Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Dubbi di un neofita come me...

  1. #1
    Member L'avatar di redluk77
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Pavia
    Messaggi
    139
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Question Dubbi di un neofita come me...

    Mentre aspetto l'arrivo della prima e-sig, sto pian piano facendomi un idea di cosa mi appresto a fare...

    Ho iniziato con le analogiche a 18 anni, e allora non mi sono posto problemi nel farlo; lo fanno in tanti, medici a non contarne, quindi via col paglione e si vedrà...

    Ora, a 33 anni, qualche domanda in più me la faccio. Premesso che ho cercato sul forum post che avessero sollevato la domanda che vi porrò, ma senza risultato, e che probabilmente il quesito è affrontabile solo da chi ha buone conoscenze di chimica e biologia, ecco la domanda:

    Il glicole propilenico che è presente nei liquidi che usiamo, come già detto in molti post, è un solvente che comunemente troviamo in altri prodotti, anche alimentari. La sua tossicità (presunta) per inalazione è di base molto bassa, e di gran lunga inferiore a quella di tutte le schifezze che un analogica ci propina.

    Stando a quanto ho trovato su google, ci sono state sperimentazioni su inalazioni a cavie da laboratorio che non hanno dato problemi; test per l'utilizzo come "farmaco" per la cura di polmoniti immuno-resistenti; e via via altri test che hanno indicato come esso venga in pratica assorbito in un polmone sano dagli alveoli, finisca nel sangue dove, al termine di una serie di processi che non sto a riportare, viene metabolizzato dall'organismo.

    La mia domanda, e scusate le premesse che forse per molti sono lapalissiane, è la seguente:
    Tutto questo mi rassicura in casodi polmoni sani, quali quelli di una cavia da laboratorio o quelli utilizzati per definirne la metabolizzazione da parte dell'organismo...ma per chi, come me e molti altri, ha i polmoni "asfaltati" da un decennio di fumo continuo, l'imissione di un SOLVENTE (che per definizione è una sostanza capace di scioglierne un altra formando una soluzione) a contatto con questa massa di catrame con inglomerate chissà quante e quali sostanze non rischierà di provocarne un aumento di assimilazione delle stesse da parte dell'organismo? e non potrebbe essere ascrivibile a questo aumento di assimilazione i diversi casi di effetti collaterali che talvolta, ho visto, si manifestano?

    Scusate ancora il post lunghissimo, ma avevo un'oretta di buco sul lavoro e un pò di domande che mi frullavano nel cervello...... spero che qualcuno mi dia lumi!!

    Luca

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    penso che nessuno meglio di un medico ti possa rispondere
    @mordr3d

  3. #3
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di trida
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Olgiate comasco
    Messaggi
    612
    P.Vaporizer
    Reo grand / V808-D
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    19
    Thanks ricevuti: 55 in 30 Posts

    Predefinito

    in effetti la domanda è sensata... non ci avevo mai pensato! aspetto anche io l'intervento del dottore con curiosità...
    Ad oggi ho speso 750 eurozzi circa in Hardware e Liquidi

  4. #4
    Member L'avatar di redluk77
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Pavia
    Messaggi
    139
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Intanto sarebbe interessante sapere, giusto per una empirica prova, la distribuzione di effetti collaterali tra "ex forti fumatori" e "ex fumatori light" (non sperando di trovare sul forum qualcuno che non era fumatore e si è dato alle e-sig per la prima volta), perchè una eventuale sensibile maggioranza di effetti su ex fumatori forti, escludendo quelli legati a una possibile diminuzione di nicotina assunta, portebbe anche a ragionamenti sul perchè ciò possa accadere....vediamo un pò se qualcuno si prende la briga di fare un censimento...eheheh

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    uhmmmm l'acqua è un solvente, penso che a tutti noi sono state consigliate inalazioni con fluimucil o cose del genere proprio perché eravamo fumatori ...
    poi, non dimentichiamo che glicole propilenico, glicerina e acqua sono presenti abbondantemente come umettanti del tabacco da sigarette, quindi non è che imettiamo cose nuove che prima non inalavamo
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  6. #6
    Member L'avatar di redluk77
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Pavia
    Messaggi
    139
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Hai ragione lonegun, ma anche l'acetone è un solvente...e non credo che ci abbiano mai consigliato aerosol con quella base... e da quanto ho trovato sul glicole, è un forte solvente, utilizzato soprattutto per estrarre gli olii essenziali dai vegetali per ricavarne aromi (per quanto ne ho capito).
    Effettivamente non sapevo che il glicole è usato come umettante nel tabacco di sigaretta; non credo però che le proporzioni siano anche solo simili (c.a. 50% negli e-liquidi, credo non più di 1 o 2 % nelle analogiche da quanto sono riuscito a scovare con google)...

    Sul fatto che immettiamo cose non nuove sono daccordo...il mio dubbio rimane sugli effetti che può avere a queste concetrazioni su un polmone "asfaltato" quale il mio o quello di molti altri ex fumatori...

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    il 60% del contenuto del tabacco di sigarette sono umettanti ed aromi http://www.esigarettaportal.it/forum...sigarette.html da quel che ricordo tra acqua, glicerina e glicole propilenico arriviamo al 20% almeno
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  8. #8
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito

    l'accezione "solvente" con cui tu definisci il glicole propilenico probabilmente non coincide con la mia.

    un solvente è un mezzo liquido in cui una determinata sostanza si dissolve, a condizione di essere in esso solubile.

    chi bazzica poco con la chimica è portato a pensare ad un solvente come a qualcosa di chimico (tipo trielina o acquaragia) che scioglie pure l'asfalto.
    beh la realtà è molto diversa.

    aggiungo in ultimo un dettaglio che forse può aiutarti a rivalutare le tue considerazioni.

    la notevole tossicità delle sostanze contenute nel fumo e che nel complesso costituiscono il catrame, è amplificata molte volte dal fatto che esse, in vitù della loro scarsa solubilità in acqua, permangono per lunghissimo tempo nel polmone.
    se gli fosse concesso di passare in circolo, la loro tossicità sarebbe mitigata dai processi di detossificazione del fegato e cmq potrebbero in gran parte venire eliminiati dall'organismo per altre vie.

    quindi qualora il glicole propilenico possedesse questa ipotetica capacità di solubilizzare il catrame (ma magari inalando un po di diclorometano si fa prima :P )
    non credo affatto che sarebbe un fenomeno negativo.

    i fenomeni che si veficano in chi comincia a usare l'ecig e smette di fumare, sono in grandissima parte riscontrati anche in chi smette di fumare e basta e tanto
    basta per ridimensionare fortemente questa ipotesi (e tante altre).

    tieni presente che moltissimi dei fenomeni attribuiti all'adattamento alle ecig, sono in realtà fenomeni legati alla disintossicazione dal fumo.
    ulcere in bocca, somatiti, tosse e catarro, insonnia, difficoltà di concentrazione ecc...
    in questo incorre anche chi smette e basta.

    Ps.

    di studi sulla tossicità inalatoria cronica del glicole propilenico sull'uomo (a dosaggi industiali) ce ne sono e sono pure parecchio vecchi.
    per quelli sulla glicerina, beh, basta andare a lavorare in discoteca.

    PPS.
    per il dicloro metano scherzavo, non vi venisse mai in mente -.-"
    Ultima modifica di mordr3d; 18-12-2010 alle 17:50

  9. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di trida
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Olgiate comasco
    Messaggi
    612
    P.Vaporizer
    Reo grand / V808-D
    Citato in
    30 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    19
    Thanks ricevuti: 55 in 30 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mordr3d Visualizza Messaggio
    PPS.
    per il dicloro metano scherzavo, non vi venisse mai in mente -.-"
    azz doc... e io che ne ho presi un paio di litri ora che ne faccio???
    Ad oggi ho speso 750 eurozzi circa in Hardware e Liquidi

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trida Visualizza Messaggio
    azz doc... e io che ne ho presi un paio di litri ora che ne faccio???
    mettilo nel mercatino

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Neofita
    Di demym nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 08-04-2011, 18:19
  2. Riflessione di un neofita
    Di AlbertoB nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 27-05-2010, 13:48
  3. mille dubbi per neofita :)
    Di sandro89 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-05-2010, 13:52
  4. dubbi neofita?
    Di JOK nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-02-2010, 00:14
  5. Info per un Neofita
    Di Angelo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 16-10-2009, 21:32

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •