Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Sicurezza aromi

  1. #1
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito Sicurezza aromi

    Gli eliquid a base di aromi estratti sono diventati vieppiù popolari, ma quanto sono sicuri?

    Questa diapositiva, tratta dalla recente presentazione del Dr. Polosa al GFN di Varsavia, dovrebbe forse farci riflettere:


    (Fonte: http://gfn.net.co/downloads/2014/ple...o%20polosa.pdf)

    Il problema degli aromi naturali estratti è che la loro caratterizzazione tossicologica è molto complessa (e costosa).

    PS: sicuro per ingestione o quando applicato sulla pelle, non significa sicuro per inalazione.

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fabri88
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Oristano
    Messaggi
    1,685
    P.Vaporizer
    Russian91%- Magoo- Aerotank mega- Nemesis- Vamo v5- Smok Sid- Kanger t3s- Evod
    Citato in
    226 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    238
    Thanks ricevuti: 144 in 136 Posts

    Predefinito

    E tutto in inglese ci capisco veramente poco....Ma quali sarebbero questi aromi estratti? Flavouart e inawera ne possiedono?

  4. #3
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito

    Traduzione:

    I cinque punti per garantire la sicurezza dei consumatori (per evitare componenti nocivi e potenzialmente dannosi):

    - norme di buona fabbricazione (insieme di regole per assicurare standard di qualità)
    - ingredienti di grado farmaceutico (nicotina e solventi)
    - aromi di sintesi
    - regolazione della temperatura [dei dispositivi]
    - materiali degli atom più sicuri (wick, coil, plastiche)

    Gli aromi naturali estratti sono anche chiamati impropriamente #estratti/macerati; che io sappia, nè FlavourArt nè Inawera ne fanno uso.

    Gli aromi di sintesi sono molto più facili da caratterizzare dal punto di vista tossicologico (Polosa spiegava che di solito sono già caratterizzati).

  5. I seguenti User ringraziano:


  6. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di fabri88
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Oristano
    Messaggi
    1,685
    P.Vaporizer
    Russian91%- Magoo- Aerotank mega- Nemesis- Vamo v5- Smok Sid- Kanger t3s- Evod
    Citato in
    226 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    238
    Thanks ricevuti: 144 in 136 Posts

    Predefinito

    @pat71 Ti ringrazio della risposta....io comunque #estratti/macerati non ne svapo quasi niente praticamente...

  7. #5
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito

    Dr. Farsalinos, file audio: https://www.dropbox.com/s/7xgllplz37...to%29.m4a?dl=0

    Tratto da
    Vapexpo Bordeaux - Etat des études en cours, dal minuto 1:03:42

    Traduzione:

    Riguardo gli aromi di sintesi e gli aromi naturali estratti, penso che sia più sicuro utilizzare gli aromi di sintesi.
    Sarebbe meglio non utilizzare gli aromi naturali estratti, non raccomando l'uso di questi aromi.
    Potrebbe sembrarvi radicale come posizione, e sarete forse un po' sorpresi, ma c'è una ragione molto semplice: si tratta di sostanze approvate per l'alimentare, vanno molto bene per il cibo, per il caffè l'aggiunta di un aroma naturale.
    Ma il problema degli estratti naturali è che l'estratto non è solo l'aroma, ci sono molte più sostanze chimiche che vengono dai prodotti naturali, che si trovano negli estratti e non contribuiscono al gusto, ma vengono inalate ugualmente. Quindi, si inalano più sostanze chimiche senza alcuna ragione, perché non portano alcun gusto, e non è sensato inalare queste sostanze chimiche, sono prodotti fatti per essere mangiati.
    Dunque, a mio avviso si dovrebbero utilizzare delle sostanze di sintesi: cinammaldeide, vanillina possono essere prodotte artificialmente; il prodotto di sintesi è solo la vanillina, mentre in un estratto di vanillina si avrà vanillina più altre sostanze che non contribuiscono al gusto.
    Gli estratti naturali sono dei prodotti di buona qualità per l'utilizzazione alimentare, ma a mio avviso e da un punto di vista scientifico non sono dei buoni prodotti - sono desolato se alcuni tra di voi utilizzano i prodotti naturali - non è una buona idea utilizzarli per le ecig.
    So che avete alle volte il sentimento che possano essere un beneficio perché c'è un vantaggio nel marketing dei prodotti naturali, ma non è vero per la sigaretta elettronica, a meno di testare e dimostrare che questi estratti naturali sono sicuri per inalazione.




    Dr. Polosa, file audio: https://www.dropbox.com/s/2ukebv6r1e...e%29k.m4a?dl=0

    Tratto da Vapexpo Paris - Vape et santé: le point sur les connaissances, dal minuto 1:02:32

    Traduzione:

    Non dico che gli aromi naturali estratti siano cattivi, ma da un punto di vista di valutazione tossicologica sono "sporchi", complessi e costosi. Dal momento che molti aromi di sintesi possono offrire lo stesso appeal, perché non usarli? Questi sono completamente caratterizzati dal profilo del rischio tossicologico, sono quindi la migliore soluzione.
    Coloranti alimentari: c'è un acceso dibattito su questi coloranti, secondo me non aggiungono molto all'esperienza [ndt: sensoriale], non andrebbero utilizzati, ma molti produttori avranno da obiettare.


  8. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,749
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA
    Citato in
    697 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    63
    Thanks ricevuti: 863 in 581 Posts

    Predefinito

    Brutta notizia per me che ho trovato la quasi pace dei sensi col morpheus di enjoysvapo e primo verde di t juice. Due tabaccosi #estratti/macerati appunto.
    Se il professore è preoccupato per gli estratti alimentari, figuriamoci allora per gli estratti dal tabacco..... chissà che sostanze si portano dietro....

  9. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Blo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    varese-como-milano
    Messaggi
    830
    Citato in
    97 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    914
    Thanks ricevuti: 226 in 176 Posts

    Predefinito

    Il ragionamento del Prof. non fa una grinza, dopotutto lo vediamo anche noi che le resistenze si sporcano di più con gli #estratti/macerati, a volte molto di più, non può che significare che c'è qualche cosa in più del solo sapore ... se non serve e se non si sa cosa è quel di più meglio sarebbe non farne uso
    [url=http://www.esigarettaportal.it]

    Spendo molto di più in HW e e-liquids di quanto risparmio avrei dovuto fumare molto di più, prima di smettere!

  10. #8
    Member
    ESP User
    L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Padova. Provincia.
    Messaggi
    139
    P.Vaporizer
    Nautilus, GS Air M. Varie Box da pochi schei
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    80
    Thanks ricevuti: 15 in 14 Posts

    Predefinito

    Anche a me interessa particolarmente l'analisi. Dopo vari tentativi mi sono fermato alla sambuca e al limone Enjoy Svapo, entrambi "#estratti/macerati". Tanto più che ora, un po' per lo sconto ottenuto e un po' perchè spesso erano esauriti, ne ho appena acquistati 40 flaconcini

    Domande spontanee cui forse non si sa ancora rispondere: discorso valido per tutti gli "#estratti/macerati"? Oppure può dipendere da chi li produce e da come vengono prodotti?
    In altre parole: c'è una possibilità che qualche #estratto/macerato non sia così controindicato?


  11. #9
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito

    Per essere sicuri, si dovrebbe richiedere al produttore il profilo tossicologico, nella speranza che sia stato effettuato

    Non nascondo che sono sconcertata della leggerezza con cui vengono svapati certi liquidi e "risolti i problemi": invece di porsi domande sui possibili effetti per la propria salute, ci si preoccupa di usare un tank in pyrex o in acciaio, ché quello in plastica si scioglie...

  12. #10
    Member
    ESP User
    L'avatar di vultur
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Padova. Provincia.
    Messaggi
    139
    P.Vaporizer
    Nautilus, GS Air M. Varie Box da pochi schei
    Citato in
    58 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    80
    Thanks ricevuti: 15 in 14 Posts

    Predefinito

    Sì, in effetti, anch'io ho notato un po' in generale che con la sigaretta elettronica viene da rispondersi: "Nel dubbio, il liquido, lo svapo o quant'altro di sicuro provocano meno danni delle analogiche, perciò comunque va meglio così".
    Questa almeno la risposta che mi ero dato poco tempo fa leggendo un altro tuo post, dedicato sempre ai liquidi (non so linkarlo, ma riguardava uno studio che rivelava la presenza di metalli pesanti in alcuni, ma per poterlo leggere occorreva pagare). Tuttavia, nello stesso tempo, ho cercato di saperne di più e confesso che non sono riuscito a trovare molte risposte.
    Così mi sono affidato a "svapatori" esperti, che mi hanno consigliato quelli che poi ho acquistato (Enjoy), sostenendo che vengono prodotti in Italia, quindi qualità alta, che rispettano tutti gli standard più restrittivi, etc. Di stare più attento, semmai, agli stranieri, ottimi come gusto, ma di non sempre trasparente produzione.
    Insomma: "prendi quelli e vai tranquillo sia come gusto sia per la qualità intrinseca".

    Il problema, almeno per un niubbo come me, oltre alla superficialità (come dicevo sopra "tanto farà di certo meno male delle sigarette"), è la difficoltà nel reperire informazioni. Per esempio, ero andato a dare un'occhiata al sito della Enjoy, dove dichiarano:
    La linea EnjoySvapo è stata studiata in Italia e tutte le preparazioni vengono fatte nei nostri stabilimenti italiani proprio per rispondere al mercato sia in termini di sicurezza e garanzia che in termini di gusto e qualità
    e nel bugiardino non c'è di certo un profilo tossicologico.


    Ti ringrazio per portare all'attenzione di tutti un argomento tanto trascurato quanto importante

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. sicurezza box mod
    Di krusciolo nel forum Fai da te
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-06-2013, 10:44
  2. eliquid e sicurezza
    Di globosud nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-01-2013, 20:33
  3. Mod di sicurezza
    Di loki_fo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 13-06-2012, 02:03
  4. Mod di Sicurezza EGO-C
    Di Homer Simpson nel forum Fai da te
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 20-01-2012, 21:02
  5. Eliquid e sicurezza.
    Di Intossicato nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-11-2011, 12:48

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •