Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: IGO-F mini rece

  1. #1
    TheDoc
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lukas19
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Nave (BS)
    Messaggi
    1,906
    P.Vaporizer
    Provari con Ebaron Dripper Pro, Cisco, Kayfun, boge + Privè tank
    Citato in
    291 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,104
    Thanks ricevuti: 560 in 435 Posts

    Predefinito IGO-F mini rece

    Dopo svariati problemi sono riuscito a settare l'igo F in modo ottimale....

    I problemi, in effetti, erano colpa mia, in se l'atom è semplice da gestire.

    Partiamo dalla costruzione (premetto che non posto foto perchè ho visto che ce ne sono già diverse in giro che rendono bene l'idea di come è fatto). Solido, interamente in acciaio, compatto e ben fatto a mio avviso, con un drip tip integrato che ne aumenta solidità e compattezza. Non riscontro parti particolarmente sensibili all'usura, quindi lo vedo come un atom abbastanza duraturo, anche perchè nella confezione ci sono due oring di ricambio. (PS. Viene fornito senza resistenza, o meglio, con wick e filo per farla, ma non è montata).

    Presenta una vite sul fondo (brugola anch'essa in dotazione) che serve per ricaricarlo, anche se la cosa può risultare scomoda, non a caso io lo carico spesso direttamente dal drip tip...
    La capienza, considerando che è un atom da drip è buona.

    La resistenza, personalmente, l'ho assemblata con il metodo suggerito su celticvapes, ma potete anche farla in altri modi, fermo restando che le torrette vicine limitano la fantasia. Attenzione nel rigenerare a eventuale resistivo che resta attorno alla vite (a me è capitato due volte e non mi capacitavo del saporaccio).

    Tolto questi problemi, che probabilmente ho avuto solo io, segnalo anche un pin piuttosto basso che consiglio di spingere un pò verso l'esterno, il che comunque non cambia di molto le cose. é un atom che a differenza di altri va stretto parecchio.


    Rende un buon aroma, decisamente, ma è meno fumoso di altri atom da drip, nonostante un buon hit e un buon retrogusto.
    Pur essendo interamente in acciaio, drip compreso, non scalda le labbra come temevo e il vapore è freddo e aromatico, tendenzialmente costante anche con tiri abbastanza ravvicinati (si scalda il corpo dell'atom, ma la parte del drip rimane abbastanza normale).

    Complessivamente lo giudico un discreto atom da drip, con pregi che superano i difetti e un ottimo rapporto qualità prezzo.
    Consigliato.



    Ma a conti fatti ho speso moooooolto di più...

  2. I seguenti User ringraziano:


Discussioni Simili

  1. piccola rece vision etrnity
    Di peppino nel forum Recensioni
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 20-05-2013, 17:29
  2. rece BOGE leo
    Di lordbyron77 nel forum Big Battery
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-10-2012, 00:42
  3. Rece Janty KUWAKO
    Di lordbyron77 nel forum Il Baretto
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 02-02-2012, 23:09
  4. prime svapate - mini rece + primo problema: sibilo aspirazione
    Di elgabal nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 13-01-2011, 20:00
  5. Absolutelyecigs.com (MaxX) [RECE]
    Di Cerberum nel forum Big Battery
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 11-11-2010, 18:22

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •