Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: GP Heron v1.5 di VapouArt

  1. #1
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,942
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,275
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito GP Heron v1.5 di VapouArt

    Premessa: Dopo aver trovato il mio BB meccanico ideale il GP PAPS 18500 SS V3 Serviva cercare un sistema di alimentazione da abbinare per non lasciarlo solo soletto. La scelta è caduta sempre su un prodotto VapourArt e precisamente sul GP HERON Versione 1.5.

    Un Atomizzatore che in principio mi ha messo fortissimi dubbi per via dell’utilizzo del “Fluff” … In poche parole la “lanetta” di vecchia e tribolante memoria, una delle cause del mio ritorno alla analogica nel 2010. La detesto. Puzza e non mi va proprio giù, difficile da amministrare e cosa peggiore, per cambiare aroma devi cambiare lanetta.

    Ma in VapourArt sull'Heron non la utilizzano come io pensavo ed ero abituato, a stretto contatto con la coil, ma come veicolo per rifornire ottimamente la coil in un modo superlativamente eccezionale.

    Quest’atomizzatore, a mio parere ovvio, è davvero formidabile come ingegno costruttivo e decisamente unico nel suo genere!

    Presentazione: Come sempre preferisco farvi vedere qualche immagine che starvi a tediare con le chiacchiere, Ecco come si presenta al suo arrivo:


    Come è facile notare ha un attacco “dedicato” o ibrido, il famosissimo GPin e non il classico attacco “510 ”. Tale connettore è specificatamente concepito per essere abbinato al GP PAPS (M21x1) esistono anche connettori per attacco M20x1 (GP PAPS X) ed anche ovviamente, un adattatore 510 … per poterlo utilizzare ovunque…


    Nel suo pieno splendore.




    Qui in tutte le sue parti, da sinistra a destra: Drip Tip, Camino centrale porta “Fluff”, Tank o corpo centrale che unito al camino ed al “Fluff” contiene all’incirca 4 - 4.3 ml di liquido il tutto dipende da quanta lanetta viene usata e dall’assorbimento di quest’ultima, il Topper che richiude l’atomizzatore lasciando un buco laterale per la fuoriuscita della wick (cotone, silica, eco etc etc … C’è qualcuno che ha osato anche farci passare la mesh), il cuore dell’atomizzatore, Il classico Gpin ormai famosissimo, e l’anello del controllo aria che giudico veramente eccezionale composto da un’asola longitudinale che può essere aperta o chiusa per tutta la sua estensione fornendo varie opzione di ariosità.

    Le prossime immagini raccontano la mia primissima volta col cotone. Non un cotone qualsiasi ma quello degli OB @Materico docet ….
    Scusate se non è un lavoro perfetto, ma è stata davvero la prima volta infatti come tondino utilizzo non una normale barra rigida magari in acciaio ma un semplice e fragilissimo stuzzicadenti … Non avevo altro … scusate.

    Ho utilizzato un Kanthal A1 AWG 28 0,32 mm sempre di VapourArt e come cotone l’OB di cui sopra.
    Lo stuzzicadenti dovrebbe essere di un diametro pari a circa 1.5 – 1.7 mm ho fatto 8 spire + le due codine che portano alle torrette, ho poi provveduto a scaldare la resistenza per meglio sistemarla. Non avendo strumenti adatti ho usato delle pinze ed il fornello di casa per arroventare il tutto …. Come risultato una splendida resistenza da 1.3Ω.

    Una considerazione sul "Fluff" io ho utilizzato una striscetta da mm60 x mm20 e credo che sia un'ottima configurazione per l'Heron di meno, il liquido, non riuscirebbe a "scendere" bene verso la resistenza per scarso effetto della capillarità. Usandone di più forse non consentirebbe il giusto effetto di caduta, sempre del liquido, verso la resistenza per il troppo assorbimento. Mi sono anche chiesto, poi, quale fosse stata la giusta dose di liquido da versare, la risposta è stata semplice mentre riempivo inclinavo il tank quasi orizzontalmente ed appena ha cominciato a colare liquido mi son fermato, diciamo in stile vecchi ricordi della 510 ... Questo, sempre a mio avviso, è il limite di "refill" massimo, oltrepassato il quale, si rischia che il liquido non trattenuto e quindi in eccesso, vada a inondare la camera dell'atomizzatore con le cattive conseguenze che tutti conosciamo!















    Conclusioni: Nonostante le inesistenti capacità rigenerative e la poca disponibilità di strumenti validi, - domattina corro a comprare il necessario che mi manca - Ho ottenuto un’esperienza eccezionale.
    Non avevo un liquido pronto per l’occasione, perché non credevo che al primo tentativo tutto fosse filato liscio. Ed ho caricato con un liquido che stavo testando per fortuna non cattivo: il Tabacco N.1 di Clud der Dampfer proveniente dal famoso GDA. Ho schiacciato il tasto dell’alimentazione con incertezza, quasi tremolante, certo di percepire cattivi sentori di bruciato e di veder volar via tutto il BB … Insomma ero incredulo.

    WOW! Gente uno spettacolo eccezionale. Un vapore consistente e grasso che sembra una di quelle recensioni fatte dai guru dello svapo che invidiavo e continuavo a chiedermi perché a me non accadesse mai … Un aroma perfettamente definito e percepibile che nemmeno lontanamente avevo apprezzato con il mio parco atomizzatori attuali e stesso liquido. Ho rivalutato anche il tabacco N.1 che non amavo tantissimo. Con l’HERON è uno spettacolo.

    È stato amore a prima rigenerazione, talmente gradevole e percepibile che adesso ho un problema mi serve un doppione!
    Ultima modifica di RallyRace; 21-07-2014 alle 06:31


  2. #2
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Ciao @RallyRace , un paio di considerazioni che magari possono essere utili anche ad altri utenti sull'utilizzo dell'heron, la coil che vedo nelle foto che hai postato andrebbe imho stretta un po' meglio, per quanto riguarda il materiale assorbente con res basse secondo me ne usi un po' troppa , la prossima volta prova ad usarne 4,5 cm x 1,8/2 , poi lo sistemi con delle pinzette facendo attenzione al fatto che sia ben adeso alle pareti del tank.In ultimo il cotone dovrebbe andare a contatto con il materiale assorbente solo un minimo (favorendo cosi la capillarita' e la corretta alimentazione,) facendo in modo che ne esca dal foro preposto solo un paio di mm.In ultimissimo, se lo carichi con una siringa e' meglio, certamente meno pratico ma vedrai che in tal modo riesci a farci stare piu' iquido. grazie per la rece
    Ultima modifica di chriseida; 21-07-2014 alle 13:19


  3. I seguenti User ringraziano:


  4. #3
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,942
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,275
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito

    Grazie a te @chriseida per le informazioni preziosissime.
    La coil è stata comunque stretta alla meno peggio ed ero consapevole di questo, non avendo degli attrezzi validi per un'ottima preparazione! Ho appena acquistato l'occorrente che mi mancava e dalla prossima rigenerazione dovrebbe essere tutto a posto. Appena faccio cambio di aroma proverò ad utilizzare la quantità di "Fluff" che suggerisci. Mentre non avevo una siringa a disposizione ed ho usato una boccetta con ago ... ed ad occhio ho versato circa 4ml di liquidi dici che ne può contenere oltre? Il cotone che sporge dal foro, invece è di circa 5 mm ed è a filo con il tappo del topper (o-ring rossa) e quindi (a mio modesto parere) è il giusto necessario affinché sia a contatto con il "Fluff" per una giusta capillarità come da te indicato. Pensandoci la o-ring rossa va a contatto con il camino che è appunto il limite dove inizia la lanetta... se la facessi più bassa (2mm) non toccherebbe mai la lanetta! Però tentare non costa nulla! Proverò.
    Grazie infinite per le info ed è molto confortante sapere che nonostante le brutalità commesse nella rigenerazione vada come un treno a vapore e quindi posso aspettarmi di più, è fantastico!
    ed ancora grazie!

  5. Il seguente User ringrazia :


  6. #4
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Si, esatto a filo con la "base" dell'oring rosso va benissimo, ma se guardi sono appunto dal piattello metallico 2/2,5 mm Un altra cosa che mi sono dimenticato prima: il fluff in dotazione con l'heron va bene, ma c'e' un materiale per acquari che imho e' meglio, appena arrivo a casa posto le specifiche.Si, se usi la siringa con il fluff giusto nelle prime ricariche arrivi a 5 circa facendo attenzione a mandare l'ago fino in fondo, tra la parete del tank e il fluff stesso


    EDIT: il materiale e' questo


  7. #5
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,942
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,275
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito

    Ok, @chriseida, grazie ancora ed attendo ulteriori info. Gentilissimo.

  8. Il seguente User ringrazia :


  9. #6
    Banned
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    taranto
    Messaggi
    1,213
    Citato in
    155 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    317
    Thanks ricevuti: 214 in 185 Posts

    Predefinito

    è un bel' atomizzatore, facile da ricaricare peccato solo che non ha finestrelle per spiare il livello del liquido ma non è un problema.. anche io non gradivo il filtro kappa ma in effetti qui non ha contatto con la resistenza..

  10. #7
    Svapatore alieno
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di specie8472
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Torino
    Messaggi
    4,159
    P.Vaporizer
    Smoant Knight V1/ V2, Zephyrus V2, Ataman V2/V3,Chalice V1,Split
    Citato in
    611 Post(s)
    Taggato in
    4 Thread(s)
    Thanks
    436
    Thanks ricevuti: 1,788 in 1,030 Posts

    Predefinito

    Ha più o meno lo stesso principio del Nitro hai provato senza lanetta?


  11. #8
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,942
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,275
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito

    In molti hanno provato senza lanetta, ma poi si son ricreduti tornando sui propri passi. Credo che sia tra le cose che lo rendono particolarmente efficace...

  12. #9
    Banned
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    taranto
    Messaggi
    1,213
    Citato in
    155 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    317
    Thanks ricevuti: 214 in 185 Posts

    Predefinito

    quando non lo riepio tutto non uso la lanetta, parlo di 1.5ml circa mentre se lo riempio tutto è come dice nel post #8, conviene la lanetta tanto scende che è una meraviglia

  13. #10
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,942
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,275
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito

    @luc73 visto che lo possiedi con che setup ti trovi meglio? Dai racconta

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Gp heron clone
    Di luc73 nel forum Rigenerabili
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 27-06-2014, 00:32

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •