Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 13 12345678910111213 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 121

Discussione: DNA 40 - prime considerazioni pratiche sull'utilizzo

  1. #1
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito DNA 40 - prime considerazioni pratiche sull'utilizzo

    Ho iniziato le prime prove, utilizzando il Nickel di Zivipf da 0,20 - AWG 32, ovvero quello che fino a ieri dedicavamo alle realizzazioni di nores-res-nores. Il wire, nonostante sia definito non resistivo, ha in realtà una resistività di 3.1 Ohm/m, poca ma sufficiente per realizzare resistenze per il DNA40 che "legge" resistenze da 0.1 Ohm ad 1 Ohm per sfruttare il controllo della temperatura, e resistenze da 0.16 Ohm a 2 Ohm nell'utilizzo con wire resistivi (NiCr e Ka) e senza l’opzione del controllo della temperatura. Il Nichel di Zivipf ha una purezza del 99,5% quindi dovrebbe andar bene come quello etichettato come Ni200, che ha appunto quel grado di purezza.

    Il Nickel è molto più malleabile di NiCr e Kanthal, quindi realizzare la resistenza sarà più agevole nel realizzare le prima spire, ma ci vorrà maggior malizia per la sistemazione, dato che basta un amen per stortare tutto e dover ricominciare da capo. Scomodo IMHO coi Genesis il metodo di infilare la mesh sulla coil già modellata su un supporto, basta urtare il wire per deformare il tutto con fastidi di conseguenza, molto più pratico usare il sistema tradizionale di avvolgere le spire sulla mesh, agevolato dalla malleabilità del Nickel. Poco male, quel sistema non lo utilizzavo manco prima perché “gratta” l’ossidazione della mesh.

    Ad una prima impressione poi vedo risolti all’origine gli hot-spots elettrici con la mesh, chiaramente non lo sono quelli dovuti scarsa alimentazione, ma qui interviene il CT a tagliare l’erogazione impedendo la steccata. La mesh si potrebbe anche non ossidare, ma un sfiammata per eliminare la sporcizia io la sto dando comunque.

    Altra cosa: in caso di batteria insufficiente ad alimentare il setup, il DNA40 segnala “weak battery”, evitando di tirare il collo a batterie inadatte.

    In rete il nuovo sistema è definito “game changer” dato che ci ritroveremo a dover riconsiderare tutta una serie di abitudini, e quindi anche io sto riconsiderando le mie (leggere 0.15 Ohm sul multimetro mi fa venir la pelle d'oca LOL) e ci vorrà qualche giorno per trovare la quadra, per ora ho rigenerato qualche volta il KayFun con microcoil, e senza incontrare alcuna difficoltà; anche coi genesis sto andando liscio (4/5 spire) ma voglio fare qualche prova con lo 0.25 AWG30 per valutare cosa sia più opportuno utilizzare, in teoria dovrebbe esser meglio il secondo.

    Certamente ci sono tutta una serie di elementi da riconsiderare, e che andranno discussi in relazione solo a questa famiglia di prodotti, quindi valuterò con lo staff l’opportunità di creare una sezione ad hoc. Per quanto riguarda la fase "tutorial" - qui necessaria più che mai - mi impegnerò ad aggiornare assieme agli altri le informazioni; ho comprato anche una telecamera decente per fare qualche video, appena avrò fatto le prove necessarie.

    Concludo con una “battuta” in presenza del CT prevedo un drastico calo dei fenomeni riferiti in rete di “hit” così diversi rispetto ai sistemi tradizionali, il CT del DNA40 e dei futuri fratelli è destinato a cambiare le carte in tavola (game changer) ed IMHO anche a sfatare qualche falso mito
    Ultima modifica di lordbyron77; 05-11-2014 alle 14:36


  2. #2
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di textina
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    4,756
    P.Vaporizer
    Prodotti elettronici di qualità... molti senza TC
    Citato in
    1099 Post(s)
    Taggato in
    11 Thread(s)
    Thanks
    2,395
    Thanks ricevuti: 3,561 in 1,556 Posts

    Predefinito

    Vediamo se con l'evoluzione di questi circuiti si potrà parlere solo di hit nicotinico.

  3. I seguenti User ringraziano:


  4. #3
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    A livello "sensoriale" sul KayFun che differenze noti con il CT e non resistivo rispetto al tradizionale settaggio a watt con filo resistivo?

  5. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito

    Cambia nulla, il sistema non fa altro che intervenire in caso di rigenerazione calcolata,realizzata o alimentata male. Per chi abbia già preso confidenza coi concetti della superficie di vaporizzazione il CT è una ridondanza, come nulla cambia per chi sappia rigenerare un Genesis che funzioni col vertical wicking, e senza bisogno di usare il PV come si tracanna una birra sul divano. Se le resistenze funzionano come devono, il CT difficilmente interviene, salvo chieder corrente più di quella necessaria.

  6. #5
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    La mia era più una curiosità relativa alla sensazione restituita da una resistenza realizzata con filo nickel rispetto al NiCr o Kanthal

    Le 2 che ho tentato di fare col nickel (abbondando con il filo) mi sono risultate troppo basse per i circuiti di cui dispongo e son rimasto con la curiosità

  7. #6
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito

    Io non sento neanche la differenza tra NiCr e Kanthal, figurati te se percepisco questa
    In risposta alla tua domanda...quindi NO, per ora continuo a non percepire differenze, ma non mi aspetto neanche di percepirne nel futuro

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #7
    mc0676
    Guest

    Predefinito

    Non so perché evolv dice limite massimo 2.0 ohm peró il mio con una 4.50 ohm funziona chiaramente arrivi max a 12 13w per via che mancano i volts peró funge

  10. #8
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Ma non ti da il messaggio di errore "ohms too high" @mc0676?


  11. #9
    mc0676
    Guest

    Predefinito

    No
    Dovrebbe darlo ?
    Premesso che ho provato a 12w senza aumentarli cosa che forse avrei dovuto fare per capire cos'avrebbe detto

  12. #10
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Se non te lo segnala, 'namo bene ...


Discussioni Simili

  1. Esistono batterie più pratiche/piccole delle ego?
    Di mtguido nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 11-12-2013, 01:22
  2. Consiglio sull'utilizzo in generale Kit Ego Ce 5
    Di BullSlevin nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 28-03-2013, 01:16
  3. Nuove considerazioni entusiasmanti sull'Odysseus (updated)
    Di Damiano nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 21-02-2012, 11:39
  4. Tornado Led batteria considerazioni-utilizzo
    Di elcharro nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-05-2010, 19:20
  5. Sono perplesso sull'utilizzo delle e-cigarette
    Di Akkaerre nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 06-03-2010, 18:45

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •