (con connettore blu) raggiunge i 900mah

    Sul VP2 (eccellente) a 0.25A la batteria rimane fredda... a 0.5A si scalda leggerissimamente. Può essere che la batteria al chiuso si scaldi un po' di più ma non deve diventare calda la box. E comunque probabilmente è il charger che scalda la box, non la batteria... prova a sentire se il calore maggiore è nella zona del charger

    Ti faccio un esempio. Il mio cellulare ha bisogno di almeno 1.5A di corrente per la carica. Se lo attacco al PC (sottodimensionato) il charger "attacca e stacca" e il telefono diventa bollente

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #7
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fumok
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,165
    P.Vaporizer
    Basta che sia BF
    Citato in
    1310 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    2,860
    Thanks ricevuti: 2,646 in 1,269 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kerz Visualizza Messaggio
    la porta USB 2.0 del vostro computer eroga corrente pari a 500mah
    Aggiungo che questi dovrebbero (condizionale) essere i dati di targa, ma si possono trovare delle porte (specie nei portatili) che non raggiungono quelle correnti. Da qui come dice Kerz, si spiegherebbe il calore anomalo.

  10. #8
    mcant64
    Guest

    Predefinito

    Vado leggermente OT per esprimere il mio disappunto per il fatto che tantissime bbox hanno l'attacco usb sotto, a parte la sx mini (e qualcun'altra) che ce l'ha correttamente sul fianco. Posso capire le esigenze di spazio ma mettere la porta usb sotto sulle bbox passthru è veramente da deficienti secondo me!

  11. I seguenti User ringraziano:


  12. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di rudyone
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Lugo di romagna
    Messaggi
    1,667
    P.Vaporizer
    mi sento come un bambino in un negozio di giocattoli
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    350 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    56
    Thanks ricevuti: 640 in 394 Posts

    Predefinito

    si l'usb è utile
    Quello che non mi strozza mi ingrossa

  13. #10
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito

    Io l'USB lo uso solo in caso di estrema necessità, se posso prediligo il caricabatterie "vero"

  14. I seguenti User ringraziano:


Discussioni Simili

  1. Produttività della ricerca mondiale sulle ecig
    Di pat71 nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-07-2014, 01:00
  2. Nicotina 0, Utilità PG ??
    Di Criminal_Carbo nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 14-08-2013, 17:56
  3. Carica della batteria= funzionamento?
    Di sago nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 27-01-2013, 02:23
  4. Carica batteria della 510 e presa usb
    Di Fletcher nel forum La vostra Sigaretta Elettronica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-10-2010, 04:34
  5. Dubbio sulle ricariche dei filtri della EVO
    Di Snakefly nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 10-10-2009, 20:15

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •