Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 9 123456789 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 86

Discussione: eGo-C rebuild

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,269
    Citato in
    1152 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,201
    Thanks ricevuti: 2,339 in 1,055 Posts

    Predefinito eGo-C rebuild

    Sembra impossibile ricostruire una head eGo-c ?
    Invece no. Forse non ne vale la pena, ma visto che ho Kantal e wick ho provato.
    Il difficile è estrarre la coppetta ceramica dalla tubo della head che è cilindrico, ma con sbavature agli orli; smossa, ed eliminato le sbavature con una limetta, in qualche modo esce.
    La resistenza è saldata, ed i passaggi dei fili sono incollati. Con la fiamma si può bruciare la resina, e liberare un passaggio.
    La ceramica ha una scanalatura su un fianco, predisposta per uno dei capi della resistenza; meglio liberare questo foro; l'altro non ha importanza.
    A questo punto nulla impedisce di ricostruire una resistenza, infilando un capo nel foro liberato, e ripiegato nella scanalatura, e l'altro nel passaggio centrale.
    Questo capo deve solo essere collegato al piattello in ottone; basta infilarlo nel silicone e riposizionare il piattello.
    Consigli:
    La wick deve essere corta, come quella originale. Se è troppo lunga non ci sarà passaggio d'aria.
    Ho usato 4 spire di Kantal 0.20 su wick da 2.5. Res. finale 2.3 ohm.
    Funziona bene? Si. Perdite? no. Durata? Non lo so.
    Merita? C'è da dire che il problema è smontare; rimontare è addirittura più facile che nel Kanger/Vivinova.
    La posizione della ceramica è determinata dal disco/spuntone, non c'è problema.
    A proposito, per una C-turbo ho provato a ripassare l'ago con una punta da 2.5 mm, per una wick maggiorata con tanto di mesh. Miglioramenti non apprezzabili.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di kid
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    642
    P.Vaporizer
    Ego-Centrico Ego-CCentrico Ego-ONE
    Citato in
    159 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 321 in 200 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio
    Sembra impossibile ricostruire una head eGo-c ?
    Invece no. Forse non ne vale la pena, ma visto che ho Kantal e wick ho provato.
    Il difficile è estrarre la coppetta ceramica dalla tubo della head che è cilindrico, ma con sbavature agli orli; smossa, ed eliminato le sbavature con una limetta, in qualche modo esce.
    La resistenza è saldata, ed i passaggi dei fili sono incollati. Con la fiamma si può bruciare la resina, e liberare un passaggio.
    La ceramica ha una scanalatura su un fianco, predisposta per uno dei capi della resistenza; meglio liberare questo foro; l'altro non ha importanza.
    A questo punto nulla impedisce di ricostruire una resistenza, infilando un capo nel foro liberato, e ripiegato nella scanalatura, e l'altro nel passaggio centrale.
    Questo capo deve solo essere collegato al piattello in ottone; basta infilarlo nel silicone e riposizionare il piattello.
    Consigli:
    La wick deve essere corta, come quella originale. Se è troppo lunga non ci sarà passaggio d'aria.
    Ho usato 4 spire di Kantal 0.20 su wick da 2.5. Res. finale 2.3 ohm.
    Funziona bene? Si. Perdite? no. Durata? Non lo so.
    Merita? C'è da dire che il problema è smontare; rimontare è addirittura più facile che nel Kanger/Vivinova.
    La posizione della ceramica è determinata dal disco/spuntone, non c'è problema.
    A proposito, per una C-turbo ho provato a ripassare l'ago con una punta da 2.5 mm, per una wick maggiorata con tanto di mesh. Miglioramenti non apprezzabili.
    Mod ego-c pill | pill ego-c with removable ressistance

    Removable resistance
    egocc-eCom : aria nuova, forse - http://www.youtube.com/watch?v=L5oyukdT_ac
    Head Ego C : Questione di testa - http://www.youtube.com/watch?v=Qoe9x7VCcFI
    Ego-c : wick vs mesh - http://www.youtube.com/watch?v=Q4dXIJzXX6o

    "Lascio agli eredi l'imparzialità, la volontà di crescere e capire, uno sguardo feroce e indulgente, per non offendere inutilmente."

  4. Il seguente User ringrazia :


  5. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,269
    Citato in
    1152 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,201
    Thanks ricevuti: 2,339 in 1,055 Posts

    Predefinito

    Grazie @kid , ma io intendevo un sistema differente. Meglio brutte foto che nessuna foto, vero?
    Mi piace molto l'eGo-C, Adesso anche di più
    Nota: per sbiancare la ceramica, va bene l fiamma del gas.





    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  6. #4
    Svapo & Tango
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di g3tr0
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,666
    P.Vaporizer
    eVic, SVD,UFS V3, Fogger V2, Diver, Magoo, Russian 91%, AGI, AGA TD, Evod; Vision STV, eGo-c a/b
    Citato in
    391 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    305
    Thanks ricevuti: 714 in 514 Posts

    Predefinito

    @Moebius dopo un mesetto come va con questa rigenerazione?

  7. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,269
    Citato in
    1152 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,201
    Thanks ricevuti: 2,339 in 1,055 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da g3tr0 Visualizza Messaggio
    @Moebius dopo un mesetto come va con questa rigenerazione?
    Va molto bene!
    Approfitto della tua richiesta per completare e correggere la precedente descrizione.
    Intanto rispondo alla mia domanda: dura? Affermativo; durano come le head acquistate, fra i 20 e i 30 ml.
    Risparmio: be', fate voi ... Non si capisce perchè sia la head più cara.
    Fondello in silicone: non c'è traccia di surriscaldamento.
    Correzioni circa la difficoltà di smontaggio (solo la prima volta):
    non ci sono sbavature, c'è invece una resina che fissa anche i fili non resistivi. E c'è probabilmente qualche deformazione causata dall'estrazione dello spuntone.
    È più facile estrarre la ceramica se si scalda il tutto, dopo averlo lavato. Però in questo caso si brunisce il corpo e il contatto diventa incerto, quindi va poi passato con cartavetro all'interno. La ceramica è comunque assai più solida di quel che sembra. La testa di un bulloncino a brugola da 4 mm ha la misura giusta per fare pressione.
    Coil: ora uso 5 spire di kantal 0.20, per 2 ohm. Osservando la ceramica si nota che i fori sono disassati, e suggeriscono un avvolgimento antiorario (se fatto con la mano dx). Non noto differenze.
    Wick: questa wick non trasporta nulla, ripartisce quel che le arriva dallo spuntone. Infatti 1 x 2.5 mm, o 3 x 1 mm non portano differenze apprezzabili.
    Considerazioni finali.
    Obbiettivamente, era un esperimento con scarse possibilità. Il risultato è sopra le aspettative.
    Diventa un rigenerabile con:
    - Coppetta ceramica
    - Wire morta cortissima
    - Numero minimo di componenti, senza stagno, saldature etc.
    - Eliminato l'adesivo
    - Ininfluente sulla tenuta del sistema (perdite)
    Per me il punto debole delle eGo-C è la wick nello spuntone. È un vero collo di bottiglia. E io e la mesh non andiamo d'accordo.
    Direi questo: se avete imparato a domare questa wick, cambiare la coil è uno scherzo.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #6
    Svapo & Tango
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di g3tr0
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,666
    P.Vaporizer
    eVic, SVD,UFS V3, Fogger V2, Diver, Magoo, Russian 91%, AGI, AGA TD, Evod; Vision STV, eGo-c a/b
    Citato in
    391 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    305
    Thanks ricevuti: 714 in 514 Posts

    Predefinito

    @Moebius la wick dello spuntone si vende già pronta con la mesh, sono quelle della imist, leggermente più lunghe di quello che serve, ma si infila nello spuntone e si taglia a misura.
    Costo circa € 0,50 cad. si trovano sui soliti siti polacchi ed irlandesi.

    In effetti mi ero sempre chiesto come mai il ricambio più costoso di tutti non fosse oggetto di rebuild, ci sono thread lunghissimi su haead che costano € 1,50 e questa che costa circa 3 volte tanto ed usa poco materiale era un po' dimenticata.

    Per curiosità il pezzo di filo della resistenza quanto misura in tutto? Dal + al - comprese le spire.

    Ultima cosa hai parlato anche di filo non resistivo, serve?

  10. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,269
    Citato in
    1152 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,201
    Thanks ricevuti: 2,339 in 1,055 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da g3tr0 Visualizza Messaggio
    @Moebius la wick dello spuntone si vende già pronta con la mesh, sono quelle della imist, leggermente più lunghe di quello che serve, ma si infila nello spuntone e si taglia a misura.
    Costo circa € 0,50 cad. si trovano sui soliti siti polacchi ed irlandesi.
    Me ne avevano regalata una; non andava meglio di quelle autocostruite. Inoltre ho ripassato alcuni spuntoni con punta da 2.5 mm e sto testando sia con che senza mesh. Spesso attorno ai 10..15 ml cambio lo spuntone. Il problema è che mi pare impossibile arrivare a considerazioni oggettive. O, detto in altro modo, se va da dio dopo qualche ml possono esserci perdite.
    Ma sono d'accordo con te; per chi inizia meglio avere queste wick preconfezionate.
    Per curiosità il pezzo di filo della resistenza quanto misura in tutto? Dal + al - comprese le spire.

    Ultima cosa hai parlato anche di filo non resistivo, serve?
    Lunghezza totale circa 45 mm, dei quali 8 sono zona morta. La coil risulta con un diametro esterno di 2.5 mm.
    Filo non resistivo? Certo che no! Va eliminato quello che c'è. Anzi, ricordarsi di tagliare il pin del piattello in modo da eliminare la parte stagnata.
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  11. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di kid
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    642
    P.Vaporizer
    Ego-Centrico Ego-CCentrico Ego-ONE
    Citato in
    159 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 321 in 200 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio
    Correzioni circa la difficoltà di smontaggio (solo la prima volta):
    non ci sono sbavature, c'è invece una resina che fissa anche i fili non resistivi. E c'è probabilmente qualche deformazione causata dall'estrazione dello spuntone.
    È più facile estrarre la ceramica se si scalda il tutto, dopo averlo lavato. Però in questo caso si brunisce il corpo e il contatto diventa incerto, quindi va poi passato con cartavetro all'interno. La ceramica è comunque assai più solida di quel che sembra. La testa di un bulloncino a brugola da 4 mm ha la misura giusta per fare pressione.
    Io, seppur affascinato dalla questione, (anche perchè oramai "domino" la wick/mesh nello spuntone) mi sono arenato al primo passaggio: come estrarre la vaschetta in ceramica.
    Non ci sono riuscito, ci ho messo cent'anni per farla "spuntare" fuori dalla sede...poi incò.zzato l'ho presa a martellate e la ceramica, solida...è vero, si è rotta.

    Tanto è vero che sono tentato di spendere i 15 euro e prendere la head rebuildabile (facilmente) su etigara....

    ---------- Post added at 17:25 ---------- Previous post was at 17:21 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio
    .
    A questo punto nulla impedisce di ricostruire una resistenza, infilando un capo nel foro liberato, e ripiegato nella scanalatura, e l'altro nel passaggio centrale.
    Questo passaggio non l'ho capito a prescindere, ma prima di arrivare a sbatterci contro ce ne vorrà di tempo e avrò modo di richiederti chiarimenti
    egocc-eCom : aria nuova, forse - http://www.youtube.com/watch?v=L5oyukdT_ac
    Head Ego C : Questione di testa - http://www.youtube.com/watch?v=Qoe9x7VCcFI
    Ego-c : wick vs mesh - http://www.youtube.com/watch?v=Q4dXIJzXX6o

    "Lascio agli eredi l'imparzialità, la volontà di crescere e capire, uno sguardo feroce e indulgente, per non offendere inutilmente."

  12. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Moebius
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    2,269
    Citato in
    1152 Post(s)
    Taggato in
    6 Thread(s)
    Thanks
    1,201
    Thanks ricevuti: 2,339 in 1,055 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kid Visualizza Messaggio
    Io, seppur affascinato dalla questione, (anche perchè oramai "domino" la wick/mesh nello spuntone) mi sono arenato al primo passaggio: come estrarre la vaschetta in ceramica.
    Non ci sono riuscito, ci ho messo cent'anni per farla "spuntare" fuori dalla sede...poi incò.zzato l'ho presa a martellate e la ceramica, solida...è vero, si è rotta.
    Dagli una bella scaldata, e poi spingila su/giù 5 o 6 volte. Quando scorre, dai una passata di lima sul bordo inferiore (sbavature?), e falla uscire di lì.
    Tips: un giro di nastro-carta per far presa; o appoggiare il bordo del tubo su qualcosa di spigoloso.
    Sì, la prima sembra impossibile, la seconda difficile, poi ...

    Tanto è vero che sono tentato di spendere i 15 euro e prendere la head rebuildabile (facilmente) su etigara....
    Non mi piace molto quel sistema

    ripiegato nella scanalatura, e l'altro nel passaggio centrale.
    Questo passaggio non l'ho capito a prescindere, ma prima di arrivare a sbatterci contro ce ne vorrà di tempo e avrò modo di richiederti chiarimenti
    Ah, semplice. La prima ceramica non l'ho scaldata a sufficienza (diventa rossa come metallo) e uno dei fori era rimasto ostruito, dallo stagno credo.
    Quella delle foto è la 3° o 4°
    Moebius
    Inaugurato DSE 901 l'11/06/2010

  13. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di kid
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    642
    P.Vaporizer
    Ego-Centrico Ego-CCentrico Ego-ONE
    Citato in
    159 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    55
    Thanks ricevuti: 321 in 200 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio
    Dagli una bella scaldata, e poi spingila su/giù 5 o 6 volte. Quando scorre, dai una passata di lima sul bordo inferiore (sbavature?), e falla uscire di lì.
    Tips: un giro di nastro-carta per far presa; o appoggiare il bordo del tubo su qualcosa di spigoloso.
    Sì, la prima sembra impossibile, la seconda difficile, poi ...
    Bene grazie, alla prima head Joyetech che mi cede, provo.

    ---------- Post added at 21:26 ---------- Previous post was at 21:25 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da Moebius Visualizza Messaggio

    Non mi piace molto quel sistema


    Perchè no ??
    egocc-eCom : aria nuova, forse - http://www.youtube.com/watch?v=L5oyukdT_ac
    Head Ego C : Questione di testa - http://www.youtube.com/watch?v=Qoe9x7VCcFI
    Ego-c : wick vs mesh - http://www.youtube.com/watch?v=Q4dXIJzXX6o

    "Lascio agli eredi l'imparzialità, la volontà di crescere e capire, uno sguardo feroce e indulgente, per non offendere inutilmente."

Pagina 1 di 9 123456789 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •