Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: Cotton Wick alias niente Fiberglass

  1. #1
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Caserta
    Messaggi
    18
    P.Vaporizer
    Ego-W
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 5 in 3 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arancia Visualizza Messaggio
    soprattutto non è corretto dire che la sigaretta è "vegetale" perchè ci mettono dentro tali e tante schifezze chimiche che la foglia di tabacco "nature" ce la sognamo.
    Ragazzi, tutto chiaro. Non fraintendetem. Io sono un super difensore della sigaretta elettronica e la uso comunque perchè la vedo come mezzo intelligente per smettere. Detto ciò io credo che non sia così detto che la possibilità che si stacchino fibre è remota se la wick è ben irrorata.
    Mi sono letto un pò di:

    e credo proprio non sia come pensiamo. C'è un post di 350 pagine su quel sito che parla proprio di questo.
    Venendo a me, mi interessa molto la possibilità di usare il cotone, cosa che ho letto hanno provato in tanti lì e che non pone alcun rischio nel senso che non dovrebbe (nel caso di fibre inalate) creare lo stesso pericolo del silice. Sono tornato a casa ho smontato il phantom e ho inserito nella resistenza un gruppetto di fili di cotone da cucito bianco di quelli per riattaccare i bottoni della camicia che danno negli hotel. Ho arrotolato bene e fatto attenzione a che saturi il diametro della resistenza senza che poggi eccessivamente. Aperti bene i buchi del tappino in silicone e fatto il test... perfetto!
    Non bruciano affatto e tira che è una bellezza restituendo un gusto molto buono. Lo sto svapando da un bel pò e mentre con la wick che dicevate arrivavano le stilettate (anche a wick irrorate capita) magari non sempre fortissime, così non sento nulla. Direi ottimo. Volevo condividerlo con voi. Da oggi se funziona modderò tutti i miei phantom così. Sinceramente preferisco sapere tutto di ciò che inalo piuttosto che stare nel dubbio. In fondo qui pensiamo sia Silice continua ma nessuno ce lo può provare e nel dubbio, visto che amo svapare, preferisco essere sicuro e svapare senza il minimo pensiero.
    Il liquido è italiano, la wick la metto io, bhè così direi che ci siamo.

    Fatemi sapere cosa ne pensate. Comunque grazie a tutti per aver risposto!

  2. Il seguente User ringrazia :


  3. #2
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di textina
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    4,756
    P.Vaporizer
    Prodotti elettronici di qualità... molti senza TC
    Citato in
    1099 Post(s)
    Taggato in
    11 Thread(s)
    Thanks
    2,395
    Thanks ricevuti: 3,561 in 1,556 Posts

    Predefinito

    cotone? mi chiedo perchè non ci abbiamo pensato prima, grazie, scusami se faccio una domanda ma visto che parli di una fibra (naturale) che brucia a temperature molto basse, sicuro di non inalare di peggio? tipo l'acroleina, altro dubbio che mi sovviene ma il cotone non si decompone? mi chiedo perchè nessun costruttore tranne chi fa zippo lo metta negli atom.

  4. #3
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Caserta
    Messaggi
    18
    P.Vaporizer
    Ego-W
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 5 in 3 Posts

    Predefinito

    non ho capito se sei ironico o serio. nn so risponderti comunque nel senso che ho letto qui:
    Wick materials. Safe vs dangerous.
    e provato. funziona bene e nn tanfa. acroleina? perche dovrebbe crearsi col cotone e nn con silica? comunque non brucia, ovviamente deve essere bagnato bene, ho gia svapato un phantom e mezzo e nn si è ingiallito affatto. fammi sapere.

  5. #4
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Ma parlando chiaro. il rischio delel fibre della wick è che facciano venire la silicosi? Ma no è detto che il cotone sia meglio, come è lavorato?
    Click VAPIT!

  6. #5
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Caserta
    Messaggi
    18
    P.Vaporizer
    Ego-W
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 5 in 3 Posts

    Predefinito

    Prossima prova...SPAGO DA CUCINA in puro Lino

  7. #6
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di textina
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    4,756
    P.Vaporizer
    Prodotti elettronici di qualità... molti senza TC
    Citato in
    1099 Post(s)
    Taggato in
    11 Thread(s)
    Thanks
    2,395
    Thanks ricevuti: 3,561 in 1,556 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arancia Visualizza Messaggio
    Ma parlando chiaro. il rischio delel fibre della wick è che facciano venire la silicosi? Ma no è detto che il cotone sia meglio, come è lavorato?
    non mi fare anche te la paranoica , sarebbe meglio ti rispondesse un medico ma ci provo io, la silicosi è una malattia professionale, e cioè di gente che per trent'anni respira quantità notevoli di fibra (se riesco poi posto la normativa di riferimento) cioè devi respirarne nuvoloni dalla mattina alla sera, e infatti la gente che si ammala sono chi lavora in cave di talco, chi lavora nel settore della ceramica, chi esegue sabbiature (come per invecchiare i jeans) ecc. e per far danni devono essere micro particelle di silice, non mi sembra il caso dell'esig, ....... però mi posso sbagliare ..... negli atom purtroppo per il momento non ci sono alternative e altre tipologie di fibre(naturali) non sono adatte per questione di temperatura.

    @Salvodago scusami è vero non sono stato simpatico con la mia ironia, ma scusami però, pensare che dopo anni di uso dell'esig, migliaia di prodotti fabbricati, aziende che ci studiano e che le fabbricano in tutto il mondo, pensare che basta mettere cotone e risolvo il problema mi sembrava un tantino presuntuoso..... io non ti dico che le fibre sono completamente innocue ti dico che il resto può essere peggio.

    Se vuoi alternative comunque ci sono, ci sono già in commercio atom di nuova generazione (AVA) che contengono ceramica porosa solida e non in wick(cerca AVA) e anche atom che usano la mesh per trasportare il liquido vedi Genisis che ho in firma, quindi vedi che cominci ad avere anche altre scelte per continuare con lo svapo.
    Il mio consiglio è di non usare cotone comunque perchè più o meno sarebbe come fumare.

    ---------- Post added at 22:43 ---------- Previous post was at 22:41 ----------

    si parla seriamente o trattasi di trollata ?

  8. #7
    Junior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Caserta
    Messaggi
    18
    P.Vaporizer
    Ego-W
    Citato in
    6 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1
    Thanks ricevuti: 5 in 3 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da textina Visualizza Messaggio
    non mi fare anche te la paranoica , sarebbe meglio ti rispondesse un medico ma ci provo io, la silicosi è una malattia professionale, e cioè di gente che per trent'anni respira quantità notevoli di fibra (se riesco poi posto la normativa di riferimento) cioè devi respirarne nuvoloni dalla mattina alla sera, e infatti la gente che si ammala sono chi lavora in cave di talco, chi lavora nel settore della ceramica, chi esegue sabbiature (come per invecchiare i jeans) ecc. e per far danni devono essere micro particelle di silice, non mi sembra il caso dell'esig, ....... però mi posso sbagliare ..... negli atom purtroppo per il momento non ci sono alternative e altre tipologie di fibre(naturali) non sono adatte per questione di temperatura.

    @Salvodago scusami è vero non sono stato simpatico con la mia ironia, ma scusami però, pensare che dopo anni di uso dell'esig, migliaia di prodotti fabbricati, aziende che ci studiano e che le fabbricano in tutto il mondo, pensare che basta mettere cotone e risolvo il problema mi sembrava un tantino presuntuoso..... io non ti dico che le fibre sono completamente innocue ti dico che il resto può essere peggio.

    Se vuoi alternative comunque ci sono, ci sono già in commercio atom di nuova generazione (AVA) che contengono ceramica porosa solida e non in wick(cerca AVA) e anche atom che usano la mesh per trasportare il liquido vedi Genisis che ho in firma, quindi vedi che cominci ad avere anche altre scelte per continuare con lo svapo.
    Il mio consiglio è di non usare cotone comunque perchè più o meno sarebbe come fumare.

    ---------- Post added at 22:43 ---------- Previous post was at 22:41 ----------

    si parla seriamente o trattasi di trollata ?
    Io vorrei dire una cosa, sarò scemo o troll però su quel post decine di persone stanno usando il cotone, ora, o sono tutti scemi oppure "forse" che non brucia è vero! Adesso ho provato a fare una wick partendo da del cotone idrofilo in batuffoli arrotolato a formare una wick e va anche questo. Il fatto che non si usi il cotone, da ignorante, è probabilmente dovuto al fatto che se vai a secco si bruciacchia molto prima che le wick messe dai cinesi. Vi ribadisco che se io sapessi davvero cosa c'è nei phantom e ne avessi una garanzia sarei d'accordo ma vi ricordo che nessuno ad oggi sa dirti cosa cavolo c'è dentro. State parlando di ipotesi fondate su osservazione che vale più o meno quanto la mia. Non mi risulta nessuno abbia un documento che accerti la qualità delle wick che usate nè il materiale di cui sono composte. Ora, io proverò il cotone detto che uso sempre il phantom, non uso sistemi a voltaggio variabile che burnano tutto ad alti voltaggi e che non mi fido affatto dei cinesi. Non penso che il cotone prenda fuoco o "bruci" se bagnato da una soluzione liquida quindi se non penso si possa paragonare al fumo di sigaretta. Riprova ne è che senza scendere nell trollismo quello spago che ho riportato si usa per alimenti ed è 100% lino quindi penso sia un dato che mostra come sostanze vegetali ad alte temperature (per le leggi Italiane, sennò non potrebbero venderlo) non sono nocive/tossiche. Nel marasma generale che accompagna l'informazione sull'ecig penso qualcuno debba sperimentare, da aziendalista vi assicuro che decine di innovazioni sono state inventate e scoperte per caso da utenti quindi non sopravvaluterei troppo l'R&D delle società di Shenzen che fanno i nostri atomizzatori nè la Apex che per quanto ne sò non ha alcuna prova circa la sua efficacia e salubrità. C'è molto marketing e molta disinformazione e anche molta creduloneria. Quindi, io ho provato a sperimentare e a condividerlo con voi, non siete d'accordo e amen, fumate pure la silice (ammesso che lo sia). Per me è assurdo che nel 2012 davanti ad uno strumento valido come la ecig dobbiamo fare da cavie ed autoconvincerci che è tutto salubre senza sapere nulla di cosa usiamo e infiliamo nei polmoni. Comunque se vi interessa vi farò sapere degli sviluppi fatti con questo tipo di fibre, fatto stà che da quando ho iniziato ho provato tanti phantom di marche diverse, CE4, CE4 plus ecc... e nulla è esente da zanfate di bruciato anche a serbatoio pieno. Inoltre tutte le wick che ho estratto dalle resistenze prima di buttare erano annerite e piene di bruciato a conferma che proprio resistentissima sta roba non è. Ci sono anche video e foto in giro per la rete che mostrano la non totale affidabilità di queste wick quindi al netto della mia fobia penso di non essere l'unico a diffidare. Per il resto fate vobis.

  9. #8
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Scusa non mi pare che abbiamo mai detto che tutte le componenti siano aria pura. tu hai sperimentato?
    dici:
    Quindi, io ho provato a sperimentare e a condividerlo con voi, non siete d'accordo e amen, fumate pure la silice (ammesso che lo sia). Per me è assurdo che nel 2012 davanti ad uno strumento valido come la ecig dobbiamo fare da cavie ed autoconvincerci che è tutto salubre senza sapere nulla di cosa usiamo e infiliamo nei polmoni. Comunque se vi interessa vi farò sapere degli sviluppi fatti con questo tipo di fibre, fatto stà che da quando ho iniziato ho provato tanti phantom di marche diverse, CE4, CE4 plus ecc... e nulla è esente da zanfate di bruciato anche a serbatoio pieno. Inoltre tutte le wick che ho estratto dalle resistenze prima di buttare erano annerite e piene di bruciato a conferma che proprio resistentissima sta roba non è. Ci sono anche video e foto in giro per la rete che mostrano la non totale affidabilità di queste wick quindi al netto della mia fobia penso di non essere l'unico a diffidare. Per il resto fate vobis.


    come mai questo dovrebbe essere unesperimento scientifico affidabile e sicuro?
    Per quanto mi riguarda io non ho mai sentito sapore di bruciato, anch'io dunque potrei fregiarmi di sperimentare ma non mi sogno di estendere a teoria la mia esperienza.
    detto questo, ti ripeto che nessuno pensa come la vispa teresa.
    Click VAPIT!

  10. #9
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Il cotone è usato da più di un vaper specie oltreoceano.
    Certo ha un punto di combustione molto più basso della fibra di silice ma ha un potere di irroramento per capillarità estremamente maggiore ci sono video che dimostrano che se messo a contatto con il liquido non si riesce a dryburnarlo proprio per la sua capacita di riirrorarsi, in caso di stilettata è svampato signò sarà per questo che non si usa nei prodotti industriali classici relativamente alle esig
    Comunque si tratta sempre di una fibra, pur se vegetale pur se si trova il rotolino non trattato chimicamente anche i lavoratori di cotone si ammalano di bissinosi che è sempre fibrosi.
    È vero che chi si ammala viene da anni di nuvoloni di fibre respirate e che noi non arriviamo a tanto con gli atom
    però fino a che non escono esami dei vapori che studino questo aspetto è legittimo pensare che questo è un elemento in più per poter dire che di sicuro non respiriamo aria di montagna.

  11. #10
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Come dice giustamente @bonzuccio il cotone oltreoceano e' un bel po' che lo stanno utilizzando, in primis la cosa era uscita per isolare meglio i rotoli di mesh, addirittura utilizzando il cotone a batuffoli, che passato sulla mesh appunto molto delicatamente la ricopriva, permettendo ovviamente un miglior isolamento elettrico.Certamente se ben irrorato non brucia, ad esempio l'ho provato, in fili di 100% puro cotone, su questa wick:


    LINK


    e come si puo vedere (spero) appunto non brucia:

    LINK

    ma che sia trasparente a livello aromatico , non e' affatto vero, ad esempio rispetto agli atom genisis senza copertura in cotone la percezione aromatica diminuisce drasticamente, inoltre come appunto diceva bonzuccio, non ci sono prove che non faccia male alla salute.certo non ho provato il cotone di tipo medicale indicato in alcuni 3d su ecf, ma onestamente per ora continuo a preferire la wick o la mesh nel suo utilizzo tradizionale.


    @pat71 continuo a non riuscire ad inserire le immagini, si blocca proprio tuttecose
    Immagini Allegate Immagini Allegate


Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Ego T, niente hit
    Di Mcgyver86 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 23-03-2012, 00:37
  2. Niente, niente mi esplode l'Atom?
    Di cicciobas nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 14-05-2010, 23:08

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •