Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Differenze di resa in TC tra fili di stesso materiale ma di diverso spessore

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di erpatino
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Caserta
    Messaggi
    446
    P.Vaporizer
    Evic VTC mini + Clonix
    Citato in
    122 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    22
    Thanks ricevuti: 142 in 101 Posts

    Predefinito Differenze di resa in TC tra fili di stesso materiale ma di diverso spessore

    Ciao a tutti. Volevo rendervi partecipi di quelle che per ora sono le mie considerazioni personali sul TC. Come hardware uso 2 istick 40W con kayfun lite e goliath. Ho notato che a seconda dello spessore del filo che utilizzo devo variare la soglia di temperatura. Più praticamente, usando uno 0.25 ho una resa appagante a 220C, mentre usando uno 0.30 se lo imposto allo stesso valore non ho praticamente vapore, entra subito in blocco, mentre portando la soglia a 260/270C la resa è simile a quella con 0.25 a 220C. Sappiamo più o meno tutti che per scaldare un filo più grosso c'è bisogno di un wattaggio maggiore, però all'atto pratico i w in uscita sono anche più bassi, difatti settando la stessa temperatura di 220C, con lo 0.25 viaggio sui 13W mentre con lo 0.30 scende fino a 3/4w sin da subito. Non penso sia la maggiore inerzia termica del filo più spesso, perché almeno i primi tiri a freddo dovrebbero essere pieni, e quando l'atom diventa caldo dovrebbe calare l'erogazione. Di prove ne ho effettuate tante e queste sono le mie considerazioni di massima, dato che anche variando il numero di spire, la larghezza, ho sempre questa differenza di resa. Non è nemmeno un problema di contatti, gli atom sono puliti ed i contatti res stabili, inoltre con lo 0.30 il contatto dovrebbe essere più stabile. Ho effettuato anche prove incrociate alternando le 2 istick ma la resa è la stessa. I fili che uso sono della UD.
    Secondo voi quali sono i meccanismi che portano a questa differenza di resa? Avete notato anche voi questo comportamento? Vorrei trovare la quadra perché da quando uso il TC non riesco più a svapare col kanthal, o meglio mi piace un sacco il boost iniziale della istick, che funziona solo in TC e non in power.

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    1,381
    Citato in
    590 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    306
    Thanks ricevuti: 1,300 in 601 Posts

    Predefinito

    mi pare normale

  3. #3
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito Differenze di resa in TC tra fili di stesso materiale ma di diverso spessore

    @erpatino la temperatura rilevata dal circuito dovrebbe essere identica anche se i fili sono di diversa sezione (il circuito deve esercitare il taglio di potenza alla medesima temperatura).

    Una differenza la si può avvertire in termini di svapo dovuti alla diversa configurazione della coil (spessore e n° di spire) ma dover aumentare di 50°C per avere la stessa resa a parità di atomizzatore (e potenza impiegata) mi pare troppo.

    Da come racconti sembrerebbe che per lo 0,30 il circuito rilevi una temperatura più alta (o viceversa, più bassa con lo 0,25 perché non sappiamo quale sia la giusta lettura).

    In circuitese , il circuito calcola la temperatura rilevando la resistenza del filo man mano che si scalda. Immagino che tu abbia realizzato le resistenze adeguate alla lettura del TC in termini di ohm (quanti?).

    Solitamente il comportamento che racconti (un rilevamento repentino di alta temperatura per cui entra subito in blocco) accade quando per qualche ragione la coil non è ben sistemata o è male alimentata.

    Ma se le hai sistemate bene e sono ben alimentate allora non resta forse che un'altra ipotesi da non scartare: che i fili non siano della stessa lega/purezza per cui restituiscono valori di resistenza differenti (non omogenei tra loro) a al variare della temperatura.

    Non conosco il tuo PV ma se indica il variare del valore di resistenza durante l'attivazione, puoi fare una verifica pratica con due resistenze dal valore a freddo uguali, le porti al massimo della soglia di temperatura che il TC ti permette ed osservi i valori a caldo, quando interviene il TC: dovrebbero essere dello stesso ordine di grandezza... fammi sapere perché la cosa mi incuriosisce.


    Inviato da Tapatalk
    Ultima modifica di Yerakon; 01-10-2015 alle 21:00

  4. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di erpatino
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Caserta
    Messaggi
    446
    P.Vaporizer
    Evic VTC mini + Clonix
    Citato in
    122 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    22
    Thanks ricevuti: 142 in 101 Posts

    Predefinito

    Le coil che faccio vanno da 0.08 a 0.15 a seconda dello spessore del filo e del numero di spire. I fili sono entrambi nichel della ud, le coil sono fatte bene, fissate bene e non hanno hotspot ecc., il mio pv non varia il valore resistenza in attivazione ma se si svita e riavvita spunta il valore attuale della resistenza. Cliccando poi sul fire chiede se si è cambiata la coil. In effetti potrei provare a fare 2 coil di resistenza simile con i 2 fili e vedere, arrivato a temperatura, qual'è la lettura della resistenza.

  5. #5
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    959
    Citato in
    225 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    61
    Thanks ricevuti: 501 in 310 Posts

    Predefinito

    Su quale dei due atom monti lo 0,25?

  6. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di erpatino
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Caserta
    Messaggi
    446
    P.Vaporizer
    Evic VTC mini + Clonix
    Citato in
    122 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    22
    Thanks ricevuti: 142 in 101 Posts

    Predefinito

    Su entrambi, ed hanno entrambi lo stesso comportamento

  7. #7
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    959
    Citato in
    225 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    61
    Thanks ricevuti: 501 in 310 Posts

    Predefinito

    Cioè la differenza si inverte completamente scambiando le diverse coil sui due atom? Allora non me lo spiego.

  8. #8
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erpatino Visualizza Messaggio
    Le coil che faccio vanno da 0.08 a 0.15 (...)
    Davvero strano.

    Prova anche con valori più alti (se ci sta anche 0,20 ohm), a 0,08 se a filo del limite minimo (0,05).

    Temo che staccando e riattaccando l'atom non si riesca a valutare perché la coil si raffredda abbastanza in fretta.
    Partendo da 0,15 ohm a 220 °C dovresti ottenere circa 0,33 ohm, a 270°C circa 0,37 ohm.

    Ovviamente fai spire distanziate vero?

  9. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di erpatino
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Caserta
    Messaggi
    446
    P.Vaporizer
    Evic VTC mini + Clonix
    Citato in
    122 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    22
    Thanks ricevuti: 142 in 101 Posts

    Predefinito

    Si, spire distanziate. Ovviamente tra svita e avvita la coil si raffredda un pochino, ma non ho mai superato 0.20 di coil calda svitata e riavvitata

  10. #10
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito

    eh si, i 0,33 li avresti solo durante l'attivazione...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Stesso aroma , resa diversa.
    Di geps nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-09-2014, 11:00
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 30-05-2013, 23:16
  3. Stesso liquido, diverso sapore
    Di galenho nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-09-2010, 20:15
  4. Drip Tip: differenze di resa tra le basi
    Di Debian nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 11-08-2010, 02:17
  5. Stesso e-liquid di FA, colore completamente diverso! ???
    Di neo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-03-2010, 18:49

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •