Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Suicide Bunny - Attenzione

  1. #1
    SvapoPirata
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di F.Krok
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Frittole ....quasi 1500
    Messaggi
    4,475
    P.Vaporizer
    Un Kayfun è per sempre
    Citato in
    1344 Post(s)
    Taggato in
    3 Thread(s)
    Thanks
    3,309
    Thanks ricevuti: 2,390 in 1,296 Posts

    Predefinito Suicide Bunny - Attenzione

    Qualcosa sta venendo fuori finalmente

    http://www.vapor-gate.com/mother-s-m...ncore-toxique/

    Ma quanto sono realmente pericolosi questo diacetile e questo acido propionico? Cìè realmente da preoccuparsi in queste quantità?
    ... "Con il sapere aumenta l'incertezza"....


  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito Attenzione al liquido Mother's Milk di Suicide Bunny

    I produttori del Mother's Milk, come molti altri, avevano preso sul serio il problema del diacetile e annunciato di aver rimosso tale sostanza dagli ingredienti usati per la produzione dei loro liquidi.

    Il rivenditore francese Taklope ha fatto eseguire delle analisi e il diacetile è effettivamente stato rimosso, ma sorpresa... è purtroppo stata trovata un'alta concentrazione di acetil propionile: quasi 400 ppm (a fronte di una soglia considerata sicura di 20-25 ppm).

    Il rivenditore ha rinunciato immediatamente alla commercializzazione del Mother's Milk per la sicurezza dei consumatori.

    Fonte: http://www.vapor-gate.com/mother-s-m...ncore-toxique/


    EDIT: unite discussioni

  4. I seguenti User ringraziano:


  5. #3
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Bravo Taklope! Pensare che mi stuzzicava e stavo pensando di metterlo in lista desiderata..
    e vediamo quali saranno i negozi che venderanno ugualmente questa ditta. Poi ci sarà da fidarsi degli altri suicide e di altre marche, mmm..

    - - - Updated - - -

    Sto spedendo in giro tra gli shops quest'articolo
    Ultima modifica di Arancia; 03-04-2015 alle 14:54
    Click VAPIT!

  6. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito

    1 ppm = 1 µg/g
    (oppure, considerando la densità dell'acqua = 1 µg/mL)

    Dalla figura 4. di una presentazione dello studio dello scorso anno del Dr. Farsalinos:



    limite NIOSH per l'acetil propionile: 45-50 µg/mL (non riesco a stimare meglio )

    Semplificando al massimo, cioè senza tener conto della densità del liquido (di regola >1), ~ 400 ppm = 400 µg/mL, decisamente oltre i limiti.

    Quanto può far male? Sinceramente non lo so, ma di mio preferisco evitare di svapare questo liquido e plaudo alla decisione del distributore francese.

  7. I seguenti User ringraziano:


  8. #5
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    Bello studio, molto interessante, grazie @pat71!

    Credo che sarebbe opportuno citare anche le conclusioni:



    Traduzione:
    Conclusioni. Diacetile e Acetil Propionile sono stati rinvenuti nella gran parte dei liquidi dolci per esig, a livelli che eccedono i più severi limiti di sicurezza, ma considerevolmente inferiori a quelli del fumo di tabacco. La presenza di queste sostanze chimiche nei liquidi per esig rappresenta un rischio evitabile. E' necessario che i produttori di liquidi per esig e i fornitori di aromi adottino adeguate misure per eliminare questi rischi dai prodotti, senza necessariamente limitare la disponibilità di aromatizzazioni dolci.

    Mi ha colpito il confronto con le quantità di DA e AP presenti nelle sigarette tradizionali (non lo sapevo!). Certo è che la bronchiolite obliterante non è mai stata messa in correlazione con il fumo; infatti, nonostante l'enorme numero di fumatori e l'altrettanto enorme numero di patologie fumo-correlate, la bronchiolite obliterante rimane una "malattia rara" strettamente connessa con l'utilizzo industriale di rilevanti quantità di aromi contenenti diacetile.
    Concordo certamente con Farsalinos quando sottolinea che la presenza di diacetile è un problema evitabile, e quindi giustamente va risolto a cura dei produttori di liquidi e aromi. E soprattutto, i produttori devono informare i consumatori circa l'eventuale presenza di diacetile: non possiamo sempre contare su soggetti di buona volontà (come Taklope) che effettuano analisi in prima persona.
    Ma nel frattempo, non mi sento di condividere o propugnare allarmismi esagerati. Ovviamente il mio è un parere assolutamente personale: ognuno deve responsabilmente prendere le proprie decisioni in merito.
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



  9. I seguenti User ringraziano:


  10. #6
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito

    Concordo @Numenor, niente isteria ma consapevolezza.

    Lo studio completo del Dr. Farsalinos è a pagamento, in questo post, un riassunto: http://www.esigarettaportal.it/forum...l=1#post776168

  11. I seguenti User ringraziano:


  12. #7
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    Scusa, @pat71, ma rileggendo il 3D non ho ben compreso una cosa: il limite NIOSH è espresso in nanogrammi per millilitro? Non dovrebbe essere un valore specifico di µg? O magari un valore di µg per kg di peso corporeo, o correlato al tempo di assunzione?
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



  13. #8
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito

    Giusta osservazione @Numenor sono andata a rileggere lo studio completo e riporto quanto segue:

    Interpretazione limiti NIOSH di sicurezza nel contesto dei liquidi per ecig

    I limiti di esposizione TWA (8 ore) definiti dal NIOSH (5 ppb, vale a dire 18 μg/m3, per il DA e 9.3 ppb, ossia 38 μg/m3, per l'AP) sono stati utilizzati come guida per definire livelli potenzialmente "accettabili" di DA e AP nei liquidi.
    La frequenza respiratoria media a riposo per un adulto è di 15 respiri al minuto, il volume tidalico è di 0.5L. In 8 ore (480min), il volume totale di aria inalata è 3.6 m3 ([0.5L × 15 respiri/min × 480 min]/1'000 L/m3).
    Quindi, conformemente ai limiti NIOSH, la quantità totale di DA che può essere inalata giornalmente è di 65 μg (18 μg/m3 × 3.6 m3), mentre per l'AP è di 137 μg (38 μg/m3 × 3.6 m3).

    Il grafico nel poster di presentazione dello studio indica un valore espresso μg/mL perché per stimare l'esposizione media giornaliera, è stato ipotizzato un consumo di liquido di 3 ml/giorno (sulla base dei risultati dell'indagine condotta su oltre 19'000 vapers).

  14. Il seguente User ringrazia :


Discussioni Simili

  1. riprodurre sucker punch di suicide bunny
    Di carmelo75 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-08-2014, 11:06
  2. DHL attenzione
    Di MALAYES nel forum Consigli, Proposte e Richieste
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-05-2014, 02:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •