Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Anche il padre fumatore può danneggiare il dna del nascituro

  1. #1
    Senior Member L'avatar di psyche
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    341
    P.Vaporizer
    Reo Grand, Cruiser, Vinci, RES, Provari
    Inserzioni Blog
    3
    Citato in
    110 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    325
    Thanks ricevuti: 372 in 128 Posts

    Predefinito Anche il padre fumatore può danneggiare il dna del nascituro

    Una ricerca britannica sostiene che non è solo la madre che fuma in gravidanza a mettere a rischio la salute del figlio: i papà possono trasmettere allo stesso modo il loro codice "alterato"
    ROMA - Le donne che fumano durante la gravidanza mettono a rischio la salute del proprio figlio. Il dato è acquisito da tempo dalla scienza medica, ora però una nuova ricerca rivela che anche i padri che erano fumatori al momento del concepimento possono trasmettere Dna danneggiato, aumentando il rischio per i figli di malattie tra cui il cancro.
    La tesi è il punto di arrivo di uno studio portato avanti dai dell'University of Bradford in Gran Bretagna, i quali hanno scoperto che dei marker di danni al Dna contenuto nello sperma o nel sangue del padre al tempo del concepimento si ritrovano anche nel Dna della prole.
    "Tramite dei biomarker molto sensibili - ha spiegato Diana Anderson, autrice dello studio pubblicato sul Faseb Journal - siamo stati in grado di determinare il ruolo dell'esposizione al fumo nei padri prima, dopo e durante il concepimento. Esiste una correlazione evidente tra biomarker del danno da fumo nei padri e danni al Dna dei figli. Anche se questo studio - ha aggiunto - non ha trovato un diretto collegamento, sembra abbastanza evidente che lo stile di vita del padre abbia una grande influenza sulla salute genetica del figlio" (Fonte: La Repubblica del 04/07/12)

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Trimegisto
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,479
    P.Vaporizer
    Reo mini, Reo Grand
    Citato in
    933 Post(s)
    Taggato in
    18 Thread(s)
    Thanks
    648
    Thanks ricevuti: 3,029 in 1,139 Posts

    Predefinito

    Francamente non mi sembra una novità sorprendente: molecole teratogene nel fumo ce n'è a iosa e quindi....
    Se la ricerca trova conferme sperimentali e nessi quantitativi può essere utile. Sarebbe interessante sapere dopo quanto tempo dall'ultima sigaretta si ritorna "normali" in quanto a rischio di concepimento.
    Ma in un forum di ipocondriaci forse sarebbe meglio tacere: non vorrei che chi ha programmi riproduttivi decidesse di rimandare. Nel caso, tenete presente che il rischio di malformazioni del feto aumenta con l'età, soprattutto della donna e soprattutto dopo i 35 anni: vista la tendenza degli ultimi anni questo problema non sembra preoccupare troppa gente.Ma è probabile che l'età avanzata sia più rischiosa delle sigarette, quindi moltiplicatevi finché siete giovani.

  4. Il seguente User ringrazia :


Discussioni Simili

  1. Fumatore o no???
    Di cilard nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 14-03-2012, 17:08
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-10-2011, 00:17
  3. E-cig per mio padre!!
    Di rafter84 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 116
    Ultimo Messaggio: 29-01-2011, 21:16
  4. Mio padre e mia sorella... ce la faranno?
    Di Aisha87^ nel forum Smettere di Fumare
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 23-11-2010, 17:11
  5. Nuovo e-fumatore
    Di Maser nel forum Presentati
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 15-05-2010, 00:37

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •