Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: glicol propilene

  1. #1
    Member L'avatar di tranquillos
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    campobasso
    Messaggi
    94
    Inserzioni Blog
    3
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito glicol propilene

    Salve navigando su internet ho trovato questo, non so se sia utile ma penso che ci si possa dare un'occhiata:
    Applicazioni
    Il glicol del propilene è usato:

    Come a moisturizer in medicine, estetiche, alimento, dentifricio in pasta, colluttorioe tabacco prodotti
    Come un medico e sessuale lubrificante (A.K.A. "lubrificante personale")
    Come emulsionificazione agente dentro angostura ed arancio bitter
    Come a solvente per coloranti alimentari e condimenti
    Come a sostanza umidificante additivo alimentare, identificato As Numero di E E1520
    Come elemento portante dentro olii di fragranza
    Come di menotossico antigelo
    Come a solvente usato nella miscelazione dei prodotti chimici fotografici, quali gli sviluppatori della pellicola
    In macchine del fumo per rendere artificiale fumo per uso dentro pompieri'addestrando e teatrale produzioni
    In sigarette elettroniche per fare più meglio il vapore prodotto assomigliare alla sigaretta fumi
    Prodotti disinfettanti disponibili, antibatterico lozioni e soluzioni saline
    In cryonics
    Come fluido operante in presse idrauliche
    Come a refrigerante nei sistemi refrigeranti di liquidi
    Per regolare umidità in un sigaro humidor
    Come l'agente mortale e di conservazione nelle prese di trabocchetto, usate solitamente per bloccare scarabei a terra
    Per trattare bestiame ketosis
    Come l'ingrediente principale dentro deodorante bastoni.
    Il glicol del propilene ha proprietà simili come glicol etilenico (megaohm). La norma industriale è di sostituire il glicol etilenico dal glicol del propilene.


    Sicurezza
    I casi di avvelenamento del glicol del propilene sono collegati con uno uso endovenoso inadeguato o ingestione accidentale dai bambini.[4] La tossicità orale del glicol del propilene è molto bassa. In uno studio, i ratti sono stati forniti di alimentazione che contenente fino a la PAGINA di 5% durante 104 settimane e non ha mostrato cattivi effetti apparenti.[5] A causa della relativa tossicità orale cronica bassa, il glicol del propilene è riconosciuto generalmente come cassaforte (GRAS) per uso come additivo alimentare diretto.

    La tossicità seria si presenterà soltanto alle prese estremamente alte su un periodo relativamente corto di tempo che provocano le concentrazioni nel plasma oltre di 4 g/l.[6] Tali livelli di ingestione non sarebbero possibili quando consuma gli importi ragionevoli di un prodotto alimentare o di un contenere dietetico di supplementi al massimo 1 g/kg del glicol del propilene.

    Gli Stati Uniti Gestione della droga e dell'alimento (FDA) ha determinato il glicol del propilene per essere “riconosciuto generalmente come cassaforte“per uso in alimento, in estetiche e nelle medicine. Come glicol etilenico, il glicol del propilene interessa la chimica del corpo aumentando la quantità di acido. Il glicol del propilene è metabolizzato in acido lattico, che accade naturalmente mentre i muscoli sono esercitati, mentre il glicol etilenico è metabolizzato in acido ossalico, che è tossico.

    Tuttavia, il glicol del propilene non è approvato per uso in alimento di gatto. Gli Stati Uniti La gestione della droga e dell'alimento ha determinato che il glicol del propilene in o su alimento di gatto non fosse stato indicato dai dati scientifici sufficienti per essere sicuro per uso. L'uso del glicol del propilene in o su alimento di gatto induce l'alimentazione ad essere adulterato ed in violazione di l'alimento federale, la droga e la Legge Cosmetic. 21CFR589.1001

    Il contatto prolungato con il glicol del propilene è essenzialmente non-irritante alla pelle. Il glicol non diluito del propilene come minimo sta irritando all'occhio e può produrre la congiuntivite transitoria leggera (l'occhio recupera dopo che l'esposizione sia rimossa). L'esposizione alle foschie può causare l'irritazione dell'occhio, così come irritazione superiore delle vie respiratorie.[7] L'inalazione dei vapori del glicol del propilene sembra non presentare rischio significativo nelle applicazioni ordinarie. Tuttavia, l'esperienza umana limitata indica che l'inalazione delle foschie del glicol del propilene potrebbe essere irritante ad alcuni individui. Di conseguenza l'esposizione di inalazione alle foschie di questi materiali dovrebbe essere evitata. Una certa ricerca ha suggerito che il glicol del propilene non essere usato nelle applicazioni dove l'esposizione di inalazione o il contatto di occhio umano con le foschie dello spruzzo di questi materiali è probabile, come si annebbia per le produzioni teatrali o gli antigelo per l'occhio di emergenza lavano le stazioni.[8]

    Il glicol del propilene non causa la sensibilizzazione e non mostra prova di essere un agente cancerogeno o di essere genotossico.[9][10]

    Il giornale clinico recente dell'articolo della medicina dichiara due casi degli uomini dell'adulto che avvertono lo psychosis da uso del glicol del propilene usato nell'iniezione USP del phenytoin. Entrambi i pazienti hanno dovuto essere commutati a Cerebyx (sodio di Fosphenytoin) per evitare il co-solvente del glicol del propilene.

    La ricerca ha suggerito che individui che non possono tollerare l'esperienza del glicol del propilene probabilmente un formulario speciale di irritazione, ma che sviluppassero soltanto raramente la dermatite di contatto allergica. Altri ricercatori ritengono che l'incidenza della dermatite di contatto allergica al glicol del propilene possa essere più grande di 2% in pazienti con il eczema.[11]

    Pazienti con vulvodynia e cistite interstiziale può essere particolarmente sensibile al glicol del propilene. Le donne che lottano con le infezioni del lievito possono anche notare che qualche OTC screma può causare bruciarsi intenso.[12]Invii le donne menopausal che richiedono l'uso di una crema dell'estrogeno possono notare che la marca screma fatto con il glicol del propilene spesso genera l'estremo, bruciarsi scomodo lungo il vulva e la zona perianale. In questi casi, i pazienti possono chiedere che una farmacia di composto locale rende “ad un glicol del propilene„ la crema libera che è molto più tollerabile

    Dite un po voi che ne pensate

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito

    che basta usare il cerca pre trovare almeno 4-5 discussioni identiche
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

Discussioni Simili

  1. Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 19-10-2011, 19:23
  2. Peg 400 polietylene glicol
    Di marfhi nel forum Archivio
    Risposte: 74
    Ultimo Messaggio: 16-06-2010, 10:19

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •