Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 9 123456789 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 87

Discussione: DNA200: TC & 316L (Stainless Steel)

  1. #1
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito DNA200: TC & 316L (Stainless Steel)

    È ora di dare filo da torcere al DNA200 ma per farlo occorre prima torcere un po’ di filo ed ora tocca all’acciaio SS 316L.
    Perché la scelta di questo filo? Semplicemente per curiosità, per capire come il DNA200 opera il controllo di temperatura con questo materiale.

    Il 316L sulla carta risulta essere un materiale ostico per essere utilizzato con il controllo di temperatura, questo perché le variazioni di resistenza al variare della temperatura sono minime; occorre quindi un circuito che sia in grado di leggere con precisione variazioni di pochi centesimi di ohm e, neanche a dirlo, nessun difetto nelle varie connessioni tra coil, atom ed attacco.

    Il DNA200 dovrebbe avere le carte in regola per poter operare in TC con il 316l; prima occorre fare un passaggio con escribe per caricare il profilo TCR del materiale.
    Il file .CSV col profilo adatto lo si può recuperare da Steam Engine.

    Una piccola Gif presa in prestito dal web mi ricorda che uno dei profili disponibili sul DNA200 è configurato per l’acciaio:



    La coil per la prova l’ho configurata all’incirca così: filo 316L 0,35 su punta da 2,5mm, 4 spire e qualcosa per 0,33 ohm:



    Ed ora vediamo se il controllo di temperatura funziona con la prova Cotton Dry Burn!

    Il test l’ho effettuato con del cotone impostando il DNA a 15W e poi 10 secondi di attivazione
    rispettivamente a 1-450 2-500 3-550 4-600 °F



    Direi che fin qua funziona, almeno non mi ha dato fuoco al cotone!

    Data la curva TCR piuttosto piatta del 316L, occorre prestare molta attenzione alla lettura iniziale della coil e ad eventuali oscillazioni della resistenza;
    come risultato dell’esperimento mi accontento per ora di vedere che il DNA200 è in grado di gestire questo materiale con coerenza anche se non mi aspetto una gestione semplice.

    Non resta che farci un po’ di ML per poi magari chiedersi: "ma chi te l’ha fatto fare?"



    Buono svapo a tutti


  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    1,381
    Citato in
    590 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    306
    Thanks ricevuti: 1,300 in 601 Posts

    Predefinito

    chissà come va con l'uranio impoverito

    scherzo!!! Se non ti leggeremo più sappiamo cos'è successo lool

  3. #3
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da seven Visualizza Messaggio
    chissà come va con l'uranio impoverito (...)
    Se non lo impoveriscono troppo avrebbe una discreta autonomia e si risolve il problema della batteria

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di asd
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Crema / Milano / Verona
    Messaggi
    1,985
    P.Vaporizer
    VaporFlask Lite + Kayfun 5 + VTC + Phenomenon +....
    Citato in
    1096 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    730
    Thanks ricevuti: 1,872 in 872 Posts

    Predefinito

    @Yerakon com'è il 316L da lavorare rispetto al Ni200? Sapori strani? Altro da aggiungere?


    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di emilio313
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    roma
    Messaggi
    3,164
    P.Vaporizer
    tante box e diversi atom
    Citato in
    921 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    3,958
    Thanks ricevuti: 2,217 in 1,127 Posts

    Predefinito

    OT o no OT?
    se qualcuno di roma vuole provare, il dicodes ha il supporto nativo per l'accaio... io col dicodes ancora non mi sono comentato col TC.
    chi vuole, ci vediamo da qualche parte e si prova. la mia poca esperienza nel campo mi porta a desistere per il momento...

  6. #6
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito DNA200: TC & 316L (Stainless Steel)

    @asd qui ho usato uno 0,35 perché era il più spesso che avevo in casa ma avrei preferito un filo più spesso per avere più spire. il 316L lo trovo più rigido ed elastico rispetto al Ni200, ma non impossibile da lavorare; è circa 8 volte più resistivo del Ni200 (e circa la metà del Kanthal A1), per stressare il TC sono stato basso di ohm ed ho utilizzato un filo piuttosto spesso, praticamente una molla che sta li dove la metti

    In quanto al rilascio di sapori (almeno con l'utilizzo a temperature controllate e per quei pochi ml che ho consumato sinora) non ne ho avvertito nessuno. È una nota positiva ma tieni conto che la prova l'ho focalizzata sulla flessibilità di utilizzo del DNA200 in TC con materiali diversi rispetto al NI200 o TI. In altre parole, all'acciaio in se ci ho fatto poco caso e di fatto ho ancora poco da raccontare su questo materiale in quanto a resa di svapo
    Ultima modifica di Yerakon; 29-06-2016 alle 19:39

  7. I seguenti User ringraziano:


  8. #7
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Aggiornamento una settimana dopo

    Dopo un po' di osservazioni sul campo sono ora alla prova pratica dello svapo continuativo con un KFL+.
    Come wick sto utilizzando sempre del cotone, non mi è mai stato simpatico ma è un buon indicatore di eventuali malfunzionamenti.

    Prima di chiudere il KF, mi sono preso la briga di misurare le temperature reali del filo; ho usato la sonda di un multimetro, non è il massimo della precisione ma offre ordini di grandezza sufficienti a valutare se la temperatura del filo è in linea con quanto indicato nel display del DNA200 e sopratutto se i limiti di temperatura massima imposti da circuito vengono rispettati.

    Le varie misure le ho effettuate mettendo la sonda a contatto col filo a secco e con un punto piuttosto ridotto di contatto della sonda sul filo 316L; in queste condizioni mi aspetto delle oscillazioni di temperatura data l’inerzia termica del filo e la mancanza di una massa consistente; condizioni sicuramente non semplici da gestire da parte del circuito.
    Per complicargli ulteriormente la vita, ma non troppo, ho lasciato il boost morbido con 1 secondo a 20W.

    Per le temperature nel range 200-300 °C il TC del DNA200 fa il suo bel lavoro e le oscillazioni di temperatura non superano all'incirca i +/- 15 °C; direi un ottimo risultato che quasi non speravo considerando le modulazioni di potenza (risicata) il circuito è costretto a fare.

    Per cattiveria sono andato a misurare andando al di sotto del nostro abituale range di utilizzo, ed intorno ai 100-200 °C le oscillazioni sono più ampie (+/-40°C); una condizione sicuramente prevedibile dove la modulazione di potenza è ancora più "millimetrica" data la ridotta variazione di resistività del SS 316L, l’assenza di una massa consistente e la velocità col quale il filo a secco va in temperatura (anche a causa del boost).

    in conclusione direi: promosso pieni voti

    Vedremo ora alla distanza con un utilizzo intorno ai 230°C.

    ...

    Questa è la curva TCR adottata, recuperata da Steam Engine e modificata solo nell’ultimo valore (eventualmente basta fare copia/incolla nel .csv).

    "Temperature (degF)","Electrical Resistivity"
    -58,0.923064
    68,1
    212,1.08
    302,1.126
    392,1.168
    482,1.207
    572,1.246
    662,1.2833

    Buono Svapo

  9. I seguenti User ringraziano:


  10. #8
    aldo.pt
    Guest

    Predefinito

    @Yerakon parlando con degli inglesi mi hanno detto che l´acciaio 316L e di piú il 317L cambia valori di resistenza quando riscalda. confermi?
    io ho preso 0.32 e 0.40 316L peró lo useró senza TC

  11. #9
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Si @aldo.pt , varia resistenza altrimenti non funzionerebbe il controllo di temperatura.

    Non varia in modo considerevole per cui puoi pure usarlo in meccanico con il curioso effetto di una sorta di boost iniziale

    Nessun problema ovviamente con i circuiti VW.

    Spero di averti risposto


    Inviato da Tapatalk

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #10
    SvapoPirata
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di F.Krok
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Frittole ....quasi 1500
    Messaggi
    4,475
    P.Vaporizer
    Un Kayfun è per sempre
    Citato in
    1344 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,310
    Thanks ricevuti: 2,390 in 1,296 Posts

    Predefinito

    @Yerakon grazie per la preziosa testimonianza.
    Una domanda.... Se lo metto su un dna40 come lo dovrei impostare il circuito? Senza CT?
    ... "Con il sapere aumenta l'incertezza"....


Pagina 1 di 9 123456789 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Resistivo Stainless Steel 316L che ne pensate?
    Di F.Krok nel forum Rigenerabili
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 04-09-2015, 14:02
  2. First Stainless Steel E Liquid Hold
    Di Innokin nel forum Innokin.com
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-10-2012, 05:59
  3. [VENDO][VE+spedito] A2-T stainless steel
    Di MojiTTo nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-12-2011, 15:54
  4. KR808-d1 stainless steel
    Di barba nel forum Fai da te
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 30-06-2010, 22:47

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •