Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Valutazione dell’uso della sigaretta elettronica e stima del consumo di eliquid

  1. #1
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito Valutazione dell’uso della sigaretta elettronica e stima del consumo di eliquid

    Riporto di seguito l'Abstract dello studio pubblicato oggi sull'International Journal of Environmental Research and Public Health

    Evaluation of Electronic Cigarette Use (Vaping) Topography and Estimation of Liquid Consumption: Implications for Research Protocol Standards Definition and for Public Health Authorities’ Regulation
    Konstantinos Farsalinos E., Giorgio Romagna, Dimitris Tsiapras, Stamatis Kyrzopoulos e Vassilis Voudris
    Onassis Cardiac Surgery Center, Sygrou 356, 17674 Kallithea, Grecia


    Background: Anche se milioni di persone utilizzano le sigarette elettroniche (EC) e la ricerca su questo tema si è intensificata negli ultimi anni, il modello di utilizzo non è stato studiato sistematicamente. Inoltre, non è stata stabilita nessuna misura comparativa di esposizione e di somministrazione di nicotina tra EC e sigarette di tabacco o la terapia sostitutiva con nicotina (NRT).Questo è importante, in particolare nel contesto della proposta di una nuova direttiva sui prodotti del tabacco emessa dalla Commissione Europea.

    Metodi: Un dispositivo EC di seconda generazione, costituito da una batteria di maggiore capacità e un atomizzatore con serbatoio tank, rispetto alle batterie più piccole simil-sigaretta e cartomizers, e un liquido con nicotina 9 mg/ml sono stati utilizzati in questo studio. Ottanta i soggetti reclutati, 45 utenti EC esperti e 35 fumatori.
    Gli utenti della EC sono stati video-registrati quando utilizzavano il dispositivo (gruppo ECIG), mentre i fumatori sono stati registrati quando fumavano (gruppo SM-S) e quando utilizzavano la EC (gruppo SM-E) in un disegno cross-over randomizzato.
    Tiri, durata di inspirazione ed espirazione sono stati misurati. Inoltre, la quantità di liquido consumato dagli utenti esperti è stata misurata a 5 min (simile al tempo necessario per fumare una sigaretta di tabacco) ed a 20 min (simile al tempo necessario per un inalatore di nicotina per consegnare 4 mg di nicotina).

    Risultati: La durata dei tiri era significativamente più alta nel gruppo ECIG (4,2 ± 0,7 s) rispetto al gruppo SM-S (2,1 ± 0,4 s) e al gruppo SM-E (2,3 ± 0,5 s), mentre il tempo di inalazione è stato inferiore (1,3 ± 0,4, 2,1 ± 0,4 e 2,1 ± 0,4 rispettivamente). Nessuna differenza è stata osservata nella durata espirazione. Utenti della EC hanno preso 13 puff e consumato 62 ± 16 mg di liquido in 5 min; hanno preso 43 puff e consumato 219 ± 56 mg di liquido in 20 min. La somministrazione di nicotina è stata stimata in 0,46 ± 0,12 mg dopo 5 min e 1.63 ± 0.41 mg dopo 20 minuti di utilizzo. Pertanto, liquidi contenenti 20,8 mg/ml e 23,8 mg/ml di nicotina fornirebbero rispettivamente 1 mg di nicotina in 5 min e 4 mg di nicotina in 20 min.
    Dal momento che il metodo ISO sottovaluta significativamente la somministrazione di nicotina da sigarette di tabacco, sembra che liquidi con addirittura una concentrazione di nicotina superiore a 24 mg/ml possano essere paragonabili a una sigaretta di tabacco.

    Conclusioni: L’uso della EC è significativamente diverso rispetto al fumo. Tiri da quattro secondi con 20-30 secondi di intervallo interpuff dovrebbero essere utilizzati per valutare gli effetti della EC in esperimenti di laboratorio, a condizione che il materiale utilizzato non venga surriscaldato.
    Basato sulle caratteristiche del dispositivo utilizzato in questo studio, un liquido con concentrazione di nicotina 20 mg/ml sarebbe necessario per consegnare nicotina in quantità simili al contenuto massimo ammissibile di una sigaretta di tabacco (misurata secondo il metodo ISO 3308).
    I risultati di questo studio non supportano l'affermazione della Commissione Europea formulata nella proposta di riforma per la direttiva sui prodotti del tabacco che liquidi con concentrazione di nicotina di 4 mg/ml sono paragonabili a NRTs nella quantità di nicotina consegnata all'utilizzatore.

    Fonte: IJERPH | Free Full-Text | Evaluation of Electronic Cigarette Use (Vaping) Topography and Estimation of Liquid Consumption: Implications for Research Protocol Standards Definition and for Public Health Authorities
    (possibile scaricare lo studio completo)


Discussioni Simili

  1. Il far west della sigaretta elettronica
    Di Lonegunman nel forum News Dal Mondo
    Risposte: 100
    Ultimo Messaggio: 28-02-2013, 16:14
  2. consigli per un novizio della sigaretta elettronica
    Di lux85 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27-12-2012, 18:27
  3. Sicurezza della Sigaretta Elettronica
    Di Roger nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 30-05-2012, 00:05
  4. ? odore del fumo della sigaretta elettronica ?
    Di pea88nut nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 20-01-2012, 23:20
  5. La sigaretta elettronica fa più male della sigaretta?
    Di Allanom nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-11-2010, 20:36

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •