Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Strana tosse e dolori dopo cambio hardware.

  1. #1
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Lamezia Terme
    Messaggi
    136
    P.Vaporizer
    Vari.
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 7 in 4 Posts

    Predefinito Strana tosse e dolori dopo cambio hardware.

    Salve a tutti, volevo esporre questa strana esperienza che sto vivendo da qualche giorno.
    Infatti da circa un mesetto ho acquistato un nuovo atomizzatore EGO che pare sia un po più potente di quello che usavo prima della 901.
    Purtroppo è da un po di giorni che la lieve tosse che avevo solo al mattino, è diventata più insistente ed è molto produttiva, cosa che raramente mi capitava quando fumavo le analogiche.
    Ad un certo punto sto vivendo un brutto periodo perchè mi iniziano a venire degli strani dubbi che alla fine poi si va a scoprire che la ecig magari non fa affatto meno male dell'analogica o magari di più!
    Sarebbe pazzesco, ma i sintomi che sto avendo da un po, non li ho mai avuti neanche con le analogiche!
    Dolori alla schiena che sono evidentemente correlati con un disaggio polmonare, per non parlare della tosse intensa e piuttosto produttiva che pare segnalare l'introduzione nei miei polmoni di qualche veleno o comunque qualcosa di nocivo che non è accettato dal mio corpo.
    Non lo so, che consiglio potete darmi?
    Poi ho cercato sul web e pare che dei ricercatori stranieri di cui uno greco abbia fatto degli studi e sostenga di stare attenti perchè gli studi sulla nocività delle ecig sono ancora in corso ed al momento nulla può essere detto su quanto facciano male o meno male delle sigarette tradizionali!
    Magari provo a ritornare all'atom della 901 e vedo che succede.
    O potrebbero essere dei nuovi aromi che ho preso da FA e che prima non usavo?
    Infatti è più o meno da un mesetto che sto preparando il liquido con Perique Black, Dark vapoure, Cuban supreme che prima non avevo mai usato perchè avevo solo il Vape wizard, caffè, cioccolato e liquirizia.
    Qualcuno ha notato effetti simili che possono essere ricollegati al tipo di aromi ?
    Ero così entusiasta di questo nuovo mondo e lo sono ancora, ma iniziano a venirmi strane paure.
    Ultima modifica di Samaritan; 12-07-2010 alle 05:10

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    .
    Messaggi
    1,334
    P.Vaporizer
    .
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    2 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Quello che dicono i ricercatori è vero e và preso alla lettera: non essendoci dati, nessun tecnico può escludere niente, ma un minimo di buon senso può dire di sicuro che inalare un incendio difficilmente si può paragonare ad inalare glicerolo o poco altro.
    Atom a parte (lascio la risposta a chi conosce l'esig), i nuovi aromi potrebbero contenere sostanze che il tuo corpo non tollera ...
    Prova a tornare indietro per qualche gg, poi metti gli aromi uno alla volta e vedi chi fa cosa.

  3. #3
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Lamezia Terme
    Messaggi
    136
    P.Vaporizer
    Vari.
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 7 in 4 Posts

    Predefinito

    Per il momento ho messo da parte l'atom EGO e sono ripassato al mio caro 901 e vediamo che succede.
    Per quanto riguarda il discorso della nocività della ecig rispetto alla sigaretta tradizionale dovrebbe essere fuor di dubbio, anche perchè le sostanze che sono generate da quest'ultima sono ben note da tempo e sono migliaia tutte una più nociva dell'altra.
    Però penso che le variabili in gioco siano più di quelle che sono state considerate così di primo acchitto quando si è cercato di fare un'analisi della ecig per valutarne la nocività.
    Ad esempio, sappiamo che la calza che si trova all'interno dell'atomizzatore dovrebbe proteggere la resistenza interna per evitare che il liquido toccandola raggiunga temperature troppo elevate che potrebbero generare sostanze nocive ed anche cancerogene.
    Siamo certi che una parte di liquido non penetri la calza e quindi parte del vapore che aspiriamo si sia generato a temperature ben al di sopra di quelle limite e contenga quindi qualche altra sostanza che non è stata presa proprio in considerazione?
    Siamo sicuri che la lanetta che utilizziamo per assorbire il liquido, a contatto con l'atom non generi chissà quali sostanze non meno nocive di quelle generate dalla sigaretta tradizionale ed in cui anzicchè del naturale tabacco che brucia facciamo invece bruciare fibre sintetiche, plastiche che potrebbero addirittura nuocere più della sigaretta tradizionale?
    Siamo sicuri che in alcuni aromi che aggiungiamo al GP od al VG non ci siano componenti che con il calore dell'atom potrebbero subire trasformazioni di chissà quale tipologia?
    Un approccio scientifico al problema non può non considerare tutte queste eventualità ed eventualmente accantonarle se e solo se si dimostra la reale trascurabilità.
    Ma la mia domanda ora è: sono state realmente verificate queste cose che ho citato?
    E non sono le sole!
    Magari se sto a pensare me ne viene in mente qualche altra.
    Ma a parte questo, possibile che sia così difficile al giorno d'oggi poter conoscere esattametne tutte le sostanze che si generano durante l'aspirazione con una ecig?
    E questi test se sono stati eseguiti, li hanno fatti in tutte le varie circostanze come ad esempio utilizzando diversi tipi di liquido con diversi tipi di aromi, magari uno con solo PG, un altro con solo VG e un altro ancora con entrambi ecc....?
    Ho paura che gli enti che dovrebbero tutelare la nostra salute e la nostra sicurezza stiano un po prendendosela comoda, perchè non è pensabile che dopo anni che ormai è uscita la ecig, non ci sia qualche personaggio eminente che possa dirci: "ok la ecig è sicura", oppure "ok la ecig è un'altro modo un po più tecnologico di suicidarsi".
    Non ci credo!
    Se qualcuno avesse voluto realmente, dopo pochi giorni avrebbe potuto stilare un resoconto dettagliato di questo dispositivo in tutte le situazioni.
    Ed invece dobbiamo essere noi le cavie umane che rischiano chissà quali conseguenze nella speranza di sottrarci ad un altro sicuro flagello.
    Inizia a venirmi il dubbio che debba iniziare a morire qualcuno prima che si decidano ad analizzare la situazione della ecig con serietà.
    Ultima modifica di Samaritan; 12-07-2010 alle 14:04

  4. #4
    Member L'avatar di FranzK85
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Avola (SR)
    Messaggi
    157
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    ciao samarithan, ho letto con interesse il tuo post e lascio la risposta a persone che ne sanno più di me. Posso dirti però che io ho un'intolleranza agli aromi di fa, o quantomento al virginia e al cuban supreme che ho provato. Dopo pochi tiri comincia e girarmi la testa e se continuo ho nausea, colorito pallido e vomito. Inizialmente credevo che fosse overdose da nicotina ma poi ho scoperto che non è così (ho svapato con gli aromi a 0 nico e sono stato male lo stesso). Mentre con altri aromi che sto usando adesso non ho nessun problema...

    eGo + atom LR + drip tip in acciaio = lo scarico della bonneville mi fa un baffo

  5. #5
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Lamezia Terme
    Messaggi
    136
    P.Vaporizer
    Vari.
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 7 in 4 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FranzK85 Visualizza Messaggio
    ciao samarithan, ho letto con interesse il tuo post e lascio la risposta a persone che ne sanno più di me. Posso dirti però che io ho un'intolleranza agli aromi di fa, o quantomento al virginia e al cuban supreme che ho provato. Dopo pochi tiri comincia e girarmi la testa e se continuo ho nausea, colorito pallido e vomito. Inizialmente credevo che fosse overdose da nicotina ma poi ho scoperto che non è così (ho svapato con gli aromi a 0 nico e sono stato male lo stesso). Mentre con altri aromi che sto usando adesso non ho nessun problema...
    Ecco, allora la mia ipotesi sugli aromi ha qualche serio fondamento. Infatti mi sembrava poco plausibile additare la causa dei miei recenti problemi polmonari al nuovo hardware EGO, perchè anche se un po più potente del 901, comunque il principio è quello. Più facile è invece il discorso sugli aromi, visto che per forza di cose in ogni tipo di aroma deve necessariamente esserci almeno uno o più componenti diversi e caratteristici solo di quel particolare aroma.
    Altrimenti ogni singolo aroma in cosa differirebbe dagli altri per poter conferire la sua specifica essenza?
    Da questo scaturisce che non c'è niente di più facile che tra tutti i vari aromi ve ne possa esserre qualcuno che può crearci problemi in base ad intolleranze od allergie.
    Quindi non mi resta che provare ad eliminare qualche aroma dalla mia miscela.
    Inizio con il Cuban Supreme...chissà perchè?!

  6. #6
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,578
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 11 in 6 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Samaritan Visualizza Messaggio
    Ad esempio, sappiamo che la calza che si trova all'interno dell'atomizzatore dovrebbe proteggere la resistenza interna per evitare che il liquido toccandola raggiunga temperature troppo elevate che potrebbero generare sostanze nocive ed anche cancerogene.
    Siamo certi che una parte di liquido non penetri la calza e quindi parte del vapore che aspiriamo si sia generato a temperature ben al di sopra di quelle limite e contenga quindi qualche altra sostanza che non è stata presa proprio in considerazione?
    La "calza" serve a veicolare il liquido alla resistenza in modo lento e graduale altrimenti si annegherebbe l'atomizzatore.
    Sbagli al 100%! Se il liquido non raggiungesse la resistenza non ci sarebbe NESSUN vapore.
    Ultima modifica di barba; 12-07-2010 alle 15:57

  7. #7
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Lamezia Terme
    Messaggi
    136
    P.Vaporizer
    Vari.
    Citato in
    3 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 7 in 4 Posts

    Predefinito

    Guarda, la cosa mi lascia un po attonito per il semplice fatto che se il liquido toccasse direttamente la resistenza, sai a che temperatura arriverebbe?
    Non so dirtelo di preciso, ma ben ben ben al di sopra degli 80 gradi centigradi che non dovrebbe superare per non generare l'acroleina ed altre sostanze nocive e cancerogene.
    Quindi, morale della favola, a questo punto le ipotesi sono due:
    1-Ho appena imparato una cosa nuova che però purtroppo manderebbe a quel paese tutto ciò che ho letto sulla presunta sicurezza della ecig.
    2-Le cose non stanno come hai scritto e nonostante la tua precisione nel comunicarmi la mia percentuale di errore, dovrei consigliarti di riflettere un po di più prima di sparare sentenze con tale sicurezza.
    In entrambi i casi, sarei comunque contento: nel primo imparo io una cosa nuova; nel secondo la impari tu e per il mio altruismo di fondo mi fa piacere più o meno allo stesso modo.
    Quindi restiamo in attesa di consigli ed ulteriori informazioni da qualche altro.

  8. #8
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,578
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 11 in 6 Posts

    Predefinito

    Se leggessi il forum più approfonditamente saresti pienamente d'accordo con quello che ho scritto.
    p.s. l'acroleina si genera ad almeno 190°
    Ultima modifica di barba; 12-07-2010 alle 17:51

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,578
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 11 in 6 Posts

    Predefinito

    Scusatemi il doppio post.
    Allora, caro samaritan dai uno sguardo a questo 3D e sicuramente cambierai idea....
    http://www.esigarettaportal.it/forum...o-a-360-a.html

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,578
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 11 in 6 Posts

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. secondo giorno di svapo con tornado e dolori allo stomaco
    Di elmut nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 03-09-2010, 13:59
  2. capitata una cosa strana....
    Di carpa nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 19-08-2010, 19:53
  3. Dolori a un testicolo e svapo
    Di IlTorvo nel forum Il Baretto
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 02-05-2010, 03:30
  4. spedizione strana
    Di AAasterixAA nel forum Il Baretto
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 04-03-2010, 04:02
  5. Strana tosse con 901...
    Di Samaritan nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 01-01-2010, 21:00

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •