Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: mvp 2.0 o svd?

  1. #1
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    160
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito mvp 2.0 o svd?

    Ciao a tutti, come da titolo sono indeciso tra questi due big battery. Sono un felice possessore dell'mvp 1, ma dopo 1 anno e mezzo la batteria mi sta per lasciare. Voi cosa mi consigliate? L'svd ha prestazioni maggiori? Con una batteria 18650, la durata è molto inferiore all'mvp? grazie..
    P.S. come atom monto l'aerotank mega che mi da soddisfazioni immense a 4,4 volt. Con lo stesso voltaggio si notano differenze?

    - - - Updated - - -

    Stavo leggendo varie recensioni..se montassi le resistenze da 1,2 o 1,5 ohm sull'aerotank mega, renderebbe di più un meccanico di mvp e svd?
    Ultima modifica di claegot; 27-11-2014 alle 12:10

  2. #2
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    160
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito

    Perfavore, uno alla volta non tutti insieme!!: .. Nessuno ha consigli?

  3. #3
    Primate curioso
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Cloudsuker
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,622
    P.Vaporizer
    Acciaio e legno Greco,americano e italiano.Fili,ceramiche e stoppini.Provette,alambicchi e pozioni..
    Inserzioni Blog
    2
    Citato in
    288 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    779
    Thanks ricevuti: 734 in 456 Posts

    Predefinito

    Ho avuto tempo fa l'svd e nol lo ho mai apprezzato.Preferivo il vamo per prestazioni e costruzione.Non li uso piu' da tempo ma ho ancora un mpv prima versione che dopo tanto tempo fa il suo llavoro egregiamente.La durata della batteria e la possibilita' di usarlo come carica di emergenza per uno smartphone lo rendono ancora appetibibile.Se non si hanno esigenze particolari,se si usano resistenze "umane" rimane uno dei pv piu' consigliabili.Ottima l'accoppiata con il diver v1 in tank Ps il meccanico e' per me il miglior sistema di svapo imho, ma ti obbliga ad adeguare le resistenze al pv o alla box al contrario un circuito elettronico si adegua ( con i suoi limiti) al carico resistivo ed e' meno soggetto a calare le prestazioni al calo della batteria..ma ti consiglio di leggere il tantissimo che si e' scritto in merito sul forum...

  4. #4
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    160
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    6
    Thanks ricevuti: 4 in 4 Posts

    Predefinito

    Infatti mi ero quasi deciso a prendere un meccanico, il k101 della kamry con l'intezione di montare il kick. Poi ho visto l'istick 20 w dell'elaf, molto simile all'mvp ma più piccolo e facile da trasportare e, da quello che letto sembra essere più potente e preciso nell'erogazione.Credo proprio che ordinerò quello..in più 2200 mah son una buona autonomia..

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di p.davide2
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Ausonia (FR)
    Messaggi
    353
    P.Vaporizer
    ego, vision spinnner, boge,ce5, phantom
    Citato in
    41 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    80
    Thanks ricevuti: 62 in 55 Posts

    Predefinito

    Ho un MPV2 e mi trovo bene, dura tanto, unico neo forse è il peso, ho acquistato da poco un itaste Clk 1280 e mi sento di consigliartela, spinge forse più del MPV e dura tanto, sono ancora alla luce verde e ho consumato circa 4 ml, pesa poco ed è portabilissima.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •