Lista Tag Utenti

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Recensione Krimsom Kustom VV

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di Vorpius
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    149
    P.Vaporizer
    Box mod
    Citato in
    10 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    10
    Thanks ricevuti: 12 in 5 Posts

    Predefinito Recensione Krimsom Kustom VV

    Grazie alla segnalazione di @ufo, sul mercatino dell'usato di ECF ho comprato questo Box mod; si tratta di un Krimsom Kustom VV in plastica. Dopo 2 mesi di uso intensivo, devo dire che è uno dei migliori Pv che abbia mai posseduto. Dopo la delusione del Reo Grand, per fortuna questa box mod mi ha veramente donato ore e ore di grande svapo.
    Ma veniamo alla recensione, anche per mantenere la promessa fatta a @ufo, per ringraziarlo della dritta.
    Si tratta sostanzialmente di una box mod con sistema di alimentazione bottom feed ricavata da un porta batterie in plastica, originariamente destinato a ospitare 4 batterie di tipo AA; esteticamente ricorda un po una radiolina portatile.

    Dimensioni: L:6,5 cm H:6,5 cm P:1,8 cm



    Al suo interno, come già detto, ci sono 4 nicchie che sono servite per ricavarne gli alloggiamenti per due batterie 14500 a 3,7V, mentre i restanti due sono serviti per ospitare rispettivamente il circuito VV e la boccetta da 3ML.



    Durante i primi utilizzi , purtroppo ho subito notato un grosso difetto, la boccetta soffriva di perdite di liquido quando lo squonking era per così dire troppo energico. Questo difetto era dovuto al fatto che il modder aveva saldato il filo al pin centrale troppo in basso e la boccetta non si innestava in maniera perfetta. Quindi non volendo rischiare qualche danno rifacendo la saldatura, in quanto non possiedo "le manine di fata", sono riuscito a risolvere discostando il più possibile il filo dal pin centrale, alzandolo un pelino con una pinza e mettendo uno spessore al di sotto della boccetta per evitare che quest'ultima si abbassasse durante l'uso e ricreasse il problema della perdita. Ora vi assicuro che non ho più riscontrato nessun tipo di trafilaggio di liquido. Nelle foto sotto potete vedere le mie modifiche e i particolari del sistema di innesto della boccetta.



    Il connettore per l'atom è il classico 510 e la catch cup è alta e stretta quindi permette solo l'utilizzo di atom 306 510 901 e cartom, quindi niente 801 e naturalmente niente drip shield. Per quanto riguarda l'uso con i 901 data l'altezza del cup è meglio usare un adattatore non "stealth" dato che se dovesse, nel rimuovere l'atom, rimanere avvitato l'adattatore la sua rimozione si presenterebbe alquanto ardua.



    Come già preannunciato, si tratta di un box mod a voltaggio variabile ( di quale circuito si tratti non ne ho la più pallida idea) e dovrebbe trattarsi di uno step down, ma qui le mie competenze non mi permettono l'assoluta sicurezza. Il circuito
    permette di andare da un minimo di 3,3v ad un massimo di 6,1v.



    Il voltaggio è regolabile tramite un pomello (non saprei come come altro chiamarlo) in plastica facilmente regolabile con le dita facendo un pochino di forza, ma assolutamente impossibile da ruota accidentalmente se tenuto in tasca o da qualsiasi altra parte. Il suo precedente possessore ha anche inciso 3 comode tacche che corrispondono ai seguenti voltaggi 3,7v 4,2v e 5v circa. Il pulsante di attivazione è molto robusto e di dimensioni generose e della durezza giusta. la posizione è assolutamente comoda e permette di tenere il Pv in diversi modi in modo tale che si possa premere il pulsante sia col pollice che con l'indice e addirittura col palmo della mano, quindi da questo punto di vista si presenta molto versatile ed ergonomico.



    La box naturalmente ha anche un comodo interruttore on/off per evitare attivazioni accidentali.

    Ora passiamo alle prestazioni. Devo dire che lo squonk della boccetta è abbastanza efficiente, soprattutto all'inizio quando il livello del liquido è al massimo, mentre verso la fine la spremitura deve essere più energica. Devo dire che gli allagamenti dell'atom sono quasi impossibili e ci si prende subito la mano. Per quanto riguarda l'autonomia, devo dire che con 2 coppie di batterie si riesce ad arrivare a sera tranquillamente, e io sono uno che svapo in continuazione.
    Penso di aver detto tutto su questa ottima box mod, non posso però fare confronti con altre dello stesso tipo, dato che oltre a questo possiedo solo un reo Grand, quindi per quando mi riguarda promuovo a pieni voti questo Krimsom Kustom, davvero piccolo e comodo da svapare in auto e fuori casa.
    Ultima modifica di Vorpius; 08-04-2012 alle 00:53 Motivo: Aggiunte dimensioni

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    @Vorpius Grazie per l'ottima rece. Mi è dispiaciuto sentire che non ti sei trovato a tuo agio col Grand ( pensa che alcuni possessori di Evercool continuano invece a preferire il Reo.....è proprio vero che non c'è nulla di più soggettivo dello svapo).
    Comunque, mi fa piacere averti dato finalmente una dritta adatta ai tuo gusti.....prima o poi, tutti trovano la scatoletta che fa per loro

    A proposito: rep per te

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


  4. Il seguente User ringrazia :


  5. #3
    Esperto in Box Mod
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ufo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,689
    P.Vaporizer
    REO's all; SweetVV;BettiIII; EverVV; Dam'nVV; GGT
    Citato in
    2346 Post(s)
    Taggato in
    24 Thread(s)
    Thanks
    4,994
    Thanks ricevuti: 3,384 in 1,852 Posts

    Predefinito

    P.S. Un suggerimento per la boccetta.

    Anche il mio Ever aveva un aggancio del serbatoio simile al tuo. Ed effettivamente non era ben fatto: otre a lievi perdite, era anche molto scomodo da rifornire. Ecco allora la soluzione stile Reo (la modifica è stata apportata dal nostro Mastro Modder @Damiano)



    Come vedi, basta eliminare le sporgenze di plastica della box che impediscono alla boccetta di toccare il fondo. A quel punto, una volta tolte, è possibile far entrare un tappo a vite che rimanga ancorato al cilindro di immissione del liquido e che permette di togliere solo la boccetta e riempirla con una semplice operazione.

    Reo GrandVV, Reo Grand, Mini,Wood/ Betti III/ BoggerVV/ Dam'n Small VV/ Evercool VV/SweetVV/ OldGoat5v/ GGT/AFS v1 v2/Galileo/ 637/ JS-v2 /DSE905 / EgoVV/ Janty dura-c/ Titan megapower/ Creator901/ Evo/ 81mm, ecc...
    Guida rapida sui REOSmods:cliccare qui


Discussioni Simili

  1. Recensione eGo-C
    Di zanet nel forum Recensioni
    Risposte: 573
    Ultimo Messaggio: 09-04-2013, 20:07
  2. Recensione Evo VV
    Di zanet nel forum Recensioni
    Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 24-05-2012, 21:08
  3. Recensione BUD 510
    Di viggo11 nel forum Recensioni
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 02-05-2012, 18:02
  4. Recensione eGo SLB
    Di DreamlikeMoon nel forum Video Recensioni
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 11-11-2010, 16:23

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •