Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 65

Discussione: Prosecuzione discussione domande AAMS

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ino59
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,741
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    163 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    227
    Thanks ricevuti: 172 in 106 Posts

    Predefinito Prosecuzione discussione domande AAMS

    Come indicato da @lordbyron77 apro nuovo thread per continuare la discussione.

    @BeerBaron, giusto per replicare tu mi scrivi "...quindi l'alternativa che ritieni migliore e non chiedere niente e sperare nelle loro buone grazie che il NO che ci è stato dato verbalmente non venga mai messo scritto o peggio ancora applicato senza neanche bisogno di scriverlo? ...."
    Bah, amico mio, tu sai quanto acquisto io (tuttavia ritengo poco saggio scriverne in chiaro), e che non sono uno che si piega subito. Tuttavia, imho, alle volte ci vuole un compromesso : se già sappiamo al 90% che questi arroganti con spregio alle leggi ci scriveranno un bel NO anche su pergamena e - ritengo - non potrebbero farlo., credo che per il principio che non possono farlo appunto, credo che la merce viaggerebbe. Non si tratta di raccomandarsi alla Madonna di Tindari, ma un calcolo di probabilità ...
    @thefree Tu invece aggiungi :"...Concordo con @BeerBaron :tanto vale prendere la cosa di petto!
    @ino59 , tu hai ragione: ci vogliono i soldi!
    Ma se rimane l'incertezza e, per puro capriccio o interpretazione personale del funzionario di turno, ti affibbiano un contrabbando/incauto acquisto, te la smazzi da solo!
    Se c'e' uno NO scritto: possiamo collettivamente ( e parlo soprattutto dal punto di vista economico!) affrontare la questione!

    A me pare più un andarsela a cercare, perche' se come dici tu uno si becca una sanzione se la smazza da solo.
    Se invece uno, dopo che ci hanno scritto il "NO" (che non potrebbero scrivere ma intanto...) viene scoperto, paga il forum tutto...mmmhhhhh ci credo poco !

    Ci vogliono soldi, tanti, tanti soldi, e - mi ripeto - è brutto da dire ma non sono un ipocrita perlomeno, quelli che hanno speso finora, lo hanno fatto anche perchè noi NON possiamo acquistare all'estero.
    Pensi che intervengano per salvare il vaper ? Questo non te lo diranno mai ...

    Mi sembra un suicidio .....

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di joeyto
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    649
    Citato in
    72 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    396
    Thanks ricevuti: 401 in 136 Posts

    Predefinito

    molte domande non stimolano uno semplice risposta, mettono in rilievo incongruenze.
    per quello che dici di soldi spesi per non far acquistare i consumatori all'estero io non ne sono davvero a conoscenza, i soldi spesi sono per i ricorsi contro la legge/decreto.

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ino59
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,741
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    163 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    227
    Thanks ricevuti: 172 in 106 Posts

    Predefinito

    @joeyto ti ho risposto sull' altro sito.

  4. Il seguente User ringrazia :


  5. #4
    Rintronato User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di BeerBaron
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Villaggio Pinguino
    Messaggi
    3,879
    Citato in
    341 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    820
    Thanks ricevuti: 941 in 543 Posts

    Predefinito

    provo a spiegarti passo passo il mio punto di vista

    produttori e venditore hanno obbiettivi non identici ai consumatori, ma ne hanno alcuni in comune, il piu grosso e ovviamente la totale abolizione di tutto questo baraccone come minimo per quanto non contiene nicotina

    - loro hanno i dindini,gli appoggi politici e stanno portando avanti un azione legale

    -se non il tar, inutile dire che ricorreranno alla corte europea

    -abbastanza ovvio che in chiaro caso di manifestata incopatibilita' con le norme europee quella saranno la carta o una delle carte che si giocheranno, il diviete va da se che presuppone un monopolio

    - una cosa del genere andrebbe verosimilmente a far abolire completamente tale normativa

    - premettendo che mi devi un po' spiegare,salvo io abbia capito male quello che hai scritto, come possano aver speso perche noi non potessimo comprare all'estero visto che fino ad ora hanno praticamente dimostrato di avere sulle istituzione un influnza pari a quella di un bagnino alle pendici dell'etna

    l'impossibilita' di rifornire l'italia dall'estero non mi pare sia una cosa per cui sopratutto al momento attuale in tale situazione di incertezza abbiano certo convenienza a favorire visto che difatti molti parlano gia di trasferimenti esteri proprio per bypassare la normativa


    sono pienamente consapevole che trovandosi ad un bivio se scegliere se salvare il culo loro o il nostro propenderanno per il loro...... stessa cosa che faremmo noi

    ma un eventuale arma del genere sarebbe un jolly tanto loro quanto nostro, stai ben tranquillo che non aspetteranno l'ultimo minuto a giocarselo solo casomai la precedente strategia pro produttori e contro consumatori fallisca

    anzi semmai sarebbe proprio la mancanza di armi concrete che potrebbero portarli a cercare un accomodamento a danni del consumatori, imho ovviamente



    ma come detto piu volte, non è che il vantaggio nel non fare la domanda vuol dire la liberta di fare acquisti
    si tratta solo di nascondere la testa sotto la sabbia spendando nelle loro buone grazie

    in ogni caso un no ufficioso c'e lo hanno dato

    e per quanto riguarda quello ufficiale questo è piu che sufficiente per permettergli di fare quello che vogliono senza un ulteriore implementazione


    Ambito applicativo e definizioni

    1. Il presente decreto disciplina, ai sensi dell'articolo
    62-quater, comma 4, del decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504,
    e successive modificazioni, il regime della commercializzazione dei
    prodotti contenenti nicotina o altre sostanze idonei a sostituire il
    consumo dei tabacchi lavorati nonche' i dispostivi meccanici ed
    elettronici, comprese le parti di ricambio, che ne consentono il
    consumo.
    2. Ai fini del presente regolamento si intende per:



    d) "dispositivi", i dispositivi meccanici ed elettronici che
    consentono il consumo delle ricariche;

  6. Il seguente User ringrazia :


  7. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ino59
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,741
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    163 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    227
    Thanks ricevuti: 172 in 106 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BeerBaron Visualizza Messaggio
    sono pienamente consapevole che trovandosi ad un bivio se scegliere se salvare il culo loro o il nostro propenderanno per il loro...... stessa cosa che faremmo noi
    Ooohhh ... finalmente iniziamo a parlare chiaro Lo so lo faremmo anche noi, lo capisco. Certo che se a rappresentarci vanno tizi della caratura di quello che ha proposto di oscurare i siti esteri ... si poi arrivano i reverendi vari a spiegare che era uno scherzo tra vecchi amici, una cosa da nulla.... certo, non possono farlo. Sono stanco di ripetere sempre stà cosa farò copia/incolla..
    Insomma se il buon giorno si vede dal mattino ... per la causa l'hanno buttata li questi che ci difendono, intanto.
    Vedremo il proseguio...

  8. #6
    Rintronato User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di BeerBaron
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Villaggio Pinguino
    Messaggi
    3,879
    Citato in
    341 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    820
    Thanks ricevuti: 941 in 543 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ino59 Visualizza Messaggio
    Ooohhh ... finalmente iniziamo a parlare chiaro Lo so lo faremmo anche noi, lo capisco. Certo che se a rappresentarci vanno tizi della caratura di quello che ha proposto di oscurare i siti esteri ... si poi arrivano i reverendi vari a spiegare che era uno scherzo tra vecchi amici, una cosa da nulla.... certo, non possono farlo. Sono stanco di ripetere sempre stà cosa farò copia/incolla..
    Insomma se il buon giorno si vede dal mattino ... per la causa l'hanno buttata li questi che ci difendono, intanto.
    Vedremo il proseguio...
    ora che hai smontato la mia tesi pezzo per pezzo sono costretto a cambiare opinione

  9. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di ino59
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Genova
    Messaggi
    2,741
    P.Vaporizer
    ProVari
    Citato in
    163 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    227
    Thanks ricevuti: 172 in 106 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BeerBaron Visualizza Messaggio
    la mancanza di armi concrete che potrebbero portarli a cercare un accomodamento a danni del consumatori, imho ovviamente
    Ecco ciò che intendevo dire e lo scrivo anche a @joeyto ; già l'affermazione di Dario (non ho nulla contro di lui), che questa legge rovina i negozi italiani per far prosperare quelli steri (?), non mi piace... si sente a pelle che, come tu scrivi, gli interessi non sono certo perfettamente convergenti ... insomma diciamola chiara, se fosse per i commercianti sarebbero ben felici (tassa a parte) che noi Vaper fossimo COSTRETTI a comprare SOLO da loro ... economia di base, insomma. E allora mi danno fastidio quelli che fanno gli amiconi perchè gli serviamo e basta. Beer sai benissimo che , seppur cosa scomoda, in qualche modo (credo) troveremmo vie alternative ...

  10. Il seguente User ringrazia :


  11. #8
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di pat71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Locarno
    Messaggi
    12,423
    P.Vaporizer
    GP Paps - Provari Mini - Vinci - REO - Betti III - Galileo - GGTS
    Inserzioni Blog
    7
    Citato in
    1472 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    2,576
    Thanks ricevuti: 8,465 in 2,625 Posts

    Predefinito Prosecuzione discussione domande AAMS

    Cortesemente, riusciamo a portare avanti una discussione di senso compiuto?
    Rispondere su altri forum o riferirsi a discussioni avvenute in altri thread e/o su altri forum, non aiuta lo sviluppo dell'argomento.
    Grazie a tutti per la collaborazione.

  12. Il seguente User ringrazia :


  13. #9
    Rintronato User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di BeerBaron
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Villaggio Pinguino
    Messaggi
    3,879
    Citato in
    341 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    820
    Thanks ricevuti: 941 in 543 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ino59 Visualizza Messaggio
    Ecco ciò che intendevo dire e lo scrivo anche a @joey ; già l'affermazione di Dario (non ho nulla contro di lui), che questa legge rovina i negozi italiani per far prosperare quelli steri (?), non mi piace... si sente a pelle che, come tu scrivi, gli interessi non sono certo perfettamente convergenti ... insomma diciamola chiara, se fosse per i commercianti sarebbero ben felici (tassa a parte) che noi Vaper fossimo COSTRETTI a comprare SOLO da loro ... economia di base, insomma. E allora mi danno fastidio quelli che fanno gli amiconi perchè gli serviamo e basta. Beer sai benissimo che , seppur cosa scomoda, in qualche modo (credo) troveremmo vie alternative ...
    si il tuo concetto e chiaro, quello che ti esponevo comunque era un insieme di pro e contro che fanno ragioneare su quale potrebbe essere la scelta PER NOI piu conveniente

    e non stiamo parlando di seguire alla cieca le indicazione che ci possono dare venditori e produttori, si tratta di questo singolo punto

    in ogni caso se è pur vero che non gli sembrerebbe vero che potessimo comprare solo da loro questo sarebbe valido solo se si ritornasse alle condizioni precedenti,perche con la situazione attuale non sarebbe assolutamente importante perche tanto fallirebbero tutti salvo forse 1 che è quello cui l'eventuale embargo darebbe meno vantaggi

    in ogni caso in caso di ricorso non e certo possibile chiedere una chiusura dei confini

    a questo aggiungi un altra cosa, visto che la spedizione tra privati via posta e consentito(anche se la risposta e stata per ora solo in forma orale) noi l'escamotage per avere qualsiasi genere di oggetto non ci manchera mai


    concludo dicendo che non mi pare di aver mai detto che sono estremamente fiducioso che i miei amiconi produttori/venditori vogliano il mio bene, anzi mi pare di aver scritto diverse volte quasi il contrario

    ma attualmente sono loro che hanno i cavalli attaccati al carro, noi dobbiamo salire sopra e sfruttarli per quanto ci puo' far comodo

    in ogni caso come detto piu volte non è che rischiamo di rimetterci piu' di tanto nel fare tale domanda visto che il divieto c'e gia anche se non puntualizzato

    ---------- Post added at 01:26 ---------- Previous post was at 01:24 ----------

    Citazione Originariamente Scritto da pat71 Visualizza Messaggio
    Cortesemente, riusciamo a portare avanti una discussione di senso compiuto?
    Rispondere su altri forum o riferirsi a discussioni avvenute in altri thread e/o su altri forum, non aiuta lo sviluppo dell'argomento.
    Grazie a tutti per la collaborazione.
    tra l'altro non avevo neanche letto il titolo del 3d, onestamente mi pare poco pertinente qua' la discussione tra me e ino, alla fine le opinioni sono gia belle che sul tavolo valutera LordByron quale ritiene sia la strategia migliore da adottare

  14. #10
    Senior Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    323
    P.Vaporizer
    Kayfun e Calix su Provari e Dani V2+.
    Citato in
    67 Post(s)
    Taggato in
    1 Thread(s)
    Thanks
    613
    Thanks ricevuti: 353 in 162 Posts

    Predefinito

    Buondì mi sono deciso a iscrivermi al forum, dopo mesi che lo leggo, anche per fare la mia domanda ad AAMS, ma sono arrivato in ritardo... peccato.
    Comunque resto perplesso sulla franchigia 0; la domanda era la seguente:

    "Se un cittadino italiano non può entrare in Italia con una sigaretta elettronica comprata in Germania (non deve comprarla all'estero, l'hanno detto), perchè un cittadino tedesco dovrebbe poter entrare in Italia con una sigaretta elettronica comprata in Germania? Non c'è franchigia!
    Non sarebbe corretto un trattamento omogeneo di tutti i cittadini europei, come con le accise sulla birra: franchigia a 100 litri per tutti?"

    "Se il trattamento è omogeneo, quindi divieto per tutti i cittadini europei di introdurre in Italia sigarette elettroniche acquistate all'estero, senza nessuna franchigia, le dogane italiane (sempre AAMS dopo l'accorpamento) hanno approntato un piano per respingere le migliaia di vaper teutonici che quest'estate attraverseranno le frontiere per consumare le loro sigarette elettroniche sulle nostre spiagge senza pagare l'imposta di consumo? E' stata prevista un'adeguata campagna informativa per spiegare loro che in Italia possono consumare solo e-cig italiane? Se vogliono svapare le loro devono recarsi sulle spiagge croate o slovene, ma senza transitare per l'Italia!"

  15. I seguenti User ringraziano:


Pagina 1 di 7 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Modders ed AAMS
    Di power nel forum Il Baretto
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 03-01-2014, 22:53

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •