Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 67 123456789101112131415161751 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 664

Discussione: L'OMS su esigarette (in italia travisata la notizia).

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    31
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito L'OMS su esigarette (in italia travisata la notizia).

    Ho letto ora questa notizia e la posto.
    Non so nulla di più.
    Spero sia la sezione giusta.
    Oms:"Via additivi da sigarette". Bocciate anche le "bionde" artificiali - mondo -Tgcom - pagina 1

  2. #2
    Very Old Poster
    ESP User
    L'avatar di lucalu33
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    889
    Inserzioni Blog
    1
    Citato in
    23 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    124
    Thanks ricevuti: 66 in 31 Posts

    Predefinito

    trovo l'articolo ridicolo... bisognerà cercare qualcosa di meglio... vediamo se in rete c'è di più...

    ha già speso 1600 euriiiii in hardware e liquidi
    Fasi del neo svapatore by sturusu:
    1) vabbè proviamo pure questa
    2) azz funziona!!
    3) sindrome ordinativo-compulsiva
    4) sindrome rappresentante avon
    5) fase polemica con chi è scettico
    6 e ultima) io svapo e me ne fotto!



  3. #3
    ab-bajo ma non mordr3
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bajodel
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Camping "O Sole Mio"
    Messaggi
    1,129
    Citato in
    10 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    111
    Thanks ricevuti: 10 in 9 Posts

    Predefinito

    Se qualcuno avesse dei contatti con il cret.. ..opss giornalista che ha scritto "L'organizzazione ha anche bocciato le sigarette elettroniche: non aiutano a smettere di fumare ed è anche falso affermare che sono innocue, anzi è vero l'esatto contrario." .. gli si potrebbe chiedere almeno LE FONTI per cui afferma ".. è anche falso affermare che sono innocue, anzi è vero l'esatto contrario."

    Fino a prova contraria e fino a dichiarazione delle fonti ..vale esattamente come un post mal riuscito..

  4. #4
    Svapo per passione
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Nevermind
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Siena
    Messaggi
    3,354
    Citato in
    4 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 2 in 2 Posts

    Predefinito

    da quando il tgcom è una testata giornalistica attendibile? E da quando 3 righe messe in fila sono un articolo giornalistico? Ad ogni modo, ho scritto loro questo:

    La presente per comunicarvi che la notizia riportata nell'articolo in oggetto, in particolare nella parte in cui recita: "L'organizzazione ha anche bocciato le sigarette elettroniche: non aiutano a smettere di fumare ed è anche falso affermare che sono innocue, anzi è vero l'esatto contrario.", non essendo supportata da nessuna fonte dichiarata, è quanto meno discutibile nella sua forma. Vi faccio inoltre presente che, sebbene debba essere chiaro a tutti che le sigarette elettroniche non servono per smettere di fumare, deve altresì essere chiaro come esse possano essere un valido sostituto delle sigarette tradizionali apportando benefici nel breve termine della stessa portata di quelli rilevati da chi smette totalmente di fumare. È inoltre impossibile dichiarare che le sigarette elettroniche facciano male, in quanto esistendo queste da non più di qualche anno, non esistono studi a lunga scadenza sui loro effetti.
    Cordiali Saluti.

  5. #5
    Member L'avatar di erica
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    97
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Ciao,
    questo è il documento dell'OMS
    http://apps.who.int/gb/fctc/PDF/cop4...COP4_12-en.pdf



  6. #6
    Box Addicted
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Dinger71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Faenza (RA)
    Messaggi
    2,902
    P.Vaporizer
    Box, d'antiquariato e non!!
    Citato in
    499 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,412
    Thanks ricevuti: 1,038 in 540 Posts

    Predefinito

    Mi sono letto il documento originale nei punti in cui parla di e-sig. (punti da 22 a 30). E' lampante che non ne parlino in modo entusiastico, ma non dicono ciò che scrive il "giornalista". Fondamentalmente si pongono le solite domande circa la "fisiologia" dell'e-sig. (spesso basate su presupposti errati, come il fatto che l'e-sig. serva appositamente per smettere di fumare, ecc...) e concludono sostenendo la necessità di studi più approfonditi al fine di poter meglio informare governi e cittadini sulla questione. Non c'è scritto da nessuna parte :"le e-sig. fanno male e vanno vietate" (anche se probabilmnte sarebbe questa la volontà dei redattori del documento) Rilevano poi che, un pò ovunque, le e-sig. si pongono in una sorta di falla legislativa...ed a loro non sta bene. Gli studi che auspicano dovrebbero servire anche per consentirgli di formulare strategie in materia da "suggerire" ai vari stati al fine di giungere ad una regolamentazione internazionale delle e-cig (e dei liquidi, suppongo) il più omogenea possibile. Questo è in estrema sintesi il succo del documento in questione.

    In conclusione il documento non dice ciò che riporta il "giornalista"...che ha ampiamente e liberamente interpretato il testo originale. Come sempre si preferisce tenatre la sparata sensazionalistica piuttosto che dare un'informazione al lettore.

  7. #7
    Super Moderator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di RallyRace
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Gargano - Italy
    Messaggi
    3,942
    Citato in
    995 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    3,275
    Thanks ricevuti: 2,494 in 1,340 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dinger71 Visualizza Messaggio
    Mi sono letto il documento originale nei punti in cui parla di e-sig. (punti da 22 a 30). E' lampante che non ne parlino in modo entusiastico, ma non dicono ciò che scrive il "giornalista". Fondamentalmente si pongono le solite domande circa la "fisiologia" dell'e-sig. (spesso basate su presupposti errati, come il fatto che l'e-sig. serva appositamente per smettere di fumare, ecc...) e concludono sostenendo la necessità di studi più approfonditi al fine di poter meglio informare governi e cittadini sulla questione. Non c'è scritto da nessuna parte :"le e-sig. fanno male e vanno vietate" (anche se probabilmnte sarebbe questa la volontà dei redattori del documento) Rilevano poi che, un pò ovunque, le e-sig. si pongono in una sorta di falla legislativa...ed a loro non sta bene. Gli studi che auspicano dovrebbero servire anche per consentirgli di formulare strategie in materia da "suggerire" ai vari stati al fine di giungere ad una regolamentazione internazionale delle e-cig (e dei liquidi, suppongo) il più omogenea possibile. Questo è in estrema sintesi il succo del documento in questione.

    In conclusione il documento non dice ciò che riporta il "giornalista"...che ha ampiamente e liberamente interpretato il testo originale. Come sempre si preferisce tenatre la sparata sensazionalistica piuttosto che dare un'informazione al lettore.
    Quoto ed aggiungo che l'unica cosa che mi sembra evidentemente scritta tra le righe del documento è questa: "cerchiamo di capire come funziona sto nuovo business e regolamentiamolo ad uso e consumo delle tasse che ne possiamo guadagnare" faccio presente che questa è una mia personale e libera interpretazione!!! Quindi buon svapo a tutti finché si può.

  8. #8
    Member L'avatar di erica
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    97
    Citato in
    0 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    0
    Thanks ricevuti: 0 in 0 Posts

    Predefinito

    Ciao Dinger,
    io non ho molta dimistichezza con l'inglese ma a me sembra di capire che dicono "finchè non ne sappiamo di più le esig devono sottostare alle stesse leggi adottate dagli stati per le sigarette normali" , nonchè una gran quantità di vincoli per chi le commercializza...
    insomma il documento mi ha portato a pensare che la prossima settimana faccio scorte per 20 anni
    se qualcuno potesse fare una traduzione del documento per le parti che riguardano l'esig..sarebbe gradito



  9. #9
    ESP Super User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di bonzuccio
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,603
    Citato in
    1259 Post(s)
    Taggato in
    13 Thread(s)
    Thanks
    1,432
    Thanks ricevuti: 1,511 in 1,001 Posts

    Predefinito

    E' quel "possibly banning" messo tra parentesi che preoccupa, l'interpretazione del redattore non mi sembra così campata in aria se si considerano anche le giuste premesse sulla nicotina

  10. #10
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di nonfumopiù
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Augusta (SR)
    Messaggi
    230
    Citato in
    10 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    45
    Thanks ricevuti: 26 in 12 Posts

    Predefinito

    Ragazzi, la cosa che mi lascia stupito (ma veramente) è il fatto che tutti i nostri (e anche quelli degli altri) legislatori, medici, giornalisti ecc...,
    vorrebbero farci credere che a loro sta a cuore la nostra salute.
    Cazz..e!!! Ma di quelle enormi.

    In realtà in tutto il mondo, tutti i potenti (diciamo così per semplificare) sono al soldo delle lobby, quindi legiferano e fanno propaganda seguendo una sola linea, quella del profitto e basta.
    Questo lo dico con convinzione e rammarico, in quanto, purtroppo, quando sento parlare di vuoti legislativi a cui si deve porre rimedio, mi viene in mente il mio caso personale (che riguarda la mia come migliaia di altre famiglie) e cioè il vuoto lasciato in Italia dopo la legge Basaglia (leggete in rete, così evito di dilungarmi).

    Dopo tale legge ormai vecchia di più di 20 anni le famiglie e le persone affette da problemi mentali sono state abbandonate a se stesse e NESSUNO SI E' MAI POSTO IL PROBLEMA DI LEGIFERARE IN MATERIA per riempire il vuoto legislativo.

    Allo stesso modo, anche tutti i coloro che sono affetti da patologie rare (per le quali esistono i farmaci) non riescono a curarsi con facilità in quanto le lobby farmaceutiche non vogliono "sprecare" il loro tempo per produrre dei farmaci che gli darebbero poco profitto.

    Naturalmente, il mio vuole essere anche uno sfogo, ma, visto che tutti noi abbiamo un'arma (che da anni si usa malissimo), cioè il voto, direi a tutti di far in modo di sabotare il più possibile la nostra classe dirigente, disperdendo i nostri voti su tutte le liste minori, quantomeno gli toglieremmo un pò di forza ed arroganza.

    Purtroppo, quando qualcosa comincia a muovere un buisness che crea lavoro e comincia a funzionare, grazie all'impegno di persone che credono in quell'idea e, a loro rischio e senza chiedere nulla allo stato si impegnano e la coltivano, ecco che a questo punto la nostra classe dirigente, con la scusa che ci vuole "bene", comincia a legiferare.

    Le conseguenze di un intervento della politica e dei media (che poi in Italia prendono soldi entrambi dallo stato e quindi da noi tutti), può andare solo in determinate direzioni:
    -DIVIETO (la cosa meno preoccupante in quanto l'hardwere si recupera comunque ed i liquidi li continueranno a fare lo stesso)
    -L'IMPOSIZIONE DI UNA CATEGORIA DI PRODOTTI SPECIALI (es. assimilazione ai tabacchi o ai presidi medici)

    La seconda è quella che mi preoccupa di più, in quanto, non solo in questo modo ci impongono il prezzo + tutte le tasse che eventualmente a qualcuno di questi geni possono venire in mente, ma, si impossessano di un' attività ad oggi fiorente e ben gestita (grazie al mercato ed alla concorrenza), facendola diventare un monopolio che ci venderà ciò che gli pare al prezzo che gli pare, senza tener conto di tutta la gente che ne verrebbe danneggiata anche economicamente (vedi tutti i nostri grandiosi venditori che con serietà e passione si sono butteti in questa avventura).

    Spero di non avervi annoiato con questo discorso, ma, secondo me, per farci sentire veramente, dobbiamo contrapporre alle argomentazioni -contro- delle argomentazioni che dimostrano che a chi rema a sfavore della salute nostra non gliene frega una mazza!!!

    SE VOLESSERO TUTELARE LA SALUTE DEL CONSUMATORE VIETEREBBERO LA VENDITA DELLE SIGARETTE PER LEGGE ANZICCHE' FINANZIARE LA RICONVERSIONE DEI TERRENI PER FARE PRODUZIONE DI TABACCO, non me ne vogliano a male i produttori, in quanto non è con loro che voglio prendermela.


    NBS (No Box System) - Creato dalle mie manine

Discussioni Simili

  1. esigarette
    Di fumatoreecologico19801717 nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-06-2011, 18:48
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-12-2010, 12:13
  3. modelli eSigarette
    Di traiommoto nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-03-2010, 01:00
  4. notizia di oggi da il sole 24 ore !!!!
    Di lumagio nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-10-2009, 19:29
  5. notizia di oggi da il sole 24 ore !!!!
    Di lumagio nel forum Il Baretto
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-10-2009, 19:29

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •