Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 21 1234567891011121314151617 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 207

Discussione: Recepimento TPD [Direttiva sui prodotti del tabacco] Italia

  1. #1
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di sista
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    550
    Citato in
    102 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    167
    Thanks ricevuti: 311 in 149 Posts

    Predefinito Recepimento TPD [Direttiva sui prodotti del tabacco] Italia

    http://www.quotidianosanita.it/alleg...ato4814665.pdf
    Sintesi della bozza di decreto del MdS, recepimento Direttiva Europea Tabacchi
    E' già stato postato? Se si pardon..

    Pag 3
    Si è deciso di vietare la vendita on line trasfrontaliera di prodotti del tabacco
    e sigarette elettroniche. Tale tipologia di vendita non avrebbe, difatti, consentito di verificare con assoluta certezza l’età dell’acquirente, con il conseguente
    rischio di consumo dei prodotti del tabacco da parte di minori.


    Alla fine
    Si evidenzia che la direttiva prevede una fase transitoria: non tutte le disposizioni si applicheranno al momento dell’entrata in vigore del decreto legislativo.

  2. I seguenti User ringraziano:


  3. #2
    Rivenditore
    Shop Online
    L'avatar di Eliquidproducer
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    1,345
    Citato in
    309 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    36
    Thanks ricevuti: 792 in 245 Posts

    Predefinito

    Credo che quel periodo di transizione sommato alla tassa andrà ad aggiungere confusione ad un mercato già molto incasinato di suo. Tagliando la vendita on line, cui si rivolge ormai la gran parte dei vapers rimasti ,si toglie una importante fonte di sopravvivenza per questo settore.
    Se trattano i liquidi alla stregua degli altri prodotti del tabacco non sarà solo un divieto da e verso l'estero ma coinvolgerà anche la vendita online interna italiana. Spero solo che la poca domanda rimasta si concentrerà verso i negozi fisici favorendoli in modo che ci sia sempre un minimo di offerta nel mercato.

    Saluti
    Ultima modifica di Eliquidproducer; 22-07-2015 alle 22:23

  4. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di vap-lzen
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Savona
    Messaggi
    1,854
    P.Vaporizer
    L'ultimo, più alcune pietre migliari
    Citato in
    262 Post(s)
    Taggato in
    2 Thread(s)
    Thanks
    2,646
    Thanks ricevuti: 993 in 603 Posts

    Predefinito

    Comunque sia, l'occasione di "far soldi" per le casse statali con l'esig è sempre stata un utopica chimera ed è stata persa un occasione d'oro per risparmiare sulla spesa sanitaria.

    Non so quale scenario ci aspetterà a TPD inglobato e chiusura della libera circolazione quanto meno in EU (altro pescecane temuto, forse previsto, dal buon Spinelli), ma un po' apocalittico mi sento.

    Si fanno, al solito, gli interessi dei pochi trascurando quelli dei molti. E c'è un'ironia nel gioco di parole perché noi siam pochi, ma non forti.

    Sopravviverà qualche negoziante. Forse. O forse la gestione dei nuovi inefficaci dispositivi finirà i suoi giorni in tabaccheria.

    Only time will tell!

  5. #4
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,377
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    il fatto che esistano multinazionali che fatturano più del pil di molti stati fa riflettere che le suddette possano permettersi di "assumere" senza fatica economica parecchi parlamentari dei suddetti stati...
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  6. #5
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    Per non parlare della notifica preventiva, roba da far accapponare la pelle...
    Insomma, come dice Polosa, fatto 100 il danno del fumo di tabacco, lo svapo ha una dannosità di 5.... ma è soggetto a restrizioni per 500!!!

    Io sono un liberista, e comincio a non sopportare più tanto questo Stato che ti prende per un rinc.....nito incapace, a cui deve essere impedito di arrecarsi il minimo danno; però, se ci fosse coerenza, potrei accettarlo, e invece ci sono nei banchi del supermercato sostanze ben più tossiche e pericolose da maneggiare di un boccino di liquido dalla capienza (orrore!) superiore a 10ml.
    Metti un ministero importante come la Sanità in mano ad una talebana come la Lorenzin e questo è quello che succede... Il controllo dell'età! Si, come no! Infatti tutti noi abbiamo cominciato a fumare quando eravamo ampiamente maggiorenni, vero??
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



  7. #6
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di exenon
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    415
    P.Vaporizer
    Mucchio Selvaggio
    Citato in
    71 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    9
    Thanks ricevuti: 119 in 85 Posts

    Predefinito

    Si, ma poi alla fine tutto questo grande bordellone a cosa ha portato?
    A me personalmente è servito escusivamente come incentivo a svapare a zero nico, cosi come a tutti quelli che come me hanno visto nell'esig una grande furbata.
    Meditate gente......meditate.

  8. #7
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,377
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe
    Citato in
    553 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    1,007
    Thanks ricevuti: 3,629 in 1,610 Posts

    Predefinito

    lo stato tiene così tanto alla salute ed ai minori che li fa vivere in scuole fatiscenti, piene di amianto, umidità, non antisismiche...
    dicessero che siccome le lobby pagano bene loro si adeguano, ci farebbero almeno la figura degli intelligenti sempre diversamente onesti ma intelligenti.
    metterla così passano sempre per diversamente onesti ma anche per ebeti e paraculi.
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  9. I seguenti User ringraziano:


  10. #8
    Esperto in Aromi
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Numenor
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    6,765
    P.Vaporizer
    Elipse, eVic, eGo, eGrip... eAltro!
    Citato in
    2359 Post(s)
    Taggato in
    9 Thread(s)
    Thanks
    3,769
    Thanks ricevuti: 5,030 in 2,433 Posts

    Predefinito

    Buon per te, @exenon! Ma per molti, la nicotina è una componente importante del gusto dello svapo... Tra l'altro io intravedo delle difficoltà organizzative che potenzialmente possono danneggiare lo svapo a zero in misura uguale allo svapo con nicotina; pensiamo per es. al divieto di commercio transfrontaliero: pensate forse che un sito estero si metta a distinguere tra nico e zero? Non credo: semplicemente cesseranno di vendere ai privati italiani, come già oggi è successo con diversi siti europei. E il liquido pronto a zero, anche se tecnicamente non sarebbe soggetto alla notifica preventiva, comunque è lo stesso identico liquido che viene venduto anche con nicotina, e quindi avrà un prezzo che includerà anche i notevoli costi delle analisi necessarie alla notifica preventiva; e il numero di gusti disponibili, anche a zero nico, si ridurrà drasticamente.
    Forse il fai-da-te a zero rimarrà una via ancora praticabile, con l'unica limitazione che bisognerà accontentarsi delle basi a zero italiane, o comunque "importate" in Italia da un importatore italiano, con tutti i conseguenti maggiori costi.
    Il mio Blog!


    LE MIE RECENSIONI:
    RACCOLTA RECENSIONI
    AROMI ED ELIQUIDS


    Archivio Generale



  11. #9
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di exenon
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    415
    P.Vaporizer
    Mucchio Selvaggio
    Citato in
    71 Post(s)
    Taggato in
    0 Thread(s)
    Thanks
    9
    Thanks ricevuti: 119 in 85 Posts

    Predefinito

    @Numenor-Quando andava bene fumavo 30 sigarette al giorno e quando andava male posso dirti solo che fumavo come un animale, e questo è successo per 40 anni e l'ultima volta che ho provato a smettere fallendo miseramente, mentre mi accingevo alle 11 di sera ad andarmi a comprare le sigarette mi ripetevo "deficiente, tu fumerai per tutta la vita".
    Non dire che la nicotina è una componente importante del gusto dello svapo, lo sappiamo entrambi che la nicotina è importante fin quando ne sei dipendente, ma se riesci a diminuirla gradatamente, senza rimanere attaccato all'idea della sigaretta di tabacco arrivi a zero senza che neanche te ne accorgi. (almeno questa è la mia esperienza).
    Personalmente non sento nessuna necessità di passare al negozio e prendermi un liquido pronto con o senza, da quando ho scoperto (dopo una settimana di svapo) che i liquidi uno se li può fare da se, per me è stata una cosa fantastica a cui non potrei mai rinunciare, pertanto fin quando lo stato permette la vendita di pg e vg in farmacia io mi sento in una botte di ferro.
    Da quello che leggo nel forum, pare che non tutti la pensano come me e personalmente non mi sento di criticare nessuno, ma se devo essere sincero ritengo che in questa discussione spesso si fa un gran parlare senza poi tener conto che tutto sommato non è che la situazione sia cosi drammatica.

  12. I seguenti User ringraziano:


  13. #10
    Rivenditore
    Shop Online
    L'avatar di Eliquidproducer
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    1,345
    Citato in
    309 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    36
    Thanks ricevuti: 792 in 245 Posts

    Predefinito

    @exenon

    Purtroppo le vendite a zero nico sono circa il 15% del totale e qualche volta vengono usate per diluire aromi pronti con alta gradazione di nico. Si può accettare la limitazione a 20mg e 10ml , la tassazione in proporzione alla nicotina , ma tagliare completamente il mercato online (con la scusa dell'età) che raggiunge ogni luogo è togliere la possibilità di svapare a tutti coloro che non hanno un negozio fisico nelle vicinanze.
    Se i canali di vendita non vengono sostituiti in fretta (tabaccherie etc) il mercato crolla davvero e con esso il desiderio di investire delle aziende . Credo ancora nella rivoluzione (magari lenta) che l'ecig potrà portare in futuro ma così la stanno davvero mettendo all'angolo.


    Saluti

Discussioni Simili

  1. Recepimento TPD [Direttiva sui prodotti del tabacco] altri paesi UE
    Di pat71 nel forum La legge e Sigarette elettroniche
    Risposte: 286
    Ultimo Messaggio: 04-12-2017, 23:39
  2. Nuova TPD [Direttiva sui prodotti del tabacco]
    Di pat71 nel forum La legge e Sigarette elettroniche
    Risposte: 283
    Ultimo Messaggio: 05-05-2016, 09:40

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •