Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: 14500 il perchè di una scelta.

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito 14500 il perchè di una scelta.

    Oggi il mercato è molto ma molto diverso da quello di tre anni fa, quando questo tipo di formato andava di "moda" poichè era il formato Ego a farla da padrona. Almeno qua in questa zona. Allora a parte qualche reonauta, anche lui con la sua scortina di 14500 per il giorno se aveva il mini, le Box erano veramente rare, troppo scomode per molti allora erano più simili a comodini che a scatolette, ricordo che allora molte erano a scatola di fiammiferi.... per cui l'unica box papabile era il Reo mini che era anche introvabile e costoso.

    Di contro chi non voleva una Box ma cercava un tubo poteva, per differenziarsi dagli egocentrici e magari sperare in qualcosa di più, rivolgersi alle minimod. Il formato 10440 era quello che ancora aveva adepti poichè lo slim 12-14 mm era un formato apprezzato, almeno esteticamente.
    Come slim c'erano il superbo IMHO GG slim o superslim, l'Apex revolution e il Super-t P10. Ma di contro questi non formavano un qualcosa di efficace poichè la pila non aveva nè spunto nè autonomia. Tanto belli quanto inutili quindi.
    Invece di contrappasso lo standard 14500 era decisamente più papabile, con diametri compresi tra i 16 e i 20 mm a seconda dei modelli. Quindi almeno qua in zona dealer i vari T1 ultralite e Apex Alpha Ultra, assieme a Super-t, GP, e il primo Leo ebbero allora una discreta diffusione.

    Anche un nostrano poteva andare con la 14500 era il mitico 637 che però la gente usava colle due pilacce in serie, le 3v, poichè il nativo attacco era per 801-901 e stranamente veniva venduto in kit ad un prezzo se non ricordo male tra l'altro inferiore a quello di un allora kit ego proprio in questa configurazione.

    Quindi tre anni fa vi era un mercato 14500 ed era vivacetto. Il 637 in alluminio andò fuori produzione, il Reo 14500 non fu più importato ufficialmente e il Super-t era quasi sempre e costantemente contingentato come out of stock, al pari del primo Piccolo della GP.
    L'unico che teneva quindi mercato era l'Apex con la mod alpha ultra e il T1 slim alias T1 ultralite che aveva sostituito il Revolution e l'ultralite 10440. Vi erano poi anche dei cloni tedeschi di non so che cosa che però non ebbero presa e il mitico P1 della Provari che era però un meccanico regolato. Lo standard 14500 era quindi ben presente nel mercato due-tre anni fa e nessuno si lamentava più di tanto delle pile. Perchè?
    Perchè se usate bene, ma poi ci arriviamo, le 14500 sono equivalenti in prestazioni alle diffusissime 18350.

    Alpha ultra T1 superlite, assieme a tutto ciò che era Apex uscirono di produzione quando da innovapor si passò a thermovape per cui alcuni dei più mirabili pezzi meccanici di sempre cessando di essere prodotti finivano di vivere commercialmente parlando per il nuovo anche se poi come usato godevano di grandissimo prestigio e considerazione. Come Super-t e GP, come P1 e Reo Mini.

    Perchè allora è sparito lo standard 14500 o meglio non si è imposto? concomitanza di fattori IMHO. Quando ancora svapavamo cogli atom un atom aveva dai 1,8 ai 2,5 ohm salvo poi comparire i primi O06 306 e LR che erano da 1,5 assieme ai LR 901 che erano da 1,7 ohm.
    Il 637 uscì di produzione e un nostrano che poteva usarle non circolò come prima, L'Apex cessò la produzione, e fu un peccato poichè chi lo ha ancora oggi lo elogia l'Alpha ultra và molto bene e funziona è bello e robusto, unica cosa, che anche allora ne limitò la diffusione il prezzo, costava sopratutto in full kit con scatola di alluminio e RES...costava infatti il doppio di un LIquidair e non so se mi spiego. Ma non solo si diffuse proprio in quel periodo lo standard 23 mm con Imeo e Yasu per cui il 16-18 diventò ben presto discontinued ma non per tutti però....
    Così mod compatte, esteticamente appaganti e comode perchè snelle seguirono un periodo di oblio. Il P1 subì una concorrenza interna del V2 che lo mise in ombra, costicchiava anche lui ma non aveva il plus del circuitone, quindi gli unici un pò papabili rimasero i 14500 di GP e Super-t poichè gli altri quello tedesco col pulsante di plastica, il Perdita sempre tedesco, non fosse altro per la scritta oscena per noi italiani, quasi quasi una mod da funerale, assieme al Leo di Delanie mods che però era commercialmente e come fattura un "entry level" almeno nel prezzo rispetto agli altri blasoni, erano un pelo sotto. Quindi la 14500 nel 2013 subì un declino svapatorio. Immotivato.

    Immotivato però sempre nei cuori dei modder poichè sia l'esoso chi yu che il Nemesis vennero fatti 14500 cloni compresi e sempre alla fine di questo anche un signor modder, Vicious Ant, con risultati mirabili, si cimentò con questo standard col Valkirye 14500 un raro armonico esempio di bella mod.Quindi Super-t a parte e GP a parte assieme a Delanie che ha sempre continuato a sviluppare il suo Leo lo standard 14500 rimane in un ambito ristretto ma non assente, anche della "perdita" del Perdita tedesco non se ne accorge nessuno forse no è una gran...perdita

    Nel 2014 Super-t discontinua il suo precise 14500 che per anni assieme agli altri è stato il suo cavallo di battaglia, GP fa uscire il V3 del Piccolo, Dicodes propone un BB slim elettronico con Athea come partner per l'atom e altri modder riesumano la 14500 dal cassetto come mai?
    Semplice mode e fattori di scala volevano il "piccolo è bello" colla 18350 più che piccolo tozzo, mentre il formato slim 14500 mantiene comunque una classe e un'eleganza senza rivali nel 18xyz un 14500 anche molto lungo rimane comunque bello e sembra meno lungo di quanto non sia mentre per i mammozzoni di diametro superiore vale la regola contraria sembrano sempre più lunghi di quanto non sono a meno che non si voglia ostentare di averlo lungo. Ma non sono solo i modder anche neomodder come Promec a vedere la 14500 come pila idonea ad un certo tipo di prodotti ma anche ad esempio la stessa AW che progetta una pila ex novo nello standad 14500. Perchè? E' ovvio si sa che se uno fa qualcosa prevede che in quell'utilizzo ci possa essere un margine di sviluppo, sennò non sarebbe imprenditore nè scenziato nè altro....

    Ma perchè oggi, o meglio che senso ha oggi una pila 14500 quando ci sono Batterybox e altro con standard 18650 a salire? E a prezzi minori?

    Ecco cercherò di rispondere oggi a questo quesito con una comparativa tra tutti i miei 14500. E lo faccio riesumando un ex che non ho più, un qualcosa che non ebbi mai e quello che oggi ho facendo una specie di comparativa che non ho fatto oggi ma oggi ho trascritto.

    STORIA: tre anni fa presi usato un 637. Era un bel BB anche per il prezzo, 50€, compreso di scatola pile a 3v e caricatore (da usare col timer....) era un kit, scoprì solo dopo che era più o meno il prezzo del kit nuovo in negozio....per fortuna mi regalò atom e cartom 801.
    Sì perchè il nativo di quel sistema era per 801-901 niente 510, i negozi del tempo manco sapevano cosa fosse un adattatore e un 801 vendevano tutti esclusivamente la ego col phantom, poi venne il CE. Mi rivolsi ad un mercante di Verona per i ricambi ma nisba, aveva cambiato marche e vendeva altro..... Ecco che usato l'oggetto per me era già vecchio......Ma non solo era diciamo così vissuto, il caricatore non aveva l'arrsto della carica e le pilacce verdi scaldavano molto, non tanto in ricarica quanto piuttosto in uso....il bottone sopratutto.....Bottone che non aveva poi antiattivazione per cui era un BB esclusivamente casalingo da usare esclusivamente con HR la 14500 non avrebbe mai spinto atom HR.....per fortuna lo rivendetti. Comunque era piccolo, leggerissimo esteticamente gradevole forse colla 14500 era adrittura più leggero della Ego. Dimensionalmente sulla stessa fascia di dimensioni, ma non di prezzo, c'era il P1 che costava 2/3 di Provari V2 che però aveva la 18500 era piccolo, carino trasportabilissimo e chi lo aveva ne era soddisfatto, bisognava solo stare attenti a non far entrare liquido abbondantemente dal filetto (allora si andava di dripping....) poichè sennò il circuitino andava. L'autonomia chi lo usava al posto della ego era più o meno, forse qualcosina meno, quella delle ego 650 di allora per cui non era certo la 14500 una caraca. E regolato sempre a 3,7 assicurava una bella drippata, morbida da meccanico ma con pila sempre carica. Non conveniva però fare le allora esaustivanti file fuori dal negozio per il robino quando si poteva avere il nonplusultresco fratello maggiore per mezza gamba in più.....
    I più "pettinati" allora avevano però l'Alpha Ultra, ossia una mod composta da tubo meccanico e sistema di alimentazione, il Res, volendo lo si poteva usare anche con L'AVA usando le due 15240...ma con un'allora neonato 306 1,8 e il cappellotto Apex non c'era storia. L'autonomia era buona ma sopratutto con nico alta aveva la stessa pleasure dell'analogica. Questo era col Ultramax 17670 il best buy di allora....peccato che costava molto più di un V2........e anche di un Vinci completo con tutte le pile e caricatore......se lo si prendeva colla sua custodia........
    I più "pazienti" invece prendevano o Piccolo o Precise pazienti perchè nel primo caso una richiesta molto alta dogana e prezzo, l'apertura della finestra nel secondo ne facevano oggetti inadatti a placare la carognadellaspalla del momento.

    ATTUALITA': facendo uno scambio tempo fa sono venuto in possesso di una combo abbastanza azzeccata, IMHO. Un Leo V2 con un euphoria.
    Non avevo mai avuto un 14500 pur avendolo a lungo cercato, peccato solo non avere preso quando potevo il Valkirye 14500.... Completo di pila una efest con infanzia sconosciuta. E scopro lo standard 14500 da qui questa comparativa tra 14500.


    I CONTENDENTI: sono quattro, due mod e due tubi, per avere un vincitore però bisogna scindere le mod, altrimenti qualcuno vincerebbe a mani basse......

    L'ATOM DI RIFERIMENTO: è l'atom con cui ciascun tubo viene abbinato e comparato ed è il nuovissimo Delanie desmo BF, in questo caso in versione dripper, cioè usato come dripper settato a cotone 1,5 ohm.
    Il Desmo BF prorotipo è un bel BF per Box che Delanie ha voluto fare sfidando i cinesi sul...prezzo.....al prezzo di un atom moddato BF ci si porta a casa un atom Europeo, fatto in 304 in Spagna, Da Delanie in persona che consente praticamente infiniti set up.....
    Ve ne illustro solo alcuni, Single coil centrale a Mesh, Single coil centrale a cotone, single coil a cotone laterale, single coil laterale a wick, single coil laterale a mesh, dual coil l cotone, dual coil a wick dual coil a mesh, e....single coil a cotone e ceramica laterale che è il mio set up per la prova..... Ha una ghiara con aria regolabile che funziona davvero bene, un cup con doppia camera (stile Graal) dimensione di 15 mm 16 mm con ghiera. Per la resa, buona anzi ottima direi, e il diametro di 16,75 mm con la ghiera si adatta bene come dripper per i 14500 che sono tra 16 e 18 mm. L'ho settato a 1,5 ohm perchè IMHO tra i 1,3 e 1,8 ohm si devono settare tutte le cose che vanno sopra i 14500. Sotto gli 1,3 ohm sforzate la pila stressate il bottone e non serve insistere sotto, sopra 1,8 siete alla morte ossia appena la 14500 cala un paio di decimi vi svapate la janti e allora non ha senso spendere dei soldi in un BB quando questo funziona male. E' un atom filippino volendo, ma regolando l'aria in single coil con della ceramica restituisce anche un pò di aroma non è l'aroma eccelso dei dripper e BF più ambiti ma per quanto costa anche a prezzo pieno 30€ è straconsigliatissimo IMHO.

    LE PILE poichè non tutte le 14500 sono uguali purtroppo non in tutti i PV entrano le stesse pile, anzi sembrerebbe che 14500 sia un nome di fantasia poichè alcune cinesi nobrand sono anche 14620........per 1300 mah dichiarati ma riportano dato di targa 14500......quindi purtroppo tra la efest e la AW ballano tre mm quasi che fanno la molta differenza per cui non tutti i BB sono per tutte le pile. Comunque per dovere di cronaca non ho rilevato enormi differenze tra efest e AW 600, la 650 non la ho e non la compero perchè essendo lunga non entra in tutti i PV...



    LEO 14500 BY DELANIE: è un tubo 18 mm composto da due tubi, uno acciaio lucido e uno in carbonio, un bottone sul fondo con blocco a ghiera e un cup a croce con molla che fa da fusibile con pin semiregolabile. Preferisce la Efest poichè la AW base è al minimo del contatto per cui meglio la efest in costui: Il tubo acciaio e Carbonio sono esattamente della medesima lunghezza segno di precisione del modder. Non so quanto costasse nuovo, comunque una cifra inferiore a quella dei 14500 di medio livello, escludendo difatti quelli dei modder più modaioli tutti gli altri stanno a settanta euro circa, offerte a parte, questo probabilmente a una ventina di euro meno. Vale il prezzo però il cup poteva essere più garbato, la regolazione un pelo meno "artigianale" per il resto c'è tutto quello che si vuole da un BB robusto. La chiera di blocco funziona bene la corsa del bottone è lunghetta e il contatto non è sempre ottimale però bisogna considerare che il BB porta benone i suoi anni.....
    Il suo compagno ideale è l'euforia però anche col desmo non stà male, meglio col tubo in carbonio così la ghiera dorata del desmo fa un pò di contrasto. spingere spinge discretamente, sarebbe magari da pulire nel bottone che però per come è fatto non mi arrischio a farlo poichè la vedo cosa non semplice, con un sistema a sgangio rapido di tipo clip....la superficie di contatto è limitata come appoggio, e il materiale che dovrebbe essere metallo non so che metallo sia......Questo forse è il motivo per cui il Leo non eguaglia la prestazione degli altri più che sensazione è proprio una constatazione......Nel complesso vale il prezzo però non è "grintoso" come altri 14500. Sarà l'età...(o magari l'età del sottoscritto che non gliela fa più a spignere il bottone....).

    BF By PROMEC: in modalità tubo è da 17 mm, si compone di un tubo in acciaio 316 un bottone sotto e un cup fornito nella confezione assieme al modulo BF. Il cup non è esteticamente la parte più riuscita del tubo però ha il vantaggio di essere molto regolabile per le pile, qui tendenzialmente ci vanno le pile anche molto lunghe mentre con la AW siamo al massimo della telescopicità.... per cui anche qui meglio la Efest come sul Delanie. Ma qui la reattività è fortunatamente ben diversa se la pila è carica spinge bene, il pulsante è duretto migliora con l'uso nel senso che da nuovo si impuntava adesso meno, ma la spinta c'è. Come sul delanie la pila non si può girare per cui il tasto nel suo punto di contatto se trova anche un bordino della plastica cilecca, in questo caso per farlo ripartire il solito trucchetto di aggiustare i telescopismi in modo da trovare un punto di spinta.
    Il pulsante fa il suo dovere ma rimane cliccoso la spinta però c'è e lo pone sotto questo aspetto a parimerito con il ......

    GP PICCOLO V4 E' il tubo del Piccoloide, si caratterizza per una elevata compattezza nonchè pulizia delle linee, ha il nuovo bottone molto preciso ma talvolta cilecca, tanto che è molto meglio girargli la pila, così si attiva sempre. Il Blocco tasto è qualcosa di strepitoso però essendo reverse threading con la pila innestata la AW poichè anche col pin CONTINUA PER MANCANZA DI SPAZIO....

    - - - Updated - - -

    Per cui meglio calettare la pila strizzata dall'alto onde evitare serrando il bottone che si allenti la ghiera sul chiuso e poi per chiuderla riaprire il bottone.....ottimo comunque il quarto di giro efficace e ben fatto. Morbida ma non collassosa la molla e giusta la corsa, non così breve come dichiarato dal costruttore ma non lunga, finiture e fattura al top. peccato che l'unica pila che ci vada sia la AW 600 mah che tra le altre cose è out of stock ossia discontinued per la nuova da 650 mah per cui la nuova non ci entra neppure con pin ultracorto neppure con un rosario di Bestemmie....difetto non da poco questo poichè limita l'impiego del piccoloide solo con la AW. Qui però si riscatta, ossia come mod, il sferoide non perde, funziona bene e come estetica IMHO è il più bel PV che ho mai avuto, meglio anche del Galileo col Juis....esteticamente parlando ma come resa in ibrido non fa rimpiangere nulla, come tubo invece difetta di grinta, non so se è la pila AW che spinge meno rispetto a Efest oppure il fatto che vendano un turbokit come upgrade fatto di contatti argentati...... Comunque io lo avrei fatto un pò più lungo, così corto è sì bello ma pregiudica un pò il suo futuro utilizzo.

    SUPER-t PRECISE 14500 eccolo qui discontinued arrived and tested, with many thanks.....Super -t sta ancora finendo il magazzino di bei BB e questi son volati via subito, chissà perchè, eppure non ne avevano pochi come non pochi erano i paps....E se si ha si capisce.
    Se Piccoloide vince a mani basse esteticamente la battle of the mods 14500 super-t vince questo confronto come tubo. E non perchè spinge più di tutti, spinge con la AW esattamente come il Promec con la Efest quindi anche il confronto Efest-AW in questo range di ommaggi con questo atom non vede prevalere qualcosa.
    Non perchè è il più bello poichè anche il Paps non è male....Non perchè ha il miglior bottone, sì vince di poco sul Paps che ha un ottimo bottone ma Super-t lo supera, non per le filettature perchè sulle filettature all'italiano e al Paps non si può dire nulla, non perche è il più corto non perche è il più leggero perchè lì di poco è Promec forse a prevalere, non per materiali perchè due sono in 316 allora perchè Super-t vince IMHO?Forse perchè si abbina meglio degli altri al Desmo con cui ho condotto la prova? Può essere, se il desmo è il partner di tutti vinvce chi si accoppia meglio, anche ma non solo. Forse perchè non ha un vero e proprio difetto. Le batterie calzano basta regolare da bottone, in questo caso entra solo la AW rovesciata con magnete, di default, spingere spinge, leggero è leggero, la ghiera di blocco è presente e funziona bene, vince per un mix di qualità fattura finitura bottone conduttività, packaging, alone mistico insomma per una serie di caratteristiche positive e quasi assenza di difetti, che magari hanno gli altri.

    Il mio plauso và anche al Desmo, che ha espresso aroma medio fumosità eccellente e una resa costante di questa prova.Allegato 13616


    Quindi un vincitore l'americano e gli altri a seguire chi da vicino e chi da più distante, in ibrido tutti e due i contendenti se la battono all'atto pratico, poi vince Paps per l'estetica, più pratico da ricaricare il Promec che ha anche un pelo più di autonomia e una maggiore versatilità, più fine snob e raffinato il Paps che oltre che una classe infinita ha anche un'ottima resa e produzione di vapore.

    Infine veniamo alla succosità della questione, ossia quanto dura la pila 14500? Dipende dal setting e dal tipo di svapo, una cosa è certa se leggete tutto sino in fondo mentre svapate con un 14500 finito di leggere questa comparativa io una caricatina alla 14500 così di precauzione, gliela darei....

    Scusatemi ma nel copia incolla ho perso dei pezzi, non avendo salvato purtroppo un pezzo di impressioni si è perso....scusate


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    Adoro il mio reo mini e ti dirò che portarmi dietro la scortina di un paio di 14500 non mi pesava come le 3 o 4 18350 anche perchè il provari mini non l'ho mai mandato a 3,7 mentre il reuccio faceva da solo e le batterie mi duravano di più. Se ci unisic il valore aggiunto di un bf, per l'epoca aveva senza dubbio meno rivali di oggi, il gioco è fatto. mi era passato per la mente di prendere un G P piccolo, ma non ho mai beccato il periodo giusto e quando c'era non potevo spendere io..
    Ultima modifica di Arancia; 12-02-2015 alle 15:25
    Click VAPIT!

  4. #3
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    @gigetto, non ho capito il discorso della batteria AW nuovo modello sul Piccolo v4, io non ho problemi in tal senso, ci entra perfettamente senza problemi di falsi contatti complice il pin positivo spring loaded e lo studio sul supporto di battuta del tasto, casomai hai piu' problemi con le efest in tal senso, data la lunghezza della batteria arriva proprio al limite la chiusura del tubo.


  5. #4
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito

    Difatti @chriseida col pin corto l'unica che entra è la AW 600 la Efest flat pole entra strizzatissima ma entra, la AW650 nuova penso proprio che non ci entri....


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  6. #5
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    Infatti Gigetto, io parlo della nuova aw da 650, ci entra senza problemi...
    Ultima modifica di chriseida; 12-02-2015 alle 15:46


  7. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito

    Oh bella qualcuno mi ha detto che è lunga come laeFEST....


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  8. #7
    Esperto:
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di chriseida
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    6,045
    P.Vaporizer
    Sparagnaus V. 3
    Citato in
    512 Post(s)
    Taggato in
    30 Thread(s)
    Thanks
    3,796
    Thanks ricevuti: 1,649 in 905 Posts

    Predefinito

    No , le due che ho preso io sono leggermente piu' corte delle efest.


  9. Il seguente User ringrazia :


  10. #8
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di daviduck78
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    ferrara ..ma sono di Palermo
    Messaggi
    328
    P.Vaporizer
    Nipple's Tree "NT The Last" dna20
    Citato in
    27 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    191
    Thanks ricevuti: 120 in 69 Posts

    Predefinito

    Gigetto hai una capcitá di sintesi pazzesca ottimo lavoro cmq grazie


    Inviato a muzzo col mio aiPad

  11. #9
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,940
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,268
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito

    Mi inserisco per dire che ho due partite di AW650 di disegual misura una va perfetta l'altra no ... messa da parte ... ma la colpa non ê del Piccolo ma di Mister AW ... Ultimamente deve aver perso il calibro ....

    Complimenti Grigio per la condivisione .... però il Piccolo V3 e del 2013
    @Arancia se lo vuoi adesso è disponibile il Piccolo su VapourArt
    Ultima modifica di RallyRace; 12-02-2015 alle 18:19

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di gigetto
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Nord Piemonte
    Messaggi
    4,460
    P.Vaporizer
    BB VV ego elips c Vinci
    Citato in
    1139 Post(s)
    Taggato in
    8 Thread(s)
    Thanks
    1,253
    Thanks ricevuti: 1,195 in 828 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RallyRace Visualizza Messaggio
    Mi inserisco per dire che ho due partite di AW650 di disegual misura una va perfetta l'altra no ... messa da parte ... ma la colpa non ê del Piccolo ma di Mister AW ... Ultimamente deve aver perso il calibro ....

    Complimenti Grigio per la condivisione .... però il Piccolo V3 e del 2013
    @Arancia se lo vuoi adesso è disponibile il Piccolo su VapourArt
    Ah allora ho sbagliato ho il V4 con tutte ste vù non ce capisco più........grazie @RallyRace Allora vedi che la mia 18365 non è caso isolato, pensa che ci sono delle 14500 di altri costruttori che sono in realtà delle 14620.....nello standard 14500 non c'è standard di lunghezza per cui sinchè son corte si rimedia è quando sono lunghe che ci si arrabbia....
    @daviduck78 purtroppo come scritto nel copia-incolla ho perso un grosso pezzo ma permettetemi non ho più avuto voglia di rifarlo, era laparte degli abbinamenti con gli atom che poteva interessare qualcuno.....pazienza.


    [URL="http://vapit.it/domanda-dadesione/"]/[url]

  14. Il seguente User ringrazia :


Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-01-2014, 01:29
  2. Ba Gua 14500 mod
    Di ppp nel forum Big Battery
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-08-2013, 00:07
  3. Aw 14500 750 IC
    Di silva79ch nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-02-2013, 13:38
  4. AW 14500 IMR 600 mHa e AW 14500 IC 750 mHa
    Di lordbyron77 nel forum Celle (18650,26650,18350,16340, etc)
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-10-2011, 21:32
  5. batterie cr2 e 14500
    Di criceto45 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 19-08-2010, 14:12

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •