Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Altri fattori di rischio?

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Bebbo
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Sutri (Viterbo)
    Messaggi
    959
    P.Vaporizer
    Ego C type B LR
    Citato in
    93 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    415
    Thanks ricevuti: 146 in 81 Posts

    Predefinito Altri fattori di rischio?

    Vi riporto questo messaggio da altro forum, non traduco in quanto potrei sbagliarmi/perdermi qualcosa, meglio se ognuno lo fa per se

    Citazione Originariamente Scritto da Poppa D Visualizza Messaggio
    Imeo, First off, thanks again for the iatty, it is special, you need to make more of them.

    I tested the nextel wicks by first handling them over a smooth dark surface. The particle's off the wick accumulate very quickly, and they are significant and surprising.

    After using the wick in the iatty for 24 hours I drained the fluid into a bottle, set it aside and refilled with fresh liquid. The used liquid is full of the nextel particles and they are visible to the eye.

    I tryed using a filter in the iatty drip tip to filter the vapor. It filled with liquid very quickly, within a couple draws it gets clogged. So the liquid definitely is getting to the lungs.

    I went back to the original wick. My cough, and shortness of breath went away.

    I liked the nextel performance, but I wont use it. Since I am using the iatty, I can use whatever suits me.

    Furthermore on the clogged wick subject.
    Recently I returned to using my UFS with a quality 3.5 ohm atty, it showed signs of clogging within 24 hours. So it isn't necessarily a iatty issue. For me it is the ability to disassemble the iatty that allows me to inspect it, repair it, thus making me more aware.
    All "other" atomizers are not capable of this, therefore they are used until they are used up.
    Lo riporto perchè mi pare ci siano due aspetti di cui si è parlato molto poco. Chiedo scusa se mi sbaglio.

    1) micro particelle del wick che potrebbero essere respirate. Questo problema varia a seconda della tipologia di wick utilizzata nell'atomizzatore
    2) liquido non completamente vaporizzato che alla stessa maniera potrebbe essere respirato

    La domanda è, questi due aspetti possono essere un punto relativo alla sicurezza delle esig?

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gegeg
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Agropoli (SA)
    Messaggi
    1,686
    P.Vaporizer
    Phantom, ccv3 e ce5 U
    Citato in
    88 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    28
    Thanks ricevuti: 131 in 99 Posts

    Predefinito

    Sai, delle microparticelle del wick svapate, ci ho pensato proprio oggi, vedendo dei piccolissimi filamenti in sospensione nel liquido.
    Fanculo analogiche !!


  3. #3
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,392
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3222 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,854 in 6,529 Posts

    Predefinito

    io il problema delle microparticelle di wick di varia provenienza e destinazione d'uso, me lo sono posto, ed ho sospeso l'utilizzo dell'iAtty per questo motivo. l'idea di svaparmi qualcosa che è stato concepito per i fornelletti a gas non mi garba, e mi limito agli atomizzatori tradizionali, che quantomeno ne contengono "poco" e comunque avvolto dalla resistenza, e non devo maneggiare le fibre

  4. #4
    Esperto di Medicina
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mordr3d
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,163
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    170 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    73
    Thanks ricevuti: 827 in 202 Posts

    Predefinito

    ogni fibra ha un comportamento differente a seconda della natura (es, vetrosa o ceramica) della dimensione (diametro e lunghezza).
    nello specifico questi due ultimi aspetti sono essenziali, perchè sono proprio le fibre più sottili e corte quelle che riescono a raggiungere la profondità dell'albero respiratorio facendo potenzialmente danno.
    ora siccome io non conosco le caratteristiche di queste fibre, non posso dirvi molto di più di questo, ma certamente mi oriento verso un atteggiamento prudenziale.
    tuttavia, istintivamente penso che una fibra bagnata, difficilmente svolazza via e viene inalata, ma è solo un pensiero a voce alta.

    è importante conoscere bene la natura della fibra che si usa e possibilmente avere la scheda tecnica della stessa con la relativa tossicità.

  5. #5
    nano nano
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di maxnaldo
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    4,107
    P.Vaporizer
    provariV2+dc-tank
    Citato in
    105 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    56
    Thanks ricevuti: 305 in 203 Posts

    Predefinito

    è anche per questo ragazzi che bisognerebbe a mio parere dare degna sepoltura a tutti gli atom e cartom che utilizziamo dopo al massimo un mesetto di utilizzo, il wick a lungo andare si sfibra, si rompe, si sfalda, ed è meglio spendere 6 euro al mese per un nuovo atom piuttosto che rischiare qualche malanno.

    in fondo tutti gli atom e cartom vari che usiamo sono per definizione "usa e getta", siamo noi poi che cerchiamo in tutti i modi di prolungargli la vita, e questo può essere controproducente ed aumentare il fattore rischio.

    io mi sono abituato a mandare in pensione gli atom dopo un mese di utilizzo, anche se continuano a funzionare bene, e non c'è alcuna controindicazione nel fare così.

Discussioni Simili

  1. Categoria: Usciranno altri filtri con altri aromi?
    Di Edoardo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 20-10-2010, 17:06
  2. Rischio
    Di vikyng nel forum Il Baretto
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 07-07-2010, 17:42
  3. tabacco a rischio oltre 60.000 posti di lavoro
    Di Lonegunman nel forum News Dal Mondo
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 27-05-2010, 03:15
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-04-2010, 20:41
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-04-2010, 10:30

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •