Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: La nicotina fà bene al cervello?

  1. #1
    Ocio che son vecio
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di zanet
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    3,432
    P.Vaporizer
    Evic VTC Mini con Nautilus Mini II
    Citato in
    1063 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    1,610
    Thanks ricevuti: 1,463 in 733 Posts

    Predefinito La nicotina fà bene al cervello?

    Il team internazionale, guidato dal neuroscienziato Klas Kullander, ha studiato le cellule Olm-alpha2 direttamente connesse all'ippocampo, l'area cerebrale deputata al consolidamento delle informazioni. Si tratta di cellule intermediarie dotate di un recettore altamente specifico per la nicotina e che entrano in azione quando vengono a contatto con quantità infinitesimali della molecola. Il loro ruolo è quello di filtrare gli impulsi nervosi provenienti da ogni parte del corpo per farli dialogare correttamente con il circuito della memoria.

    Il cervello umano si comporta infatti come una grande spugna in grado di raccogliere grandi quantità di informazioni e fissarle nella memoria, attraverso miliardi e miliardi di connessioni neuronali. Ma nell'arco di un'intera vita gli stimoli ricevuti sono così numerosi da rischiare di mandare in tilt l'intero sistema. Ecco perché c'è bisogno di focalizzare l'attenzione solo su certi segnali e ignorare gran parte del "rumore di fondo.

    Kullander e il suo team sapevano già che la nicotina è in grado di potenziare alcuni processi cognitivi, tra cui la memoria e l'apprendimento, ma non sapevano come. Questo ruolo di mediatore andrebbe proprio riconosciuto alle cellule Olm che, una volta attivate dalla nicotina, favoriscono il fissarsi, all'interno del circuito mnemonico dell'ippocampo, di segnali locali (cioè già processati, in arrivo dall'ippocampo stesso) e tengono alla larga gli stimoli provenienti da altre aree cerebrali (per esempio dalle zone della corteccia entorinale). Insomma, la nicotina sembra attivare il loro ruolo di filtro delle informazioni. I neuroscienziati sono arrivati a queste conclusioni grazie allo studio combinato di stimoli luminosi e chimici su cavie da laboratorio. Nel caso delle cellule Olm, si è visto che luce e nicotina producono effetti molto simili, attivando i circuiti neuronali all'interno dell'ippocampo. Approfondire questo meccanismo di azione potrebbe aiutare i ricercatori nella formulazione di farmaci in grado di accrescere, nei prossimi decenni, il potenziale mnemonico del cervello umano. "In teoria l'idea è quella di sfruttare gli effetti positivi della nicotina sulle capacità dell'ippocampo di processare le informazioni - precisa Kullander - ma senza che venga indotta la forte dipendenza che spinge i fumatori a inalare il fumo di sigaretta a discapito della propria salute”.

    Riferimenti: Nature Neuroscience doi:10.1038/nn.3235


  2. #2
    Sostenitore
    ESP User
    L'avatar di dimisigno
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    222
    Citato in
    25 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    32
    Thanks ricevuti: 37 in 35 Posts

    Predefinito

    Svapatori a 0 mg in rivolta tra 3-2-1...

  3. #3
    Ocio che son vecio
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di zanet
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    3,432
    P.Vaporizer
    Evic VTC Mini con Nautilus Mini II
    Citato in
    1063 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    1,610
    Thanks ricevuti: 1,463 in 733 Posts

    Predefinito

    Boom! Questo messaggio si distruggerà automaticamente tra 4 ore...

  4. #4
    Ocio che son vecio
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di zanet
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    3,432
    P.Vaporizer
    Evic VTC Mini con Nautilus Mini II
    Citato in
    1063 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    1,610
    Thanks ricevuti: 1,463 in 733 Posts

    Predefinito

    La Nicotina di per sé non è causa effettiva di cancro. Rispetto ai rischi del fumo, qualsiasi rischio di cancro durante la terapia a breve termine con la Nicotina come ausilio per smettere di fumare è insignificante.

    È stato teorizzato che le nitrosammine carcinogene prodotte dalla Nicotina si formano nel corpo in determinate condizioni dopo la somministrazione di trattamenti a base di Nicotina; alcune prove a sostegno di tale teoria sono relative alla N’-nitrosonorNicotina (NNN). Il livello di questo carcinogeno è basso e sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se tale livello potrebbe rappresentare un pericolo per la salute durante la terapia a lungo termine con la Nicotina. È stato dimostrato che la Nicotina inibisce l’apoptosi (morte delle cellule) e aumenta la angiogenesi nei test sulle cellule e su modelli animali. In teoria, questi effetti potrebbero promuovere la diffusione dei tumori. Questo rischio, tuttavia, non è stato documentato nelle persone.

    Gli studi sulla carcinogenicità condotti su topi, ratti e criceti hanno dimostrato che, in condizioni normali, la Nicotina non è carcinogena (US Department of Health and Human Services, 2001; Surgeon General's report 2010). Uno studio ha dimostrato una bassa ma significativa incidenza dei tumori nei criceti esposti alla Nicotina e mantenuti in iperossia al 60%, altri suggeriscono un possibile effetto di intensificazione dell’attività dei carcinogeni da parte della Nicotina (US Department of Health and Human Services, 2001; Schuller et al., 1995). Si ritiene che altri componenti del fumo del tabacco, ad esempio idrocarburi policiclici aromatici, nitrosammine specifiche del tabacco, aldeidi, acroleina, 1,3-butadiene, benzene e ammine aromatiche siano responsabili dell’induzione dei tumori associati all’uso del tabacco (Hoffman e Hecht, 1990; Hecht, 1999). Tuttavia, due metaboliti della Nicotina che si formano negli esseri umani, norNicotina e 4-metilammino-1-(3-piridil)-1-butanone, in alcune condizioni possono reagire con gli agenti endogeni nitrosanti producendo le nitrosammine carcinogene specifiche del tabacco, N'-nitrosonorNicotina (NNN) e 4-(metilnitrosamino)-1-(3-piridil)-1-butanone (NNK) (Hecht et al., 2000; Carmella et al., 1997; Porubin et al., 2007). Mentre non vi è prova di produzione endogena di NNK nei soggetti trattati con NRT, alcuni di essi producono NNN, talvolta in quantità superiore rispetto a quella che si produce fumando (Stepanov et al., 2009). Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se la formazione endogena di NNN nelle persone sottoposte a NRT a lungo termine rappresenta un rischio carcinogeno significativo.

    La Nicotina favorisce le metastasi negli animali con tumori impiantati, probabilmente in conseguenza dell’aumento dell’angiogenesi (Heeschen et al., 2001; Cooke, 2007). È stato dimostrato che la Nicotina influenza la trasduzione dei segnali cellulari in molti percorsi critici che coinvolgono l’inibizione dell’apoptosi e la stimolazione della proliferazione cellulare (West et al., 2003; Dasgupta et al., 2006). Gli studi relativi all’inibizione dell’apoptosi e alla stimolazione dell’angiogenesi e della proliferazione cellulare mediante Nicotina sono stati effettuati su modelli animali. Non sono disponibili dati sugli esseri umani. I risultati generalmente negativi nei test di carcinogenicità negli animali portano alla conclusione che la Nicotina di per sé non è una causa significativa diretta di cancro nelle persone che utilizzano i prodotti del tabacco, anche se potrebbe promuovere la malattia una volta sviluppata. L’uso della Nicotina per periodo limitato allo scopo di cessare l’abitudine al fumo è senz’altro molto più sicuro di una assunzione continua di Nicotina attraverso il tabacco.



    US Department of Health and Human Services. Survey of compounds which have been tested for carcinogenic activity. Bethesda, MD: US Department of Health and Human Services, National Institute of Health, National Cancer Institute, 2001.

    Centers for Disease Control and Prevention (US), National Center for Chronic Disease Prevention and Health Promotion (US), Office on Smoking and Health (US). How Tobacco Smoke Causes Disease: The Biology and Behavioral Basis for Smoking-Attributable Disease: A Report of the Surgeon General. Atlanta (GA): Centers for Disease Control and Prevention (US); 2010.

    Schuller HM, McGavin MD, Orloff M, Riechert A, Porter B. Simultaneous exposure to nicotine and hyperoxia causes tumors in hamsters. Lab Invest. 1995; 73: 448-456.

    Hoffmann D, Hecht SS. Advances in tobacco carcinogenesis. In Handbook of Experimental Pharmacology, 1990; pp.63-102. Edited by CS Cooper and PL Grover. Heidelberg: Springer-Verlag.

    Hecht SS
    . Tobacco smoke carcinogens and lung cancer. J Natl Cancer Inst. 1999; 91: 1194-1210.

    Hecht SS, Hochlater JB, Villalta PW, Murphy SE. 2'-Hydroxylation of nicotine by cytochrome P450 2A6 and human liver microsomes: formation of a lung carcinogen precursor. Proc Natl Acad Sci USA. 2000; 97: 12493-12497.

    Carmella S, Borukhova A, Desai D, Hecht SS. Evidence for endogenous formation of tobacco-specific nitrosamines in rats treated with tobacco alkaloids and sodium nitrite. Carcinogenesis. 1997; 18: 587-592.

    Porubin D, Hecht SS, Li Z, Gonta M, Stepanov I. Endogenous formation of N’-nitrosonornicotine in F344 rats in the presence of some antioxidants and grape seed extract. J Agric Food Chem. 2007; 55: 7199-7204.

    Stepanov I, Carmella SG, Han S, Pinto A, Strasser AA, Lerman C, Hecht SS. Evidence for endogenous formation of N'-nitrosonornicotine in some long-term nicotine patch users. Nicotine Tob Res. 2009; 11(1): 99-105.

    Stepanov I, Carmella SG, Briggs A, Hertsgaard L, Lindgren B, Hatsukami D, Hecht SS
    . Presence of the carcinogen N'-nitrosonornicotine in the urine of some users of oral nicotine replacement therapy products. Cancer Res. 2009; 69(21): 8236-8240.

    Heeschen C, Jang JJ, Weis M, Pathak A, Kaji S, Hu RS, Tsao PS, Johnson FL, Cooke JP. Nicotine stimulates angiogenesis and promotes tumor growth and atherosclerosis. Nat Med. 2001; 7: 833-839.

    Cooke JP. Angiogenesis and the role of the endothelial nicotinic acetylcholine receptor. Life Sci. 2007; 80: 2347-2351.

    West KA, Brognard J, Clark AS, Linnoila IR, Yang X, Swain SM, Harris C, Belinsky S, Dennis PA. Rapid Akt activation by nicotine and a tobacco carcinogen modulates the phenotype of normal human airway epithelial cells. J Clin Invest. 2003; 111: 81-90.

    Dasgupta P, Kinkade R, Joshi B, Decook C, Haura E, Chellappan S. Nicotine inhibits apoptosis induced by chemotherapeutic drugs by up-regulating XIAP and survivin. Proc Natl Acad Sci USA. 2006; 103: 6332-6337.

  5. I seguenti User ringraziano:


  6. #5
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Ma infatti sono il catrame ed altri additivi e sostanze del tabacco ad essere più pericolosi e questo vale per tutte le volte che diciamo ai nuovi: "la nicotina è il male minore, non aver fretta a smetterla"..
    Click VAPIT!

  7. #6
    Ocio che son vecio
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di zanet
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    3,432
    P.Vaporizer
    Evic VTC Mini con Nautilus Mini II
    Citato in
    1063 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    1,610
    Thanks ricevuti: 1,463 in 733 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arancia Visualizza Messaggio
    Ma infatti sono il catrame ed altri additivi e sostanze del tabacco ad essere più pericolosi e questo vale per tutte le volte che diciamo ai nuovi: "la nicotina è il male minore, non aver fretta a smetterla"..
    Era tanto per ricordarlo...così, come fa Mediaset...e non chiedo canoni o abbonamenti...tutto a gratis

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #7
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Fatto benissimo!
    Click VAPIT!

  10. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di criceto45
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    occhiobello (ro)
    Messaggi
    10,251
    Citato in
    259 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    525
    Thanks ricevuti: 652 in 557 Posts

    Predefinito

    ricordatevi che non c'e' peggior sordo di chi non vuol ascoltare.quante volte abbiamo ripetuto queste cose ?

  11. #9
    Boxettaro Rigenerato
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,492
    P.Vaporizer
    un po' di tutto... probabilmente troppo!
    Citato in
    1138 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    817
    Thanks ricevuti: 1,714 in 1,023 Posts

    Predefinito

    Ricordiamo anche questo:

    Al Congresso mondiale della “Society for Neuroscience” che si è svolto a Washington dal 12 al 16 Novembre 2011, è stato presentato uno studio Italiano, realizzato dall'Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibfm-Cnr) di Milano-Segrate in collaborazione con l’Istituto di Psicobiologia dell'Università di Milano-Bicocca, dal quale emerge che la nicotina è in grado di espandere le capacità della cosiddetta “memoria di lavoro” (working memory), limitando però nel cervello umano alcuni processi legati alla scelta e all'avvio del movimento.

    I risultati confermano le scoperte della ricerca neurobiologica sui modelli animali, che evidenziano il ruolo cruciale della nicotina nel trattamento dei principali sintomi del Parkinson, come le discinesie motorie e i disturbi della memoria.

    Fonte
    Nicotina potenziale arma contro Parkinson e Alzheimer | MEDICITALIA.it

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #10
    Sostenitore
    ESP User
    L'avatar di dimisigno
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    222
    Citato in
    25 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    32
    Thanks ricevuti: 37 in 35 Posts

    Predefinito

    e ora tutti a svapare a 36! scherzi apparte credo che usata in modo mirato possa essere anche farmaceutica (non credo sia il caso dello svapo) però penso che a lungo termine siano più i malanni che i benefici

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cervello di verme
    Di A-come-A nel forum Musica
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 16-06-2013, 12:59
  2. lavaggio di cervello
    Di claudio_emme nel forum Smettere di Fumare
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 26-05-2013, 10:39
  3. La nicotina fa bene alla memoria, ma non dalle sigarette
    Di Gigi78 nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 05-09-2012, 14:29
  4. Accendiamo il cervello
    Di Lonegunman nel forum Il Baretto
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 20-09-2010, 19:07
  5. cervello
    Di barba nel forum Il Baretto
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-01-2010, 12:19

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •