Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: Quanto durera'?

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    350
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 4 in 2 Posts

    Predefinito Quanto durera'?

    Credo sia un argomento gia' trattato. Io ho cominciato da poco, e ho gia' il timore che prima o poi il gioco finisca, forse proprio perche' mi sono reso conto di quanto funzioni bene.
    L'industria del tabacco smuove moltissimo denaro, non mi immagino i complotti da film thriller e gente che viene ammazzata pur di mantenere un segreto, e' innegabile pero' che i soggetti coinvolti sono tanti, non solo il produttore, ma pure coltivatori, distributori, intermediari e pure organi pubblici/statali. Insomma un po' come la macchina del petrolio.

    Siccome mi sono svegliato pessimista oggi, mi sono detto: per ora siamo ancora pochini .. qualcuno ha cominciato gia' a metterci i bastoni tra le ruote (in Italia possiamo ritenerci ancora fortunati.. ma guardate cosa sta accadendo altrove), ma cosa accadra' quando la ecig, dal punto di vista economico, comincera' a diventare un concorrente significativo delle analogiche?

    Rendiamoci conto che oggi si rinuncia sfacciatamente alla salute pubblica, autorizzando alla vendita un prodotto altamente nocivo, in nome del denaro (e' una situazione assurda, sotto certi punti di vista), se si compie un'azione cosi' "grave" immagino che chi e' coinvolto nel business non si faccia grandi problemi a mettere fuorilegge le ecig se queste dovessero costituire una minaccia al proprio business, anche accampando scuse improbabili ... a quel punto cosa accadra'? Si va al ministero a picchettare sotto al Ministero nella speranza di essere ascoltati? Si fa tutti come Grillo, montando il palchetto e gridando al mondo il complotto? Diventeremo tutti fuorilegge costretti ad importare "sostanze illegali" da chissa' dove a mo' di trafficandi internazionali? Oppure (l'ipotesi peggiore di tutte) ... ricominceremo a comprare le "bionde"?

    Non che lo scenario sopra descritto debba necessariamente palesarsi... ma non sono cosi' ingenuo da non sapere che quando ci sono cosi' tanti soldi in mezzo, la gente non si fa troppi scrupoli (c'e' chi ha ucciso "la mamma" per molto meno).

    Cosa ne pensate?

  2. #2
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Io spero che accada il contrario.
    Quando le grandi multinazionali del tabacco fiuteranno l'affare (e stanno già cominciando), entreranno anche loro nel mercato delle ecig e per averne il monopolio dovranno necessariamente abbassare i prezzi attuali, nonchè proporre hardware che sia concorrenziale (o anche migliore) di quello visto finora.
    Ovviamente, questa è solo una ipotesi rosea riguardo al futuro del fumo elettronico, perchè, ciò che accadrà effettivamente, è assai difficile da prevedere.

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ufo Visualizza Messaggio
    Io spero che accada il contrario.
    Quando le grandi multinazionali del tabacco fiuteranno l'affare (e stanno già cominciando), entreranno anche loro nel mercato delle ecig e per averne il monopolio dovranno necessariamente abbassare i prezzi attuali, nonchè proporre hardware che sia concorrenziale (o anche migliore) di quello visto finora.
    Ovviamente, questa è solo una ipotesi rosea riguardo al futuro del fumo elettronico, perchè, ciò che accadrà effettivamente, è assai difficile da prevedere.
    speriamo sia come dici

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di Bacterial
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    792
    P.Vaporizer
    Vinci
    Citato in
    24 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    75
    Thanks ricevuti: 26 in 23 Posts

    Predefinito

    Credo che il problema da te sollevato sia reale ma forse il pericolo maggiore è stato superato.
    Infatti un anno fa eravamo davvero in pochi e quindi, essendo il mercato ecig ancora all'inizio , sarebbe stato semplice bloccarlo.
    Adesso invece il movimento legato all'esig è notevole e anche il mercato che ci si muove attorno, motivo per cui secondo me sarà ben dura che venga fermato.
    Certo è che, prima o poi, il nostro stato, come anche gli altri, cominceranno a tassarla come fanno ora con le analogiche e allora il risparmio andrà a farsi benedire..però almeno resterà il guadagno in termini di salute, sperando che industrializzando il meccanismo non se ne perda troppo in qualità.

    Nel frattempo svapa e goditi questa situazione


    Vinci - Galileo - Sigaro G120(VR4) - GGT+AFS - GGSlim - Epipe dse601

  5. #5
    Svapo per passione
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Nevermind
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Siena
    Messaggi
    3,354
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Una cosa io non capisco: perchè si deve sempre parlare di ribasso dei prezzi? Personalmente, in tutte le cose, prima del prezzo più basso cerco la qualità del servizio e del prodotto.
    Dalle mie parti si dice: "O sparagno non è mai guadagno", ovvero il risparmio non è mai guadagno. La lotta al ribasso, il gioco al massacro del prezzo più basso, non va a vantaggio del consumatore, come si potrebbe pensare, ma solo a suo svantaggio, perchè va a penalizzare la qualità del prodotto e del servizio.
    Io mi auguro invece che il nostro settore aumenti i controlli di qualità, direzione nella quale alcuni di noi si stanno già muovendo. Poi, ovviamente, ci sono quelli che se ne fregano e pensano solo a cercare il clone più economico, poco importa se è scadente, tanto vendendo a prezzo più basso sbaragliano la concorrenza e vendono solo loro. Salvo poi rendersi conto che i clienti del primo acquisto prima o poi finiscono.
    Quindi, tornando in topic, mi auguro che la direzione dei governi non sia quella di boicottare la sigaretta elettronica, ma piuttosto di innalzare i controlli per avere un prodotto sempre migliore.

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito

    Quoto Nevermind; è vero che c'è tanta gente che approfitta della situazione e spara prezzi decisamente fuori mercato rispetto ad altri paesi per esempio. Però è anche vero che auspicare prezzi bassi coinciderebbe con una qualità e una sicurezza dei prodotti decisamente basse, per cui io dico ben venga l'intervento dello stato se finalizzato a garantire standard qualitativi elevati, anche a costo di spendere qualcosa in più, almeno si sarebbe davvero sicuri di non cadere dalla padella alla brace.

  7. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    350
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 4 in 2 Posts

    Predefinito

    Guardate che siamo nel 2011 .. il prezzo non e' determinato quasi mai dalla qualita' del prodotto (salvo RARISSIME eccezioni, che costituiscono mercati di nicchia, come prodotti artigianali). Oggi il prezzo dei beni di consumo e' determinato da un unico fattore: la domanda. Il "nostro" problema e' che il mercato di riferimento e' costituito dai tabacchi, prodotto costosissimo, nel momento in cui le ecigs si pongono in diretta concorrenza con esso, il potenziale per lievitarne il prezzo (senza cambiare di una virgola la qualita') e' altissimo. Ovvero se una sigaretta oggi costa 20 centesimi, e una e-sigaretta ne costa invece (virtualmente) 2 centesimi, c'e' un rapporto 10:1 .. quindi si puo' far lievitare il prezzo anche del 500% "istantaneamente" che il prodotto continuera' ad essere "conveniente". Naturalmente ci ritroveremo a spendere 5 volte tanto, senza ottenere nessun beneficio concreto, e il bello e' che ci sarebbe soluzione, se non smettere.. ma qui molti di noi svapano con nicotina perche' erano fumatori, i "fortunati" saranno solo quelli a zero nicotina che non subiranno grossi/troppi "problemi".

  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da npole Visualizza Messaggio
    i "fortunati" saranno solo quelli a zero nicotina che non subiranno grossi/troppi "problemi".
    Io infatti sto cercando di ridurre gradualmente la percentuale di nicotina per arrivare a zero entro la fine dell'anno in modo da evitare possibili e spiacevoli problemi.

  9. #9
    Svapo per passione
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Nevermind
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Siena
    Messaggi
    3,354
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da npole Visualizza Messaggio
    Guardate che siamo nel 2011 .. il prezzo non e' determinato quasi mai dalla qualita' del prodotto (salvo RARISSIME eccezioni, che costituiscono mercati di nicchia, come prodotti artigianali). Oggi il prezzo dei beni di consumo e' determinato da un unico fattore: la domanda. Il "nostro" problema e' che il mercato di riferimento e' costituito dai tabacchi, prodotto costosissimo, nel momento in cui le ecigs si pongono in diretta concorrenza con esso, il potenziale per lievitarne il prezzo (senza cambiare di una virgola la qualita') e' altissimo. Ovvero se una sigaretta oggi costa 20 centesimi, e una e-sigaretta ne costa invece (virtualmente) 2 centesimi, c'e' un rapporto 10:1 .. quindi si puo' far lievitare il prezzo anche del 500% "istantaneamente" che il prodotto continuera' ad essere "conveniente". Naturalmente ci ritroveremo a spendere 5 volte tanto, senza ottenere nessun beneficio concreto, e il bello e' che ci sarebbe soluzione, se non smettere.. ma qui molti di noi svapano con nicotina perche' erano fumatori, i "fortunati" saranno solo quelli a zero nicotina che non subiranno grossi/troppi "problemi".
    Questa è la tua opinione, da rispettare, ci mancherebbe altro. Ma ti assicuro che ci sono due categorie di commercianti: quelli che alzano il prezzo per guadagnarci più possibile e quelli che alzano la qualità, ed il prezzo viene di conseguenza. Ah, dimenticavo la terza categoria: quelli che abbassano il prezzo a oltranza per spezzare le gambe al mercato.
    Citazione Originariamente Scritto da viggo11 Visualizza Messaggio
    Io infatti sto cercando di ridurre gradualmente la percentuale di nicotina per arrivare a zero entro la fine dell'anno in modo da evitare possibili e spiacevoli problemi.
    Quello è il male minore, perchè tanto la nicotina di purezza FU è di libera vendita, e non credo la vieteranno mai, perchè usata anche in altri prodotti.

  10. #10
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,389
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,826
    Thanks ricevuti: 16,852 in 6,527 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nevermind Visualizza Messaggio
    Dalle mie parti si dice: "O sparagno non è mai guadagno", ovvero il risparmio non è mai guadagno. La lotta al ribasso, il gioco al massacro del prezzo più basso, non va a vantaggio del consumatore, come si potrebbe pensare, ma solo a suo svantaggio, perchè va a penalizzare la qualità del prodotto e del servizio.
    Io sarei felicissimo di pagare un atomizzatore anche 10 euro, però pretenderei anche che sul sito di vendita fosse indicata la provenienza di quell'atom, ovvero il produttore, e magari anche una scheda tecnica dei materiali utilizzati per costruirlo (sto sognando, lo so) . Purtroppo questo non accade e, in assenza di elementi "certi" mi rimane di fidarmi del venditore o scegliere il prezzo più basso.
    Chi è senza peccato scagli la prima pietra

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Ma voi quanto svapate?
    Di lindon123 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 17-07-2013, 02:58
  2. ma quanto liquido ci va in una ego???
    Di Aisha87^ nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 01-11-2010, 15:29
  3. Quanto svapiamo ?
    Di roby68 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-07-2010, 20:37
  4. Mix o non Mix? E quanto ne prepari?
    Di maxnaldo nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 18-07-2010, 05:19
  5. quanto ci mette FA
    Di killrob nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 03-05-2010, 12:31

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •