Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 70

Discussione: INNOKIN ITASTE VTR, il BB "boxato"

  1. #1
    Esperto in Fisica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di giangi
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,414
    P.Vaporizer
    eVic!
    Citato in
    816 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    664
    Thanks ricevuti: 2,228 in 679 Posts

    Cool INNOKIN ITASTE VTR, il BB "boxato"

    Appena arrivata, fra qualche giorno impressioni più approfondite

    Acquistata da Bargain vapour a 77 euro (- 1 cent ) con spedizione obbligatoria UPS (13.49 euro, ma è arrivata dopo 19 ore dall'ordine! )

    Unboxing:






    Non c'è molto da dire rispetto a quello che si era già visto: Scatola in cartone sigillata in cellophane, al cui interno si trova la valigetta in plastica simil-alluminio con all'interno la VTR con iClear 30s già montato e la prolunga-adattatore per tank di diametro > 19 mm. Confezione "simpatica", libretto essenziale con istruzioni anche in Italiano.

    Primissime impressioni:

    PESANTE! Devo fare un po' di esercizi al braccio. Veramente robusta e "massiccia", non mi sembra adatta alle mani piccole. Per chi resiste e si allena un po', dopo ci si abitua. Indubbiamente oggetto "da scrivania" o da "divano" con tavolino vicino.

    Esteticamente non male con le viti a vista:



    Display a LED 3 cifre "mimetizzato" in un riquadro dall'aspetto "metallico"... che pensavo fosse una cornice per mettere la foto dei figli con la scritta "Papà guida con prudenza" . Sia per il display che per il Led che segnala l'attivazione e lo stato di carica della batteria hanno utilizzato uno schermo trattato in maniera tale che risulta a specchio quando spenti, con innegabile vantaggio sull'uniformità estetica della "BBox", e perfettamente illuminato all'attivazione.

    Il Pro-tank (I e II) si adatta benissimo, così come penso molti altri sistemi tank con diametro < 19 mm:



    Regolazione facile con la rotellina, senza tanti passaggi da menù. Si preme il tasto superiore appare il valore della resistenza, poi quello della potenza in watt (a quel punto se si lascia il tastino si può regolare con la rotella) oppure continuando a premere il tastino passa a modalità VV e si regola sempre con la rotella.

    L'indicazione degli ohm mi sembra un po' dubbia, soprattutto con il Protank, forse non fà bene contatto.

    L'attacco atom in basso è all'interno di una ghiera che gira " vuoto" e si orientano diveramente due grosse scanalature per la presa d'aria. Non capisco però perchè girando la ghiera ruoti anche il pin all'interno.....

    Livello batteria indicato in stile Innokin con un led "verde-arancio-rosso" posto sopra al tasto laterale di attivazione. Risposta del microswitch di quest'ultimo sembra molto buona.

    IClear 30s non male al primo assaggio, ma ci vuole qualche altro millilitro prima di giudicare. Comunque vapore caldino. Sapore un po' alterato.

    Appena ho tempo, "viviseziono" (in senso figurato....) e fornirò ulteriori impressioni.

    Ultima modifica di giangi; 26-10-2013 alle 00:42 Motivo: Il display è a LED, non OLED. Breve aggiunta.


  2. #2
    destyny
    Guest

    Predefinito

    Preso anche io da Bargain vapour.

    L'unica cosa che per il momento ho trovato che non mi piace è la rotellina dell'attacco 510, gira sempre.
    Ultima modifica di giangi; 26-10-2013 alle 01:04 Motivo: Edit: Tolto il "quote"

  3. #3
    Esperto in Fisica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di giangi
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,414
    P.Vaporizer
    eVic!
    Citato in
    816 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    664
    Thanks ricevuti: 2,228 in 679 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da destyny Visualizza Messaggio
    ....L'unica cosa che per il momento ho trovato che non mi piace è la rotellina dell'attacco 510, gira sempre.
    ....sto ancora chiedendomi perchè....ma non tanto per il fatto che gira (forse per allineare le scanalature delle prese d'aria, anche se potevano limitare la rotazione a 180°), ma per il fatto che gira anche il pin all'interno (almeno nel mio....)

    P.S. Scusa ma ho tolto il quote di tutto il mio post, ma mi sembra fosse una ripetizione non necessaria che appesantiva lo scorrimento del 3d.

  4. #4
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    94
    Citato in
    5 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    4
    Thanks ricevuti: 15 in 12 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giangi Visualizza Messaggio
    ....sto ancora chiedendomi perchè....ma non tanto per il fatto che gira (forse per allineare le scanalature delle prese d'aria, anche se potevano limitare la rotazione a 180°), ma per il fatto che gira anche il pin all'interno (almeno nel mio....)

    P.S. Scusa ma ho tolto il quote di tutto il mio post, ma mi sembra fosse una ripetizione non necessaria che appesantiva lo scorrimento del 3d.
    guardando la recensione di Phil Busardo diceva che la rotellina sotto serve per "aiutare" ad avvitare gli atomizzatori,
    non mi sembra sia così utile però a conti fatti

    Bello bello bello bello comunque, complimenti per l'acquisto

    Smok SID

  5. #5
    Esperto in Fisica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di giangi
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,414
    P.Vaporizer
    eVic!
    Citato in
    816 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    664
    Thanks ricevuti: 2,228 in 679 Posts

    Predefinito

    Per aiutare l'avvitamento può andar bene, anche se non era necessario, a meno che il tank non sia troppo largo da rimanere incastrato nell'anello superiore. Quello che mi "preoccupa" è la rotazione del pin interno.

    Aggiornamento: la misura della resistenza ora va bene anche con il Pro-Tank della Kanger: ho svitato un po' il suo pin e non l'ho stretto troppo nell'avvitamento al VTR, ora mi da lo stesso valore dell'evic in maniera stabile.

    Inoltre: Malgrado qualcuno lo temesse nei giorni scorsi, è bene chiarire che non ha assolutamente un sistema "proprietario" che costringe ad utilizzare solo gli iClear; finora ho provato e vanno benissimo i seguenti tank: iClear, Pro-Tank e Vivi-Nova (i miei preferiti): anche esteticamente il risultato non è affatto male, arrivano a filo anello superiore e con il drip "tutto fuori". Poi con un adattatore eGo ho usato anche un Evod-BCC..... Ovviamente i vecchi DCT tank o ad esempio il tank di Siam Mods non entrano

  6. #6
    destyny
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giangi Visualizza Messaggio
    ....sto ancora chiedendomi perchè....ma non tanto per il fatto che gira (forse per allineare le scanalature delle prese d'aria, anche se potevano limitare la rotazione a 180°), ma per il fatto che gira anche il pin all'interno (almeno nel mio....)

    Si confermo anche nel mio gira il pin interno

    P.S. Scusa ma ho tolto il quote di tutto il mio post, ma mi sembra fosse una ripetizione non necessaria che appesantiva lo scorrimento del 3d.
    hai fatto bene

  7. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di rudyone
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Lugo di romagna
    Messaggi
    1,667
    P.Vaporizer
    mi sento come un bambino in un negozio di giocattoli
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    350 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    56
    Thanks ricevuti: 640 in 394 Posts

    Predefinito

    A personalmente i parallelepipedi non piacciono ma questo azzz è davvero bello bello
    Quello che non mi strozza mi ingrossa

  8. #8
    Member
    ESP User
    L'avatar di maxneb
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Pralungo (BI)
    Messaggi
    91
    P.Vaporizer
    iTaste VV/ MVP/ VTR - Tank Boge - eVic - ProVari Mini - Vision Spinner - Kayfun Lite Plus
    Citato in
    9 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    7
    Thanks ricevuti: 32 in 24 Posts

    Predefinito

    Concordo, mi piace molto, sarà mio (maledetta #lacarognasullaspalla )

  9. #9
    Esperto in Fisica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di giangi
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,414
    P.Vaporizer
    eVic!
    Citato in
    816 Post(s)
    Taggato in
    15 Thread(s)
    Thanks
    664
    Thanks ricevuti: 2,228 in 679 Posts

    Predefinito Questa volta misuriamo la VTR…..

    Dopo lungo tempo torno a fare qualche piccola misura su un oggetto acquistato perché mi incuriosiva e mi mancavano un po’ le novità.

    L’Innokin iTaste VTR è un BB con circuito a tensione e potenza variabile (VV e VW) inscatolato….in una BOX!
    Non nasce come bottom feeder (ma fra poco prendo l’AURORA BFT e lo diventerà ), ma ha il pregio, rispetto ad altre box, di incassare il tank all’interno della sua sagoma, a scapito di una larghezza un po’ maggiorata (è sicuramente più larga di un cm della MTV sempre della Innokin). Mi pare che la sua larghezza sia 54 mm, compresa la stonatura, mentre la MTV è, mi sembra, 41 mm. In altezza non si fa mancare lo spazio necessario (105 mm circa senza tip).

    Come già detto, dentro devono aver trovato lo spazio per una mattonella di piombo, per quanto pesa. Ma il mio vecchio braccio si è abituato e, in casa, la uso spesso.

    Le misure le ho dovute effettuare con il lungo adattatore compreso nella confezione, per poter installarci sopra il mio adattatore per l’oscilloscopio e poi l’atom.
    Ho preferito usare l’iClear30s, da 2,2 ohm, per diversi motivi: a) è il sistema con il quale viene venduta; b) la sua resistenza è ottimale sia ai bassi che agli alti voltaggi, ed è un valore molto comune nei VV/VW; c) non avevo troppo tempo da dedicare a trafficare con altri atom e resistenze!
    La VTR è dichiarata operare fra 3 e 6 V, 3 e 15 W e 5A di corrente massima. Vi dico subito che mantiene ciò che promette, a batteria carica. Sono arrivato a erogare 16 W con una corrente massima di 2.7 A circa. Mi sono fermato lì, a me basta e avanza, come penso anche a molti dei lettori del forum (tranne @ufo e @O-WK ….)

    Ecco i risultati delle misure, auto esplicativi:


    A basse potenze è “costretta” ad esagerare un po’ con questo atom altrimenti la tensione sarebbe troppo bassa. Per il resto va egregiamente. La batteria era una Panasonic NCR18650PD da 3400, già utilizzata per una mezz’oretta prima delle prove.
    Bella bestiolina, insomma. Pesantuccio, ma anche bellino.

    Un “ripassino” per i nuovi non fa male (se volete andate a rileggervi i miei vecchi post da maggio 2012 in poi).
    L’uscita è di tipo PWM posto a valle di un booster che “tenta” (finchè la batteria ce la fa….), di alzare la tensione della batteria fino a 6 V circa (migliore è la qualità della batteria, meglio ci riesce; migliore batteria vuol dire bassa resistenza interna della stessa) per poi regolare la tensione in riduzione variando il cosiddetto duty cycle, cioè la frazione di tempo nella durata di ogni oscillazione in cui “passa” la massima tensione disponibile dall’alimentazione. Quindi 100% vuol dire che la tensione in uscita è costante, 50% vuol dire che per metà del tempo di durata di un’oscillazione (circa 21 millesimi di secondo nel caso della VTR, che funziona con l’oscillatore stabilmente fermo a 48 Hz circa) passa la suddetta tensione massima e per l’altra metà del tempo la tensione è nulla. Ed analogamente per tutte le diverse percentuali da 1% a 100%. Questo comporta che la misura della tensione effettiva in uscita (quella che determina la potenza erogata) deve essere calcolata opportunamente e non basandosi semplicemente sulla tensione media (come avevano fatto nel “vecchio” VMAX della Smoktech), in quanto la potenza dipende dal quadrato della tensione.



    Dimenticavo di dire che l'accensione e lo spegnimento avvengono dal tasto di attivazione col sistema dei 3 click.
    Se avrò tempo, proverò a batteria quasi scarica, ma non aspettatevi miracoli da un circuito step-up, mica sono tutti furbi come il Provari che "stacca" prima che la batteria scenda troppo di tensione....
    Ultima modifica di giangi; 27-10-2013 alle 02:57

  10. I seguenti User ringraziano:


  11. #10
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    Dalla review di pbusardo sembra mantenere quello che promette anche a batteria quasi scarica (3.4v d'altronde il voltaggio che il provari segnala prima di spegnersi ).
    Ce lo hai un kayfun da metterci per vedere come sta?
    Mi attizza molto questo scatolo

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [REQUEST] Tasto "Mi piace" / "Concordo" / "Quoto!"
    Di Numenor nel forum Consigli, Proposte e Richieste
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-03-2013, 03:04
  2. ATOM LEA INNOKIN TANK: Cose da "NON" fare.
    Di shade66 nel forum Sistemi di Alimentazione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-02-2012, 22:01
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-11-2010, 12:42
  4. Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 10-11-2010, 13:53

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •