Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: E-sig e malattia da decompressione

  1. #1
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito E-sig e malattia da decompressione

    è cosa nota che, qualche ora prima di immergersi o nelle pause di decompressione sia assolutamente sconsigliato fumare una o più sigarette (regola spesso contravvenuta, non dal sottoscritto);
    questo perchè istruttori di subacquea e manuali indicano il fumo come possibile causa delle malattie da decompressione.

    Con l'E-sig, bisogna adottare le stesse precauzioni?
    Ultima modifica di lordbyron77; 20-05-2010 alle 03:44

  2. #2
    nano nano
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di maxnaldo
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    4,107
    P.Vaporizer
    provariV2+dc-tank
    Citato in
    105 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    56
    Thanks ricevuti: 305 in 203 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lordbyron77 Visualizza Messaggio
    è cosa nota che, qualche ora prima di immergersi o nelle pause di decompressione sia assolutamente sconsigliato fumare una o più sigarette (regola spesso contravvenuta, non dal sottoscritto);
    questo perchè istruttori di subacquea e manuali indicano il fumo come possibile causa delle malattie da decompressione.

    Con l'E-sig, bisogna adottare le stesse precauzioni?
    mah, non credo ci siano dati in merito

    il fumo da tabacco è studiato oramai da secoli, quindi anche le esperienze dirette nei vari campi come l'immersione.

    la e-cig è talmente giovane in confronto che non si possono avere studi certi su una qualunque delle possibilità che possiamo immaginare.

  3. #3
    Regrettable Member
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di tatanka
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Parma
    Messaggi
    2,100
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    Quello che era il rischio legato al monossido di carbonio dovrebbe essere decaduto con l'utilizzo della e-cig, rimane invece quello della nicotina che provoca vasocostrizione e aumento della pressione.
    Non fumo più dal 04 Febbraio 2010

  4. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    non avendo dati certi e' sempre meglio attenersi alle regole.un errore porterebbe a conseguenze gravi

  5. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di AgiFaLW
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    PARMA
    Messaggi
    285
    P.Vaporizer
    Provari
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    premesso che praticamente tutti i dati usati per la compilazione delle tabelle di immersione (da quelle US-Navy alle nostre) sono di fatto EMPIRICI, è altrettanto importante usare come guida il "buon senso".
    Ed è per questo che ancora non ho preso il famoso computer. Se da un lato allungherebbe significativamente i tempi di immersione , dall'altro mi spingerebbe più verso i limiti fisiologici che sono invece lontani dai margini di sicurezza delle tabelle cartacee.
    Io da ex-fumatore, ho sempre fatto immersioni e continuerò a farle anche ora che svapo. Anzi, ora con più sicurezza.
    Tra l'altro considerando il brefing e la vestizione non è semplice fumare una cigaretta nella mezz'ora prima della immersione.

    Dal 2 Febbraio 2010. Spesi ad oggi : 1557€
    DSE901(off) - Screw Driver(off) - Joye510(off) - EVO(off) - KR808D-1(off) - EgO(on) - Mako(off) - Omega (On) - E-Pipe DSE601(on) - ProVari(On)

  6. #6
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,401
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,864 in 6,536 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AgiFaLW Visualizza Messaggio
    premesso che praticamente tutti i dati usati per la compilazione delle tabelle di immersione (da quelle US-Navy alle nostre) sono di fatto EMPIRICI, è altrettanto importante usare come guida il "buon senso".
    Ed è per questo che ancora non ho preso il famoso computer. Se da un lato allungherebbe significativamente i tempi di immersione , dall'altro mi spingerebbe più verso i limiti fisiologici che sono invece lontani dai margini di sicurezza delle tabelle cartacee.
    Io da ex-fumatore, ho sempre fatto immersioni e continuerò a farle anche ora che svapo. Anzi, ora con più sicurezza.
    Tra l'altro considerando il brefing e la vestizione non è semplice fumare una cigaretta nella mezz'ora prima della immersione.

    Non mi riferivo alla mezz'ora immediatamente prima ma alle due/tre ore prima, dove ho sempre evitato di fumare con sofferenza

    riguardo al computer, è vero che i margini delle tabelle sono molto più ampi ma è altrettanto vero che con gli ultimi modelli (io ho un Suunto d9 con sensore bombola), ci si immerge con maggior serenità e poi sta al buon senso individuale lasciarsi sempre il margine di sicurezza adatto all'immersione.

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,578
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    1 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 11 in 6 Posts

    Predefinito

    Vado sott'acqua con l'ARA dal 1980, quindi 30 anni... Ma non ho mai sentito sta cosa che non si deve fumare prima dell'immersione. Comunque, prima seguivo le tabelle US NAVY, adesso da almeno 10 anni uso il computer. E sono sicuro che i dati non sono al limite ma molto sotto!!! Oddio, io parlo sempre di immersioni "sportive". Potrei farne a meno, tanto sono sempre immersioni entro i 25 metri... e chi come me è un veterano, non ha bisogno di computer, ma solo di profindimetro e timer. Le tabelle le ho stampate in testa. Mi farebbe piacere scambiare pareri, condividere esperienze con chi ha la stessa passione.
    p.s. computer o tabelle, ho sempre la buona abitudune di rimanere a 3 metri per almeno 5 minuti... anche se sono in "curva di sicurezza".
    Ultima modifica di barba; 21-05-2010 alle 05:30

  8. #8
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito

    la malattia da decompressione è un fenomeno legato alla diversa solubilità dei gas al variare della pressione.

    personalmente non vedo con quale meccanismo, la sigaretta fumata mezz'ora prima di immergersi può provocare una sindrome da decompressione, la sindrome da decompressione si verifica se non si fa appunto una adeguata decompressione e se non si rispetta la curva di sicurezza.
    il monossido di carbonio che si inala con le sigarette, permane in circolo per giorni, fissato in modo permanente all'emoglobina, quindi mezzora o 2 ore... poco cambia.

    da una rapida ricerchina (per nulla approfondita) ho trovato pochissimo al riguardo e nessuna citazione relativa alle fatidiche "2 ore prima".
    al contrario ho trovato un bel po di roba sul fumo in generale e il rischio di malattia da decompressione.
    ma in questo caso, sono i danni che il fumo provoca negli anni, a predisporre il soggetto a un rischio maggiore di malattia da decompressione o a fenomeni più severi.
    quindi non è la sigaretta delle 2 ore prima che incide, (o la ecig) ma tutte quelle che ci stanno dietro.

    quindi non è controindicato fumare 2 ore prima, è proprio controindicato fumare, punto.

    Ps. anche l'alcol è controindicato, quello al contrario, nel periodo che precede e segue l'immersione, e per un ragionevolissimo e fisilogico motivo.
    la disidratazione.

  9. #9
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Chrom
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,503
    P.Vaporizer
    510-C ©
    Inserzioni Blog
    106
    Citato in
    393 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    156
    Thanks ricevuti: 783 in 378 Posts

    Thumbs up

    Citazione Originariamente Scritto da mordr3d Visualizza Messaggio
    la malattia da decompressione è un fenomeno legato alla diversa solubilità dei gas al variare della pressione.

    personalmente non vedo con quale meccanismo, la sigaretta fumata mezz'ora prima di immergersi può provocare una sindrome da decompressione, la sindrome da decompressione si verifica se non si fa appunto una adeguata decompressione e se non si rispetta la curva di sicurezza.
    il monossido di carbonio che si inala con le sigarette, permane in circolo per giorni, fissato in modo permanente all'emoglobina, quindi mezzora o 2 ore... poco cambia.

    da una rapida ricerchina (per nulla approfondita) ho trovato pochissimo al riguardo e nessuna citazione relativa alle fatidiche "2 ore prima".
    al contrario ho trovato un bel po di roba sul fumo in generale e il rischio di malattia da decompressione.
    ma in questo caso, sono i danni che il fumo provoca negli anni, a predisporre il soggetto a un rischio maggiore di malattia da decompressione o a fenomeni più severi.
    quindi non è la sigaretta delle 2 ore prima che incide, (o la ecig) ma tutte quelle che ci stanno dietro.

    quindi non è controindicato fumare 2 ore prima, è proprio controindicato fumare, punto.

    Ps. anche l'alcol è controindicato, quello al contrario, nel periodo che precede e segue l'immersione, e per un ragionevolissimo e fisilogico motivo.
    la disidratazione.
    Come sempre, chiaro e illuminante!

    Bene, andrò all’inferno.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •