Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Reo Grand con circuito Saphira

  1. #1
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito Reo Grand con circuito Saphira

    Dopo il Grand orionato, non potevo farmi mancare il Grand saphirato.

    Eccolo qui, appena finito di assemblare.




    Come per l'Orone, anche il Saphira richiede una operazione preliminare di scavo nel Reo, onde fare spazio sotto al carterino per poterci sistemare il circuito ed il relativo cablaggio.
    Come si può vedere da questa inquadratura, ho tolto buona parte dell'alluminio che si trova sotto il foro del pulsante, applicando, poi, del nastro isolante per ridurre al minimo il rischio di contatti accidentali con il metallo del Reo, che, unitamente alle successive coperture applicate sul circuito (sempre con nastro ed anche con guaina spugnosa adesiva), spero riescano a proteggere il Saphira anche in caso di eventuali infiltrazioni di liquido o umidità.
    Ho lasciato la lamina attorno al pin giusto per far capire meglio l'entità dello scavo....va da sè che, durante il montaggio del circuito, essa dovrà essere tolta perchè è ingombrante, oltre che inutile, visto che il contatto con il positivo della batt verrà effettuato tramite collegamento del cavo apposito che trasporta l'output del positivo dal Saphira all'atom.



    Anche dal carter si possono ricavare dei millimetri di spazio in più, onde agevolare il passaggio dei cavi e consentire anche alla vite (come verrà chiarito meglio nel prosieguo) di essere utilizzata come elemento di collegamento di alcuni di essi a massa . Basta quindi appiattirlo con una fresatina di trapano (o anche a mano, se avete pazienza con la lima), in modo da togliere parte della plastica interna e ridurre così lo spessore complessivo della base.
    Ecco una foto esplicativa.



    Passiamo ora al circuito ed alla sua preparazione e montaggio.
    Il Saphira, comprensivo di tutto il suo cablaggio, si presenta inizialmente così:



    Il primo passo, almeno nella sistemazione che ho deciso di adottare io all'interno del mio Reo, consiste nel posizionare correttamente e "razionalmente" i vari cavi, in modo da ridurre al minimo la loro lunghezza e, di conseguenza, il loro ingombro.



    Come si può vedere, nella parte inferiore del circuito ho posizionato longitudinalmente il cavo rosso (che corrisponde al positivo di input, ossia al cavo che andrà a prendere corrente dal polo positivo delle batt). Ovviamente, andrà poi tagliato in misura adeguata e saldato su una piastrina metallica che assicuri un buon appoggio con il polo della batt superiore quando quest'ultima è innestata (io ho usato una piastrina di quelle su cui sono montate le molle delle boxmod, dopo averla, naturalmente, "demollizzata").
    Sempre sulla faccia inferiore del circuito, ho lasciato il cavetto del middle (quello marrone) ed il cavetto del negativo in input (quello nero). Come tutti sanno, in una box metallica, la corrente del negativo delle batt può essere trasportata dal corpo del PV stesso, quindi è sufficiente portare il cavo nero a massa affinchè tale collegamento sia effettuato. I due cavi vanno ovviamente tagliati abbastanza corti e poi sguainati per un buon tratto finale, in modo da poter avvolgere saldamente il loro filo di rame attorno alla vite del carterino, che fungerà infine da trasposto fino a massa (per motivi di chiarezza, nella foto ho lasciato tutti i cavi inguainati, in modo che dal colore di possa, spero, capire meglio la disposizione e lo schema di montaggio che ho deciso di adottare).
    Il cavo giallo e quello nero che fuoriescono dal circuito, sempre sullo stesso lato dei cavetti di cui ho parlato finora, corrispondono al positivo ed al negativo in output ed andranno, ovviamente collegati ai corrispondenti poli dell'attacco atom, ossia il pin centrale e la base della avvitatura di alloggiamento dello stesso, come si può vedere in questa foto.



    Come si nota, il collegamento del positivo in output è abbastanza semplice. Io l'ho realizzato persino senza saldatura, in modo che, per ogni evenienza (di pulizia, manutenzione, ripristino del funzionamento meccanico, ecc..), il circuito resti completamente estraibile. Basta tagliare il cavo, spellare un buon tratto della sua parte terminale e formare un anello (facendo magari 2-3 giri, in modo da dargli maggior consistenza e stabilità di tenuta); dopodichè, basterà calzarlo nel pin perchè vi sia buon contatto, favorito anche dal fatto che, poi, il tubo della boccetta andrà a tenerlo ancor più saldo pressandolo contro la guarnizione posta attorno al pin nel suo punto di fuoriuscita dal foro attraverso cui quest'ultimo si congiunge con la vaschetta. Mettere tale guarnizione è importante, perchè, oltre ad evitare oscillazioni del pin, evita anche falsi contatti tra quel e le pareti laterali, nonchè tra il positivo (anello del cavo giallo) ed il corpo del Reo, che, come ho già detto, è da considerarsi come polo negativo.
    Un pò più laborioso è il collegamento del negativo in output (cavo nero) con la parte inferiore della vaschetta di attacco dell'atom. Teoricamente, come si fa con l'Orione, si sarebbe potuto portare a massa anche questo cavo, attorcigliandolo attorno alla vite del carterino, così come è stato fatto per il middle e per il negativo in input. Tuttavia, ho preferito collegarlo direttamente al fondo della impanatura di innesto dell'atom in modo da fare un lavoro più pulito e tenere così separati il negativo in input e quello in output. Dalla foto si può vedere, infatti, che il suddetto cavo nero entra nel foro da cui sporge il pin centrale; da lì, va fatto sbucare dall'altro lato (dopo aver sfilato il pin, ovviamente) e tagliato a misura. Ho poi sguainato l'ultimo tratto e, con un cacciavite di precisione, ho appiattito la parte in rame sul fondo dell'attacco atom, cercando di dargli una forma ad anello in modo che toccasse le pareti senza ostacolare il foro in cui va poi reinserito il pin centrale. Anche qui la guarnizione è fondamentale: dopo aver sistemato il cavetto nel modo descritto poc'anzi, bisogna infatti posizionare la guarnizione (quella originale che già trovate attorno alla testa a vite del pin del Reo) nel foro, in modo che essa vada a coprire l'anellino di rame appena sistemato a contatto con il fondo della vaschetta di alloggiamento dell'atom, garantendo così un completo isolamento dal pin quando esso verrà rimesso in sede.
    Anche in questo caso non c'è stato bisogno di saldature: il negativo di output dell'atom è tenuto tranquillamente in sede dalla forma ad anello che gli ho dato, nonchè dalla guarnizione e dalla pressione soprastante della testa a vite del pin centrale....senza contare poi che, anche in questo caso, l'assenza di saldature permette la totale estraibilità del circuito, nel caso in cui si volesse tornare al funzionamento meccanico


    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    Infine, passiamo al tasto ed ai suoi collegamenti. Inizialmente avevo disattivato il touch e optato per un tasto meccanico tattile (tipo quello del Reo VV). Tuttavia, dopo averlo montato, saldato, e posizionato, mi sono accorto che per far combaciare il più possibile il circuito con la parete sovrastante della box e riavvitare, così, il carter di protezione, dovevo esercitare troppa pressione. Pertanto, ho smontato il tasto tattile e riattivato il collegamenti del touch, visto che quest'ultimo consente un ulteriore risparmio di spazio (evitando quindi di pressare troppo il circuito quando si va a rimontare il carterino).

    Eccolo qui:




    Ho usato un tappino di gomma dello stesso diametro del tasto originale del Grand meccanico, in modo da poterlo infilare nell'apposito foro superiore di alloggiamento del pulsante. Ho praticato un piccolo buchino in cima al tappino e ci ho fatto passare la parte terminale del cavo del touch, adeguatamente tagliata e sguainata in modo tale che solo un piccolissimo tratto di terminale in rame fuoriesca dal pulsante (cosa che si può facilmente notare dalla foto, dove infatti si nota il riflesso ramato del pezzettino di cavo appiattito sulla sommità del gommino/pulsante). Ebbene, questa minuscola sporgenza di rame è più che sufficiente per attivare il touch.....appena avrò un attimo di tempo per le rifiniture, ci passerò sopra una pennellata di nero, così la mimetizzo e faccio scomparire anche quel puntino ramato

    Ecco il risultato finale.








    Per il resto, è inutile che mi dilunghi sulle qualità e le prestazioni del PV: il Reo Grand, la sua compattezza, la sua grande comodità e robustezza non hanno certo bisogno di presentazioni. Idem per il circuito. Sul Saphira sono ormai già presenti qui sul forum alcuni 3d dettagliati in merito al suo rendimento, alla sua autonomia ed alle sue indubbie qualità.
    Dal canto mio, posso solo aggiungere che il Grand saphirato, insieme al Grand orionato, rappresentano, come ho detto più volte, le box con circuito PWM più ottimizzate e compatte attualmente in circolazione....e, per uno come me, patito di box metalliche e dagli ingombri ridotti "all'osso" è veramente un piacere per occhi, mani e gola potermele svapare



    Spero di essere stato abbastanza chiaro nella esposizione (cosa non facile, visti i molteplici particolari da descrivere e spiegare), così come spero che questo 3d possa servire da spunto per chiunque voglia cimentarsi nella impresa di saphirare un Grand (...che, vi garantisco, è molto più semplice di quanto sembri, senza contare che il risultato del "gioco, vale la candela")



    Ufo passa e chiude
    Ultima modifica di ufo; 26-11-2013 alle 16:35

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  4. I seguenti User ringraziano:


  5. #3
    Svapo variegato!
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lùp
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,062
    P.Vaporizer
    RG Woodvill-SVA Box fullcarbon dna20-Nemesis-Chi Sleek e solo rigenerabili!
    Citato in
    280 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    946
    Thanks ricevuti: 590 in 359 Posts

    Predefinito

    @ufo...finalmente anche questa è fatta!

    devo dire che il saphira sul reo mi intriga non poco chissà...

    intanto grazie ancora per gli spunti!

  6. Il seguente User ringrazia :

    ufo

  7. #4
    ----------------
    ESP User
    L'avatar di peppino
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    cassano magnago
    Messaggi
    797
    P.Vaporizer
    -----------------
    Citato in
    196 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    877
    Thanks ricevuti: 379 in 251 Posts

    Predefinito

    complimenti mastro @ufo!!! e grazie per la condivisione

    adesso puoi rilassarti un pò.....forse



    meno male che hai messo come prima foto quella del lavoro finito perchè la seconda e la terza mi hanno fatto venire la pelle d'oca

  8. Il seguente User ringrazia :

    ufo

  9. #5
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di iuc
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    749
    P.Vaporizer
    Tüscòus V1
    Citato in
    205 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    501
    Thanks ricevuti: 598 in 289 Posts

    Predefinito

    Ok, ditelo che a voi basta avere una scatola e ci fate quello che volete.

    Guardo di la (nelle mods) e vedo che mc ci infila il kick nel grand.
    Guardo di qua e vedo che tu, sfidato a fare di meglio ci infili il safhira.
    Poi guardo il mio reo e ...................... l'unica cosa che riesco a farci è cambiare le batterie e riempire la boccia.

    Io lo sapevo che dovevo studiare elettronica/nucleare anzichè disegnare modelle nude al liceo.
    Io lo sapevo che quando avrei superato i 40 (abbondantemente) l'unico svago sarebbe stato questo, anzichè giocare con le matite.
    Porca miseria.


    Un complimentone abbastanza invidioso.

  10. Il seguente User ringrazia :

    ufo

  11. #6
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Yerakon
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Cremona/Milano
    Messaggi
    5,423
    P.Vaporizer
    Reo mini 2.1 + Origen 16mm
    Citato in
    1901 Post(s)
    Taggato in
    35 Thread(s)
    Thanks
    7,687
    Thanks ricevuti: 6,830 in 2,765 Posts

    Predefinito Reo Grand con circuito Saphira

    gran bel lavoro @ufo!
    questo moltiplica ulteriormente il mio desiderio di una gitarella romana!!!


    Sent al vol using Catafalk
    Ultima modifica di Yerakon; 26-11-2013 alle 20:09

  12. Il seguente User ringrazia :

    ufo

  13. #7
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di microchip
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Mestre - VE -
    Messaggi
    302
    P.Vaporizer
    provari box- arb - provari v1
    Citato in
    19 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    10
    Thanks ricevuti: 100 in 29 Posts

    Predefinito

    Adesso ci devi spiegare come hai fatto quell'ammaccatura sul bordo in alto che non compare invece nella prima foto

  14. Il seguente User ringrazia :

    ufo

  15. #8
    SvapoManiaco
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di jano
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Provincia di Pisa
    Messaggi
    2,255
    P.Vaporizer
    Mech & Rebuild
    Citato in
    485 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    1,566
    Thanks ricevuti: 902 in 573 Posts

    Predefinito

    ecco, questa è una cosa che voglio fare... prima o poi! Grazie per il tutorial
    Tutto quello che scrivo è da considerarsi IMHO



  16. Il seguente User ringrazia :

    ufo

  17. #9
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Uhh che lavoro, non riuscirò mai a trapanare il mio reo!
    Click VAPIT!

  18. Il seguente User ringrazia :

    ufo

  19. #10
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito Reo Grand con circuito Saphira

    Citazione Originariamente Scritto da microchip Visualizza Messaggio
    Adesso ci devi spiegare come hai fatto quell'ammaccatura sul bordo in alto che non compare invece nella prima foto
    Quale ammaccatura? Se ti riferisci a quella in zona magnete, che poi, più che ammaccatura e' un vero e proprio squarcio da trapano nella prima foto non si vede perché, a sportello chiuso, tutte le magagne da scavo selvaggio che ci sono nel bordo superiore vengono fortunatamente coperte

    Comunque, alcune foto ( quelle del reo completamente scavato e svuotato) le ho fatte, per comodità, su un altro Grand. Infatti ho ben 2 reo neri scavati Uno l'ho comprato già pronto con Orione istallato; poi il circuito mi si è bruciato e quindi l'ho usato ora per metterci il saphira. L'altro invece è il mio primissimo Grand (il mitico first italian reo), che avevo già scavato e predisposto per montare un Orione ancor prima di comprare quello già fatto. Ora infatti sono in attesa di sapere da @maurotb se uno degli Orione che gli ho rimandato indietro può essere recuperato, così da montarcelo dentro (insomma, al Grand orionato non ho assolutamente intenzione di rinunciarci!!!..senza contare poi che, nel frattempo, dentro quel reo scavato ci metterò il kick2 con una 18650...sempre se riesco a farcela entrare)

    Comunque, tutto sto lungo e noioso discorso era solo per dire che forse l'ammaccatura compare in una foto ed in altre no, perché quelle degli interni completamente svuotati appartengono ad un reo diverso da quello che che ho saphirato...i due, infatti, sono identici in tutto tranne per qualche ammaccatura pre e post scavo.


    Sent from my iPhone using Tapatalk

    ---------- Post added at 21:37 ---------- Previous post was at 21:30 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da Arancia Visualizza Messaggio
    Uhh che lavoro, non riuscirò mai a trapanare il mio reo!
    Beh, per questo non c'è problema. Io uno l'ho fatto addirittura scavare con una fresa di precisione, mentre l'altro l'ho comprato già scavato. Quindi, finora, almeno la fatica di mettermi a trapanare me la sono evitata
    Pertanto, se conosci qualcuno che può trapanare per te, il gioco e' fatto....e niente battute da 3D dei doppi sensi, altrimenti il primo che si azzarda lo banno prima ancora che faccia in tempo a postare !


    Sent from my iPhone using Tapatalk

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  20. Il seguente User ringrazia :


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. SVA Box Saphira Touch
    Di svapobar.it nel forum Svapobar.it
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-11-2013, 19:12
  2. [Vendo RM + Spedizione] SVA Box Saphira Touch
    Di O-WK nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 17-10-2013, 20:39
  3. mc Olivo Saphira Box Mod
    Di mc0676 nel forum Fai da te
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 13-09-2013, 16:06
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-10-2012, 13:51

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •