Lista Tag Utenti

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

Discussione: Liquidi come tabacco, ma i PV?

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito Liquidi come tabacco, ma i PV?

    Proviamo ad analizzare l'emendamento di cui si sta discutendo si riferisce a
    "Qualsiasi prodotto o dispositivo meccanico od elettronico che abbia la funzione di succedaneo dei prodotti del tabacco" quindi sia liquidi che esig, indipendentemente che ci sia nicotina o meno

    "e che non sia autorizzato ad essere immesso in commercio come medicinale" cioè gomme, cerotti e qualsiasi altro medicinale (la scelta del termine è discutibile, sarebbe stato più corretto parlare di presidio medico) ma non le esig da farmacia, vengono escluse dall'applicazione del decreto.

    "Ai prodotti e dispositivi di cui al comma 1 si applicano le medesime disposizioni in materia di divieto di propaganda pubblicitaria dei prodotti da fumo e di distribuzione, detenzione e vendita applicate ai tabacchi lavorati, ivi compreso l'obbligo di vendita al pubblico per il tramite delle rivendite" vengono assimilati in tutto e per tutto ai tabacchi.

    Nascono alcuni problemi, i liquidi pronti (anche senza nicotina) possono venir venduti solo nelle tabaccherie, in quanto succedanei del tabacco, ma le materie prime non vengono regolamentate, ma una volta miscelate a domicilio, la detenzione del liquido è violazione della norma, idem per acquisti UE

    Per quanto riguarda il device c'è una evidente disparità di trattamento con la pipa, le pipe sono prodotti da fumo ma la vendita è libera e non è soggetta ad imposte, la vendita regolamentata riguarda il tabacco ma non la pipa, anche se è vero che la quasi totalità delle pipe vengono vendute in tabaccheria io quasi tutte quelle in legno le ho prese nel negozio di un mastro pipaio che non era tabacchino.

    Queste contraddizioni, se portate in evidenza durante la discussione in aula potrebbero portare ad una revisione dell'emendamento, sarebbe utile che le associazioni di categoria e tutti noi ci riferissimo ai politici eletti nei nostri collegi per portare le istante in aula

    inviato usando il mio droide
    Ultima modifica di Lonegunman; 04-12-2012 alle 00:14
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse


  2. #2
    L'agruma meccanica
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Arancia
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    16,859
    P.Vaporizer
    Ego, Reottos,TubbIT, Morellina
    Citato in
    3074 Post(s)
    Taggato in
    16 Thread(s)
    Thanks
    6,431
    Thanks ricevuti: 6,279 in 4,339 Posts

    Predefinito

    si quel che dicevo, ci vuole però qualcuno in gamba che scriva un testo che poi sarà spedito e fatot circolare da ognuno di noi e firmato.
    Click VAPIT!

  3. #3
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito R: Liquidi come tabacco, ma i PV?

    Esiste una associazione degli operatori commerciali che è stata creata per questo è ha i suoi legali di riferimento, vediamo come decide di muoversi

    inviato usando il mio droide
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  4. #4
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di lordbyron77
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,400
    P.Vaporizer
    Betti III
    Citato in
    3224 Post(s)
    Taggato in
    20 Thread(s)
    Thanks
    8,827
    Thanks ricevuti: 16,862 in 6,534 Posts

    Predefinito

    Tomassini conosce decentemente l'argomento e le problematiche ad esso connesse, andrebbe portato solo sulla retta via



    TOMASSINI
    - Ai Ministri della salute e dell'economia e delle finanze.
    -Premesso che:attualmente sono presenti sul mercato, o sono in fase di sviluppo e lancio da parte dei maggiori produttori di sigarette, prodotti comunemente definiti come "sigarette elettroniche", vale a dire dispositivi aventi struttura meccanica o elettrica che sostituiscono la ritualità e la gestualità delle sigarette convenzionali. In particolare, si tratta di prodotti che possono essere: 1) a base di tabacco
    [impreciso] 2) senza tabacco, ma che rilasciano nicotina attraverso il vapore [vapore?] 3) senza tabacco né nicotina, ma che rilasciano aromi attraverso il vapore. Tali prodotti, a differenza dei prodotti di tabacco convenzionali, non producono combustione [vero!]e pertanto non rientrano nella fattispecie disciplinata dalla legge n. 3 del 2003, cosiddetta legge Sirchia;per tali categorie di prodotti in Italia esiste una regolamentazione fortemente incompleta, che disciplina solo alcuni aspetti specifici (legati alla commercializzazione e non alle caratteristiche del prodotto), in particolare il divieto di vendita ai minori di anni sedici di sigarette elettroniche con presenza di nicotina, stabilito dall'ordinanza del Ministro della salute del 28 settembre 2012, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 23 ottobre 2012;in mancanza di una regolamentazione completa su tali prodotti, questi sono oggi commercializzati liberamente, quindi con possibilità di accesso diretto da parte dei minori.[sono favorevolissimo al divieto ai minori] Specie negli ultimi anni si è assistito a un proliferare, su tutto il territorio nazionale, [vero] di negozi e rivendite specifiche per tale tipo di prodotti, senza alcun tipo di regolamentazion [io farei fare un corso a chi vende esig] mi c Inoltre, oggi è possibile pubblicizzare questi prodotti liberamente su radio, tv e carta stampata e presentarli come metodo sostitutivo del fumo non dannoso per la salute [corretto che non passino questi messaggi] prima dell'immissione di tali prodotti sul mercato, non è effettuato alcun controllo né concessa alcuna autorizzazione [un pò generico, ma in parte vero] Non esistono, infatti, protocolli che stabiliscano le caratteristiche tecniche di tali prodotti standard atti a testarli [vero, salvo che i tester dei forum siano considerati validi ] Per di più, tali prodotti sono oggi commercializzati privi di avvertenze sanitarie e non sottostanno ad alcuna disciplina fiscale [alibbabba ed i quaranta ladroni, vale per qualcuno ma non per tutti] attualmente negli Stati Uniti si è cominciato a lavorare a una regolamentazione di questi prodotti. In particolare, la "Food and Drug Administration" (FDA) ha introdotto il concetto di prodotti del tabacco a rischio modificato, definendoli come prodotti del tabacco commercializzati per il consumo al fine di ridurre il danno o il rischio di patologie provocate dal tabacco, associati alle sigarette normalmente commercializzate. L'FDA sta, inoltre, lavorando all'elaborazione di linee guida dettagliate in materia,si chiede di sapere quali iniziative i Ministri in indirizzo intendano adottare, per quanto di propria competenza, volte ad introdurre in Italia una regolamentazione completa per i prodotti che contengono nicotina, con o senza tabacco, che possono rappresentare un'alternativa meno dannosa ai prodotti del tabacco convenzionali, al fine di disciplinare le caratteristiche del prodotto, il confezionamento, l'etichettatura (apposite avvertenze sanitarie), il trattamento fiscale e la comunicazione al consumatore. [EVVIVA!]
    fonte: senato.it - Legislatura 16 Atto di Sindacato Ispettivo n° 3-03160

  5. I seguenti User ringraziano:


  6. #5
    mc0676
    Guest

    Predefinito

    Secondo me non saranno tanto scemi da permettere che una box o una pipa o un tubo di ferro restino fuori dal giro ...

    Alla fine con delle semplici parole estirpano il problema.

    "Tutto quello che è destinato allo svapo".

    Fine del chiasso.

  7. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di viggo11
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    3,368
    P.Vaporizer
    Evic vtwo mini
    Citato in
    264 Post(s)
    Taggato in
    7 Thread(s)
    Thanks
    483
    Thanks ricevuti: 957 in 433 Posts

    Predefinito

    @Lonegunman Se fosse vero quello che dici dovrebbero vietare anche gli aromi Paneangeli a base di PG che qualcuno ha spesso usato per le proprie miscele. A mio parere gli aromi che non contengono nicotina dovrebbero essere assoggettati alle leggi del settore alimentare, un settore questo da tempo regolamentato e per il quale esistono già dei controlli abbastanza rigidi. Immagino che le aziende che già producevano aromi alimentari e che non hanno introdotto prodotti con nicotina non dovranno ottenere una sola autorizzazione ulteriore a quelle di cui sono già in possesso. Per quanto possa essere strano nessuno potrebbe vietarmi di preparare una torta al gusto tabacco

  8. #7
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Lonegunman
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    15,467
    Inserzioni Blog
    6
    Citato in
    443 Post(s)
    Taggato in
    10 Thread(s)
    Thanks
    812
    Thanks ricevuti: 1,509 in 751 Posts

    Predefinito R: Liquidi come tabacco, ma i PV?

    Infatti è quello che volevo evidenziare che ci sono contraddizioni nel l'emendamento e sarà molto difficile che passi così se qualcuno le segnala.

    È vero che difficilmente tutto rimarrà come adesso

    inviato usando il mio droide
    sarei sicuramente indisciplinato se il mio ruolo lo concedesse

  9. #8
    Rintronato User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di BeerBaron
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Villaggio Pinguino
    Messaggi
    3,879
    Citato in
    341 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    820
    Thanks ricevuti: 941 in 543 Posts

    Predefinito

    tenendo presente i politici italiani tutto e possibile

    se dovessi fare un mio pronostico peroì punterei per

    Esig standard dentro
    BB/BOX fuori

    tra l'altro l'accanirsi verso il mercato dei BB e delle BOX avrebbe un utilita molto relativa, parecchio dispendio di energia per un rientro molto limitato visto che comunque i soldi grossi si vedono nel piu largo bacino delle mini e ego....... questo sempre se Gerry Scotty non publicizza anche la Evic altrimenti gli mette la pulce nell'orecchio


    ps con questo non intendo che specifichino bb e box esclusi, solo che legiferino dando specifiche di identificazione dove tali categorie non sarebbero ben inquadrate

  10. #9
    mc0676
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BeerBaron Visualizza Messaggio
    tra l'altro l'accanirsi verso il mercato dei BB e delle BOX avrebbe un utilita molto relativa, parecchio dispendio di energia per un rientro molto limitato visto che comunque i soldi grossi si vedono nel piu largo bacino delle mini e ego....... questo sempre se Gerry Scotty non publicizza anche la Evic altrimenti gli mette la pulce nell'orecchio
    Non sono d'accordo.
    Pensaci

    Se l'escamotage fossero le scatolette ... tempo zero e tutti gli shop avrebbero solo le scatolette (mica so scemi ).

    Insomma, forse è un pagliativo e un rimando, ma poi ci passeranno anche le scatolette e i BB. Inevitabilmente.

  11. #10
    Rintronato User
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di BeerBaron
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Villaggio Pinguino
    Messaggi
    3,879
    Citato in
    341 Post(s)
    Taggato in
    5 Thread(s)
    Thanks
    820
    Thanks ricevuti: 941 in 543 Posts

    Predefinito

    sono abbastanza d'accordo anche se l'avrei vista piu come un implementazione in un secondo tempo se se la sgamavano

    confidando anche su un misto di ignoranza da parte dei politici e di sagacia da parte dei rivenditori che non dubito troverebbero un sistema per rendere meno evidente la cosa


    pero' poi ho pensato che il grosso del bacino di utenza non si darebbe mai alle box e molto difficilmente ai bb e in quel caso al max per le 14500
    noi vediamo le cose in maniera diversa perche' siamo entrati nell'ottica di HW di un eccellente livello e di spese molto piu limitate( 200 euro per un provari e un paio di batterie io lo vedo piu limitato rispetto a 2 kit ego* pagati un centinaio di euro l'uno,stessa cosa dicasi per gli eliquid) e tornare indietro sarebbe impensabile
    pero per chi parte adesso gia una twist e un tank o dct sono gia una gran cosa e fare voler fare il salto in avanti non è cosa poi cosi scontata

    Citazione Originariamente Scritto da mc0676 Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo.
    Pensaci

    Se l'escamotage fossero le scatolette ... tempo zero e tutti gli shop avrebbero solo le scatolette (mica so scemi ).

    Insomma, forse è un pagliativo e un rimando, ma poi ci passeranno anche le scatolette e i BB. Inevitabilmente.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Quali sono gli E-liquidi/Aromi tabacco che usi regolarmente?
    Di ournature nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 262
    Ultimo Messaggio: 17-08-2017, 10:28
  2. macerazione tabacco
    Di carpa nel forum Fai da te
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 07-01-2012, 19:35
  3. E-liquidi pronti e tabacco YC
    Di demym nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-09-2011, 19:09
  4. Tabacco Tecc?
    Di fraciccio nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-03-2011, 15:04
  5. Arrivati i miei liquidi fla maxboro ultimate e tabacco 7 foglie
    Di Marco1973 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 05-11-2010, 00:24

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •