Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Primi passi nel mondo dei rigenerabili

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito Primi passi nel mondo dei rigenerabili

    Ciao a tutti!
    Sono ormai passati 3 mesi, e pur sentendomi ancora un neonato ho già provato un po' di sistemi entry-level, giungendo alla conclusione che il mio preferito è il Vivi Nova. Mi piace il vapore caldo, la resistenza in alto, ho necessità di tanto vapore e di hit mentre l'aroma non mi interessa molto.. è del tutto secondario per me.

    Come credo sia naturale, dopo aver chiarito le idee sugli entry-level, ho iniziato ad incuriosirmi per i rigenerabili.. Li vedo un po' come il capolinea, come il provari per le batterie, al quale arriverò con calma, visto che per ora le Spinner fanno perfettamente il loro lavoro...

    Vorrei quindi prenderne uno per vedere se la cosa mi piace, per fare un po' di prove... Ho scelto l'Aga-T, perchè molto economico e del genere che mi interessa (serbatoio visibile, resistenza in alto..).
    Non ho letto molte buone opinioni su questo sistema, e il prezzo stesso è davvero basso. In qualche altra discussione ricordo che qualcuno consigliava al novizio di turno di non prendere l'Aga-T , ma di puntare a sistemi migliori in quanto "chi più spende meno spende", anche perchè nel caso non fosse stato soddisfatto il sistema migliore sarebbe stato facilmente rivendibile, l'Aga-T no.

    Concordo, ma mentre per quanto riguarda i BB prenderei subito un Provari (perchè so cosa fa, non ho paura che non mi piaccia intendo) senza transitare per uno di fascia medio-bassa, con i rigenerabili è un'incognita... Certo, un top di gamma potrebbe soddisfarmi di più da subito, ma devo provare.. Fare le resistenze, ossidare la mesh... Potrebbe non piacermi del tutto, a prescindere dal sistema che ho comprato. Per questo sono abbastanza convinto di provare con l'Aga-T..

    Qualcuno ha altri motivi per sconsigliarmi l'Aga-T? Non vi sembra sensato il mio ragionamento?

    Due (quattro) domandine:
    _L'Aga-T è utilizzabile sia a mesh sia a wick, vero?
    _Ho letto che la mesh è di acciaio inox.. ma quindi come fa ad ossidarsi se per definizione è inossidabile? (sono completamente ignorante in chimica e fisica) Sono tutte in inox?
    _Il filo resistivo: Kanthal o Nichelcromo? Ho letto che sono due leghe simili, che il nichelcromo è meno resistivo, quindi per avere lo stesso valore in ohm servono più millimetri rispetto al Kanthal (a parità di spessore)... Oltre a questo, ci sono altre differenze? Per quanto riguarda la salute, sono uguali?
    _Non avendo il Provari, per misurare la resistenza come faccio? Uso il tester appoggiando le punte sui due capi del filo?

    Grazie a tutti!!

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di rokko1
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    873
    P.Vaporizer
    Clonesis & Magoo
    Citato in
    124 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    645
    Thanks ricevuti: 316 in 196 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VacciPiano Visualizza Messaggio
    ...
    Due (quattro) domandine:
    _L'Aga-T è utilizzabile sia a mesh sia a wick, vero?
    _Ho letto che la mesh è di acciaio inox.. ma quindi come fa ad ossidarsi se per definizione è inossidabile? (sono completamente ignorante in chimica e fisica) Sono tutte in inox?
    _Il filo resistivo: Kanthal o Nichelcromo? Ho letto che sono due leghe simili, che il nichelcromo è meno resistivo, quindi per avere lo stesso valore in ohm servono più millimetri rispetto al Kanthal (a parità di spessore)... Oltre a questo, ci sono altre differenze? Per quanto riguarda la salute, sono uguali?
    _Non avendo il Provari, per misurare la resistenza come faccio? Uso il tester appoggiando le punte sui due capi del filo?

    Grazie a tutti!!
    Vai di AGA T v2...ottima scuola per iniziare

    _ Si, è utilizzabile con entrambi, ma con la wick esistono altri Tank (come quello che usi tu) che fanno meglio. Quindi usare la mesh, poichè il sistema è stato creato principalmente per la mesh.
    _ Ossidare la mesh è difficile, alcuni riescono con facilità, altri (come me) smadonnano per giorni. Vediti qualche video sul youtubo.
    _Filo resistivo: ho l'impressione, non la certezza , che il kanthal sia più resistente e gestibile del nichelcromo.
    Ierisera, per dirtene una, smadonnavo col ni-cro(0,17mm) sul Cobra per ore....non c'era niente da fare, (hotspots sulla prima spira con conseguente rottura del filo alla 1ma accensione...ups, ...scusa, quando poi ce l' avrai, capirai...) ma poi ho preso il Kanthal e come d'incanto andava tutto benissimo.
    _Uso anche io il tester per misurare, mi accerto però di sottrarre il valore iniziale dei puntali a vuoto .

    categoria KISSBOX 999 GALILEO+Kick INFINITY MONKEYBOXXVV V-MAX v3 REO Grand ProVari Mini[/SIZE]
    Spostare l'asticella sempre verso l'alto, purtroppo, nello svapo spesso produce effetti indesiderati...(cit. O-WK) rokko1 LIVE !

  3. Il seguente User ringrazia :


  4. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito

    Grazie @rokko1 ! L'Aga-T sarebbe proprio la mia cavia da esperimenti. In realtà coi Vivi Nova mi trovo bene, ma ormai sono curioso..

    Qualche video su youtube l'ho visto, e ho già messo in conto di trovare difficoltà.. E mi incuriosisce il fatto che la mesh sia di acciaio inossidabile e si possa ossidare.
    Penso che proverò a fare come suggeriva @lordmatrix in una discussione che ho letto: ossidare solo la parte superiore, quella che sta fuori dal tank avvolta dalla resistenza..
    Grazie del consiglio sui fili, a questo punto prendo solo quelli in Kanthal. Potrei provare con un pezzo da 0.15 mm, uno da 0.2 e uno di quello nuovo "piatto". Tanto non costano niente, dovrò fare e rifare prove e capire con quale mi trovo meglio.. Che ne dici?

    Più tardi allora ordino, poi sicuramente avrò altre domande quando arriva tutto. Ho visto che tu hai un Cobra, che mi pare sia del genere che cerco io.. vero? A differenza dell'Aga-T ha una buona reputazione e ne ho letto bene, ho trovato un sito che li aveva, ma più di cento euro non ha senso come prima esperienza..
    Vedo se mi piace il concetto con l'Aga-T da venti, poi si vedrà. Tu l'Aga-T l'hai provato? C'è molta differenza tra lui e il cobra?

    Ciao e grazie!

  5. #4
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di rokko1
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    873
    P.Vaporizer
    Clonesis & Magoo
    Citato in
    124 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    645
    Thanks ricevuti: 316 in 196 Posts

    Predefinito

    @VacciPiano
    Premesso che sono quì a cercare di imparare con voi e da tutti voi e non ho assolutamente qualsiasi pretesa di insegnare niente a nessuno, dato che svapo con la mesh da 2 mesi e mezzo.

    Il fatto che la mesh sia in acciaio inossidabile già ti fa immaginare a quali smanettamenti si deve andare incontro per renderla ossidata, tutta, non solo il pezzo superiore, perchè allora come spieghi le calde raccomandazioni (nonostante il taglio a 45° per l'afflusso di liquido) di non farla poggiare sul fondo del tank ? E la parte che inevitabilmente è a contatto col suo foro ?

    Per il filo resistivo, comprane di più tipi , tondo, piatto, Kanthal e Ni-Cro,diametri diversi, costano poco e puoi fare molte prove . Ricorda che con questo sistema a mesh, anche la più banale modifica (per es. una spira che non si accende), può avere drastici risultati.

    Come prima esperienza l AGA - T versione2, è ottimo. Ce l'ho da più di un mese e dopo diversi gg di smanettamenti sono riuscito a farlo andare meglio del Did clone e ancora meglio ( per ora ) del Cobra;
    considera che quando si parla di curva di apprendimento (frase che sentirai spesso nei rigenerabili), si intende anche il quando imparerai a riconoscere che il tuo assemblaggio di resistenza/mesh/liquido/aroma/nicotina/voltaggio, è settato per funzionare al meglio.

    Detto questo, le differenze tra l'AGA e il Cobra, oltre ai 100€ , non sono abissali poi in termini di resa: da una parte hai acciaio e plastica (AGA) , dall'altra Titanio e vetro (Cobra), ma la cosa più importante , a prescindere dai materiali, dipenderà da te e di come farai tu la resistenza.

    categoria KISSBOX 999 GALILEO+Kick INFINITY MONKEYBOXXVV V-MAX v3 REO Grand ProVari Mini[/SIZE]
    Spostare l'asticella sempre verso l'alto, purtroppo, nello svapo spesso produce effetti indesiderati...(cit. O-WK) rokko1 LIVE !

  6. I seguenti User ringraziano:


  7. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito

    Non ti preoccupare, siamo tutti qui per confrontarci e imparare.. Tu hai già provato i rigenerabili, sei qui da molto più di me, e nelle discussioni sui rigenerabili che ho letto ho trovato spesso tuoi interventi interessanti; quindi i tuoi consigli sono molto graditi!

    Citazione Originariamente Scritto da rokko1 Visualizza Messaggio
    @VacciPiano
    Il fatto che la mesh sia in acciaio inossidabile già ti fa immaginare a quali smanettamenti si deve andare incontro per renderla ossidata, tutta, non solo il pezzo superiore, perchè allora come spieghi le calde raccomandazioni (nonostante il taglio a 45° per l'afflusso di liquido) di non farla poggiare sul fondo del tank ? E la parte che inevitabilmente è a contatto col suo foro ?
    Non ho capito bene questo punto.. mi sconsigli di ossidare solo il pezzo superiore?
    Con taglio a 45° intendi che conviene tagliare i singoli pezzi in "obliquo" rispetto alla disposizione dei filamenti, vero? Vedi, queste informazioni non le avevo ancora trovate!
    Perchè non deve poggiare sul fondo del tank?
    La parte a contatto del foro...... ??

    Illuminami!

  8. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordmatrix
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    6,160
    Citato in
    1405 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    2,492
    Thanks ricevuti: 3,771 in 1,731 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rokko1 Visualizza Messaggio
    @VacciPianotutta, non solo il pezzo superiore, perchè allora come spieghi le calde raccomandazioni (nonostante il taglio a 45° per l'afflusso di liquido) di non farla poggiare sul fondo del tank
    Tappando il fondo del tank con la mesh non si alimenta bene di liquido dal foro centrale della stessa.
    Se si vuole far toccare la mesh al fondo del tank è consigliato appunto tagliare il pezzo di mesh al fondo, appunto di 45 gradi facendo cos' passare il liquido dal foro centrale della mesh.

    Ossido solo il pezzo di mesh a contatto con il filo e in tutti e 4 i genesis che posseggo funziona a meraviglia. Così facendo ci metto molto meno tempo a ossidare, ossido benissimo la parte che serve ed evito di lasciare il liquido immerso nella mesh ossidata che è pur sempre una parte con residui.

    Ecco un immagine per rendere l'idea:


    Non è sicuramente una regola la mia ma dopo mille mila prove posso garantire che youtube non è la bibbia dei genesis. Un altro esempio? Non uso neanche l'acqua per ossidare; altri minuti risparmiati e addirittura meno rogne durante l'ossidazione. Infuocata e bruciata di liquido, infuocata e bruciata di liquido, infuocata e bruciata di liquido e faccio la resistenza. Voilà il genesis è pronto.
    Ultima modifica di lordmatrix; 27-03-2013 alle 18:20
    Galleria fotografica: alcuni miei APV
    Link utili: Il bello...della rigenerazione - BB meccanici, batterie e sicurezza - "Macro" Coils
    Watts do not matter, it's all about wire temperature. Vaping is a passion not just a hobby.

  9. I seguenti User ringraziano:


  10. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di rokko1
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Siracusa
    Messaggi
    873
    P.Vaporizer
    Clonesis & Magoo
    Citato in
    124 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    645
    Thanks ricevuti: 316 in 196 Posts

    Predefinito

    eh eh eh non per niente sei il nostro punto di riferimento...
    Mi sono reso conto ieri l'altro che la mesh può anche non centrarci nulla con gli hotspots: dopo prove estenuanti con un Ni-Cro 0,17mm per ore, che sempre saltava, appena ho fatto 4 spire con il Kanthal 0,20 magicamente era tutto ok....un caso fortuito ?

    categoria KISSBOX 999 GALILEO+Kick INFINITY MONKEYBOXXVV V-MAX v3 REO Grand ProVari Mini[/SIZE]
    Spostare l'asticella sempre verso l'alto, purtroppo, nello svapo spesso produce effetti indesiderati...(cit. O-WK) rokko1 LIVE !

  11. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito

    Grazie mille @lordmatrix , ora ho capito!

    Il tuo metodo di ossidazione sarà il primo che provo, mi piace soprattutto l'idea di non lasciare a mollo nel liquido il metallo ossidato.
    Cosa usi per bruciarla? Torcia a gas o i fornelli da cucina?

    Un'altra domanda: la mesh di che materiali è fatta? Ferro carbonio e cromo come l'acciaio inox? Tanti negozi non lo indicano..

  12. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordmatrix
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    6,160
    Citato in
    1405 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    2,492
    Thanks ricevuti: 3,771 in 1,731 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VacciPiano Visualizza Messaggio
    Cosa usi per bruciarla? Torcia a gas o i fornelli da cucina?
    Il più delle volte, per comodità, torcia a gas (caramellatore) e a volte il fornello da cucina (non in Germania avendo il piano di cottura elettrico ).

    Citazione Originariamente Scritto da VacciPiano Visualizza Messaggio
    Un'altra domanda: la mesh di che materiali è fatta? Ferro carbonio e cromo come l'acciaio inox? Tanti negozi non lo indicano..
    Acciaio Inox Austenitica (solitamente 316 o 316L)
    Leghe inox austenitiche - Wikipedia

    themeshcompany.com per esempio ha la mesh di acciaio inox 316.
    Ultima modifica di lordmatrix; 28-03-2013 alle 02:47
    Galleria fotografica: alcuni miei APV
    Link utili: Il bello...della rigenerazione - BB meccanici, batterie e sicurezza - "Macro" Coils
    Watts do not matter, it's all about wire temperature. Vaping is a passion not just a hobby.

  13. Il seguente User ringrazia :


  14. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di VacciPiano
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    522
    P.Vaporizer
    famiglia Svoemesto
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    126
    Thanks ricevuti: 249 in 139 Posts

    Predefinito

    Grazie, ieri pomeriggio ho ordinato. Dovrebbe arrivare domani o inizio settimana prossima.
    Quando inizierò vi faccio sapere!
    Anche se quella notizia dello studio americano (non scendo certo dal pero, ma vederlo proprio scritto..) mi ha un po' abbattuto.

Discussioni Simili

  1. Rigenerabili
    Di svapostone nel forum Rigenerabili
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 23-03-2013, 17:53
  2. Prossimi passi? Ego-tank inside
    Di Drakul nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 03-05-2011, 10:44
  3. Primi passi e qualche domanda...
    Di mono.bass nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 20-04-2011, 15:00
  4. Quali prossimi passi
    Di Bebbo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 21-02-2011, 02:20
  5. primi passi
    Di tonino nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-01-2010, 15:26

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •