Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 6 123456 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 52

Discussione: Satburn 22 CLONE

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di AvengerII
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Albignasego (PD)
    Messaggi
    1,212
    P.Vaporizer
    eVic-VT/Clonesis/VTC Mini BF (Svapiamo) - Origen 16mm/Tilemahos V2 Plus/NextGen clone/Vektor
    Citato in
    289 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,367
    Thanks ricevuti: 393 in 262 Posts

    Predefinito Satburn 22 CLONE

    Mi accodo qui (se non fosse il topic più adatto mi scuso e chiedo di spostare) per alcune info sul mio primo tentativo di rigenerazione del Sat22 (CLONE).

    Un paio di foto, innanzitutto:



    Mesh: 325 (3x3.5mm)
    Filo: Kanthal A1 0.25; avvolto su punta da 2mm
    Res ottenuta: 1.0ohm

    A secco nessun hotspot, per quello che ho potuto stabilire.

    Il problema è che già a 10W (ClHana) l'irrorazione della mesh è insufficiente, dato che dopo 4-5 secondi di attivazione continua le spire si accendono visibilmente (diventano incandescenti).
    Inoltre rilevo (ma non so se sia un problema) un notevole accumulo di condensa (liquido) nel cap superiore).

    Precauzioni d'uso adottate:

    - taglio nella parte immersa del tank a 45° (fetta di salame);
    - parte centrale del rotolino cavo (ci passa però solo uno spillo);
    - fori aria rivolti fronte-res;
    - svapo inclinando PV+Atom in modo che la mesh sia rivolta verso il basso.


    Grazie per ogni dritta e consiglio potrete fornirmi.

    ( Marco )


  2. #2
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Torino
    Messaggi
    279
    Citato in
    33 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 49 in 38 Posts

    Predefinito

    @AvengerII : il rotolino di mesh prova a farlo senza nessun cavetto centrale, lascia il foro passante. Il diametro esterno della mesh poi deve entrare nel foro senza sforzare, cerca di lasciare un micro gioco....

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di AvengerII
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Albignasego (PD)
    Messaggi
    1,212
    P.Vaporizer
    eVic-VT/Clonesis/VTC Mini BF (Svapiamo) - Origen 16mm/Tilemahos V2 Plus/NextGen clone/Vektor
    Citato in
    289 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,367
    Thanks ricevuti: 393 in 262 Posts

    Predefinito

    @vaporetto73

    Nessun cavetto centrale, intendevo che ho verificato che la cavità centrale c'è, ma estremamente ridotta (passa appunto appena uno spillo).
    Senz'altro rifarò la mesh al più presto.

    Cito il compaesano @ciaky che lo ha ricevuto qualche giorno prima di me e @hammond che leggevo lo usa da tempo con soddisfazione.


    *** EDIT ***
    @F.Krok stesso comportamento del mio; ma il tuo è clone?

    Io ho seguito il video di Michele @mc0676; sicuramente il rotolino di mesh non mi è venuto bene come da lui indicato quindi punto innanzitutto il dito verso quello.

    Ad ogni modo, la resa aromatica mi ha stupito anche con sto mezzo aborto


    Grazie a tutti.


    ( via Tapatalk )
    Ultima modifica di AvengerII; 21-11-2014 alle 15:41
    ( Marco )


  5. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di hammond
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    livorno
    Messaggi
    1,577
    P.Vaporizer
    noisy criket 2, pico squeeze, avid able, velocity v3, goon 22 bf, tfv8, iJoy Combo, Kennedy 24/25
    Citato in
    415 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    447
    Thanks ricevuti: 523 in 362 Posts

    Predefinito

    .. non che io possa esserti molto di aiuto, non possedendo il pegasus e avendo del sat22 solo il clone Infinite, peraltro a detta di molti fatto bene.
    Posso dirti che il clonetto all'inizio non si alimentava bene neanche lui, ma son bastate un po di prove pratiche e adesso va bene.
    Ovviamente non è all'altezza del mio Duetto, ma ci si avvicina ... l'originale ... chissà.

    Del pegasus posso dirti che l'originale ce l'ha un mio amico, è contento, ci sa fare con le rigenerazioni, ma oggi l'ho trovato che svapava col clone del bf99, un indizio di scarsa soddisfazione? Mi son guardato bene dal chiederglielo.

  6. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di AvengerII
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Albignasego (PD)
    Messaggi
    1,212
    P.Vaporizer
    eVic-VT/Clonesis/VTC Mini BF (Svapiamo) - Origen 16mm/Tilemahos V2 Plus/NextGen clone/Vektor
    Citato in
    289 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,367
    Thanks ricevuti: 393 in 262 Posts

    Predefinito

    @hammond

    come leggi ho anch'io un clone del Sat22 (by FT).

    Qual'è stata la svolta che lo ha fatto alimentare bene ?


    (Del Pegasus frega na cippa )


    Grazie, bye.
    ( Marco )


  7. #6
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    240
    P.Vaporizer
    troppa roba..decisamente troppa roba
    Citato in
    172 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    204
    Thanks ricevuti: 131 in 57 Posts

    Predefinito

    @AvengerII
    alla prox svapobirra li possiamo confrontare dal vivo
    cmq a parte la prima rigenerazione che è stata letteralmente traumatica le 2 successive son andate decisamente meglio(puo essere merito della mesh di zvpf contro quella cinese della prima? )...

    -confermo che anche a me la condensa\liquido all'interno del camino è piu che abbondante (e decisamente fastidioso) ma non so a cosa si a dovuta...
    -l'alimentazione a me funge bene... prova fatta a tank pieno di liquido con pv tenuto appoggiato sul tavolo in verticale tenendo premuto fino al cut off del provari (1ohm *3.5v quindi 12w circa...) non da segni di hotspot....anzi... forse è un pelo sovralimentato perchè fa dei vistosi "lapilli"...
    -mesh 325# 3*2.8 cm circa (l'avevo fatta da 3.5 cm ma l'ho accorciata un po perchè era troppo largo il rotolino finale...anche io arrivo a pressarla al massimo sulla punta di un ago da siringhe e poi una ultima passatina leggera...gli rimane giusto un mezzo millimetro di foro nel centro....)

    l'unica cosa che "concettualmente" posso suggerirti e che ora ho la mesh sul foro a destra della vite negativo (quello piu piccolo)... non so perchè ma mettendola a sinistra (nel foro piu grande che dovrebbe essere della mesh in teoria no? ) andavo in secca molto facilmente...mentre ora regge molto meglio anche con 1-2 watt in piu (ma magari è il setup diverso e non centra nulla il foro... pero provare non costa nulla dicono e infatti nelle prossime rigenerazioni tornerò a sinistra e vedem come va )

    il mio problema è che questo atom è un campione di vapore ma nel mio set up è mediocre come hit e assolutamente insoddisfacente come aroma... lo possono confermare i patavini che l'hanno provato la sett scorsa... il red astaire era appena stato fatto da poche ore ma paragonando il sat22 con il kf a cotone l'aroma era nettamente a favore del kf... e ora che il liquido ha la maturazione giusta il sat è migliorato un po ma non sento assolutamente sta "meraviglia di aroma" della mesh rispetto al cotone\wic ( forse mi ero illuso troppo leggendo commenti sparsi?)

    p.s. marco... io l'ho provato fin dall'inzio con il cup già modificato con i fori da 1mm invece che da 0.8...magari influisce in qualche modo nella resa...cmq a me è diventato quel pelo troppo arioso...se il tuo non l'hai ancora modificato alla prima occasione li proviamo in entrambe le versioni ;D )

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #7
    Banned
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    taranto
    Messaggi
    1,213
    Citato in
    155 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    317
    Thanks ricevuti: 214 in 185 Posts

    Predefinito

    io dopo aver messo un tip adatto piu lungo e meno sofferente il calore ho iniziato a conoscerlo meglio, in effetto il vapore non scalda piu altri con microcamera ma avendo il cup da 16 lui si che si scalda un pochino dippiù.. pero è minimo basta svapare con meno foga... onestamente come hit e aroma è lui, un genesis che come tale si comporta cioè da urlo. condensa come altri con microcamera minima dato che il vapore tocca meno superficie. i fori dell' aria li ho lasciati originali io mi trovo bene
    onestamente è abbastanza gradevole nell' uso data la leggerezza e le dimensioni.. se non lo si manda su di giri è veramente un piacere e si riesce a svuotarlo senza troppi fronzoli... .. uso il foro piu largo e faccio mesh piccolissima provato con 400 e 325 forse 2,5cm appena.. ovviamente strettina finale con sostegno all' interno per lasciare un foro dal minimo sindacale...
    che dire è un bel atomizzatore da svapo sereno, l' ho rivalutato molto unica pecca sarebbe stato meglio un cap esterno da 22 però magari poi non rendeva così bene....

    ovviamente sat clone....

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di AvengerII
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Albignasego (PD)
    Messaggi
    1,212
    P.Vaporizer
    eVic-VT/Clonesis/VTC Mini BF (Svapiamo) - Origen 16mm/Tilemahos V2 Plus/NextGen clone/Vektor
    Citato in
    289 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1,367
    Thanks ricevuti: 393 in 262 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ciaky Visualizza Messaggio

    -l'alimentazione a me funge bene... prova fatta a tank pieno di liquido con pv tenuto appoggiato sul tavolo in verticale tenendo premuto fino al cut off del provari (1ohm *3.5v quindi 12w circa...) non da segni di hotspot....anzi... forse è un pelo sovralimentato perchè fa dei vistosi "lapilli"...
    -mesh 325# 3*2.8 cm circa (l'avevo fatta da 3.5 cm ma l'ho accorciata un po perchè era troppo largo il rotolino finale...anche io arrivo a pressarla al massimo sulla punta di un ago da siringhe e poi una ultima passatina leggera...gli rimane giusto un mezzo millimetro di foro nel centro....)

    l'unica cosa che "concettualmente" posso suggerirti e che ora ho la mesh sul foro a destra della vite negativo (quello piu piccolo)... non so perchè ma mettendola a sinistra (nel foro piu grande che dovrebbe essere della mesh in teoria no? ) andavo in secca molto facilmente...mentre ora regge molto meglio anche con 1-2 watt in piu (ma magari è il setup diverso e non centra nulla il foro... pero provare non costa nulla dicono e infatti nelle prossime rigenerazioni tornerò a sinistra e vedem come va )

    Senza pensarci, lo avevo fatto anch'io alla prima.

    Ieri sera ho avuto un paio d'ore di tempo per prove varie; rifatta la mesh, spostata la res sul foro più grande, tenute entrambe più aderenti alla res dei precedenti tentativi ma niente da fare, dopo 4-5 secondi col PV in verticale le spire si accendono comunque.
    Io seguo il metodo di QUESTO VIDEO di Michele; tu come procedi ?

    Al momento, del tutto vergognosamente, ho aggiustato questi "hotspot di 2a generazione" con pinzetta; almeno adesso tenendo il PV inclinato come in svapata non si accendono dopo pochi secondi

    Nonostante tutto, a me invece l'aroma viene restituito MIGLIORE rispetto a Kay cotonato e Magoo wickato (Red Astaire: note fruttate molto più presenti e dolci).


    Citazione Originariamente Scritto da ciaky Visualizza Messaggio
    p.s. marco... io l'ho provato fin dall'inzio con il cup già modificato con i fori da 1mm invece che da 0.8...magari influisce in qualche modo nella resa...cmq a me è diventato quel pelo troppo arioso...se il tuo non l'hai ancora modificato alla prima occasione li proviamo in entrambe le versioni ;D )
    Seee.... originale originale.
    Per me in effetti il tiro è un po' troppo duro; a sto punto si son curioso di verificare il tuo "sverzato"


    Uff, DEVO riuscire a farlo andare a cannone sto coso !
    ( Marco )


  12. #9
    SvapoPirata
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di F.Krok
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Frittole ....quasi 1500
    Messaggi
    4,475
    P.Vaporizer
    Un Kayfun è per sempre
    Citato in
    1344 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,310
    Thanks ricevuti: 2,390 in 1,296 Posts

    Predefinito

    @AvengerII
    Hai provato ad arrotolare il filo sulla mesh invece di far passare la mesh dentro la res fatta?
    Ho come l'impressione che il problema (che ho anche io identico) sia dovuto al fatto che la mesh sguazza troppo nella resistenza e non aderisce per niente. Per questo forse a secco le spire si accendono bene ma quando il sistema è alimentato si accendono lo stesso....
    ... "Con il sapere aumenta l'incertezza"....


  13. Il seguente User ringrazia :


  14. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di hammond
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    livorno
    Messaggi
    1,577
    P.Vaporizer
    noisy criket 2, pico squeeze, avid able, velocity v3, goon 22 bf, tfv8, iJoy Combo, Kennedy 24/25
    Citato in
    415 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    447
    Thanks ricevuti: 523 in 362 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AvengerII Visualizza Messaggio
    @hammond

    come leggi ho anch'io un clone del Sat22 (by FT).

    Qual'è stata la svolta che lo ha fatto alimentare bene ?


    (Del Pegasus frega na cippa )


    Grazie, bye.
    He, he ... se lo sapessi sarei un mago della mesh ... fortuna?

Pagina 1 di 6 123456 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-03-2014, 14:51
  2. [SCAMBIO] ORIGIN BB CLONE + AQUA RTA CLONE dual coil
    Di kerz nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-02-2014, 23:25

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •