Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Tachicardia dopo 7 mesi.... ancora????

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Maser
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    308
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Unhappy Tachicardia dopo 7 mesi.... ancora????

    Ho visto che c'è un thread simile, ma diciamo che il mio caso è lievemente diverso.
    Ho 25 anni, fumavo da 11 anni (una furbata insomma....) ho smesso e dopo i primi tempi di "overdosi" di nicotina varie sono stabile da mesi a 6-8 mg senza nessun tipo di problema.
    Svapo sempre lo stesso aroma da agosto che non mi ha mai dato noie, il liquido è sempre lo stesso.
    Ultimamente ho sperimentato tachicardie e "scompensi" vari a volte anche dopo pochi tiri.. ma com'è possibile? Non ho nessun altro sintomo da overdose da nicotina che conosco bene, cioè nausea, mal di testa ecc. Solo l'effetto cardiaco.

    L'unica cosa che ho variato è l'ecig, sono tornato alla 401 con i cartom ceramici ma insomma è meno potente della eGo a cui sono abituato. Forse qualche microgoccia che esce dal cartom? Ma non penso basterebbe per un'overdose, molte volte mi sono fatto qualche bevuta più seria.
    Insomma non so che pensare...a capodanno ho messo da parte l'esig e ho sgarrato, un pacchetto di marlboro rosse morbide dopo 8 mesi di astinenza eppure non ho avuto alcun problema.
    Suppongo che dopo 20 sigarette si assuma più nicotina che dopo qualche svapata...quindi la questione è.....com'è possibile?

  2. #2
    Member
    ESP User
    L'avatar di gue
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    119
    P.Vaporizer
    itaste SVD + Aerotank
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    5
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Sembra incredibile!

    Io non saprei cosa dirti (sinceramente ne so meno di te). Vediamo cosa ne viene fuori...

    ciao e in bocca a llupo.

    gue

  3. #3
    Vaper In Progress
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Iannaj
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,271
    Citato in
    91 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    256
    Thanks ricevuti: 342 in 162 Posts

    Predefinito

    Maser non sono medico, quindi la prima cosa che ti consiglio di fare è proprio di parlarne con il TUO medico.

    Di tuo potresti abbassare la dose di nicotina, evitare le bevute più serie come le definisci tu, cambiare basi, aroma etc, pensare se in questo periodo è cambiata anche qualche condizione estranea alle ecig, ma resta il fatto che parlare con il tuo dottore male non ti farà di certo.

  4. #4
    Sostenitore
    ESP User
    L'avatar di franconiglio
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Toscana
    Messaggi
    701
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    7
    Thanks ricevuti: 9 in 3 Posts

    Predefinito

    I cartom vaporizzano molto eliquido. Hai per caso aumentato gli ml svapati?
    Se la risposta è no sentirei il doc.

  5. #5
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito

    non mi chiaro cosa intendi con "scompensi vari", associati alla tachicardia e mi piacerebbe capire meglio.
    in ogni caso, tieni presente che potrebbe trattarsi di fenomeni non correlati con il fumo elettronico.
    cerca di descrivere meglio questi episodi, indicando se sai come misurarla, anche la frequenza (conta i battiti in 60 secondi )
    indubbiamente, vai a trovare il tuo medico che conosce certamente aspetti della tua biologia che io purtroppo ignoro.
    non cedere all'ansia, perchè da sola è in grado di produrre tutto quello che descrivi.

  6. #6
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Quoto mordr3d l'ansia è un potente destabilizzatore
    Le mie erano extrasistoli una ogni 3 battiti, molto regolari che andavano avanti per mezz'ora/un'ora la sera sempre nell'addormentarmi.
    Col passaggio ai cartom e quindi il calo dei ml giornalieri (rispetto a una ego in drip con be112) le cose sono migliorate,
    ulteriore miglioramento l'ho avuto dopo un ECG che ha escluso un problema e ha, credo, abbassato il livello di ansia.
    Ogni tanto ho una leggera tachicardia dovuta alle sigarette, alle ricadute di cui soffro se io compro un pacchetto me lo fumo come prima, credo che il pg faciliti l'assorbimento di sostanze che vengono dal tabacco.
    Lo svapo senza aromi poi ha ancora migliorato la situazione oltre all'abbassamento della Nico e dei ml.
    Insomma è una serie di probabili cause che sommandosi determinano lo squilibrio e di conseguenza il sintomo che a lungo andare è decisamente fastidioso. Oltre alle svariate cause si sommano abitudini diverse in ognuno di noi e la chimica del nostro corpo che è differente un medico può prescriverti subito esami che escludono tante patologie sgrat
    Ultima modifica di bonzuccio; 04-01-2011 alle 13:21

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Maser
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    308
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte.
    Forse ho aumentato un po gli ml svapati ma niente di che, l'unica differenza è appunto che dai cartom qualche gocciolina minuscola esce mentre dalla 510 mai. Ma insomma qualche gocciolina..
    Ho fatto un anno fa svariati esami per problemi di pressione un po alta rispetto alla mia età. Analisi del sangue, elettrocardiogramma, ecocardiogramma ecc ed è risultato tutto perfetto. Essendo una cosa "di famiglia" l'ipertensione il medico mi ha consigliato di smettere con i caffè e le sigarette, cosa che ho fatto e che effettivamente ha risolto il problema.

    Non è roba di ansia perchè è conseguenza diretta dello svapo. Oltretutto a me l'ansia prende allo stomaco e non mi sembra proprio. Essendo lievemente ipcondriaco diciamo che la conosco
    E' saltuario, per esempio oggi mi è successo brevemente e poi non si è presentato.
    Descrivo i sintomi: Sento il cuore che inizia ad avere battiti irregolari, extrasistoli, tachicardia, lieve senso di perdita dell'equilibrio. Dura tutto 10 minuti massimo poi è ok. Ho misurato battiti e pressione con quegli apparecchietti da polso: 130/90 battiti 95. Diciamo che non è tutta salute ma mi è stata misurata dal medico ai tempi una pressione di 160/110 e stavo benissimo

    Non so, proverò a risvapare la ego e vedo se cambia qualcosa. Alla fine l'unica cosa che ho cambiato è la sigaretta ma mi sembra troppo strano perchè è meno potente alla fine.
    Ne parlerei col medico, ma essendo lui mooolto scettico sulla ecig mi direbbe di smettere di usarla. E so già che poi riandrei sulle sigarette cosa che voglio evitare assolutamente.

    Ciao e grazie a tutti

  8. #8
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito

    capisco.

    approfondiamo un po.

    1: prendi farmaci ? se si quali ?
    2: quando dici tachicardia, parli dei 95battiti al minuto rilevati con l'apparecchio?
    3: la sensazione di perdita di equilibrio me la descrivi meglio? è associata a suoni?
    4: soffri o hai mai sofferto di problemi all'orecchio?
    5: soffri o hai mai sofferto di problemi alla colonna vertebrale cervicale?

    le minuscole goccioline che bevi sono irrilevanti, e il fatto che gli esami recenti siano negativi, mi fa escludere le condizioni più pericolose. mi fa pensare molto il fatto che ti definisci ipocondriaco e parli di ansia che ti prende allo stomaco. tieni presente che l'ansia con lo stomaco c'ha molto poco a che fare e che quella che descrivi potrebbe essere una somatizzazione.
    inoltre vorrei capire come fai a dire che è conseguenza diretta dello svapo.

    in ultimo due parole sul tuo medico.
    il rapporto con il medico di famiglia è a mio parere fondamentale.
    se un medico tiene una condotta che induce un suo paziente, ad omettere delle informazioni, vuol dire che non sta costruendo un buon rapporto con il suo paziente.
    non so quanto sei soddisfatto di questo medico e da quanto tempo lo conosci, ma se non riesci a superare questo aspetto e il tuo rapporto con lui è compromesso da questa
    scarsa empatia, allora dovresti valutare l'opportunita di parlarne chiaramente con lui o cercarti un'altro medico.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Maser
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    308
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 1 in 1 post

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mordr3d Visualizza Messaggio
    capisco.

    approfondiamo un po.

    1: prendi farmaci ? se si quali ?
    2: quando dici tachicardia, parli dei 95battiti al minuto rilevati con l'apparecchio?
    3: la sensazione di perdita di equilibrio me la descrivi meglio? è associata a suoni?
    4: soffri o hai mai sofferto di problemi all'orecchio?
    5: soffri o hai mai sofferto di problemi alla colonna vertebrale cervicale?

    le minuscole goccioline che bevi sono irrilevanti, e il fatto che gli esami recenti siano negativi, mi fa escludere le condizioni più pericolose. mi fa pensare molto il fatto che ti definisci ipocondriaco e parli di ansia che ti prende allo stomaco. tieni presente che l'ansia con lo stomaco c'ha molto poco a che fare e che quella che descrivi potrebbe essere una somatizzazione.
    inoltre vorrei capire come fai a dire che è conseguenza diretta dello svapo.

    in ultimo due parole sul tuo medico.
    il rapporto con il medico di famiglia è a mio parere fondamentale.
    se un medico tiene una condotta che induce un suo paziente, ad omettere delle informazioni, vuol dire che non sta costruendo un buon rapporto con il suo paziente.
    non so quanto sei soddisfatto di questo medico e da quanto tempo lo conosci, ma se non riesci a superare questo aspetto e il tuo rapporto con lui è compromesso da questa
    scarsa empatia, allora dovresti valutare l'opportunita di parlarne chiaramente con lui o cercarti un'altro medico.
    Grazie mordr3d, ti rispondo subito:
    1) non prendo farmaci. In passato il medico mi diede qualcosa per la pressione alta, ma poi ho smesso di prenderli da quando ho eliminato i caffè e lo stress.
    2) per tachicardia intendo che sento il cuore che non batte come dovrebbe, è accelerato e non è regolare. Di solito inizia con qualche battito irregolare e poi parte la tachicardia. La prova con l'apparecchio l'ho fatta per vedere se avevo la pressione alta cosa che invece non è risultata. L'apparecchio però non è il massimo, dovrei usare quello serio ma non ne ho avuto il tempo.
    Me ne accorgo perchè la "palpitazione" la sento proprio forte e nell'istante in cui me ne accorgo sento che il cuore è acceleratissimo. Non so se la tachicardia c'è già prima che me ne accorgo o è conseguenza dell'extrasistole.
    3) la sensazione di perdita di equilibrio è associata a un lievissimo fischio a volte, ma solitamente non sento suoni. E' un po come quando hai un lievissimo calo di zuccheri. Diciamo che mi "gira la testa". E' una sensazione che ho avuto sia quando mi sono dovuto precipatare dal medico perchè avevo la pressione alle stelle e sia quando (un paio di volte nella mia vita) ho avuto un calo di zuccheri.
    4 e 5) non soffro di problemi all'orecchio, alla colonna vertebrale non so, mai fatto esami ma suppongo che sia ok. Faccio uno sport abbastanza intenso me ne sarei accorto penso.

    Il tutto si presenta da 3-4 giorni.
    Mi sono autodefinito ipocondriaco perchè insomma sto abbastanza attento alla salute, alle malattie, anche se il mio stile di vita diceva il contrario. Diciamo che ho sicuramente paura delle malattie e quando ne sento una nuova o accuso un sintomo questo mi crea paura, ma non è niente di patologico diciamo che sono più paranoico del dovuto su questo argomento

    Dico che è conseguenza dello svapo perchè... accade dopo che uso la ecig! Se non la tocco non accade. Non accade neanche fumando una sigaretta.
    Non ho mai avuto attacchi di ansia, ma conosco la sensazione. Non provo nessuna sensazione psicologica negativa, è solo la sensazione fisica.
    Comunque per oggi smetto di svapare. Magari una pausa mi farà bene. Domani riprovo a 0 nicotina e 0 aromi e vedo che succede. Poi aggiungo una cosa alla volta. E' l'unico metodo che mi viene in mente per capire cosa mi da cosi fastidio anche se mi sembra strano essere diventato intollerante a qualcosa cosi di botto.

    Spero di risolvere, ti ringrazio veramente tanto per l'interessamento.

    Per quanto riguarda il medico hai ragione al 100%. Lo dovrò cambiare perchè non mi ci trovo.

  10. #10
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito

    per quello che descrivi io farei un esame ben preciso.
    si chiama Holter dinamico e consiste nel posizionare degli elettrodi adesici che registrano un elettrocardiogramma per 24 ore (tranquillo non serve una bobina di carta da un chilometro)
    l'esame però avrebbe senso solo se nel corso delle 24 ore si verifica il fenomeno.
    prova a consultare un cardiologo anche privatamente.

    la sospensione della terapia antipertensiva l'hai concordata con il medico o hai fatto di testa tua?

    ultima nota, gli apparecchi per la misurazione della pressione al polso valgono poco più di zero.
    procurati un apparecchio come si deve, magari della omron che utilizzi il bracciale tra gomito e spalla.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. parere dopo 3 mesi
    Di portosi nel forum Testimonianze
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 31-03-2011, 11:18
  2. Riflessioni dopo 2 mesi di svapo
    Di Actarus.1 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 03-02-2011, 21:45
  3. Ciao a tutti, dopo 5 mesi sono tornato
    Di cipollino nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 22-01-2011, 15:36
  4. Batterie ego andate entrambe dopo soli 2 mesi e mezzo
    Di Aisha87^ nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 31-12-2010, 10:55
  5. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 24-10-2010, 15:29

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •